Dieci giorni imprenditore di me stesso

L’esperienza al COLORcampus come Winner è stata molto diversa dallo scorso anno .

In questi dieci giorni mi sono sentito più sicuro di me stesso, parlare in pubblico è stato più facile e così ho potuto esprimere le mie idee.

La giornata era scandita dagli incontri con i COLOResperti che raccontavano le loro esperienze lavorative e come essere buoni imprenditori di se stessi pur commettendo degli errori, l’importante è capire dove si sbaglia e trovare la strategia per superare lo sbaglio e migliorare per raggiungere l’obiettivo prefissato.

La COLOResperta che mi ha colpito di più è stata Virginia Chiodi Latini perché mi ha trasmesso l’importanza della fotografia per esprimere la personalità dell’individuo.

La tecnica fotografica serve per esprimere i sentimenti , il carattere lo stato d’animo della persona.

l temi utilizzati dalla COLOResperta sono stati l’urlo e il salto

Per l’urlo ognuno di noi ha dovuto esprimersi con un urlo e Virginia ci fotografava , mentre per il salto eravamo in coppia noi ragazzi e dovevamo scegliere l’ambientazione e come saltare.

Rivedendo le mie foto mi rendo conto che esprimono veramente ciò che sono : nell’urlo la rabbia , la forza e la passione che ho dentro sono impressionate sulla pellicola in bianco e nero come ombre che escono dalla carta, mentre nel salto e evidente la mia gioia di vivere.

Grazie COLOResperta Virginia mi hai fatto conoscere ancora di più me stesso.

William e Renata hanno coordinato sempre gli incontri e i COLORcoach , ho sempre sentito che volevano il nostro bene anche se a volte sembrano severi con noi ragazzi.

Tornare al COLORcampus mi ha fatto crescere ancora di più, mi piace avere gli stimoli giusti per trovare dentro di me le risorse per realizzarmi nella crescita personale.

Grazie a tutti i COLOR per credere in noi ragazzi.

Alessandro