Una donna per prepararsi ad uscire, oltre a trucco ed abbigliamento, dà molta importanza alla propria acconciatura che ci permette anche di dare una buona impressione a chi ci circonda.

Fin da quando siamo piccole, le mamme, ci insegnano come fare a curare i nostri capelli. La prima cosa che impariamo dalle mamme, dopo che ci hanno insegnato a pettinarci, è la coda di cavallo utile per quando giocavamo all’aperto e ora per tenerci indietro i capelli mentre studiamo o leggiamo in modo che non ci diano fastidio.

Quando cresciamo un po’, le mamme ci fanno vedere come fare le trecce e noi impariamo provando a farle sulle nostre bambole finchè non ci riescono.

Dopo un paio di anni guardiamo alla televisione e se troviamo un’attrice o una cantante o una presentatrice con una acconciatura che ci piace la cerchiamo su internet e attraverso dei video proviamo a riprodurle su di noi.

A volte, però, può capitare che utilizziamo degli accessori come cerchietti o elastici con perline e pinzette. Durante il periodo estivo stanno facendo la loro ricomparsa le fasce con i fiori adatte per questa stagione e per la primavera. Da qualche anno oramai sono riapparsi i fiocchi di seta da utilizzare come pinza; ora è di tendenza realizzare fiocchi con i propri capelli: molto semplici e di effetto si possono fare come se fosse una pinza oppure con uno chignon.

Noi ragazze utilizziamo maggiormente la treccia di lato perché più elegante ma adesso la usiamo per creare dei cerchietti con i capelli o anche chignon treccia sono un po’ complicate ma molto belle.

C’è anche chi tieni i capelli sciolti e anche in questo caso ci sono molto possibilità: lisci o mossi o ricci oppure un po’ arricciati sul fondo.

Le donne hanno sempre dato molta importanza ai loro capelli fin dall’antichità; alcuni trattamenti possiamo dire che ci sono stati tramandati da loro.

Forse il modo più usato anche dalle contadine per tenere i capelli raccolti, in modo che non gli attaccassero al volto mentre lavoravano, era la treccia perché comoda e veloce da realizzare.

Ognuno di noi sceglie la pettinatura che più si addice al suo carattere e alla sua personalità copiando anche le acconciature delle stelle del cinema.

A volte i capelli parlano di noi e talvolta noi li usiamo per cambiare pensando che questo è un primo piccolo passo per un più grande cambiamento.

Come disse Coco Chanel: ” Una donna che si taglia i capelli è in procinto di cambiare la sua vita.”