La mia esperienza al COLORcampus 2016 come COLORwinner

Ebbene sì, anche quest’anno ho scelto di partecipare al COLORcampus con entusiasmo. Assieme ad altri ragazze e ragazzi ci siamo immersi, sotto la stimolante guida di William e Renata, in un’esperienza davvero unica in tutt’Italia… Gestire una vera e propria azienda.

Inizialmente ero piuttosto insicuro di cosa avrei dovuto aspettarmi da questo progetto, ma, dopo aver rivisto i miei compagni dell’anno scorso e conosciuto nuovi COLOR degli altri moduli, posso dire di aver passato 10 dei giorni più belli della mia vita proprio a Loano, al COLORcampus.

Quest’anno noi COLOR ci siamo trovati di fronte a un obiettivo ben preciso: presentare un ipotetico prodotto, con tanto di marchio e payoff, che rispondesse a un bisogno reale e andasse a superare in qualità, innovazione e caratteristiche tutti i principali concorrenti diretti e indiretti presenti oggi nel mercato.

Fra i momenti di progettazione e di dialogo fra i membri del team aziendale (composto da 3 COLOR), abbiamo avuto occasione di dialogare e confrontarci fra noi COLOR e con i COLOResperti che ci hanno accompagnati in questi 10 giorni, imparando nuove cose gli uni dagli altri.

Questi ultimi ci hanno raccontato la loro storia nel mondo del lavoro, dandoci spunti per riflessioni e domande.

Al termine di quest’esperienza posso realmente dire che sono diventato “imprenditore di me stesso”, poiché ho saputo far parte di un team, producendo un prodotto di possibile successo.

Quest’esperienza mi ha reso più consapevole di cosa mi aspetterà nel mondo del lavoro, ma soprattutto di come affrontare ogni situazione, positiva o negativa che sia, all’interno di un’azienda.

In conclusione posso dire che ogni anno che passa sono sempre più impaziente di ritornare un’altra volta al COLORcampus per fare nuove esperienze, ma soprattutto per condividere 10 giorni con ragazzi e ragazze che, come me, hanno voglia di mettersi in gioco!

Luca