15 competenze di Data Quality Engineer per la tua carriera e il tuo curriculum (Stipendio 2023)

Scopri le competenze più importanti del Data Quality Engineer, come puoi utilizzarle sul posto di lavoro e cosa elencare nel tuo curriculum.

Gli ingegneri della qualità dei dati hanno la responsabilità di garantire che i dati siano accurati, coerenti e affidabili. Utilizzano una varietà di competenze per svolgere i loro compiti, tra cui l’analisi dei dati, la pulizia dei dati e il data mining. Se sei interessato a una carriera come ingegnere della qualità dei dati, comprendere queste competenze può aiutarti a determinare se questo lavoro è adatto a te.


Competenze dell’ingegnere della qualità dei dati

Archiviazione dati

Gli ingegneri della qualità dei dati utilizzano competenze di data warehousing per archiviare e organizzare grandi quantità di dati. Possono anche creare un database che consenta ad altri dipendenti di accedere rapidamente alle informazioni di cui hanno bisogno. Il data warehousing prevede la creazione di tabelle, colonne e righe in un sistema di gestione di database relazionale (RDBMS) in modo che tutti i dati siano organizzati per argomento. Ciò può contribuire a garantire che i dati siano accurati e facili da trovare per gli altri quando necessario.

Analisi dei dati

L’analisi dei dati è il processo di esame dei dati per trovare tendenze e modelli. Gli ingegneri della qualità dei dati utilizzano questa competenza quando esaminano i dati per determinare se sono accurati, completi o coerenti con gli standard aziendali. Analizzano inoltre i dati per identificare le aree in cui possono migliorare i propri processi per garantire che i dati in entrata soddisfino questi standard.

ETL

ETL, o extract-transform-load, è un processo utilizzato dagli ingegneri della qualità dei dati per pulire e organizzare grandi quantità di dati. Gli ingegneri della qualità dei dati in genere devono sapere come eseguire questi processi per svolgere il proprio lavoro in modo efficace. Potrebbero anche essere responsabili della formazione di altri dipendenti sul modo corretto di utilizzare il software ETL.

Governance dei dati

La governance dei dati è il processo di gestione dei dati durante tutto il loro ciclo di vita. Gli ingegneri della qualità dei dati utilizzano questa competenza per garantire che tutti i dati in un’organizzazione siano accurati e coerenti. Lo usano anche per determinare quali dati devono essere cancellati, archiviati o aggiornati. Ciò garantisce che l’azienda abbia accesso alle informazioni più aggiornate.

Pensiero critico

Il pensiero critico è la capacità di analizzare una situazione e trovare soluzioni. Gli ingegneri della qualità dei dati utilizzano capacità di pensiero critico quando esaminano i dati per verificarne l’accuratezza, la coerenza e l’integrità. Usano queste competenze anche quando creano nuovi processi o procedure per garantire che i loro metodi siano efficaci ed efficienti.

Organizzazione

L’organizzazione è la capacità di tenere traccia del proprio lavoro e dei materiali. Gli ingegneri della qualità dei dati spesso hanno molti progetti contemporaneamente, quindi è importante per loro essere in grado di organizzare il proprio tempo e le proprie risorse in modo efficace. Questa abilità li aiuta anche a mantenere un’area di lavoro pulita che rende più facile trovare i file quando ne hanno bisogno.

L’organizzazione può anche aiutare gli ingegneri della qualità dei dati a rimanere concentrati sull’attività durante riunioni o presentazioni. Potrebbero aver bisogno di prendere appunti dettagliati o registrare informazioni sui nuovi processi, quindi essere organizzati può rendere più facile per loro ricordare i dettagli in seguito.

Capacità di risoluzione dei problemi

Le capacità di problem solving sono necessarie affinché gli ingegneri della qualità dei dati possano identificare e risolvere i problemi nel loro lavoro. Possono utilizzare queste competenze durante la revisione dei dati, l’analisi della fonte di errori o anomalie e lo sviluppo di soluzioni per risolverli. Gli ingegneri della qualità dei dati utilizzano anche capacità di problem solving durante la risoluzione dei problemi dei sistemi informatici, dei programmi software e di altre tecnologie che utilizzano sul lavoro.

Attenzione ai dettagli

Gli ingegneri della qualità dei dati devono essere in grado di identificare e correggere gli errori nei set di dati. Ciò richiede attenzione ai dettagli, poiché potrebbe essere necessario esaminare grandi quantità di informazioni per trovare l’origine di un errore. Utilizzi la tua attenzione ai dettagli anche quando crei nuovi modelli di dati o aggiorni quelli esistenti. Ad esempio, se un’azienda cambia il proprio nome da “Azienda A” a “Azienda B”, potrebbe essere necessario aggiornare tutte le istanze del vecchio nome con quello nuovo.

Migrazione dei dati

Gli ingegneri della qualità dei dati devono conoscere la migrazione dei dati, ovvero il processo di spostamento dei dati da un sistema a un altro. Gli ingegneri della qualità dei dati utilizzano questa competenza quando lavorano con sviluppatori di software che creano nuove applicazioni e programmi che sostituiscono quelli precedenti. Lo usano anche quando aiutano le aziende ad aggiornare i propri sistemi informatici o a cambiare fornitore di cloud storage.

Gestione dei dati anagrafici

La gestione dei dati master è la capacità di gestire grandi quantità di dati e garantirne l’accuratezza. Gli ingegneri della qualità dei dati spesso utilizzano competenze di gestione dei dati master quando creano nuovi database o aggiornano quelli esistenti. Potrebbero anche aver bisogno di queste competenze per garantire che le proprie informazioni personali, come indirizzi e numeri di telefono, siano corrette.

Modellazione dei dati

La modellazione dei dati è il processo di creazione di un modello per l’archiviazione dei dati. I modelli di dati vengono utilizzati per garantire che i dati possano essere recuperati e archiviati in modo organizzato. Gli ingegneri della qualità dei dati utilizzano la modellazione dei dati durante la creazione di nuovi sistemi o l’aggiornamento di quelli esistenti. Questa abilità consente loro di creare metodi efficienti di archiviazione dei dati che consentono ad altri di trovare rapidamente informazioni.

SQL

SQL è un linguaggio di programmazione utilizzato per creare e gestire database. Gli ingegneri della qualità dei dati utilizzano SQL durante la creazione di modelli di dati, ovvero diagrammi che mostrano come i dati dovrebbero essere archiviati in un database. Usano anche SQL per interrogare il database, il che significa che gli fanno domande sul suo contenuto. Ciò può aiutarli a identificare eventuali problemi con la struttura o il contenuto del database.

Comunicazione

Le capacità di comunicazione sono necessarie affinché gli ingegneri della qualità dei dati possano trasmettere le proprie idee e istruzioni agli altri membri del team. Gli ingegneri della qualità dei dati utilizzano anche capacità di comunicazione quando comunicano con i clienti sullo stato dei progetti o sui potenziali problemi che sorgono durante un progetto. Forti capacità di comunicazione scritta e verbale possono aiutare gli ingegneri della qualità dei dati a spiegare concetti tecnici a un pubblico non tecnico, cosa spesso necessaria in questo campo.

Intelligenza aziendale

La business intelligence è la capacità di analizzare i dati e interpretarne il significato. Gli ingegneri della qualità dei dati utilizzano la business intelligence quando esaminano i dati in arrivo per verificarne l’accuratezza, la coerenza e la completezza. Lo usano anche quando creano report che riassumono i risultati o danno suggerimenti per il miglioramento.

Pulizia dei dati

La pulizia dei dati è il processo di rimozione e correzione degli errori nei dati. Gli ingegneri della qualità dei dati utilizzano questa competenza per garantire che i dati forniti ai clienti siano accurati e privi di errori. Ad esempio, se un cliente richiede informazioni sulle vendite per regione, il tecnico della qualità dei dati garantisce che i dati forniti non presentino incoerenze o valori mancanti.

Come posso acquisire queste competenze da Data Quality Engineer?

Esistono alcuni modi in cui puoi acquisire le competenze necessarie per diventare un ingegnere della qualità dei dati. Un modo è seguire i corsi offerti da aziende o organizzazioni specializzate nella gestione della qualità dei dati. Questi corsi ti insegneranno le basi della qualità dei dati, incluso come identificare e correggere gli errori, come sviluppare e implementare procedure di controllo della qualità e come monitorare la qualità dei dati.

Un altro modo per acquisire le competenze necessarie è lavorare con un’azienda o un’organizzazione che dispone già di un sistema di gestione della qualità dei dati. Ciò ti consentirà di vedere in prima persona come funziona il sistema e di imparare dalle persone che hanno già esperienza nella gestione della qualità dei dati. Puoi anche imparare da libri e articoli scritti sull’argomento.

Ultime Notizie

Back to top button