16 competenze da infermiere in casa di cura per la tua carriera e il tuo curriculum (Stipendio 2023)

Scopri le competenze più importanti dell’infermiere di casa di cura, come puoi utilizzarle sul posto di lavoro e cosa elencare nel tuo curriculum.

Gli infermieri delle case di cura prestano assistenza ai pazienti anziani nelle strutture di assistenza a lungo termine. Usano una varietà di competenze per valutare e curare i pazienti, nonché per gestire l’assistenza generale della struttura. Se sei interessato a diventare un’infermiera in una casa di cura, conoscere le competenze necessarie per questa posizione può aiutarti a determinare se questa è la carriera giusta per te.


Competenze dell’infermiere in casa di cura

Gestione del dolore

La gestione del dolore è un’abilità importante che un infermiere deve avere, soprattutto in una casa di cura. Molti dei pazienti con cui lavori potrebbero essere anziani e avere varie condizioni di salute che causano loro dolore. È necessario sapere come valutare il livello di dolore e trattarlo di conseguenza. Ad esempio, alcuni pazienti possono trarre beneficio dalla terapia fisica mentre altri potrebbero richiedere farmaci o altri metodi di trattamento.

Pazienza

Come infermiere, potresti dover lavorare con pazienti affetti da demenza o altre condizioni che li rendono inclini a esplosioni emotive. È importante rimanere calmi e pazienti quando si lavora con queste persone in modo che si sentano sicure e a proprio agio. Puoi anche usare la pazienza quando ti prendi cura dei pazienti che si stanno riprendendo da un intervento chirurgico o da una malattia. Questi pazienti potrebbero richiedere più tempo per guarire rispetto ad altri, ma è tuo compito assicurarti che ricevano le cure di cui hanno bisogno.

Empatia

L’empatia è la capacità di comprendere e condividere i sentimenti di un’altra persona. Gli infermieri delle case di cura spesso lavorano con pazienti che hanno subito una perdita, come la morte del coniuge o di un amico. Lavorano anche con persone che soffrono di disturbi fisici che possono causare loro dolore. L’empatia consente agli infermieri delle case di cura di essere gentili e premurosi verso i loro pazienti pur mantenendo la professionalità.

Controllo delle infezioni

Il controllo delle infezioni è la capacità di prevenire e curare le infezioni nei pazienti. Questo insieme di competenze include sapere come utilizzare i dispositivi di protezione, sterilizzare gli strumenti medici e disinfettare le superfici per garantire di non diffondere germi o causare nuove infezioni. È anche importante sapere quali farmaci sono più efficaci nel trattamento di determinati tipi di infezioni in modo da poter fornire ai pazienti la migliore assistenza possibile.

Supervisione

La supervisione è la capacità di supervisionare e dirigere gli altri. In qualità di infermiere, puoi supervisionare altri infermieri o assistenti infermieristici che lavorano sotto di te. Utilizzi la supervisione anche quando controlli i piani di cura e i regimi di trattamento dei pazienti. La tua capacità di supervisione può aiutarti a garantire che i tuoi pazienti ricevano cure di qualità, concedendoti allo stesso tempo il tempo di concentrarti sulle loro esigenze individuali.

Organizzazione

L’organizzazione è la capacità di tenere traccia di molteplici compiti e responsabilità. Questa abilità può aiutarti a dare priorità al tuo lavoro, a rispettare i tempi previsti e a rispettare le scadenze. In qualità di infermiere, è importante essere organizzati in modo da poter fornire assistenza di qualità ai pazienti, tenendosi al tempo stesso al passo con le pratiche burocratiche e altri compiti. Potresti voler creare un sistema organizzativo che funzioni meglio per te, ad esempio utilizzando un’agenda o impostando promemoria sul telefono.

Educazione del paziente

L’educazione del paziente è una competenza cruciale che ogni infermiere deve possedere, specialmente per coloro che lavorano nell’assistenza a lungo termine. Molti dei pazienti che trattano potrebbero essere anziani e avere condizioni di salute uniche che richiedono un’attenzione speciale. Fornire loro informazioni sulla loro condizione può aiutarli a capire cosa aspettarsi dal trattamento e come assumere un ruolo attivo nel loro recupero.

Grafici

La creazione di grafici è il processo di registrazione delle informazioni del paziente in una cartella clinica. Ciò può includere dettagli su trattamenti, osservazioni e risultati dei test. In qualità di infermiere, potresti essere responsabile della creazione di un grafico dei dati sanitari dei pazienti per garantire che tutte le informazioni necessarie siano registrate accuratamente. Avere forti capacità di creazione di grafici può aiutarti a tenere traccia dei piani di trattamento e dei progressi dei tuoi pazienti.

Amministrazione dei farmaci

La somministrazione dei farmaci è un’abilità che può essere appresa attraverso la formazione e l’esperienza. Gli infermieri delle case di cura spesso somministrano farmaci ai pazienti che vivono nella casa di cura a tempo pieno o a coloro che sono in visita per brevi periodi di tempo. Ciò può includere la somministrazione di iniezioni, pillole o farmaci liquidi. Avere conoscenza dei diversi tipi di farmaci e del loro funzionamento può aiutarti nel dare istruzioni ai pazienti o alle loro famiglie.

Pianificazione dell’assistenza

La pianificazione dell’assistenza è la capacità di creare un piano di trattamento per i pazienti che includa obiettivi e strategie. La pianificazione dell’assistenza richiede la conoscenza delle condizioni mediche, dei trattamenti e dei farmaci in modo da poter sviluppare un piano efficace per i pazienti. Questa abilità ti aiuta anche a valutare le esigenze dei pazienti e a determinare quali risorse sono necessarie per soddisfare tali esigenze.

Cura delle ferite

La cura delle ferite è il processo mediante il quale un infermiere pulisce e tratta una ferita aperta. Questo insieme di competenze include sapere come pulire, disinfettare e bendare le ferite, nonché monitorarle per rilevare segni di infezione o altre complicazioni. La cura delle ferite può essere particolarmente importante nelle case di cura dove i pazienti possono avere condizioni esistenti che li rendono più suscettibili allo sviluppo di ferite aperte.

Comunicazione

La comunicazione è la capacità di trasmettere informazioni in modo chiaro. Come infermiere, devi essere in grado di comunicare con i pazienti e gli altri membri del personale medico. Ciò include spiegare i piani di trattamento, rispondere a domande su farmaci e procedure e trasmettere i risultati dei test. È inoltre necessario ascoltare attentamente quando i pazienti parlano in modo da poter comprendere le loro esigenze e preoccupazioni.

Flessibilità

La flessibilità è la capacità di adattarsi alle mutevoli circostanze. In qualità di infermiere, potrebbe essere necessario essere flessibili nel programma e nei compiti a seconda delle esigenze dei pazienti o dei membri del personale. La flessibilità può anche aiutarti ad adattarti rapidamente alle nuove situazioni, il che può renderti più facile apprendere nuove competenze e assumere nuove responsabilità sul lavoro.

Terapia IV

La terapia IV è il processo di somministrazione di farmaci attraverso una linea endovenosa (IV). Questa può essere un’abilità molto importante per un infermiere in una casa di cura perché consente loro di curare pazienti che potrebbero non essere in grado di assumere farmaci per via orale o avere difficoltà a deglutire le pillole. È utile anche quando si trattano pazienti con condizioni croniche come il diabete, poiché potrebbero aver bisogno di iniezioni regolari di insulina.

Comando

La leadership è la capacità di guidare e motivare gli altri. In qualità di infermiere, potresti essere incaricato di supervisionare altri infermieri o assistenti infermieristici. Avere forti capacità di leadership può aiutarti a gestire la tua squadra in modo efficace e garantire che tutti completino i propri compiti in tempo. I leader forti sanno anche come delegare compiti e fornire guida quando necessario.

Valutazione del paziente

La valutazione del paziente è la capacità di valutare le condizioni di un paziente e determinare di quale trattamento ha bisogno. Questa abilità può aiutarti a fornire un’assistenza migliore ai tuoi pazienti, poiché ti consente di comprendere le loro esigenze in modo più approfondito. Quando valuti un paziente, cerca di essere accurato nelle tue osservazioni in modo da poter fare una diagnosi accurata. Potresti anche voler porre domande su eventuali sintomi o preoccupazioni del paziente in modo da poterli affrontare in modo efficace.

Come posso apprendere queste abilità da infermiere in casa di cura?

Esistono alcuni modi in cui puoi acquisire le competenze necessarie per diventare un’infermiera di casa di cura. In primo luogo, puoi iscriverti a un programma infermieristico presso un college o un’università. Ciò ti darà l’opportunità di conoscere vari concetti e teorie infermieristiche, nonché di acquisire esperienza clinica. In secondo luogo, puoi diventare un assistente infermiere certificato (CNA). Ciò ti consentirà di lavorare in una casa di cura e acquisire esperienza diretta con l’assistenza quotidiana dei residenti. Infine, puoi partecipare a workshop o seminari offerti da associazioni di case di cura o altre organizzazioni. Questi eventi ti offriranno l’opportunità di conoscere vari argomenti relativi alle case di cura, come il controllo delle infezioni, la cura delle ferite e la somministrazione di farmaci.

Ultime Notizie

Back to top button