16 competenze da presidente per la tua carriera e il tuo curriculum (Stipendio 2023)

Scopri le competenze più importanti del presidente, come puoi utilizzarle sul posto di lavoro e cosa elencare nel tuo curriculum.

Il presidente è il dirigente di grado più alto di un’organizzazione, generalmente responsabile della presidenza delle riunioni del consiglio e della definizione della strategia aziendale. Un presidente ha tipicamente una vasta gamma di competenze, tra cui acume finanziario, capacità di leadership e capacità interpersonali. Comprendere le competenze necessarie per essere un presidente di successo può aiutarti a determinare se questo è il percorso professionale giusto per te.


Competenze del presidente

  • Gestione del rischio


  • Il processo decisionale


  • Relazioni con gli investitori


  • Comunicazione


  • Costruzione della squadra


  • Direzione esecutiva


  • Sviluppo aziendale


  • Comando


  • Influenzare


  • Analisi finanziaria


  • Governo del consiglio


  • Cambio gestione


  • Pensiero strategico


  • Conoscenza del settore


  • Pianificazione strategica


  • Sviluppo organizzativo

Gestione del rischio

Un presidente è responsabile della supervisione del successo di un’azienda. Ciò significa che devono essere in grado di identificare e mitigare i rischi che potrebbero influire sulla produttività o sulla reputazione della propria organizzazione. Forti capacità di gestione del rischio consentono al presidente di prendere decisioni informate su come procedere in varie situazioni. Ad esempio, se un dipendente commette un errore sul lavoro, un presidente con forti capacità di gestione del rischio può determinare se è necessaria un’azione disciplinare o se sarebbe più vantaggioso fornire una formazione sul protocollo adeguato.

Il processo decisionale

Un presidente deve prendere decisioni per conto del consiglio. Ciò può includere decidere in quali società investire, quali progetti approvare e come gestire i conflitti tra i membri. Forti capacità decisionali possono aiutare un presidente a guidare la propria squadra in modo efficace. Per prendere buone decisioni, è importante che un presidente disponga di tutte le informazioni di cui ha bisogno e comprenda le conseguenze di ogni scelta.

Relazioni con gli investitori

Un presidente deve essere in grado di comunicare con investitori e azionisti. Ciò significa che devi possedere eccellenti capacità di comunicazione scritta e verbale, nonché la capacità di spiegare informazioni finanziarie complesse in modo di facile comprensione. Devi anche essere in grado di rispondere alle domande degli investitori in modo rapido e completo.

Le relazioni con gli investitori implicano il mantenimento di una relazione positiva tra la tua azienda e i suoi investitori. Per fare ciò, potrebbe essere necessario fare presentazioni a conferenze o rilasciare interviste in televisione o alla radio.

Comunicazione

La comunicazione è la capacità di trasmettere informazioni in modo chiaro e conciso. In qualità di presidente, potresti dover comunicare con dipendenti, clienti o altre parti interessate della tua organizzazione. Ciò può includere l’invio di e-mail, l’effettuazione di telefonate o l’esecuzione di presentazioni. Forti capacità di comunicazione possono aiutarti a trasmettere informazioni importanti in modo efficace. Ti consente anche di ascoltare attentamente il contributo degli altri e rispondere di conseguenza.

Costruzione della squadra

Un presidente deve essere in grado di costruire un team di dipendenti che lavorino insieme in modo efficace. Ciò richiede la capacità di valutare e valutare i potenziali membri, nonché di fornire guida e supporto ai team esistenti. Il team building include anche la creazione di un ambiente in cui le persone si sentano valorizzate e apprezzate, il che può aiutare a migliorare la produttività e ridurre il turnover dei dipendenti.

Direzione esecutiva

Un presidente deve essere in grado di guidare la propria squadra e prendere decisioni esecutive. Ciò significa che è necessario possedere forti capacità di leadership, inclusa la capacità di motivare i dipendenti e delegare i compiti in modo efficace. È inoltre necessario essere in grado di prendere importanti decisioni aziendali per conto dell’azienda. Esempi di leadership esecutiva includono prendere decisioni in materia di assunzioni e licenziamenti, creare budget e negoziare contratti con fornitori o clienti.

Sviluppo aziendale

Un presidente deve essere in grado di sviluppare nuove opportunità di business per la propria azienda. Ciò può comportare la ricerca di mercati potenziali, la creazione di strategie e la negoziazione di contratti con i clienti. Un presidente di successo può contribuire ad aumentare le entrate dell’azienda sviluppando nuovi prodotti o servizi che attraggono i clienti. Devono anche sapere come commercializzare queste offerte in modo efficace in modo da poter attirare più clienti.

Comando

Un presidente deve essere un leader forte in grado di motivare e guidare il resto del consiglio. Ciò significa che devi possedere eccellenti capacità di comunicazione, nonché la capacità di delegare compiti e incoraggiare gli altri a lavorare insieme. È inoltre necessario sapere come prendere decisioni a vantaggio dell’organizzazione mantenendo tutti felici.

La leadership significa ispirare le persone a fare il loro miglior lavoro e aiutarle a crescere professionalmente. È importante che un presidente dia l’esempio lavorando duro e dedicandosi al successo dell’azienda o dell’organizzazione.

Influenzare

Un presidente deve essere in grado di influenzare gli altri per guidare un gruppo. Ciò significa che devi avere la capacità di persuadere le persone ad essere d’accordo con le tue idee e suggerimenti. Bisogna anche riuscire a convincere i membri del consiglio a votare per determinate proposte o iniziative.

Le abilità di influenza includono la capacità di negoziare, scendere a compromessi e mediare tra le diverse parti. È importante sapere come gestire i disaccordi in modo che non degenerino in conflitti.

Analisi finanziaria

Un presidente deve avere una profonda conoscenza dei dati finanziari e di come possono essere utilizzati per prendere decisioni aziendali strategiche. Ciò include conoscere la differenza tra obiettivi a breve e lungo termine, nonché il significato di ciascun tipo di informazione per il successo complessivo di un’organizzazione. Un presidente esperto in analisi finanziaria può aiutare la propria azienda a crescere prendendo decisioni informate su budget, investimenti e altri aspetti della finanza.

Governo del consiglio

La capacità di un presidente di governare un consiglio è un’abilità importante che può aiutarti ad avanzare nella tua carriera. La governance implica guidare il consiglio di amministrazione e garantire che prendano decisioni informate per l’azienda. Potrebbe anche essere necessario supervisionare le riunioni, garantire che tutti abbiano lo stesso input e mantenere l’ordine durante le discussioni.

Per essere un presidente efficace, dovresti sapere come gestire una riunione, mantenere la conversazione sull’argomento e far rispettare le regole di condotta. Ad esempio, se qualcuno fa un’affermazione non vera, potresti chiedergli di fornire prove o ritrattare la sua dichiarazione.

Cambio gestione

Un presidente deve essere in grado di gestire il cambiamento sul posto di lavoro. Ciò significa che devono sapere come comunicare con i dipendenti in merito ai cambiamenti, ad esempio quando un’azienda sta attraversando una ristrutturazione organizzativa o se vengono implementate nuove politiche. Significa anche che devono essere in grado di guidare il proprio team attraverso questi cambiamenti e assicurarsi che tutti capiscano cosa sta succedendo e perché sta accadendo.

Pensiero strategico

Un presidente deve essere in grado di pensare in modo strategico agli obiettivi dell’azienda e a come raggiungerli. Il pensiero strategico implica considerare quali passaggi sono necessari per raggiungere un obiettivo, come tali passaggi si inseriscono nella strategia complessiva dell’organizzazione e se esistono ostacoli che potrebbero impedirti di raggiungere i tuoi obiettivi.

Ad esempio, se un direttore esecutivo informa il consiglio che ha bisogno di maggiori finanziamenti per la ricerca e lo sviluppo, il presidente può usare il pensiero strategico per determinare quali membri del consiglio dovrebbero avvicinarsi ai potenziali donatori, quanti soldi ogni membro dovrebbe chiedere e come convincerli potenziali donatori a donare.

Conoscenza del settore

Un presidente deve avere una profonda conoscenza del settore in cui lavora. Ciò consente loro di prendere decisioni informate e intraprendere azioni a vantaggio del successo della propria azienda. Li aiuta anche a comunicare con i dipendenti su argomenti come vendite, livelli di produzione o altri argomenti relativi al business. Avere conoscenza del tuo settore può aiutarti a guidare in modo più efficace permettendoti di capire quali strategie sono più efficaci per la tua organizzazione.

Pianificazione strategica

La pianificazione strategica è la capacità di creare e implementare un piano che aiuti un’organizzazione a raggiungere i propri obiettivi. In qualità di presidente, potresti essere responsabile della creazione e dell’implementazione di piani strategici per i dipartimenti o le divisioni della tua azienda. La pianificazione strategica richiede attenzione ai dettagli e la capacità di pensare diversi passi avanti. Implica anche la valutazione dei rischi e delle sfide e lo sviluppo di soluzioni per superarli.

Sviluppo organizzativo

La capacità di un presidente di sviluppare capacità organizzative è importante per il successo di un’azienda. In qualità di leader, potresti essere responsabile dello sviluppo e dell’implementazione di nuovi processi o procedure che possono aiutare la tua organizzazione a crescere. È inoltre necessario garantire che i dipendenti siano formati nei loro ruoli in modo che possano operare in modo efficace. Ciò richiede pianificazione e programmazione del tempo per le sessioni di formazione e fornitura di risorse come libri, video e altri materiali.

Come posso apprendere queste abilità da presidente?

Non esiste una risposta valida per tutti a questa domanda, poiché il modo migliore per apprendere le competenze del Presidente varia a seconda delle esigenze individuali e dello stile di apprendimento. Tuttavia, alcuni suggerimenti su come apprendere queste competenze includono la partecipazione a workshop e seminari, la lettura di libri e articoli sull’argomento e l’affiancamento o la collaborazione con un presidente esperto. Inoltre, molte abilità del presidente possono essere apprese attraverso l’esperienza sul lavoro, quindi considera di assumere ruoli di leadership nella tua organizzazione o di fare volontariato per comitati o consigli di amministrazione in cui puoi affinare le tue capacità.

Ultime Notizie

Back to top button