16 competenze di insegnante di scuola materna per la tua carriera e il tuo curriculum (Stipendio 2023)

Scopri le competenze più importanti dell’insegnante d’asilo, come puoi utilizzarle sul posto di lavoro e cosa elencare nel tuo curriculum.

Gli insegnanti dell’asilo nido lavorano con bambini molto piccoli, in genere dall’infanzia fino ai cinque anni. Forniscono assistenza e istruzione in un ambiente sicuro e stimolante. Gli insegnanti dell’asilo nido devono possedere una vasta gamma di competenze per avere successo nel loro lavoro. Se sei interessato a diventare un insegnante d’asilo, conoscere le competenze di cui avrai bisogno può aiutarti a decidere se questa è la carriera giusta per te.


Competenze dell’insegnante di scuola materna

Educazione della prima infanzia

L’educazione della prima infanzia comprende le conoscenze e le competenze necessarie per insegnare ai bambini dai tre ai cinque anni. Ciò include sapere come pianificare le lezioni, interagire con studenti di età e personalità diverse e gestire i problemi di gestione della classe. Gli insegnanti dell’asilo nido spesso ricevono un’istruzione per la prima infanzia perché lavorano con gli studenti più giovani rispetto alla maggior parte degli insegnanti delle scuole elementari.

Comunicazione dei genitori

La comunicazione genitoriale è la capacità di comunicare con i genitori sui progressi dei propri figli e sulle attività in classe. Gli insegnanti dell’asilo spesso inviano e-mail o lettere a casa per informare i genitori della giornata dei loro figli, di eventuali progetti su cui potrebbero aver lavorato e di come stanno andando in classe. È anche importante che gli insegnanti dell’asilo siano disponibili telefonicamente o tramite e-mail se un genitore ha domande o dubbi.

Inclusione

L’inclusione è la pratica di includere tutti gli studenti in una classe indipendentemente dalle loro esigenze di apprendimento. Gli insegnanti dell’asilo nido che hanno questa competenza possono adattare i loro programmi di lezione per soddisfare le esigenze di ogni studente della loro classe. Ad esempio, se uno studente ha difficoltà nella comprensione della lettura, l’insegnante può leggergli ad alta voce mentre gli altri studenti lavorano su un’attività. Ciò garantisce che ogni studente si senta a proprio agio e supportato dal proprio insegnante.

Creatività

Gli insegnanti dell’asilo nido spesso usano la creatività nelle loro lezioni per coinvolgere gli studenti e incoraggiarli ad apprendere. Ad esempio, un insegnante di asilo nido può creare un progetto artistico che richieda ai bambini di pensare a modi creativi per risolvere un problema o completare un compito. Questo può aiutare i bambini a sviluppare la loro capacità di essere creativi e pensare fuori dagli schemi quando risolvono i problemi. Aiuta anche i bambini a impegnarsi di più nell’apprendimento perché si divertono.

Flessibilità

La flessibilità è la capacità di adattarsi alle mutevoli circostanze. Gli insegnanti dell’asilo nido spesso devono essere flessibili con i loro programmi di lezione, poiché potrebbero incontrare situazioni impreviste che richiedono loro di modificare il loro programma originale. Ad esempio, se un bambino si ammala e non può frequentare la scuola, un insegnante dell’asilo potrebbe dover modificare il suo programma per far fronte all’assenza. Essere in grado di adattarsi in modo rapido ed efficace a questo tipo di situazioni può aiutare un insegnante dell’asilo a mantenere l’ordine nella classe e a coinvolgere gli studenti.

Pazienza

Gli insegnanti dell’asilo spesso lavorano con bambini che stanno appena imparando a interagire con gli altri. I bambini di questa età possono essere imprevedibili e avere tempi di attenzione brevi, quindi è importante che gli insegnanti dell’asilo siano pazienti quando interagiscono con i loro studenti. Ciò è particolarmente vero quando si lavora con studenti più giovani, poiché potrebbero non comprendere le aspettative dell’ambiente scolastico.

Gestione della classe

La gestione della classe è la capacità di mantenere l’ordine in una classe. Gli insegnanti dell’asilo spesso devono gestire grandi gruppi di bambini, a volte fino a 20 contemporaneamente. Avere buone capacità di gestione della classe può aiutarti a mantenere i tuoi studenti al sicuro e garantire che apprendano in modo efficace. Potresti anche prendere in considerazione l’idea di frequentare un corso sullo sviluppo infantile in modo da sapere come strutturare le attività per le diverse fasce d’età.

Organizzazione

L’organizzazione è la capacità di tenere traccia di materiali, compiti e informazioni. Gli insegnanti dell’asilo hanno spesso molte responsabilità durante la giornata, quindi è importante che siano organizzati. Ciò garantisce che possano completare i loro compiti in tempo e che gli studenti sappiano dove trovare le forniture o come seguire le regole della classe. Li aiuta anche a prepararsi per le lezioni in anticipo e a tenere traccia dei progressi degli studenti.

Professionalità

La professionalità è la capacità di agire in modo appropriato alla propria posizione. Ci si aspetta che gli insegnanti dell’asilo siano sempre professionali, soprattutto quando interagiscono con studenti e genitori. Ciò significa che dovresti essere sempre puntuale, vestirti in modo appropriato per il lavoro e mantenere un atteggiamento calmo anche se ti senti stressato. La professionalità include anche saper gestire situazioni difficili come la disciplina o il conflitto tra studenti.

Comunicazione

La comunicazione è la capacità di trasmettere informazioni in modo chiaro. Gli insegnanti dell’asilo spesso comunicano con genitori, amministratori e altri membri del personale in merito alle attività in classe, ai progressi degli studenti e ad eventuali problemi che sorgono. Forti capacità di comunicazione possono aiutare un insegnante dell’asilo a mantenere i rapporti con i colleghi e garantire che ricevano feedback su come migliorare i propri metodi di insegnamento.

Bisogni speciali

Bisogni speciali è un termine ampio che comprende molti tipi diversi di differenze di apprendimento. Gli insegnanti dell’asilo nido che hanno questa abilità sono in grado di riconoscere quando un bambino potrebbe aver bisogno di ulteriore sostegno e come fornirlo. I bisogni speciali possono includere sfide fisiche, emotive o intellettuali. Ad esempio, se uno studente ha difficoltà a concentrarsi in classe, l’insegnante può utilizzare ausili visivi per aiutarlo ad apprendere in modo più efficace.

Diversità

Una classe diversificata è quella che comprende studenti con background, culture e identità diverse. Gli insegnanti dell’asilo nido esperti nella diversità possono aiutare i loro studenti a imparare a rispettare le differenze reciproche e ad apprezzare le prospettive uniche che portano in classe. Questa abilità consente inoltre agli insegnanti dell’asilo nido di creare attività di apprendimento che facciano appello a una varietà di interessi e abilità.

Abilità interpersonali

Gli insegnanti dell’asilo lavorano spesso con piccoli gruppi di bambini, quindi è importante che siano in grado di comunicare in modo efficace e costruire relazioni con i loro studenti. Ciò può aiutarli a creare un ambiente di apprendimento sicuro in cui i bambini si sentono a proprio agio nel porre domande o nell’esprimersi. Anche gli insegnanti dell’asilo nido devono essere amichevoli e accoglienti quando interagiscono con i genitori e gli altri adulti che visitano la classe.

Procedure di sicurezza

Le procedure di sicurezza sono le misure che una persona o un gruppo di persone intraprende per garantire la propria sicurezza e quella degli altri. Gli insegnanti dell’asilo spesso utilizzano queste competenze quando lavorano con i bambini, poiché potrebbero aver bisogno di insegnare loro come stare al sicuro in caso di emergenza. Ad esempio, se un bambino sta soffocando, l’insegnante deve sapere quali azioni intraprendere per mantenerlo al sicuro.

Problemi comportamentali

I problemi comportamentali rappresentano una sfida comune per gli insegnanti della scuola materna ed è importante avere la capacità di gestirli in modo efficace. Gli insegnanti dell’asilo spesso lavorano con bambini di età compresa tra 2 e 5 anni, quindi potrebbero incontrare sfide comportamentali diverse da quelle degli insegnanti di scuola elementare più anziani. Ad esempio, gli studenti più giovani potrebbero avere maggiori difficoltà con il controllo degli impulsi rispetto agli studenti più grandi. È anche comune che i giovani studenti provino ansia da separazione quando l’insegnante lascia l’aula o se c’è qualche cambiamento nella routine.

Strategie didattiche

Gli insegnanti dell’asilo nido spesso utilizzano strategie didattiche per aiutare i loro studenti ad apprendere. Queste strategie includono la creazione di piani di lezione, la progettazione di attività e l’utilizzo di vari metodi di insegnamento. Ad esempio, un’insegnante dell’asilo può istruire la classe attraverso canzoni o storie per insegnare loro l’alfabeto. Altri esempi di strategie didattiche includono fornire feedback agli studenti su come possono migliorare in determinate aree e sviluppare modalità affinché gli studenti possano mostrare ciò che sanno.

Come posso apprendere queste abilità da insegnante di scuola materna?

Esistono alcuni modi in cui puoi acquisire le competenze necessarie per diventare un insegnante di scuola materna. Un modo è completare una laurea o un certificato in educazione della prima infanzia. Questo ti fornirà le conoscenze teoriche e l’esperienza pratica necessarie per lavorare con i bambini piccoli. Un altro modo è acquisire esperienza lavorando con i bambini in un contesto di assistenza all’infanzia, come un asilo nido o una scuola materna. Questo ti darà l’opportunità di vedere in prima persona come prendersi cura e insegnare ai bambini piccoli. Infine, è importante essere pazienti, flessibili e organizzati e avere buone capacità comunicative e interpersonali.

Ultime Notizie

Back to top button