16 competenze di Test Manager per la tua carriera e il tuo curriculum (Stipendio 2023)

Scopri le competenze più importanti del Test Manager, come puoi utilizzarle sul posto di lavoro e cosa elencare nel tuo curriculum.

Un test manager è responsabile della guida di un team di tester nello sviluppo e nell’esecuzione dei piani di test. I test manager devono avere forti capacità tecniche e interpersonali per avere successo in questo ruolo. Se sei interessato a diventare un test manager, è importante comprendere le competenze necessarie per questa posizione.


Competenze del responsabile del test

Pianificazione delle prove

La pianificazione dei test è il processo attraverso il quale un test manager sviluppa e implementa strategie per i test. Ciò include la creazione di casi di test, la determinazione di quali dati raccogliere da ciascun caso di test e l’identificazione di eventuali rischi che potrebbero influenzare l’esito dei test. La pianificazione dei test richiede attenzione ai dettagli e capacità di analizzare le informazioni per sviluppare piani efficaci.

Abilità comunicative

I test manager devono essere in grado di comunicare con i membri del proprio team, i clienti e le altre parti interessate. Ciò include comunicazioni scritte come e-mail o rapporti, ma anche comunicazioni verbali sotto forma di telefonate, riunioni o presentazioni. Forti capacità di comunicazione possono aiutare un test manager a guidare il proprio team in modo efficace e garantire che tutti siano sulla stessa lunghezza d’onda per quanto riguarda i dettagli del progetto.

Gestione del rischio

La gestione del rischio è la capacità di identificare potenziali sfide e sviluppare strategie per superarle. In qualità di responsabile del test, potresti essere responsabile della supervisione di progetti con alti livelli di rischio. Avere forti capacità di gestione del rischio può aiutarti a minimizzare i rischi e garantire il successo del progetto. Potresti anche utilizzare le tue capacità di gestione del rischio durante la creazione di piani di test, poiché è importante considerare tutti i possibili risultati e pianificare di conseguenza.

Risoluzione dei problemi

Il problem solving è la capacità di identificare e risolvere i problemi. In qualità di responsabile del test, potresti dover risolvere i problemi che sorgono durante i test o la produzione. Ad esempio, se un’applicazione non funziona correttamente, potresti essere responsabile della ricerca di soluzioni. Puoi anche utilizzare le capacità di risoluzione dei problemi quando crei piani di test e decidi come affrontare diversi tipi di sfide.

Capacità di leadership

Un test manager deve essere in grado di guidare un team di tester e ingegneri. Ciò significa che devi possedere forti capacità di leadership, inclusa la capacità di motivare i membri del tuo team e prendere decisioni a vantaggio dell’azienda nel suo complesso. Devi anche essere in grado di delegare i compiti in modo efficace in modo che tutti i membri del tuo team abbiano un ruolo importante da svolgere nel successo del progetto.

Segnalazione dello stato

Il reporting sullo stato è l’atto di informare gli altri sui tuoi progressi in un progetto. In qualità di responsabile del test, potresti dover fornire rapporti regolari sullo stato al tuo team e alle parti interessate. Ciò può aiutare a tenere tutti informati su ciò che sta accadendo con il progetto e consentire loro di apportare le modifiche necessarie. Garantisce inoltre che tutti abbiano le stesse informazioni in modo che possano collaborare in modo efficace.

Monitoraggio dei difetti

Il tracciamento dei difetti è la capacità di identificare e tracciare i difetti di un prodotto. I test manager utilizzano questa abilità quando creano casi di test, poiché consente loro di determinare quali parti di un’applicazione potrebbero contenere bug o errori. È anche importante che i responsabili dei test siano in grado di tenere traccia di eventuali modifiche apportate dagli sviluppatori per garantire che il prodotto presenti ancora problemi in sospeso.

Il processo decisionale

I test manager spesso devono prendere decisioni su come procedere con un progetto. Devono essere in grado di analizzare la situazione e determinare quale opzione è più vantaggiosa per l’azienda, i membri del team e il cliente. I test manager utilizzano anche le capacità decisionali quando creano piani di test. Devono decidere quali tipi di test sono necessari per valutare la qualità del prodotto e garantire che soddisfi le aspettative dei clienti.

Gestione del tempo

La gestione del tempo è la capacità di pianificare ed eseguire le attività in modo da garantire il rispetto delle scadenze del progetto. In qualità di responsabile del test, le capacità di gestione del tempo sono essenziali perché ti consentono di completare tutto il tuo lavoro nei tempi previsti. Ciò può aiutarti a mantenere buoni rapporti con i membri del tuo team e i clienti assicurandoti di fornire risultati di qualità quando previsto.

Comunicazione

La comunicazione è la capacità di trasmettere informazioni in modo che gli altri possano comprenderle. I test manager devono essere in grado di comunicare con il proprio team, i clienti e le altre parti interessate sui dettagli del progetto. Ciò include la trasmissione di informazioni tecniche in modo comprensibile e la fornitura di aggiornamenti sullo stato dei progetti.

La comunicazione implica anche capacità di ascolto attivo, che consentono di assorbire informazioni dai colleghi durante riunioni o telefonate.

Esecuzione della prova

L’esecuzione del test è il processo attraverso il quale un test manager supervisiona e dirige l’implementazione della strategia di test di un’organizzazione. Ciò include la gestione del team, la pianificazione dei test, il monitoraggio dei risultati e l’analisi dei dati per determinare se il prodotto soddisfa gli obiettivi previsti. I test manager esperti nell’esecuzione dei test possono garantire che i prodotti della loro azienda soddisfino gli standard di qualità prima di essere immessi sul mercato.

Capacità di risoluzione dei problemi

Le capacità di problem solving sono necessarie affinché i test manager possano identificare e risolvere i problemi che sorgono durante un progetto. Potrebbero dover risolvere problemi con il prodotto stesso, ad esempio quando si verifica un errore nel software o se non funziona correttamente. I responsabili dei test utilizzano anche capacità di problem solving per affrontare le sfide che i membri del team devono affrontare, come quando un membro è malato e un altro deve subentrare nelle sue funzioni.

Comando

La leadership è la capacità di motivare e guidare un team verso il raggiungimento degli obiettivi. In qualità di responsabile del test, potresti dover guidare team di tester che lavorano su progetti con scadenze rigorose. Forti capacità di leadership possono aiutarti a delegare le attività in modo efficace, incoraggiare i membri del tuo team a lavorare sodo e mantenere tutti concentrati sul raggiungimento degli obiettivi del progetto.

Gestione della pianificazione

La pianificazione è un aspetto importante della gestione dei test, poiché implica la pianificazione e il monitoraggio dello stato di avanzamento di un progetto. I responsabili dei test utilizzano la pianificazione per pianificare la propria giornata lavorativa, gestire le risorse e tenere traccia delle scadenze per le attività. Utilizzano inoltre la pianificazione durante la creazione dei piani di test, che richiede loro di determinare quanto tempo richiederà ciascuna fase di test e quali traguardi devono raggiungere prima di passare alla fase successiva.

Organizzazione

L’organizzazione è la capacità di tenere traccia di più attività e scadenze. In qualità di responsabile del test, potresti essere responsabile della gestione di più progetti contemporaneamente, ciascuno con la propria serie di attività e risultati finali. Forti capacità organizzative possono aiutarti a gestire il tuo tempo in modo efficace in modo da poter completare tutto il tuo lavoro in tempo. È anche importante disporre di uno spazio di lavoro organizzato in cui poter trovare file e documenti quando ne hai bisogno.

Gestione dei requisiti

La gestione dei requisiti è il processo di definizione e documentazione delle esigenze del progetto. In qualità di responsabile del test, potresti essere responsabile della gestione di più progetti contemporaneamente, ciascuno con la propria serie di requisiti. La tua capacità di gestire questi requisiti può aiutarti a garantire che il tuo team raggiunga tutti gli obiettivi del progetto.

In qualità di responsabile dei requisiti, potresti anche lavorare a stretto contatto con altri manager responsabili di diversi aspetti di un progetto. Ad esempio, se un manager supervisiona lo sviluppo di un prodotto mentre un altro gestisce la campagna di marketing per quel prodotto, potrebbe essere necessario comunicare in modo efficace con entrambi i manager per garantire che tutti comprendano il proprio ruolo nel raggiungimento degli obiettivi del progetto.

Come posso apprendere queste competenze da Test Manager?

Esistono alcuni modi per acquisire le competenze necessarie per essere un Test Manager di successo. Un modo è seguire un corso o un corso che copra argomenti quali pianificazione dei test, capacità di comunicazione, gestione del rischio, risoluzione dei problemi, capacità di leadership, reporting dello stato, monitoraggio dei difetti, processo decisionale, gestione del tempo, comunicazione, esecuzione dei test, capacità di risoluzione dei problemi, Leadership, gestione della pianificazione, organizzazione e gestione dei requisiti. Un altro modo per apprendere queste abilità è leggere libri o articoli che trattano questi argomenti. Infine, un altro modo per apprendere queste abilità è trovare un mentore che sia già un Test Manager di successo e che possa insegnarti queste abilità.

Ultime Notizie

Back to top button