17enne denunciato per atti vandalici al Colosseo

(COLORnews) – ROMA, 16 LUG – Sabato i Carabinieri di Roma hanno citato in giudizio uno studente tedesco di 17 anni per aver vandalizzato il Colosseo.


Lo studente, che era accompagnato da un insegnante, è stato sorpreso a scolpire qualcosa in un muro al piano terra del monumento.


È il terzo caso del genere in poche settimane.


Questi casi includono quello di un giovane turista che ha deturpato il Colosseo incidendo il nome suo e della sua ragazza (Ivan+Haley 23) su una delle pareti dell’Anfiteatro Flavio con le chiavi il mese scorso.


Alcuni passanti hanno filmato la scena, avvenuta presumibilmente il 23 giugno, e il video è finito sui social.


Il turista rischia almeno una multa di 15.000 euro e la reclusione fino a cinque anni, hanno detto funzionari italiani. (COLORnews).

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button