Ultime notizie

21 membri di due gang di adolescenti citati a Modena

(COLORnews) – ROMA, 30 AGO – Circa 21 membri di due presunte bande di adolescenti in lotta sono stati citati martedì a Modena per violenze e rissa.

Una delle sue bande si chiama “Daisan 216” e l’altra “Sooz”.

I membri hanno un’età compresa tra i 14 ei 17 anni nella maggior parte dei casi, ma alcuni sono anche più giovani, ha detto la polizia.

I 21 citati sono sette italiani e 14 stranieri, ha detto la polizia.

Sono stati citati per vari reati in cinque procedimenti penali aperti da febbraio tra cui rissa pubblica, rapina, furto e danneggiamento di proprietà pubbliche.

Il primo incidente è avvenuto sabato 5 febbraio con una spolverata in piena regola vicino alla stazione ferroviaria di Modena, ha detto la polizia.

Il giorno dopo, domenica 6 febbraio, una ragazza membro di una banda è corsa dietro e ha minacciato un membro della banda rivale, costringendola a rifugiarsi in un negozio nel centro della città emiliana.

Il 27 febbraio i membri di una gang avrebbero rubato da un liceo snack da distributori automatici, un computer e una macchina per il caffè e hanno deturpato le pareti con vernice spray.

Il 1° marzo un membro di una banda di 16 anni avrebbe danneggiato e rubato un’auto parcheggiata in un viale centrale.

L’8 aprile due ragazze di 14 anni avrebbero picchiato una rivale di 15 anni, sbattendo la testa a terra.

Gli episodi di violenza più recenti sarebbero avvenuti il ​​5 e 6 luglio, quando membri di Daisan 216 hanno circondato, spinto e derubato un altro minorenne di 70 euro, mentre il giorno dopo hanno costretto altri due ragazzi a pagare loro 50 euro per restituire una bicicletta che era stato rubato con violenza.

Cinque membri della banda sono stati citati per il primo episodio e sei per il secondo.

Le bande hanno filmato la maggior parte delle loro imprese, ha detto la polizia. (COLORnews).

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button