Affluenza alle urne a mezzogiorno in Abruzzo del 2% rispetto al 2019 – Politica

L’affluenza alle urne in Abruzzo per le elezioni regionali di domenica a mezzogiorno si è attestata al 15,8%, in aumento rispetto al 13,3% degli ultimi sondaggi regionali del 2019.


Il dato è calcolato sulla base dell’affluenza alle urne in 1.415 seggi elettorali su un totale di 1.634.


In totale sono 1.208.276 gli abitanti dell’Appennino centrale chiamati a votare per il nuovo governo regionale in un sondaggio che rappresenta un altro importante test per la coalizione di maggioranza di centrodestra guidata dal premier Giorgia Meloni dopo la sconfitta di misura alle elezioni regionali in Sardegna il mese scorso e in vista delle elezioni del Parlamento europeo di giugno.


La gara è tra il governatore in carica di centrodestra Marco Marsilio e Luciano d’Amico, professore universitario di economia aziendale che corre con un’ampia coalizione di centrosinistra che comprende Movimento 5 Stelle (M5S) e Partito Democratico (PD). , sulla falsariga dell’alleanza che ha portato Alessandra Todde del M5S alla vittoria in Sardegna a fine febbraio.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button