Agente della polizia di New York muore durante l'addestramento dopo aver subito un “episodio medico”

Un agente del dipartimento di polizia di New York è morto dopo aver avuto un episodio di malattia presso un centro di addestramento del dipartimento nel Bronx, ha riferito la polizia.

Le autorità hanno identificato l'uomo come Edgar Ordonez, 33 anni, un agente di polizia in libertà vigilata.

Secondo la polizia di New York, Ordonez ha avuto qualche problema di salute intorno alle 11:25 di mercoledì, mentre svolgeva un'esercitazione di addestramento presso un poligono di tiro all'aperto a Rodman's Neck.

È stato trasportato d'urgenza in un ospedale della zona in condizioni critiche ed è morto poco dopo, hanno riferito le autorità.

“Edgar Ordonez era un raggio di gioia ed energia positiva per i suoi compagni reclute. Aveva la grinta e la determinazione necessarie per diventare un agente di polizia di New York City, e mancavano solo pochi giorni al suo ingresso in strada per fare la differenza nella protezione della nostra città”, ha affermato il presidente della Police Benevolent Association Patrick Hendry in una dichiarazione.

Ordonez, che ha iniziato l'addestramento per il dipartimento a gennaio, avrebbe dovuto diplomarsi all'accademia lunedì, ha riferito la polizia.

La polizia di New York ha pubblicato un video su X in cui si vedono reclute e ufficiali della polizia schierati lungo le strade di New York City in omaggio a Ordonez durante il suo trasferimento.

“La scomparsa improvvisa dell'agente di polizia in prova Edgar Ordonez ha riempito questo dipartimento di tristezza e ha lasciato un vuoto nei nostri cuori. Questo pomeriggio, colleghi reclute, ufficiali e membri del pubblico si sono messi in fila per il suo dignitoso trasferimento in un solenne omaggio a questo giovane agente”, si leggeva nella didascalia del post.

Rodman's Neck è una struttura utilizzata dalla polizia per l'addestramento tattico e per l'uso delle armi, ma la morte di Ordonez non è stata causata da colpi d'arma da fuoco, secondo un portavoce del NYPD.

Le autorità stanno indagando per stabilire se Ordonez abbia avuto un colpo di calore dovuto alle alte temperature causate dalla seconda ondata di calore estiva in città oppure un infarto.

“I nostri cuori sono pesanti mentre rendiamo omaggio al nostro fratello deceduto”, ha detto il commissario della polizia di New York Edward Caban. “Mentre continuiamo a piangere questa terribile perdita, terremo la famiglia di Edgar, i suoi amici e i suoi colleghi ufficiali nei nostri pensieri e nelle nostre preghiere”.

Ultime Notizie

Back to top button