Ultime notizie

Allenatore di nuoto accusato di aver aggredito una nuotatrice di 14 anni

(COLORnews) – ROMA, 22 SET – Un allenatore di nuoto italiano è stato accusato di aver aggredito una nuotatrice di 14 anni in una stanza d’albergo di Roma nell’agosto 2021, riporta il quotidiano Il Messaggero.

L’allenatore, 26 anni, è stato accusato di violenza sessuale aggravata, scrive il quotidiano romano.

L’uomo dice di essere innocente e ha chiamato la ragazza nella sua stanza solo per rimproverarla per aver presumibilmente suscitato scalpore nel corridoio dell’hotel e non essersi impegnata abbastanza nelle sessioni di allenamento.

Secondo quanto riferito, la ragazza ha detto alla polizia che l’allenatore aveva inizialmente iniziato a parlare di sport, ma poi ha cambiato rotta e ha cercato di aggredirla, dopodiché è riuscita a scappare.

I due sono entrambi friulani.

La loro squadra stava partecipando ai campionati nazionali nella capitale italiana. (COLORnews).

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button