Cultura

Apre il nuovo ristorante di Martha Stewart al Paris Resort di Las Vegas –

Sabato, Martha Stewart, guru dello stile di vita delle celebrità, si unirà alle molte celebrità che possiedono ristoranti “firmati” a Las Vegas. Il Bedford di Martha Stewart sarà ambientato al Paris, a Las Vegas. Ma questo nuovo ristorante non parla di Parigi, si tratta di provare un piccolo assaggio della città di Martha nella valle dell’Hudson.

Martha Stewart lavora nella sua fattoria a Bedford, nella valle dell’Hudson. Foto: Youtube

La Stewart ha dichiarato che il suo primo ristorante sarà un concept completamente immersivo progettato per dare vita alla sua famosa fattoria di Bedford nel luogo più improbabile, Sin City. “Sono così entusiasta di aprire le porte del Bedford a Paris Las Vegas, il mio primo ristorante in assoluto”, ha detto Martha Stewart, annunciando le date di inaugurazione. “Abbiamo lavorato instancabilmente per dare vita alla mia fattoria a Bedford, New York, a Las Vegas, e penso che i visitatori rimarranno incantati da ciò che abbiamo inventato. Questi sono gli stessi piatti che servo a familiari e amici a casa mia”.

Mentre la cucina da fattoria a tavola ispirata alla Hudson Valley è diffusa nel nord-est, non è ancora così conosciuta a Sin City. Martha spera che non si riveli troppo esotico per la nuova location.

Situato nello spazio buffet ora chiuso del Paris, The Bedford è stato sviluppato da Stewart e dal suo team di esperti culinari. Il menu propone una cucina a base di ingredienti freschi di provenienza locale. Il ristorante vanta una cucina di ispirazione francese e una combinazione delle ricette preferite di Stewart, il tutto in un ambiente che evoca la sua famosa fattoria. Saranno presenti anche alcuni dei suoi fornitori preferiti, tra cui il Las Vegas Farmers Market, Dartagnan Inc., Urbani Truffles, Roe Caviar, Frog Hollow Farm, Jasper Hill Farm e Vermont Creamery.

Alcune delle opzioni gastronomiche offerte saranno: l’insalata classica nizzarda, “fatta con tonno all’olio d’oliva, verdure di fagiolo, patate condite con vermouth, uova sode e condite con una vinaigrette di acciughe”. Per gli amanti dei frutti di mare ci sono gli Oysters Rockefeller, “al forno con crema di Pernod, spinaci e crescione, e rifiniti con una croccante topping di pangrattato al prezzemolo”.

Alcune delle portate principali possono diventare drammatiche attraverso presentazioni interattive a lato del tavolo: un “pollo intero arrosto alle erbe, sul tavolo intagliato e patate al forno schiacciate di Martha, sul tavolo schiacciato e servito con crème fraiche, erba cipollina e lardo di pancetta o per coloro che desiderano sbizzarrirsi , Caviale Golden Osteria.”

Uno dei dessert distintivi di Martha nel menu sarà la torta di meringa al limone capovolta, con una “crosta di meringa croccante, ripieno al limone e una copertura di panna montata”.

Con insalata nizzarda. Foto: Pxqui

I cocktail d’autore includeranno il “Martha-tini, a base di vodka all’erba di bisonte Żubrówka, vermouth secco e una scorza di limone, e il Frozen Melograno Martha-rita, creato con tequila Casa Dragones Blanco, Cointreau, succo di melograno e un bordo di sale e zucchero .” Il ristorante presenterà anche Martha’s Chard, il suo chardonnay californiano realizzato in collaborazione con il marchio 19 Crimes.

Il direttore generale di Paris Las Vegas Jason Gregorec ha dichiarato: “L’apertura di The Bedford da parte di Martha Stewart stabilisce ulteriormente Paris Las Vegas come una destinazione culinaria da non perdere”.

Ultime Notizie

Back to top button