Becciu ha sempre cercato di delegittimare noi-procura vaticana-inglese

(COLORnews) – ROMA, 25 LUG – Il cardinale Angelo Becciu, al centro di un processo vaticano per presunta cattiva gestione degli affari finanziari della Santa Sede, “ha sempre cercato di delegittimarci”.


Becciu è sotto processo per presunta concussione e negligenza nella gestione del portafoglio immobiliare del Vaticano, compreso l’acquisto del lussuoso appartamento di Sloane Avenue a Londra.


È il più alto funzionario vaticano ad essere processato per reati finanziari.


“La strategia del cardinale Angelo Becciu è che deve interferire con le indagini, non interagire con i magistrati. Questo è stato il suo modus operandi, sempre, dall’inizio fino ad oggi”, ha detto Diddi alla corte.


“Da parte di Becciu – ha proseguito – c’è stata l’ostinazione nell’usare la leva mediatica come una sorta di clava per delegittimare la figura e l’operato del promotore di giustizia. I magistrati restano l’obiettivo principale della strategia difensiva del card.


Io bevo.”


Diddi farà le sue richieste di condanna mercoledì. (COLORnews).

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button