Cronaca

Brad “spinge a vedere” i bambini nonostante la situazione “ostile” con Angelina

Brad Pitt “spinge a vedere i suoi figli il più spesso possibile” e anche “è volato in Italia” il mese scorso per il 14° compleanno dei gemelli Knox e Vivienne… sei anni dopo la separazione di Angelina Jolie

Annuncio

Brad Pitt spinge a vedere i suoi sei figli il più spesso possibile, nonostante quanto sia stato “ostile” con la sua ex moglie Angelina Jolie, è stato affermato. L’ex coppia, il cui matrimonio è crollato nel 2016, condivide Maddox, 21, Pax, 18, Zahara, 17, Shiloh, 16, e i gemelli Knox e Vivienne, 14.

Una fonte ha detto a Us Weekly che a luglio Brad “è volato in Italia per il compleanno dei gemelli e questo significava molto per loro”. Ciò arriva dopo che ha fatto un “grande clamore” a Shiloh il giorno del suo 16° compleanno a maggio, ha aggiunto il sito. I gemelli hanno compiuto 14 anni il 12 luglio. Shiloh ha compiuto 16 anni il 27 maggio. L’Italia è dove Angelina ha diretto il suo nuovo film Senza sangue con la sua amica e co-protagonista di Eternals Salma Hayek.

Sebbene Angelina abbia ancora la custodia dei bambini, Brad “spinge a vederli il più spesso possibile ovunque si trovino nel mondo”, ha detto l’insider. ‘Brad ama ogni momento che passa con i bambini. Adora essere un genitore e ha cercato di trarre il meglio da una situazione difficile, vista l’ostilità che ha avuto con Angelina.’

Angelina e Brad sono stati coinvolti in battaglie legali per quasi sei anni, da quando ha fatto notizia a livello mondiale chiedendo il divorzio nel settembre 2016. All’inizio del divorzio, l’FBI ha esaminato le accuse secondo cui Brad è diventato “fisico” con Maddox in privato aereo – ma l’indagine è stata chiusa senza alcuna accusa.

Quando il suo matrimonio si è disintegrato, Brad ha smesso di bere e poco dopo ha detto a GQ che prima che si asciugasse “Non riesco a ricordare un giorno da quando sono uscito dal college in cui non stavo bevendo o bevendo una canna o qualcosa del genere”. Sebbene siano diventati legalmente single nel 2019, la loro battaglia per la custodia è infuriata, oltre alla quale stanno anche litigando per la loro azienda vinicola nel sud della Francia.

Nel frattempo un insider di Us Weekly ha affermato di essersi “lamentato con gli amici” in privato per quanto tempo si è trascinata la battaglia legale e sospetta che Angelia “non accetterà mai l’affidamento congiunto e scadrà il tempo fino a quando i ragazzi non avranno 18 anni”. Si dice che creda che Angelina stia complottando affinché i bambini “non vogliano avere niente a che fare con” il loro padre da adulti, ma secondo la fonte: “Brad non rinuncerà alla lotta”.

Brad e Angelina sono diventati una coppia nel 2005 quando ha lasciato la sua prima moglie Jennifer Aniston per lei in uno scandalo che ha inchiodato il mondo.  Hanno aspettato quasi un decennio prima di sposarsi nel 2014 allo Chateau Miraval in Francia, il sito dell'azienda vinicola su cui sono attualmente rinchiusi in una battaglia giudiziaria.

Brad e Angelina sono diventati una coppia nel 2005 quando ha lasciato la sua prima moglie Jennifer Aniston per lei in uno scandalo che ha inchiodato il mondo. Hanno aspettato quasi un decennio prima di sposarsi nel 2014 allo Chateau Miraval in Francia, il sito dell’azienda vinicola su cui sono attualmente rinchiusi in una battaglia giudiziaria.

Tre dei loro figli vengono adottati dall'estero: Zahara dall'Etiopia, Pax dal Vietnam e Maddox dalla Cambogia.  Angelina e Brad sono andati in Namibia per la nascita di Shiloh e hanno chiesto al governo di imporre una no-fly zone sull'area in cui si trovavano.

Tre dei loro figli vengono adottati dall’estero: Zahara dall’Etiopia, Pax dal Vietnam e Maddox dalla Cambogia. Angelina e Brad sono andati in Namibia per la nascita di Shiloh e hanno chiesto al governo di imporre una no-fly zone sull’area in cui si trovavano.

Un funzionario dell’ambasciata della Namibia a Washington ha divulgato in quel momento: “Il governo ha deciso che rilascerà visti ai giornalisti per andare in Namibia e coprire Angelina e Brad se avranno il consenso delle parti”. Secondo quanto riferito, la polizia è andata porta a porta a Langstrand – una località balneare vicino alla località in cui alloggiavano Brad e Angelina – alla ricerca di media stranieri o locali. Angelina è rimasta più vicina a casa per le prossime nascite, consegnando Knox e Vivienne a Nizza, a meno di 200 km dal castello Miraval.

Ultime Notizie

Back to top button