Cronaca

Brendan Fraser dice che le persone gravemente obese sono “incredibilmente forti” dopo aver interpretato l’uomo in sovrappeso

Brendan Fraser afferma che le persone gravemente obese sono “incredibilmente forti” sia “fisicamente che mentalmente” dopo aver interpretato l’uomo in sovrappeso in The Whale

  • Brendan Fraser dice che interpretare il ruolo di un uomo gravemente obeso gli ha insegnato che le persone con lo stesso sovrappeso sono “incredibilmente” forti mentalmente e fisicamente
  • Il film è stato presentato in anteprima al Festival del Cinema di Venezia in Italia domenica e ha già suscitato l’entusiasmo degli Oscar, con Brendan che ha affermato che il ruolo è stato una curva di apprendimento per lui poiché è arrivato a capire che il trauma delle persone può manifestarsi nei loro corpi
  • Il personaggio della star pesa circa 600 libbre nel nuovo film di Darren Aronofsky e ha dovuto indossare un costume ingombrante per trasformarsi nel personaggio

Brendan Fraser dice che interpretare il ruolo di un uomo gravemente obeso gli ha insegnato che le persone che sono ugualmente in sovrappeso sono “incredibilmente” forti mentalmente e fisicamente.

L’attore, 53 anni, interpreta Charlie nel film La balena, che racconta la storia di un solitario insegnante di inglese che combatte una grave obesità che tenta di riconnettersi con la figlia adolescente separata.

Il film è stato presentato in anteprima al Festival del Cinema di Venezia in Italia domenica e ha già suscitato l’entusiasmo degli Oscar, con Brendan che ha affermato che il ruolo è stato una curva di apprendimento per lui poiché è arrivato a capire che il trauma delle persone può manifestarsi nei loro corpi poiché influisce sulle loro abitudini alimentari.

Spiegazione: Brendan Fraser dice che interpretare il ruolo di un uomo gravemente obeso gli ha insegnato che le persone che sono similmente in sovrappeso sono “incredibilmente” forti mentalmente e fisicamente

Secondo The Guardian, in una conferenza stampa ha detto: “Mi ha dato apprezzamento per coloro i cui corpi sono simili. Ho imparato che devi essere una persona incredibilmente forte, fisicamente, mentalmente, per abitare quell’essere.

‘La mobilità fisica di Charlie è limitata al suo spazio domestico, che è il suo divano. La sua storia è raccontata a porte chiuse. È una luce in uno spazio buio. Penso che sia poetico che il trauma che porta si manifesti nel peso fisico del suo corpo.

‘Avevo bisogno di imparare a muovermi assolutamente in un modo nuovo. Ho sviluppato muscoli che non sapevo di avere. Ho anche provato un senso di vertigine alla fine della giornata quando tutti gli elettrodomestici sono stati rimossi, come ti sentiresti scendendo da una barca sul molo qui a Venezia.’

Ben accolto: The Whale è un dramma psicologico che ha visto Brendan subire una trasformazione fisica, oltre a indossare protesi per interpretare un uomo che “convive con l’obesità” (ancora dal film)

Il personaggio della star pesa circa 600 libbre nel nuovo film di Darren Aronofsky e ha dovuto indossare un costume ingombrante per trasformarsi nel personaggio con Brendan che ha ammesso di aver lottato con l’abito all’inizio e si è sentito molto strano quando lo ha tolto alla fine della giornata.

L’attore in precedenza ha parlato con Vanity Fair del motivo per cui ha assunto il ruolo, insistendo sul fatto che voleva una nuova sfida.

Brendan ha detto: ‘Se non c’è alcun rischio, allora perché preoccuparsi? Voglio imparare dalle persone con cui sto lavorando a questo punto della mia carriera.

Dapper: Brendan Fraser sembrava felice domenica mentre partecipava al photocall per il suo nuovo film The Whale al Festival del Cinema di Venezia

Dapper: Brendan Fraser sembrava felice domenica mentre partecipava al photocall per il suo nuovo film The Whale al Festival del Cinema di Venezia

“Ho avuto una tale varietà, un sacco di alti e bassi, quindi quello che desidero, nella seconda metà del mio tempo, è sentirmi come se stessi contribuendo al mestiere, e io” Sto imparando da esso.

‘Questa è un’ottima opportunità. Volevo sparire in esso. La mia speranza era di diventare irriconoscibile.’

Brendan era elegante con una giacca gessata grigia e bianca e pantaloni abbinati mentre partecipava al photocall per il suo nuovo film The Whale al Festival del Cinema di Venezia domenica.

Reazione: L'applauso è stato acceso quando il nome di Brendan è apparso sui titoli di coda, riporta The Independent

Reazione: L’applauso è stato acceso quando il nome di Brendan è apparso sui titoli di coda, riporta The Independent

Sotto ha aggiunto una camicia azzurra, una cintura marrone e un paio di scarpe color crema lucida.

Brendan era raggiante mentre posava con i suoi colleghi membri del cast, Sadie Sink di Stranger Things, Hong Chau e il regista Darren Aronofsky.

L’apparizione del cast arriva dopo che il film, secondo quanto riferito, ha ricevuto una standing ovation di otto minuti alla sua prima proiezione – con l’applauso acceso quando il nome di Brendan è apparso nei titoli di coda, riporta The Independent.

Segna il primo ruolo da protagonista di Brendan in un film dal thriller diretto in DVD Breakout nel 2013, portando molti fan a credere che questo sia il suo ritorno.

Cast: Era raggiante mentre posava con i suoi colleghi membri del cast, Sadie Sink di Stranger Things, Hong Chau e il regista Darren Aronofsky

Cast: Era raggiante mentre posava con i suoi colleghi membri del cast, Sadie Sink di Stranger Things, Hong Chau e il regista Darren Aronofsky

Ultime Notizie

Back to top button