Ultime notizie

Calcio: morto Sinisa Mihajlovic

(COLORnews) – ROMA, 16 DIC – Sinisa Mihajlovic è morto dopo una lunga battaglia contro il cancro. Lo hanno detto venerdì i familiari dell’ex calciatore e allenatore.

In un comunicato, la famiglia si è detta addolorata per l’annuncio della “morte ingiusta e prematura” di un “marito, padre, figlio e fratello esemplare”.

Il serbo aveva 53 anni.

Difensore e centrocampista tosto con un calcio di punizione fragoroso, ha collezionato 60 presenze e segnato 10 gol con la Serbia-Montenegro tra il 1991 e il 2003.

Dopo aver giocato per Vojvodina e Stella Rossa Belgrado, ha trascorso il resto della sua carriera in Italia, con periodi a Roma, Sampdoria, Lazio e Inter.

Dopo aver appeso le scarpe al chiodo, ha iniziato ad allenare come assistente di Roberto Mancini all’Inter.

Ha giocato in molti club di Serie A e ha guidato la Serbia tra il 2012 e il 2013.

Gli è stata diagnosticata la leucemia nel 2019 e ha affrontato la malattia con notevole coraggio, continuando come capo allenatore del Bologna mentre combatteva contro il cancro fino a quando è stato licenziato a settembre. (COLORnews).

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button