CHRISTOPHER STEVENS recensisce la TV di questo fine settimana: questi spudorati show-off erano nel loro elemento nello splendore di Roma

Il Grand Tour di Rob e Rylan (BBC2)

Valutazione:

Fai attenzione. Questa è una lezione base su come essere una celebrità. Non entrerai mai nella lista A se non impari la differenza tra “pavoneggiarsi” e “canottare”.

Passeggiando tra le fontane di Roma, la città che chiamavano “il paradiso dei narcisisti”, Rylan ha spiegato utilmente i punti più delicati del mettersi in mostra a Rob Rinder, durante il loro Grand Tour.

“Pavoneggiare”, disse, “è quando cerchi di spadroneggiare, solo per dimostrare a tutti quello che sei.”

Andare in barca era un gergo in rima, ha spiegato, un termine per ostentare la tua ricchezza e spavalderia come se tutti conoscessero la tua “corsa in barca”, o faccia.

Rob e Rylan vanno in barca come una vendetta sin da quando sono arrivati ​​in Italia, e non sto parlando del loro giro in gondola a Venezia

Quando arrivarono a Roma per l'episodio finale del loro diario di viaggio sulle arti e le scintille, stavano viaggiando su una carrozza trainata da cavalli

Quando arrivarono a Roma per l’episodio finale del loro diario di viaggio sulle arti e le scintille, stavano viaggiando su una carrozza trainata da cavalli

Se ho capito bene, pavoneggiare è un modo per farsi notare, andare in barca è per chi è già sicuro di farsi vedere.

Rob e Rylan vanno in barca con passione sin da quando sono arrivati ​​in Italia, e non sto parlando del loro giro in gondola a Venezia. Si sono vestiti da drag queen, si sono spogliati per fare da modelli per un corso di pittura dal vero, hanno diretto un’orchestra da camera e hanno avuto la Galleria degli Uffizi tutta per loro.

Quando arrivarono a Roma per l’episodio finale del loro diario di viaggio sulle arti e le scintille, stavano viaggiando su una carrozza trainata da cavalli. Questo, insisteva Rob, era un omaggio a Lord Byron, che passò per la città poco prima della sua morte 200 anni fa.

Mi chiedo se esista una parola per definire i diportisti follemente pretenziosi che vogliono convincerci che la loro anima trabocca di poesia. Forse i caricatori di tori.

Grazie al loro disperato bisogno di stupire, tuttavia, questa serie ci ha portato in alcuni splendidi palazzi, musei e chiese. Roma è stata la città più mozzafiato di tutte, con visite non solo ai luoghi più famosi come il Colosseo e il Pantheon, ma anche a meraviglie meno conosciute.

Una era la Chiesa del Gesù, una chiesa del primo barocco con spettacolari murali che creano l’illusione di cadere verso il cielo.

Rylan, che si nasconde dietro un personaggio di leggerezza da campo, è stato commosso nel trovarsi in uno spazio sacro così bello. “Questo odora della mia infanzia”, ​​ha detto. “Ero chierichetto in una chiesa cattolica romana.” Per usare una metafora della Chiesa d’Inghilterra, è come la famosa pozzanghera del vicario di Dibley: sembra superficiale, potrebbe avere profondità nascoste.

I due hanno posato come Davide e Golia per una foto ispirata al capolavoro cruento dell'artista rinascimentale italiano Caravaggio

I due hanno posato come Davide e Golia per una foto ispirata al capolavoro cruento dell’artista rinascimentale italiano Caravaggio

Grazie al loro disperato bisogno di stupire, tuttavia, questa serie ci ha portato in alcuni splendidi palazzi, musei e chiese

Grazie al loro disperato bisogno di stupire, tuttavia, questa serie ci ha portato in alcuni splendidi palazzi, musei e chiese

Era deliziato dall’attrazione speciale della chiesa, un dipinto di Sant’Ignazio che scricchiola verso il basso in una nicchia ogni pomeriggio alle 17.30, per rivelare una statua dorata e melodrammatica di… Sant’Ignazio. Non potrebbe essere più camp se suonasse una selezione di successi degli Abba.

Rob ha dato una grande dimostrazione di disprezzo per tali sciocchezze, ma lui stesso non è al di sopra di un po’ di melodramma dorato – cantando a squarciagola Endless Love di Lionel Richie in un bar karaoke. Piuttosto un animale da festa dopo due Babycham, sospetto.

I due hanno posato come Davide e Golia per una foto modellata sul capolavoro cruento dell’artista rinascimentale italiano Caravaggio. Rob brandiva una spada in una mano e la testa di Rylan nell’altra.

Per copiare il taglio di capelli di Goliath, Rylan ha pettinato il suo ciuffo in avanti formando una frangia. Assomigliava a Claudia Winkleman con la barba.

Ultime Notizie

Back to top button