Come diventare un artista dello sviluppo visivo: guida passo passo (Stipendio 2023)

Scopri i passaggi importanti per perseguire una carriera come artista dello sviluppo visivo, tra cui istruzione, competenze, stipendio e altro ancora.

Gli artisti dello sviluppo visivo sono responsabili della creazione dell’aspetto generale di un film d’animazione o di un videogioco. Concettualizzano e progettano i personaggi, gli ambienti e altri elementi visivi che verranno utilizzati nella produzione. Se sei interessato a una carriera nell’animazione o nello sviluppo di videogiochi, diventare un artista dello sviluppo visivo è un’ottima opzione. In questo articolo discuteremo di cosa fanno gli artisti dello sviluppo visivo, delle competenze di cui hanno bisogno e di come diventarlo.

Cosa fa un artista dello sviluppo visivo?

Un artista dello sviluppo visivo è responsabile della creazione dell’aspetto generale di un film d’animazione o di un videogioco. Lavorano con il direttore artistico per elaborare concept design, combinazioni di colori e altri elementi visivi che verranno utilizzati nella produzione.

Alcuni dei loro compiti includono:

  • Creazione di concept art e illustrazioni
  • Progettare personaggi, sfondi e altri elementi visivi
  • Sviluppo di combinazioni di colori e tavolozze
  • Generare idee per nuovi elementi visivi e modi per migliorare quelli esistenti
  • Collaborazione con altri artisti e designer
  • Presentazione dei concetti al direttore artistico e agli altri membri del team di produzione
  • Effettuare revisioni in base al feedback
  • Supervisionare il lavoro degli artisti junior

Stipendio dell’artista dello sviluppo visivo e prospettive di lavoro

Lo stipendio medio per un artista dello sviluppo visivo è di $ 64.375. Questa cifra può variare in base al livello di esperienza, istruzione, settore e posizione geografica dell’artista.

Il Bureau of Labor Statistics prevede che le prospettive di lavoro per gli artisti dello sviluppo visivo aumenteranno a un ritmo più rapido della media nel prossimo decennio. Ciò è dovuto a molti fattori, tra cui la crescente popolarità dei film d’animazione e dei videogiochi. Le aziende spesso hanno bisogno dell’esperienza di un artista dello sviluppo visivo per creare i progetti iniziali per questi progetti.

Come diventare un artista dello sviluppo visivo

Ecco alcuni passaggi che dovresti compiere per diventare un artista dello sviluppo visivo.

1. Ottieni una laurea in belle arti, computer grafica o in un campo correlato

Una laurea è il requisito minimo di istruzione per la maggior parte dei lavori di artista dello sviluppo visivo. Molte scuole offrono lauree in computer grafica, animazione o belle arti che possono aiutarti a sviluppare le tue competenze e il tuo portfolio mentre apprendi le nuove tecnologie.

Se la tua scuola non ha un programma in questo campo, valuta la possibilità di frequentare corsi di arte digitale, illustrazione, progettazione grafica o altre materie correlate per apprendere le basi dello sviluppo visivo.

2. Sviluppa un portfolio completo del tuo lavoro

Un portfolio forte è essenziale per gli artisti dello sviluppo visivo. Dovrebbe includere esempi del tuo lavoro che dimostrino la tua abilità, conoscenza ed esperienza con software e strumenti di grafica per computer.

Puoi iniziare a costruire un portfolio al college frequentando corsi o lavorando su progetti per sviluppare le tue capacità. Puoi anche creare progetti personali al di fuori della scuola da aggiungere al tuo portfolio.

3. Acquisire esperienza con programmi software standard del settore

Acquisire esperienza con programmi software standard del settore è essenziale per gli artisti dello sviluppo visivo. Molti lavori di artista di sviluppo visivo entry-level richiedono che i candidati abbiano competenze software specifiche, quindi è importante iniziare a costruire il tuo portfolio e riprendere presto utilizzando questi programmi.

I software più comuni utilizzati nell’industria cinematografica e dei videogiochi sono Autodesk Maya, Adobe Photoshop, Adobe Illustrator, ZBrush, 3D Studio Max, Quixel Suite, Substance Designer e Unreal Engine. Puoi trovare posizioni entry-level presso studi o aziende che utilizzano questi strumenti.

4. Considera i programmi di certificazione per apprendere software specifico

I programmi di certificazione possono aiutarti ad apprendere software standard del settore e ad acquisire esperienza nell’utilizzo. Molti artisti dello sviluppo visivo utilizzano Autodesk Maya, un programma di animazione 3D utilizzato in film, videogiochi e progetti di realtà virtuale. Autodesk offre programmi di certificazione per questo software che ti insegnano le basi della modellazione, della texturizzazione, dell’illuminazione e del rendering.

Puoi anche ottenere certificazioni da The Foundry, che sviluppa software audio, video e grafica digitale. Puoi ottenere la certificazione in tre livelli del suo software Nuke Studio per apprendere le tecniche di composizione.

5. Ottieni lavori entry-level nel settore cinematografico o dei videogiochi per acquisire contatti

I lavori entry-level nel settore cinematografico e dei videogiochi possono aiutarti a creare legami con professionisti che lavorano nello sviluppo visivo. Queste connessioni possono aiutarti a trovare un lavoro come artista dello sviluppo visivo dopo aver acquisito esperienza in ruoli entry-level.

Il networking è una parte importante della tua carriera di artista dello sviluppo visivo, quindi entrare a far parte di organizzazioni professionali come la Visual Effects Society (VES) o la Game Developers Conference (GDC) può anche aiutarti a incontrare contatti nel settore.

6. Rimani aggiornato sulle nuove tecnologie e tendenze del settore

La tecnologia è in continua evoluzione e il settore dello sviluppo visivo si muove rapidamente. Vengono sviluppati nuovi programmi software, le capacità di rendering grafico migliorano ed emergono frequentemente nuove tendenze nei contenuti di intrattenimento.

È importante rimanere aggiornati su questi cambiamenti in modo da poter continuare a sviluppare le tue capacità di artista dello sviluppo visivo. Puoi farlo leggendo le pubblicazioni del settore o seguendo i leader del settore sui social media.

7. Unisciti a organizzazioni professionali come la Visual Effects Society (VES)

La Visual Effects Society (VES) è un’organizzazione che riunisce artisti di effetti visivi, professionisti della computer grafica e professionisti dell’animazione di tutti i settori. Il VES offre opportunità ai membri di fare rete tra loro e apprendere nuove competenze attraverso workshop e conferenze. L’adesione al VES può aiutarti a trovare lavoro e rimanere aggiornato sulle tendenze del settore.

L’Academy of Interactive Arts & Sciences (AIAS) è un’altra organizzazione professionale che si concentra sui videogiochi. AIAS offre opportunità di networking, risorse per lo sviluppo della carriera e altro ancora ai suoi membri.

Ultime Notizie

Back to top button