Come diventare un meccanico di refrigeratori: guida passo passo (Stipendio 2023)

Scopri i passaggi importanti per intraprendere una carriera come meccanico di refrigeratori, tra cui istruzione, competenze, stipendio e altro ancora.

I meccanici dei refrigeratori sono responsabili dell’installazione, della manutenzione e della riparazione dei sistemi di raffreddamento industriali e commerciali. Questi sistemi sono essenziali per una varietà di aziende, tra cui la produzione di alimenti e bevande, prodotti farmaceutici e data center. I meccanici dei refrigeratori devono avere una conoscenza approfondita del funzionamento di questi sistemi per poterli individuare e riparare quando necessario. In questo articolo parliamo di cosa fa un meccanico di refrigeratori, dello stipendio medio e di come diventarlo.

Cosa fa un meccanico di refrigeratori?

I meccanici dei refrigeratori sono responsabili dell’installazione, della manutenzione e della riparazione di grandi sistemi di raffreddamento industriale chiamati refrigeratori. I refrigeratori utilizzano una varietà di refrigeranti e liquidi refrigeranti diversi per rimuovere il calore da un’area o da un oggetto, rendendoli essenziali per molti settori come la produzione di alimenti e bevande, i prodotti farmaceutici e la produzione di semiconduttori. I meccanici dei refrigeratori lavorano in genere in ambienti commerciali o industriali e potrebbero dover viaggiare quotidianamente in più luoghi di lavoro.

I compiti di un meccanico refrigeratore includono:

  • Installazione di nuovi refrigeratori secondo le specifiche del produttore
  • Collegamento dei refrigeratori ai sistemi HVAC esistenti
  • Testare i refrigeratori per garantire che funzionino correttamente
  • Risoluzione dei problemi e riparazione dei refrigeratori quando necessario
  • Sostituzione di parti usurate o danneggiate
  • Conservazione dei registri di tutte le attività di manutenzione e riparazione
  • Ispezionare regolarmente i refrigeratori per identificare potenziali problemi
  • Fornire formazione ad altri membri del personale sul corretto funzionamento e manutenzione del refrigeratore

Stipendio del meccanico refrigeratore e prospettive di lavoro

Lo stipendio medio per un meccanico di refrigeratori è di $ 64.375. Tuttavia, gli stipendi possono variare a seconda dell’esperienza, dell’istruzione e della posizione geografica.

Il Bureau of Labor Statistics degli Stati Uniti prevede che l’impiego dei meccanici addetti ai refrigeratori diminuirà nel prossimo decennio. Ciò potrebbe essere dovuto ai progressi tecnologici che si traducono in apparecchiature più affidabili ed efficienti che richiedono meno manutenzione.

Come diventare un meccanico di refrigeratori

Ecco alcuni passaggi che dovresti compiere per diventare un meccanico di refrigeratori.

1. Ottieni un diploma di scuola superiore o equivalente

Un diploma di scuola superiore o equivalente è il requisito di istruzione minimo per questo ruolo. Alcuni programmi di formazione HVAC offrono una laurea, che può essere utile se desideri intraprendere la carriera di ingegnere meccanico. Se sei interessato a proseguire gli studi superiori, valuta la possibilità di frequentare corsi relativi all’HVAC e all’ingegneria meccanica mentre sei ancora al liceo per aiutarti a prepararti per l’università.

2. Considerare di completare un programma di formazione HVAC

Sebbene un diploma di scuola superiore o equivalente sia il requisito minimo di istruzione per questa posizione, molti datori di lavoro preferiscono che i meccanici dei refrigeratori abbiano una formazione HVAC. Esistono diversi programmi di formazione HVAC disponibili presso le scuole professionali e le università comunitarie che possono insegnarti i sistemi HVAC e prepararti per posizioni entry-level in questo campo.

Alcuni di questi programmi offrono esperienza pratica di lavoro con apparecchiature HVAC. Potresti anche prendere in considerazione l’iscrizione a un programma di apprendistato in cui impari da tecnici HVAC esperti e completi corsi sui sistemi HVAC.

3. Ottieni la certificazione da un’organizzazione professionale, come Air Conditioning Contractors of America (ACCA)

L’ACCA offre una varietà di certificazioni per i tecnici HVAC, tra cui la certificazione di tecnico certificato e la certificazione di esperto di assistenza certificato. La credenziale di tecnico certificato richiede che i candidati completino un esame che copre i principi di base della refrigerazione, della termodinamica, della teoria elettrica, delle pratiche di sicurezza e degli standard di installazione.

La credenziale Certified Service Expert richiede che i candidati superino un esame che copre tecniche di assistenza avanzate, capacità diagnostiche, procedure di risoluzione dei problemi e relazioni con i clienti.

4. Acquisire esperienza lavorando con i sistemi HVAC

I meccanici HVAC in genere necessitano di almeno tre anni di esperienza di lavoro con i sistemi HVAC prima di poter fare domanda per un lavoro. Puoi acquisire questa esperienza facendo volontariato o seguendo un apprendistato sotto la supervisione di un tecnico HVAC professionista.

Gli apprendistati sono spesso posizioni retribuite che ti consentono di imparare da tecnici HVAC esperti in classe e sul posto di lavoro. Di solito durano da uno a quattro anni, a seconda del programma.

5. Sviluppare forti capacità di risoluzione dei problemi

I meccanici dei refrigeratori devono essere in grado di identificare e risolvere i problemi relativi ai sistemi di raffreddamento su cui lavorano. Potrebbe essere necessario ricercare soluzioni ai problemi, testare diversi componenti per trovare quello difettoso e sostituirlo o effettuare altre riparazioni secondo necessità. Avere forti capacità di risoluzione dei problemi può aiutare i meccanici dei refrigeratori a completare i loro compiti in modo rapido ed efficiente.

6. Rimani aggiornato sui cambiamenti tecnologici

La tecnologia è in continua evoluzione e i sistemi HVAC non fanno eccezione. I nuovi sviluppi tecnologici possono rendere più semplice per i proprietari di edifici controllare la temperatura delle loro strutture o migliorare l’efficienza energetica. Ad esempio, gli edifici intelligenti utilizzano sensori e altri dispositivi per regolare automaticamente la temperatura in base a dove si trovano le persone. I meccanici dei refrigeratori devono rimanere aggiornati su questi cambiamenti in modo da poter installare nuove apparecchiature o consigliare i propri clienti su come sfruttare le nuove funzionalità.

7. Unisciti a organizzazioni professionali come l’ACCA

L’Air Conditioning Contractors of America (ACCA) è un’organizzazione professionale che offre formazione e certificazione nei sistemi HVAC. L’adesione all’ACCA può aiutarti a trovare lavoro, apprendere nuove competenze e rimanere aggiornato sui cambiamenti del settore. Puoi iscriverti all’ACCA come apprendista o operaio a seconda del tuo livello di esperienza.

L’ACCA offre anche certificazioni per i meccanici dei refrigeratori. Per ottenere la credenziale di Certified Chiller Technician, è necessario avere almeno due anni di esperienza di lavoro con i refrigeratori ed essere in grado di superare un esame. Le credenziali di Tecnico certificato di refrigerazione/condizionamento d’aria dell’ACCA richiedono un anno di esperienza e un esame.

Ultime Notizie

Back to top button