Come diventare un tennista professionista: guida passo passo (Stipendio 2023)

Scopri i passaggi importanti per intraprendere la carriera di tennista professionista, tra cui istruzione, competenze, stipendio e altro ancora.

Il tennis professionistico è uno sport molto competitivo di portata globale. Se hai una passione per il gioco e la voglia di competere ai massimi livelli, potresti chiederti come diventare un giocatore di tennis professionista. Il primo passo è sviluppare le tue abilità e tecniche attraverso la pratica e la formazione. Una volta acquisite le competenze richieste, puoi iniziare a competere nei tornei per acquisire esperienza e visibilità. In questo articolo, discutiamo di ciò che serve per diventare un giocatore di tennis professionista, comprese le competenze, la formazione e l’esperienza richieste.

Cosa fa un tennista professionista?

I giocatori di tennis professionisti competono in tornei di tutto il mondo per guadagnare premi in denaro e punti in classifica. I giocatori meglio classificati possono qualificarsi per eventi speciali come i Grandi Slam o le ATP/WTA Tour Finals. I giocatori in genere iniziano a competere nei tornei junior prima di passare alle competizioni professionistiche.

I compiti di un tennista professionista includono:

  • Allenarsi per diverse ore ogni giorno per mantenere la massima condizione fisica
  • Giocare partite contro altri giocatori professionisti
  • Competere in tornei in tutto il mondo
  • Lavorare con un coach per migliorare competenze e strategia
  • Analizzare gli avversari per sviluppare un piano di gioco
  • Riposo e recupero tra una partita e l’altra
  • Gestione viaggi e logistica
  • Promozione di sponsorizzazioni e sponsorizzazioni

Stipendio del tennista professionista e prospettive di lavoro

Lo stipendio medio per un tennista professionista è di $ 46.180,05. Tuttavia, questa cifra può variare in base alla classifica del giocatore, alle vincite dei tornei e agli accordi di sponsorizzazione.

Il Bureau of Labor Statistics non dispone di dati specifici sulle prospettive di lavoro per i tennisti professionisti. Tuttavia, si aspettano che l’occupazione di atleti e concorrenti sportivi cresca molto più velocemente della media nel prossimo decennio. Questa crescita è attribuita a un aumento della popolarità degli sport per spettatori.

Come diventare un giocatore di tennis professionista

Ecco alcuni passaggi da compiere per diventare un tennista professionista.

1. Inizia a giocare a tennis in giovane età

Il tennis è uno sport che richiede ai giocatori di iniziare ad allenarsi presto. Dovresti iniziare a giocare a tennis quando sei giovane per sviluppare le tue abilità e rafforzare il tono muscolare. Nella maggior parte delle città sono comuni accademie o club di tennis, dove è possibile iscriversi a lezioni di gruppo con allenatori esperti.

Potresti anche ricevere lezioni individuali da un membro della famiglia che gioca a tennis. Giocare regolarmente ti aiuterà ad apprendere le basi del gioco e a migliorare la tua tecnica.

2. Unisciti a un club o a un’accademia di tennis per ricevere coaching e competere nei tornei

Le accademie e i club di tennis offrono un ambiente strutturato in cui i giocatori possono imparare il gioco, sviluppare le proprie abilità e competere nei tornei. Le accademie sono più costose dei club di tennis ma forniscono programmi di formazione e istruzione avanzati che ti aiutano a diventare un giocatore professionista. Puoi trovare accademie e club vicino a casa tua o alla tua scuola attraverso la ricerca online o chiedendo ad altri giocatori di tennis.

Le accademie in genere addebitano quote associative, che coprono il tempo in tribunale e le sessioni di coaching. Gli allenatori ti insegnano come giocare in base al tuo livello di abilità e ti danno consigli su come migliorare i tuoi tiri e la tua strategia durante le partite. Ti aiutano anche a programmare i tempi degli allenamenti e le apparizioni nei tornei.

3. Diventa professionista dopo aver completato la scuola superiore o l’università

Una volta completata la scuola superiore o l’università, puoi diventare professionista e competere in tornei per vincere premi in denaro. Molti aspiranti tennisti iniziano a diventare professionisti tra i 18 e i 22 anni in modo da avere il tempo di costruire punti in classifica e attirare sponsorizzazioni.

Prima di diventare professionista, valuta l’idea di iscriverti a un’accademia di formazione per migliorare le tue capacità e ottenere consigli da giocatori più esperti. Potresti anche voler assumere un allenatore che ti aiuti a sviluppare il tuo gioco e assicurarti di giocare a un livello competitivo.

4. Assumi un allenatore e un team di supporto per aiutarti a migliorare il tuo gioco

Assumere un allenatore è un passo importante per migliorare il tuo gioco e raggiungere il livello di un tennista professionista. Un buon allenatore può aiutarti a sviluppare strategie per giocare su diverse superfici del campo, migliorare la tua condizione fisica e insegnarti tecniche avanzate per i tiri e il gioco di gambe.

Un team di supporto può anche essere utile per programmare il tuo tempo e gestire le tue finanze. Potresti assumere un agente o un manager sportivo per negoziare accordi di sponsorizzazione e compensi per la presenza.

5. Competi in tornei di livello inferiore per guadagnare punti in classifica

Quando inizi a giocare a tennis, dovrai guadagnare punti in classifica per scalare la classifica del tennis professionistico. I punti in classifica vengono assegnati in base alle tue prestazioni nei tornei e al tuo piazzamento rispetto agli altri giocatori.

Puoi competere in tornei di livello inferiore che offrono più punti in classifica rispetto ai tornei di livello superiore. Ad esempio, un torneo con un livello ITF di 4 offre 1.000 punti in classifica per il primo posto, mentre un torneo con un livello ATP di 5 offre solo 500 punti in classifica per il primo posto.

6. Passa ai tornei di livello superiore man mano che migliori la tua classifica

Man mano che gareggi in più tornei, puoi passare a eventi di livello superiore dove la concorrenza è più forte. Questo ti aiuta a migliorare il tuo gioco giocando contro giocatori più esperti e abili.

Man mano che avanzi nella classifica, potresti anche ricevere un seeding più alto ai tornei. Una testa di serie più alta significa che giochi partite contro altri giocatori teste di serie che hanno punti in classifica simili ai tuoi.

7. Vinci tornei importanti per guadagnare premi in denaro e sponsorizzazioni

Man mano che migliori la tua classifica e diventi un giocatore di punta, puoi guadagnare più soldi dai montepremi dei tornei. I tornei più importanti spesso hanno il montepremi più alto disponibile per attirare i migliori giocatori. Potresti anche ricevere sponsorizzazioni da aziende che desiderano pubblicizzare i tuoi vestiti o le tue attrezzature. Avere sponsorizzazioni e entrate aggiuntive dalla tua carriera può aiutarti a pagare l’allenamento, le spese di viaggio e altri costi legati all’essere un tennista professionista.

Ultime Notizie

Back to top button