Come diventare vicepresidente del marketing: guida passo passo (Stipendio 2023)

Scopri i passaggi importanti per perseguire una carriera come vicepresidente del marketing, tra cui istruzione, competenze, stipendio e altro ancora.

Il vicepresidente del marketing è responsabile della pianificazione, dello sviluppo e dell’esecuzione delle strategie di marketing per la propria azienda. Lavorano con altri membri del team esecutivo per sviluppare piani e obiettivi a lungo termine. Se sei interessato a diventare vicepresidente del marketing, è importante avere una solida conoscenza di ciò che comporta questa posizione. In questo articolo, discutiamo i compiti di un vicepresidente del marketing, le competenze e l’esperienza necessarie e i passi da compiere per perseguire questo percorso professionale.

Cosa fa un vicepresidente del marketing?

Il vicepresidente del marketing è responsabile della pianificazione, dello sviluppo e dell’esecuzione delle iniziative di marketing e pubblicitarie di un’organizzazione. Lavorano a stretto contatto con gli altri membri del team esecutivo per garantire che tutti gli obiettivi di marketing siano allineati con la strategia aziendale complessiva. Il vicepresidente del marketing è anche responsabile della supervisione del budget di marketing e di garantire che tutte le attività di marketing rientrino nel budget assegnato.

Alcuni dei compiti specifici del vicepresidente del marketing includono:

  • Sviluppo e implementazione di piani e strategie di marketing
  • Gestione del budget di marketing
  • Supervisionare lo sviluppo e l’esecuzione delle campagne di marketing
  • Supervisionare il team di marketing
  • Condurre ricerche di mercato
  • Identificazione di nuove opportunità di marketing
  • Analisi dei dati di marketing
  • Creazione di report sull’attività di marketing
  • Presentazione dei risultati al team esecutivo
  • Negoziazione di contratti con venditori e fornitori

Vicepresidente dello stipendio del marketing e delle prospettive di lavoro

Lo stipendio medio per un vicepresidente del marketing è di $ 169.950. Questa cifra può variare in base al livello di esperienza, istruzione, settore e posizione geografica del Vicepresidente.

Il Bureau of Labor Statistics prevede che le prospettive di lavoro per i responsabili marketing aumenteranno a un ritmo più rapido della media nel prossimo decennio. Ciò è dovuto in parte alla crescente importanza del marketing digitale e alla necessità per le aziende di avere qualcuno al timone che capisca come sfruttare questo panorama in continua evoluzione. Man mano che sempre più aziende entrano nel mercato e aumenta la concorrenza, la domanda di responsabili marketing qualificati continuerà ad aumentare.

Come diventare vicepresidente del marketing

Ecco alcuni passaggi che dovresti compiere per diventare vicepresidente del marketing.

1. Consegui una laurea in marketing, amministrazione aziendale o un campo correlato

Una laurea è il requisito minimo di istruzione per la maggior parte dei ruoli di marketing. Una laurea in marketing o amministrazione aziendale fornisce le conoscenze e le competenze fondamentali necessarie per avere successo in un ruolo di marketing. I corsi possono includere principi di marketing, pubblicità, gestione delle vendite, comportamento dei consumatori, analisi dei dati e altro ancora.

Alcuni datori di lavoro preferiscono anche candidati che hanno conseguito la laurea presso istituti accreditati. L’accreditamento garantisce che un’istituzione soddisfi determinati standard stabiliti da organizzazioni indipendenti.

2. Acquisire esperienza in ruoli di marketing e vendite

I ruoli di marketing entry-level possono fornirti preziose esperienze e competenze che puoi utilizzare in un ruolo di vicepresidente. Considera l’idea di lavorare come assistente account executive, rappresentante di vendita o altra posizione entry-level nel settore per conoscere come le aziende sviluppano e implementano strategie di marketing.

Puoi anche prendere in considerazione stage presso la tua alma mater o un’altra università dove potrai acquisire esperienza pratica nel marketing. Puoi anche lavorare nel servizio clienti o nei ruoli di vendita per capire come i clienti interagiscono con i prodotti e i servizi offerti da un’azienda.

3. Sviluppare forti capacità di leadership

Man mano che avanzi nella tua carriera, potresti dover supervisionare altri dipendenti e gestire progetti. Per farlo con successo, dovresti sviluppare forti capacità di leadership. La formazione alla leadership può aiutarti a imparare come motivare i membri del tuo team e delegare i compiti in modo efficace. Dovresti anche esercitarti a fare presentazioni e tenere discorsi in modo da essere preparato per qualsiasi riunione o conferenza a cui partecipi come professionista del marketing.

4. Comprendere i principi del marketing e della pubblicità

Il marketing è un campo complesso che coinvolge molti aspetti diversi. Per diventare vicepresidente del marketing, dovresti avere una profonda conoscenza dei principi alla base di questo settore. Comprendere come le aziende creano e promuovono i prodotti presso i consumatori può aiutarti a prendere decisioni informate quando lavori in questo ruolo.

Potresti voler seguire corsi di marketing o leggere libri su questo argomento per acquisire una migliore comprensione del settore. Puoi anche saperne di più leggendo pubblicazioni di settore e rimanendo aggiornato sugli eventi attuali nel mondo del marketing.

5. Rimani aggiornato sui cambiamenti nel settore del marketing

Il settore del marketing è in continua evoluzione ed è importante che i vicepresidenti del marketing rimangano aggiornati sulle ultime tendenze. Ad esempio, i social media sono diventati una delle principali piattaforme per le aziende per promuovere i propri prodotti e servizi, quindi dovresti avere familiarità con come utilizzare queste piattaforme in modo efficace.

È inoltre necessario essere informati sui nuovi sviluppi nel proprio campo. Ad esempio, se lavori in un’azienda che vende beni fisici, dovresti conoscere l’e-commerce e le vendite online.

6. Unisciti a organizzazioni professionali come l’American Marketing Association

L’American Marketing Association (AMA) è un’organizzazione professionale che offre opportunità di networking e formazione per professionisti del marketing. Puoi iscriverti all’AMA come membro individuale o tramite il tuo datore di lavoro. Attraverso l’AMA puoi partecipare a conferenze e seminari per conoscere le tendenze nel settore del marketing e costruire la tua rete di contatti. L’AMA offre anche certificazioni per coloro che sono interessati a intraprendere una carriera nel marketing digitale.

7. Considera l’idea di conseguire un master in amministrazione aziendale (MBA) con una specializzazione in marketing

Sebbene un master in marketing non sia richiesto per la maggior parte delle posizioni di vicepresidente del marketing, avere un MBA con una concentrazione nel marketing può aiutarti a far avanzare la tua carriera. Un programma MBA ti fornisce le conoscenze e le competenze aziendali per lavorare in ruoli di leadership oltre a fornirti una formazione avanzata di marketing.

Potresti anche prendere in considerazione l’idea di conseguire un Executive MBA (EMBA) se sei interessato a diventare un CEO o un dirigente di livello C. Il completamento di un EMBA richiede in genere da uno a due anni e si concentra sullo sviluppo di capacità di leadership, oltre a fornire una formazione più avanzata in aree quali la finanza e la strategia.

Ultime Notizie

Back to top button