Come preparare i makaroni o gli spaghetti persiani: cucinare con la ricetta della pasta di Ayeh fa arrabbiare i buongustai italiani

La ricetta della pasta “che cambia la vita” di Cook fa sbavare migliaia di persone, ma gli italiani non saranno contenti

  • Ayeh Manfre prepara gli spaghetti persiani
  • Ha indignato i fan spezzando il passato a metà

Una cuoca ha fatto sbavare i fan con la sua ricetta della “pasta persiana”, ma i suoi metodi hanno fatto arrabbiare alcuni buongustai tradizionali.

Ayeh Manfre ha montato i Makaroni, che è una ricetta di spaghetti persiani con una salsa alla bolognese che viene cotta per creare un fondo croccante chiamato “tahdig”.

La food blogger, che ha appena trascorso un anno in Italia, ha affermato che il piatto “infrange tutte le regole italiane”, facendo arrabbiare molti nei commenti che sono rimasti scioccati dal fatto che abbia spezzato gli spaghetti a metà prima di cuocerli.

‘Cosa c’è di meglio della pasta italiana?? spaghetti alla persiana!! Lo chiamiamo Makaroni e sì, infrange tutte le regole italiane, ma è così buono!!’ Ayeh ha detto in una clip online.

‘Scusate tutti i miei amici italiani’ ha scritto prima di spezzare a metà un mucchio di spaghetti e metterli a cuocere in una pentola di acqua bollente.

Scorri verso il basso per il video

La food blogger Ayeh Manfre ha condiviso la sua deliziosa ricetta di pasta persiana ma ha fatto arrabbiare i fan dopo aver rotto gli spaghetti a metà. Ha detto che “infrange tutte le regole italiane”

'Cosa c'è di meglio della pasta italiana??  spaghetti alla persiana!!  Lo chiamiamo Makaroni e sì, infrange tutte le regole italiane, ma è così buono!!'  Ayeh ha detto in una clip online

‘Cosa c’è di meglio della pasta italiana?? spaghetti alla persiana!! Lo chiamiamo Makaroni e sì, infrange tutte le regole italiane, ma è così buono!!’ Ayeh ha detto in una clip online

Il buongustaio, di Sydney, prepara una salsa alla bolognese con funghi, carote, sedano, cipolla, aglio, lenticchie, erbe e spezie e pomodoro.

Dopo aver scolato la pasta, Ayeh ricopre il fondo della pentola con una generosa quantità di olio d’oliva sul fondo della pentola e un pizzico di zafferano in polvere.

Aggiunge un terzo della pasta sul fondo della pentola, quindi la mette a strati con la salsa fino a quando non rimangono più spaghetti.

Ayeh copre il coperchio della pentola con uno strofinaccio pulito e lascia cuocere la pasta a fuoco basso per 45 minuti.

Negli ultimi cinque minuti alza la fiamma per creare uno strato croccante di pasta sul fondo.

Una volta che tutto è cotto, mette un piatto grande sopra la pentola e lo capovolge in modo che la pasta esca a forma di torta.

Ayeh prepara una salsa alla bolognese con funghi, carote, sedano, cipolla, aglio, lenticchie, erbe aromatiche e spezie e pomodoro Aggiunge un terzo della pasta sul fondo della pentola, quindi la mette a strati con la salsa fino a quando non rimangono più spaghetti

Ayeh prepara un ragù alla bolognese con funghi, carota, sedano, cipolla, aglio, lenticchie, erbe aromatiche e spezie e pomodoro, quindi versa il sugo nella pentola con gli spaghetti

Una volta che tutto è cotto, mette un piatto grande sopra la pentola e lo capovolge in modo che la pasta esca a forma di torta

Una volta che tutto è cotto, mette un piatto grande sopra la pentola e lo capovolge in modo che la pasta esca a forma di torta

Quando serve Ayeh ha detto di assicurarsi di tagliare uniformemente il Tahdig o la base croccante in modo che tutti ne ricevano un pezzo.

‘Anche mio marito italiano lo adora. Soprattutto il croccante Tahdig in cima che è la parte migliore”, ha detto.

“Di solito è fatto con un ragù di carne, ma qui l’ho fatto con una bolognese vegana”.

Molti spettatori hanno condiviso la loro indignazione perché Ayeh aveva rotto la pasta prima di cucinarla.

“Non sono italiana ma non capisco mai perché le persone rompono la pasta”, ha detto una donna.

‘A nome di tutti gli italiani: no’, ha scherzato un altro mentre un terzo ha detto: ‘Uh. Ho sentito che gli spaghetti mi si spezzavano nel cuore’.

Quando serve Ayeh ha detto di assicurarsi di tagliare uniformemente il Tahdig o la base croccante in modo che tutti ne ricevano un pezzo

Quando serve Ayeh ha detto di assicurarsi di tagliare uniformemente il Tahdig o la base croccante in modo che tutti ne ricevano un pezzo

«Mi hai appena insultato. Ma allo stesso tempo va bene perché sembra tremendamente bello”, ha detto qualcun altro.

Altri hanno convenuto che il piatto fosse “geniale”, sembrava appetitoso e adorava la pasta croccante.

‘Lo mangerei? Assolutamente no. Lo divorerei”, ha risposto uno spettatore.

“Sembra assolutamente incredibile!” esclamò un secondo mentre un altro disse: ‘Il fondo croccante!!! Ahh gnam.’

“Gli italiani in realtà hanno un piatto simile a questo chiamato frittata di spaghetti – provalo!!” qualcuno ha fatto notare.

RICETTA: Come fare i maccheroni o gli spaghetti persiani

ingredienti

  • 360 g spaghetti pasta
  • 350 g di funghi – Ho usato un mix di portobello e funghi marroni svizzeri
  • 2 carote piccole
  • 2 gambi di sedano
  • 1 cipolla bianca
  • 4 spicchi d’aglio
  • ½ cucchiaino di curcuma
  • ¼ tazza di concentrato di pomodoro
  • ½ cup passata
  • 2 tazze d’acqua
  • ½ tazza di lenticchie
  • ½ cucchiaino di advieh (spezia persiana) o ¼ di cucchiaino di cannella e noce moscata
  • ½ cucchiaino di origano essiccato
  • 3-4 cucchiai di olio d’oliva
  • Sale e pepe a piacere

Metodo

Ragù alla bolognese:

  • Tritare i funghi, le carote, il sedano, la cipolla e l’aglio a cubetti
  • Scaldare l’olio d’oliva in una padella capiente o in una pentola e aggiungere tutti i funghi. Soffriggere a fuoco vivo e una volta rosolata, condire con sale e pepe e togliere i funghi dalla padella
  • Nella stessa padella unire un cucchiaio di olio d’oliva, le cipolle, il sedano e le carote
  • Condire con sale e pepe e soffriggere per 5 minuti fino a quando le cipolle sono traslucide
  • Aggiungere l’aglio insieme alla polvere di curcuma e rosolare per qualche minuto
  • Quindi aggiungere il concentrato di pomodoro e assicurarsi di farlo soffriggere per qualche minuto con le verdure
  • Aggiungere la passata e 2 tazze d’acqua, condire con sale e pepe
  • A questo punto, aggiungi ½ cucchiaino di miscela di spezie persiane chiamata Advieh
  • Un’altra alternativa è aggiungere ¼ di cucchiaino di cannella e noce moscata.
  • Aggiungere origano e funghi e lasciare sobbollire la salsa per 45 minuti a fuoco medio-basso per far sviluppare i sapori
  • Una volta che la salsa ha sobbollito, aggiungi ½ tazza di lenticchie cotte o in scatola. Se la salsa è troppo densa, puoi aggiungere altra acqua se necessario. Lasciar cuocere per 15 minuti
  • Pasta

  • Metti a bollire una pentola di acqua molto salata. Spezzettare gli spaghetti a metà e metterli in padella
  • Una volta cotta la pasta, scolarla in uno scolapasta e sciacquarla sotto l’acqua
  • Mettere a strati gli ingredienti e cuocere

  • Aggiungere una generosa quantità di olio d’oliva sul fondo della stessa pentola usata per la pasta e ¼ di cucchiaino di zafferano macinato in polvere (facoltativo) mescolare nell’olio che dovrebbe essere caldo dalla pentola
  • Aggiungere uno strato di pasta cotta (circa ⅓ della pasta) sul fondo della pentola e premere leggermente in modo che sia uno strato uniforme
  • Versare 2-3 mestoli di ragù alla bolognese sulla pasta, quindi ricoprire con un altro strato di pasta cotta. Continua gli stessi passaggi fino a quando non rimane più pasta, quindi finisci con lo strato superiore che è il ragù alla bolognese
  • Avvolgi il coperchio della pentola con un canovaccio pulito e chiudi il coperchio come al solito. Lasciare cuocere la pasta a fuoco basso per 45 minuti
  • Aumentare il fuoco a medio-alto alla fine per altri 5 minuti, quindi capovolgere delicatamente la pentola su un piatto grande. Questo può essere fatto posizionando il piatto sulla parte superiore della pentola e capovolgendolo
  • Ritaglia i pezzi di Tahdig (base croccante) da condividere uniformemente, servi e goditi i tuoi Makaroni
  • Fonte: Cucinare con Ayeh

    Ultime Notizie

    Back to top button