Cosa fa un Account Executive Salesforce? (Stipendio 2023)

Scopri cosa fa un Account Executive Salesforce, come ottenere questo lavoro e cosa serve per avere successo come Account Executive Salesforce.

Salesforce è una piattaforma CRM (Customer Relationship Management) basata sul cloud che aiuta le aziende a gestire i dati dei clienti, automatizzare i processi e creare esperienze cliente personalizzate.

Un Account Executive presso Salesforce è responsabile dello sviluppo e della gestione delle relazioni con i clienti. Lavorano per comprendere le esigenze dei clienti e sviluppare soluzioni che soddisfino tali esigenze. Gli Account Executive lavorano anche per identificare nuove opportunità per i clienti di utilizzare i prodotti e i servizi Salesforce. Devono essere in grado di comunicare in modo efficace con i clienti e costruire relazioni che portino al successo a lungo termine.

Mansioni lavorative del responsabile dell’account Salesforce

Un Account Executive Salesforce ha in genere una vasta gamma di responsabilità, che possono includere:

  • Sviluppare e mantenere relazioni con le principali parti interessate, compresi i dirigenti di livello C
  • Identificare le esigenze dei clienti e sviluppare soluzioni per soddisfarle attraverso i prodotti Salesforce
  • Sviluppare una profonda comprensione della piattaforma Salesforce e delle sue capacità
  • Utilizza gli strumenti Salesforce come Sales Cloud, Service Cloud, Marketing Cloud e AppExchange per creare soluzioni personalizzate per i clienti
  • Crea e distribuisci presentazioni che dimostrano come Salesforce può aiutare i clienti a raggiungere i loro obiettivi aziendali
  • Negoziare contratti e prezzi con i clienti
  • Gestisci l’intero ciclo di vendita dalla lead generation alla chiusura
  • Monitorare e creare report sulle attività e sui risultati di vendita
  • Collaborare con i team interni per garantire l’implementazione di successo dei progetti dei clienti
  • Rimani aggiornato sulle tendenze del settore e sulle offerte competitive
  • Fornire feedback ai team di sviluppo prodotto per migliorare le funzionalità esistenti e suggerirne di nuove
  • Partecipare a fiere e altri eventi per promuovere i prodotti Salesforce

Stipendio del dirigente dell’account Salesforce

Lo stipendio di un Account Executive presso Salesforce è determinato da una serie di fattori, tra cui l’esperienza, le qualifiche e le prestazioni dell’individuo. L’azienda tiene conto anche delle attuali condizioni di mercato, dell’ambito del lavoro e della capacità dell’individuo di raggiungere o superare gli obiettivi. Inoltre, Salesforce può prendere in considerazione l’ubicazione dell’individuo e il costo della vita nella zona nel determinare lo stipendio per la posizione.

  • Stipendio annuale medio: $ 243.039 ($ 116,85/ora)
  • Stipendio annuo del 10% più ricco: $ 328.650 ($ 158/ora)

Requisiti di lavoro per dirigente dell’account Salesforce

Per essere assunti come Account Executive presso Salesforce, i candidati devono avere almeno una laurea in economia, marketing o un campo correlato. Inoltre, i candidati devono avere almeno due anni di esperienza nelle vendite, preferibilmente nel settore del software o della tecnologia. Salesforce cerca anche candidati con forti capacità comunicative e interpersonali, nonché la capacità di lavorare in modo indipendente e gestire più progetti. È richiesta anche una patente di guida valida. Salesforce può inoltre richiedere ai candidati di possedere una certificazione valida per i prodotti e servizi Salesforce. Infine, i candidati dovrebbero sentirsi a proprio agio nel lavorare in un ambiente frenetico e avere la capacità di pensare in modo strategico e creativo.

Competenze di account executive di Salesforce

Per avere successo, i dipendenti Salesforce Account Executive necessitano delle seguenti competenze:

Abilità di vendita: Le capacità di vendita sono le capacità e i talenti che usi per convincere i clienti ad acquistare prodotti o servizi. Gli account executive devono essere in grado di vendere ai clienti sia telefonicamente che di persona. Ciò include la capacità di porre domande, ascoltare le esigenze dei clienti e fornire soluzioni.

Abilità di presentazione: Le abilità di presentazione si riferiscono alla tua capacità di spiegare idee e concetti agli altri. In qualità di account executive, ti potrebbe essere richiesto di presentare ai clienti o ad altri membri del tuo team. Le capacità di presentazione possono aiutarti a essere più sicuro e persuasivo quando parli con gli altri.

Prospezione e generazione di lead: La prospezione e la generazione di lead sono i processi attraverso i quali trovi potenziali clienti e generi interesse per i prodotti o servizi della tua azienda. In qualità di account executive, potresti essere responsabile della generazione dei tuoi contatti e della loro conversione in clienti. Ciò richiede che tu sia informato sui prodotti e servizi della tua azienda, nonché sulle esigenze dei potenziali clienti. Potresti anche essere responsabile della generazione di contatti per altri membri del tuo team.

Forza vendita: Salesforce è una società di cloud computing che sviluppa software per la gestione delle relazioni con i clienti. In qualità di account executive, ti potrebbe essere richiesto di conoscere i prodotti Salesforce per aiutare i tuoi clienti.

Gestione contabile: La gestione dell’account è la capacità di gestire le esigenze e le aspettative di un cliente. Le competenze di gestione dell’account sono essenziali per i rappresentanti di vendita, poiché sono responsabili del mantenimento di un rapporto positivo con i propri clienti. La gestione dell’account implica la comprensione degli obiettivi e delle sfide del cliente e la fornitura di soluzioni per aiutarlo a raggiungere i propri obiettivi.

Ambiente di lavoro del dirigente dell’account Salesforce

Gli Account Executive di Salesforce lavorano generalmente in un ambiente d’ufficio, ma possono anche viaggiare per incontrare i clienti. Solitamente lavorano 40 ore settimanali, ma potrebbe essere loro richiesto di fare straordinari per rispettare le scadenze o partecipare a eventi. Gli Account Executive di Salesforce devono essere in grado di gestire un livello elevato di stress, poiché spesso sono responsabili del raggiungimento degli obiettivi e delle quote di vendita. Devono anche essere in grado di lavorare in modo indipendente e sentirsi a proprio agio con le chiamate a freddo e il networking. Anche i Salesforce Account Executive devono essere in grado di viaggiare, poiché potrebbe essere loro richiesto di partecipare a conferenze e altri eventi.

Tendenze dei dirigenti dell’account Salesforce

Ecco tre tendenze che influenzano il modo in cui lavorano i dipendenti Salesforce Account Executive.

Lavoro remoto

Con l’aumento del lavoro a distanza, gli Account Executive di Salesforce sono ora in grado di raggiungere più clienti e potenziali clienti che mai. Il lavoro a distanza ha permesso loro di costruire relazioni con clienti provenienti da tutto il mondo senza dover viaggiare o essere di persona.

Gli Account Executive di Salesforce possono utilizzare riunioni virtuali, videoconferenze e altri strumenti digitali per rimanere in contatto con i propri clienti e potenziali clienti. Possono anche sfruttare informazioni basate sui dati per comprendere meglio le esigenze dei clienti e personalizzare di conseguenza le proprie strategie di vendita.

Il lavoro a distanza è una tendenza importante da comprendere per gli Account Executive di Salesforce poiché consente loro di massimizzare la propria efficienza ed efficacia fornendo allo stesso tempo un eccellente servizio clienti.

La costruzione delle relazioni è più importante che mai

Nell’era della trasformazione digitale, gli account executive della forza vendita devono essere in grado di costruire relazioni con clienti e potenziali clienti. Con l’avanzare della tecnologia, sta diventando sempre più importante per gli account executive di Salesforce capire come utilizzare le informazioni basate sui dati per creare connessioni significative con i propri clienti.

Gli account executive di Salesforce devono essere in grado di sfruttare i dati dei clienti per identificare opportunità e sviluppare strategie che li aiuteranno a servire meglio i propri clienti. Devono inoltre essere in grado di utilizzare le piattaforme di social media per interagire con i clienti in modo più personale. Comprendendo l’importanza della costruzione delle relazioni, gli account executive di Salesforce possono garantire di fornire il miglior servizio possibile ai propri clienti.

L’ascesa del dirigente del conto virtuale

L’ascesa dell’account executive virtuale sta trasformando il modo in cui i team di vendita interagiscono con i clienti. I dirigenti degli account virtuali stanno sfruttando gli strumenti digitali per costruire relazioni, fornire un servizio clienti personalizzato e concludere affari in remoto.

I dirigenti degli account virtuali utilizzano chatbot basati sull’intelligenza artificiale per automatizzare attività banali come la pianificazione di riunioni e la risposta alle domande frequenti. Stanno inoltre utilizzando piattaforme di videoconferenza per condurre dimostrazioni virtuali e presentazioni di prodotti. Sfruttando queste tecnologie, gli account executive virtuali possono rispondere rapidamente alle richieste dei clienti e offrire un’esperienza più personalizzata.

Il futuro del lavoro per gli account executive della forza vendita richiederà loro di essere esperti di tecnologia e informati sulle ultime tendenze per rimanere competitivi.

Prospettive di avanzamento

Gli Account Executive di Salesforce possono avanzare nella propria carriera assumendo maggiori responsabilità e ampliando la propria conoscenza della piattaforma Salesforce. Man mano che acquisiscono esperienza, possono essere promossi a Senior Account Executive, Account Manager o Sales Manager. Con ulteriore esperienza, possono essere promossi a Direttore delle vendite o Vicepresidente delle vendite. Possono anche scegliere di specializzarsi in una particolare area di Salesforce, come Sales Cloud, Service Cloud o Marketing Cloud. Con la giusta combinazione di esperienza e conoscenza, possono persino diventare un Salesforce Certified Architect.

Domande di un’intervista

Ecco cinque domande e risposte comuni al colloquio con Salesforce Account Executive.

1. Sei mai stato licenziato da un lavoro?

Questa domanda è comune nelle interviste e spesso viene posta per vedere come rispondi quando le cose non vanno come previsto. Può essere utile avere una risposta pronta che dimostri la tua capacità di imparare dagli errori e andare avanti.

Esempio: “Sono stato licenziato dal mio primo lavoro dopo essere stato lì per circa sei mesi. L’azienda aveva problemi finanziari e lasciava andare le persone. All’epoca ero sconvolto, ma in seguito mi resi conto che mi aveva aiutato a trovare una posizione migliore in cui avrei potuto utilizzare le mie capacità in modo più efficace. Da allora, ho imparato ad accettare le critiche costruttive e ad applicarle al mio lavoro”.

2. Cosa significa successo per te?

Questa domanda è un ottimo modo per saperne di più sui valori e sugli obiettivi del candidato. Può anche aiutarti a determinare se è probabile che abbiano successo in questo ruolo, poiché mostra come definiscono il successo. Quando rispondi a questa domanda, cerca di concentrarti su ciò che hai realizzato piuttosto che sui tuoi obiettivi personali.

Esempio: “Il successo significa raggiungere i miei obiettivi aiutando gli altri a fare lo stesso. Il mio obiettivo è assicurarmi che ogni cliente con cui lavoro abbia accesso agli strumenti di cui ha bisogno per avere successo. Nella mia ultima posizione, ho aiutato un’organizzazione a creare una nuova strategia di vendita che ha aumentato le entrate del 20% in sei mesi.”

3. Hai altre offerte sul tavolo in questo momento?

Questa domanda è un modo per l’intervistatore di valutare il tuo livello di impegno nei confronti della propria azienda. È importante che tu sia onesto nella tua risposta, ma dimostri anche che sei entusiasta di questa opportunità e disposto a lavorare duro per guadagnartela.

Esempio: “Ho un’altra offerta sul tavolo, tuttavia sono molto interessato a lavorare con il vostro team presso la ABC Company. La tua azienda ha un’ottima reputazione nel settore e ritengo che le mie competenze sarebbero adatte per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi. Mi impegno a fare tutto il necessario per garantire il successo dei nostri team di vendita.”

4. Descrivi un momento in cui la tua performance è stata criticata, come hai gestito la cosa?

Questa domanda può aiutare l’intervistatore a capire come rispondi alle critiche costruttive e se sei disposto a migliorare le tue prestazioni. Quando rispondi a questa domanda, può essere utile menzionare una situazione specifica in cui hai ricevuto feedback sul tuo lavoro e hai utilizzato tali informazioni per migliorare le tue capacità o il tuo approccio.

Esempio: “Nel mio ultimo ruolo di account executive, stavo lavorando con un cliente che aveva espresso preoccupazioni riguardo al reparto di assistenza clienti della nostra azienda. Pur comprendendo la loro frustrazione, sentivo che stessimo facendo tutto il possibile per fornire loro un supporto eccellente. Il mio manager è stato d’accordo e mi ha dato alcuni consigli su come comunicare meglio con i clienti quando hanno dubbi. Dopo aver messo in pratica i suoi suggerimenti, ho scoperto di essere in grado di affrontare le preoccupazioni del cliente in modo più efficace e di aiutarlo a risolvere i suoi problemi.”

5. Qual è l’errore o il fallimento più grande che hai avuto finora nella tua carriera?

Questa domanda è un ottimo modo per dimostrare al tuo intervistatore che sei disposto a imparare dai tuoi errori e a crescere come dipendente. Quando rispondi a questa domanda, è importante essere onesti riguardo all’errore o al fallimento e spiegare cosa hai imparato da esso.

Esempio: “L’errore più grande che ho commesso finora nella mia carriera è stato quando non ho chiesto aiuto per un progetto di lavoro. Stavo lavorando a un progetto da diverse settimane e sentivo che avrei potuto fare tutto da solo. Tuttavia, dopo aver parlato con il mio manager, mi sono reso conto che avevo bisogno di ulteriore formazione prima di completare il progetto. Il mio manager mi ha aiutato a ottenere la formazione aggiuntiva di cui avevo bisogno e ho completato il progetto con successo.”

Ultime Notizie

Back to top button