Cosa fa un acquirente di appalti? (Stipendio 2023)

Scopri cosa fa un acquirente di appalti, come ottenere questo lavoro e cosa serve per avere successo come acquirente di appalti.

Gli acquirenti dell’approvvigionamento sono responsabili dell’approvvigionamento e dell’acquisto delle materie prime, dei componenti e dei servizi necessari per la produzione dei prodotti di un’azienda. Lavorano con i fornitori per negoziare accordi su tutto, dall’acciaio alle viti allo sviluppo del software.

Possono anche essere responsabili della gestione dei rapporti con fornitori e appaltatori che forniscono servizi di supporto continui come lavori di manutenzione o riparazione. Gli acquirenti dell’approvvigionamento possono persino aiutare a coordinare gli sforzi logistici tra i diversi reparti all’interno della loro azienda.

Doveri di lavoro dell’acquirente dell’approvvigionamento

Gli acquirenti dell’approvvigionamento hanno in genere un’ampia gamma di responsabilità, che possono includere:

  • Negoziare i prezzi con i fornitori per ottenere il miglior prezzo per prodotti o servizi
  • Ricerca delle tendenze del mercato per determinare il momento migliore per acquistare determinati articoli
  • Coordinamento con altri reparti per garantire che tutti gli acquisti soddisfino le esigenze dell’azienda
  • Determinazione dei fornitori più qualificati per soddisfare le esigenze di prodotti o servizi dell’azienda
  • Monitoraggio dei livelli di inventario delle forniture e ordinazione di scorte aggiuntive secondo necessità
  • Revisione delle offerte dei potenziali fornitori per garantire che rispettino gli standard aziendali
  • Sviluppo di un piano di acquisto basato sugli obiettivi strategici dell’azienda
  • Esaminare le proposte dei fornitori e selezionare coloro che riceveranno i contratti
  • Coordinamento con l’ufficio legale per la stesura dei contratti con i fornitori

Stipendio e prospettive dell’acquirente dell’approvvigionamento

Gli stipendi degli acquirenti dell’approvvigionamento variano a seconda del livello di istruzione, degli anni di esperienza e delle dimensioni e del settore dell’azienda. Possono anche guadagnare un compenso aggiuntivo sotto forma di bonus.

  • Stipendio annuale medio: $ 69.500 ($ 33,41/ora)
  • Top 10% di stipendio annuo: $ 121.000 ($ 58,17/ora)

Si prevede che l’occupazione degli acquirenti di appalti crescerà a un tasso medio nel prossimo decennio.

Le organizzazioni continueranno ad aver bisogno di acquirenti di appalti per trovare e negoziare i prezzi di beni e servizi. Tuttavia, l’automazione e l’e-commerce possono limitare la domanda di acquirenti di appalti perché queste tecnologie possono aiutare le organizzazioni a trovare e valutare i fornitori in modo più efficiente.

Imparentato: Domande e risposte sull’intervista all’acquirente dell’approvvigionamento

Requisiti di lavoro per l’acquirente dell’approvvigionamento

Di seguito sono riportati alcuni dei requisiti che sono spesso necessari per diventare un acquirente di appalti:

Formazione scolastica: La maggior parte dei datori di lavoro richiede agli acquirenti di appalti di avere una laurea in economia aziendale, gestione della catena di approvvigionamento o un campo correlato. Alcuni datori di lavoro possono accettare una laurea in una disciplina non aziendale se il candidato ha una vasta esperienza negli appalti.

Formazione ed esperienza: La maggior parte degli acquirenti di appalti riceve una formazione sul posto per apprendere i processi e le procedure specifici del loro ruolo. Questa formazione può includere l’affiancamento di un attuale acquirente dell’approvvigionamento o di un altro membro del reparto acquisti. La formazione può durare alcune settimane o alcuni mesi, a seconda dell’azienda.

Certificazioni e licenze: Sebbene la certificazione non sia spesso richiesta per gli acquirenti, può essere utile per trovare un lavoro e aumentare il tuo potenziale di guadagno.

Competenze dell’acquirente di appalti

Gli acquirenti di appalti necessitano delle seguenti competenze per avere successo:

Trattativa: La negoziazione è la capacità di raggiungere un accordo tra due parti. In qualità di acquirente dell’approvvigionamento, potresti essere responsabile della negoziazione dei contratti con i fornitori. Ciò implica sapere come fare un’offerta vantaggiosa per la tua azienda pur essendo attraente per il fornitore. Puoi anche negoziare con i fornitori per abbassare il prezzo di un prodotto o servizio.

Conoscenze tecniche: La conoscenza tecnica è la capacità di comprendere gli aspetti tecnici di un prodotto o servizio. Ciò può includere la conoscenza delle specifiche del prodotto, dei materiali utilizzati per crearlo e del processo di fabbricazione. Avere conoscenze tecniche può aiutarti a valutare la qualità di un prodotto o servizio e prendere decisioni informate su cosa acquistare.

Comunicazione: La comunicazione è un’altra abilità importante per gli acquirenti dell’approvvigionamento. Lo usano per interagire con fornitori, altri membri del team di approvvigionamento e altri dipendenti della loro organizzazione. Lo usano anche per comunicare con i fornitori per spiegare le loro esigenze e aspettative.

Comando: Le capacità di leadership possono aiutarti a gestire e dirigere un team di acquirenti di appalti. Puoi utilizzare le capacità di leadership per aiutare la tua azienda a sviluppare una strategia di approvvigionamento e assicurarti che il tuo team la segua. La leadership può anche aiutarti a motivare il tuo team a completare il proprio lavoro in tempo e a mantenere standard elevati per i prodotti e i servizi acquistati dalla tua azienda.

Capacità analitiche: Le capacità analitiche sono la capacità di esaminare i dati e prendere decisioni informate. Gli acquirenti dell’approvvigionamento utilizzano capacità analitiche per rivedere i dati sui fornitori, analizzare il costo delle merci e prendere decisioni di acquisto. Le capacità analitiche sono importanti anche per valutare la qualità di beni e servizi e garantire che il fornitore soddisfi le esigenze dell’azienda.

Ambiente di lavoro dell’acquirente di appalti

Gli acquirenti dell’approvvigionamento di solito lavorano in un ambiente d’ufficio, anche se possono recarsi presso le strutture dei fornitori o alle fiere. In genere lavorano durante il normale orario lavorativo, ma occasionalmente possono fare gli straordinari per rispettare le scadenze. Gli acquirenti dell’approvvigionamento possono sperimentare un certo stress a causa della necessità di trovare i migliori fornitori ai migliori prezzi e di soddisfare le richieste dei loro clienti.

Approvvigionamento Tendenze dell’acquirente

Ecco tre tendenze che influenzano il modo in cui lavorano gli acquirenti dell’approvvigionamento. Gli acquirenti dell’approvvigionamento dovranno rimanere aggiornati su questi sviluppi per mantenere le proprie competenze pertinenti e mantenere un vantaggio competitivo sul posto di lavoro.

La crescita della gestione della catena di approvvigionamento

La crescita della gestione della catena di approvvigionamento è una tendenza che sta rapidamente cambiando il modo in cui operano le aziende. Questa tendenza sta inducendo le aziende a concentrarsi maggiormente sull’efficienza e l’affidabilità nelle loro catene di approvvigionamento, il che ha portato a un aumento della domanda di acquirenti di approvvigionamento in grado di gestire questi processi.

Gli acquirenti dell’approvvigionamento possono capitalizzare questa tendenza diventando esperti nella gestione della supply chain. Possono farlo sviluppando relazioni con i fornitori e imparando a gestire l’inventario in modo efficace. Inoltre, dovrebbero avere familiarità con le ultime tecnologie e tendenze per stare al passo con la concorrenza.

Maggiore attenzione alla sostenibilità

Man mano che le aziende diventano più attente all’ambiente, pongono maggiore enfasi sulla sostenibilità. Ciò significa che i professionisti dell’approvvigionamento devono essere consapevoli degli ultimi prodotti e materiali sostenibili.

Per soddisfare le esigenze dei propri clienti, gli acquirenti degli appalti dovranno essere informati sugli ultimi prodotti e materiali sostenibili. Dovranno anche essere in grado di identificare le opportunità per la loro azienda di ridurre il proprio impatto ambientale.

Maggiore utilizzo della tecnologia

La tecnologia sta giocando un ruolo sempre più importante nel mondo degli acquisti. Con l’avvento dei mercati online, gli acquirenti possono ora procurarsi prodotti da tutto il mondo a un ritmo molto più veloce che mai.

Questo spostamento verso l’approvvigionamento guidato dalla tecnologia sta avendo un impatto importante sul modo in cui le aziende acquistano i prodotti. Pertanto, gli acquirenti di appalti devono avere familiarità con gli strumenti e le piattaforme online più recenti per trovare le migliori offerte per la loro azienda.

Come diventare un acquirente di appalti

Una carriera come acquirente di appalti può essere gratificante in molti modi. Offre l’opportunità di lavorare con una varietà di prodotti e servizi, di sviluppare relazioni con i fornitori e di aiutare la tua azienda a risparmiare denaro trovando le migliori offerte.

Per diventare un acquirente di appalti di successo, devi avere forti capacità analitiche, essere in grado di pensare in modo strategico a come ottenere il miglior valore per i soldi della tua azienda ed essere in grado di gestire più progetti contemporaneamente. Dovresti anche essere a tuo agio nel lavorare con numeri e dati ed essere in grado di comunicare in modo efficace sia oralmente che per iscritto.

Prospettive di avanzamento

Gli acquirenti dell’approvvigionamento possono avanzare a posizioni di maggiore responsabilità, come il responsabile degli acquisti, il responsabile dei materiali o il direttore degli acquisti. Alcuni acquirenti diventano rappresentanti di vendita per le aziende da cui acquistano. Altri si spostano in occupazioni correlate, come ricerche di mercato o pubblicità.

L’avanzamento dipende spesso dalle dimensioni dell’azienda. Nelle piccole imprese, gli acquirenti possono passare al responsabile degli acquisti dopo diversi anni. Nelle grandi aziende, gli acquirenti di solito avanzano a posizioni di maggiore responsabilità solo dopo diversi anni di successo negli acquisti.

Alcuni acquirenti con una laurea in economia o in un campo correlato possono avanzare a posizioni come ricerche di mercato o pubblicità. Altri possono diventare consulenti indipendenti.

Esempio di descrizione del lavoro dell’acquirente dell’approvvigionamento

A [CompanyX], stiamo cercando un acquirente di appalti che sarà responsabile dell’acquisto di materiali, forniture e servizi necessari per le operazioni dell’azienda. Il candidato ideale avrà esperienza nella negoziazione di contratti, nell’approvvigionamento di fornitori e nella gestione delle relazioni con i fornitori. Dovrà mantenere una buona conoscenza pratica dei prodotti e dei servizi dell’azienda, nonché delle condizioni di mercato delle industrie che serviamo. L’acquirente dell’approvvigionamento sarà responsabile di garantire che l’azienda ottenga i migliori prezzi possibili per i materiali e i servizi che acquista, garantendo al contempo che la qualità di tali materiali e servizi soddisfi gli standard dell’azienda.

doveri e responsabilità

  • Comprendere le politiche e le procedure di acquisto dell’azienda e rispettarle quando si effettuano gli ordini
  • Esamina le richieste e identifica potenziali fornitori in base a prezzo, qualità e velocità di consegna
  • Ricerca potenziali fornitori e confrontali in termini di prezzo, qualità e velocità di consegna
  • Negozia i prezzi con i fornitori e assicurati le migliori offerte possibili per l’azienda
  • Effettua ordini con i fornitori e monitorali per garantire consegne puntuali
  • Mantenere i registri di tutti gli acquisti effettuati, comprese le informazioni sui fornitori, i prezzi pagati e le quantità ordinate
  • Risolvi eventuali problemi che sorgono con gli ordini, come ritardi o merce danneggiata
  • Tieniti aggiornato sulle tendenze del mercato e sui nuovi prodotti che potrebbero avvantaggiare l’azienda
  • Partecipa a fiere e incontra i fornitori per rimanere aggiornato su nuovi prodotti e sviluppi
  • Collaborare con altri reparti all’interno dell’azienda per garantire che le loro esigenze vengano soddisfatte
  • Preparare report che descrivono in dettaglio l’attività di acquisto e i risparmi sui costi ottenuti
  • Assistere nello sviluppo di strategie di approvvigionamento a lungo termine

Competenze e qualifiche richieste

  • Laurea triennale in economia, gestione della catena di approvvigionamento o campo correlato
  • 3-5 anni di esperienza in appalti, acquisti o ruoli correlati
  • Esperienza con sistemi e software di e-procurement (SAP Ariba, Coupa, ecc.)
  • Forte comprensione delle tendenze e delle condizioni del mercato dell’offerta
  • Ottime capacità di negoziazione
  • Capacità di sviluppare e mantenere relazioni con i fornitori

Competenze e qualifiche preferite

  • Certificazione CPP o APICS
  • MBA o altro titolo avanzato
  • 7-10 anni di esperienza in appalti, acquisti o ruoli correlati
  • Esperienza alla guida di un team di buyer/acquirenti
  • Conoscenza approfondita del settore verticale specifico

Ultime Notizie

Back to top button