Cosa fa un addetto alle vendite/cassiere di Hobby Lobby? (Stipendio 2023)

Scopri cosa fa un addetto alle vendite/cassiere di Hobby Lobby, come ottenere questo lavoro e cosa serve per avere successo come addetto alle vendite/cassiere di Hobby Lobby.

Hobby Lobby è una catena di vendita al dettaglio specializzata in forniture per arte e artigianato, decorazioni per la casa e articoli stagionali. Hanno oltre 800 negozi negli Stati Uniti e impiegano oltre 40.000 persone.

Un addetto alle vendite/cassiere presso Hobby Lobby è responsabile di fornire un eccellente servizio clienti ai clienti. Salutano i clienti, rispondono alle domande, aiutano i clienti a trovare gli articoli che stanno cercando ed elaborano i pagamenti. Aiutano anche a mantenere il negozio pulito e organizzato, a rifornire gli scaffali e ad assistere in altre attività secondo necessità.

Hobby Lobby Addetto alle vendite / Mansioni lavorative di cassiere

Un addetto alle vendite/cassiere di Hobby Lobby ha in genere una vasta gamma di responsabilità, che possono includere:

  • Saluta calorosamente i clienti e fornisci un eccellente servizio clienti
  • Assistere i clienti nell’individuazione degli articoli, nel rispondere a domande sui prodotti e nel fornire informazioni su vendite e promozioni
  • Gestisci i registratori di cassa in modo accurato ed efficiente per elaborare i pagamenti dei clienti
  • Elaborare resi e cambi in base alla politica aziendale
  • Mantenere un’area di lavoro ordinata e organizzata
  • Rifornisci gli scaffali con la merce e assicurati che tutti gli espositori siano adeguatamente etichettati e prezzati
  • Monitorare i livelli di inventario e rifornire gli scaffali secondo necessità
  • Assicurati che il negozio sia sempre pulito e presentabile
  • Seguire i protocolli di sicurezza e aderire alle politiche di prevenzione delle perdite
  • Fornire assistenza ad altri dipartimenti quando necessario
  • Partecipare alle riunioni del team e alle sessioni di formazione
  • Gestire ordini speciali e richieste dei clienti

Stipendio addetto alle vendite/cassiere nella hall per hobby

Lo stipendio di un addetto alle vendite/cassiere presso Hobby Lobby è determinato da una serie di fattori, tra cui l’esperienza e le qualifiche dell’individuo, il mercato del lavoro locale e il budget dell’azienda. Inoltre, anche il numero di ore lavorate può influire sulla retribuzione. Hobby Lobby offre salari e benefit competitivi e incoraggia i dipendenti a crescere e sviluppare le proprie competenze per avanzare nella propria carriera.

  • Stipendio annuale medio: $ 29.383 ($ 14,13/ora)
  • Stipendio annuo del 10% più ricco: $ 35.200 ($ 16,92/ora)

Requisiti di lavoro per addetto alle vendite/cassiere nella hall per hobby

Per essere assunti come addetto alle vendite/cassiere presso Hobby Lobby, i candidati devono avere un diploma di scuola superiore o equivalente. Preferibile, ma non obbligatoria, pregressa esperienza nella vendita al dettaglio. I candidati devono essere in grado di stare in piedi per lunghi periodi di tempo e sollevare fino a 25 libbre. Devono anche essere in grado di lavorare in un ambiente frenetico e avere eccellenti capacità di servizio al cliente. L’esperienza del cassiere è un vantaggio. I candidati devono essere in grado di lavorare con orari flessibili, compresi notti e fine settimana.

Competenze di addetto alle vendite/cassiere nella hall per hobby

I dipendenti dell’addetto alle vendite/cassiere Hobby Lobby hanno bisogno delle seguenti competenze per avere successo:

Organizzazione delle scorte: Rifornire gli scaffali e organizzare la merce è una parte importante del lavoro di un addetto alle vendite. Hobby Lobby richiede ai propri dipendenti di mantenere le proprie aree di lavoro pulite e organizzate. Ciò include il rifornimento degli scaffali, l’organizzazione della merce e la pulizia dell’area della cassa. Rifornire gli scaffali e mantenere organizzata l’area di lavoro può aiutarti a risparmiare tempo e a semplificare il tuo lavoro.

Abilità comunicative e interpersonali: Gli addetti alle vendite e i cassieri di Hobby Lobby comunicano con clienti e colleghi durante i loro turni. Usano le capacità interpersonali per costruire relazioni positive con clienti e colleghi, che possono aiutarli a conoscere meglio le esigenze dei loro clienti e fornire loro il miglior servizio possibile. I cassieri di Hobby Lobby utilizzano anche capacità interpersonali per comunicare con clienti e colleghi per assicurarsi che si capiscano a vicenda.

Gestione del tempo: Hobby Lobby è una grande azienda con molti reparti e un’ampia base di clienti. In qualità di addetto alle vendite, potresti essere responsabile di aiutare i clienti in più reparti e di assistere più clienti contemporaneamente. Le capacità di gestione del tempo possono aiutarti a stabilire le priorità delle tue attività e a gestire il tuo tempo in modo efficiente.

Sistemi punto vendita: I cassieri e gli addetti alle vendite di Hobby Lobby utilizzano sistemi di punti vendita per elaborare le transazioni. Questi sistemi includono registratori di cassa, lettori di codici a barre e altre tecnologie che consentono ai dipendenti di elaborare pagamenti e completare transazioni. I cassieri e gli addetti alle vendite di Hobby Lobby dovrebbero avere familiarità con il sistema di punti vendita dell’azienda e come utilizzarlo per completare le transazioni.

Assistenza clienti: Le competenze nel servizio clienti sono il fondamento di qualsiasi posizione di addetto alle vendite. Dovresti essere in grado di accogliere i clienti, rispondere alle loro domande e risolvere eventuali problemi che potrebbero avere. Dovresti anche essere in grado di aiutare i clienti a trovare i prodotti che stanno cercando e formulare consigli in base alle loro esigenze.

Ambiente di lavoro addetto alle vendite/cassiere nella lobby degli hobby

Gli addetti alle vendite/cassieri dell’Hobby Lobby lavorano in un ambiente di vendita al dettaglio frenetico. Ci si aspetta che forniscano un eccellente servizio clienti, elaborino le transazioni in modo rapido e accurato e mantengano un’area di lavoro pulita e organizzata. Solitamente lavorano 40 ore settimanali, con turni che possono includere serate e fine settimana. Talvolta sono richiesti straordinari durante l’alta stagione. Il lavoro a volte può essere stressante, poiché gli addetti alle vendite/cassieri devono essere in grado di gestire più attività e clienti contemporaneamente. Devono anche essere in grado di stare in piedi per lunghi periodi di tempo e di sollevare oggetti pesanti.

Tendenze dell’addetto alle vendite/cassiere della lobby degli hobby

Ecco tre tendenze che influenzano il modo in cui lavorano i dipendenti dell’addetto alle vendite/cassiere Hobby Lobby.

Maggiore conoscenza del prodotto e upselling

Poiché il settore della vendita al dettaglio continua ad evolversi, gli addetti alle vendite e i cassieri di Hobby Lobby devono rimanere aggiornati sulla conoscenza del prodotto e sulle tecniche di upselling. Con un numero sempre maggiore di clienti che acquistano online, gli addetti alle vendite in negozio devono essere in grado di fornire un’esperienza personalizzata che incoraggi i clienti ad acquistare articoli in negozio.

Gli addetti alle vendite dovrebbero avere una conoscenza approfondita dei prodotti che vendono, nonché di eventuali promozioni o sconti disponibili. Dovrebbero anche essere informati su come promuovere l’upselling dei clienti suggerendo articoli aggiuntivi che potrebbero integrare i loro acquisti. Avendo questa conoscenza, gli addetti alle vendite possono contribuire ad aumentare le entrate del negozio e la soddisfazione dei clienti.

L’ascesa dell’automazione

L’automazione sta diventando sempre più popolare nel settore della vendita al dettaglio e Hobby Lobby non fa eccezione. Vengono implementati sistemi di cassa automatizzati per ridurre i tempi di attesa dei clienti e aumentare l’efficienza. Ai cassieri potrebbe essere richiesto di imparare come utilizzare questi nuovi sistemi, così come altri processi automatizzati come il monitoraggio dell’inventario e il servizio clienti.

Inoltre, l’automazione può aiutare gli addetti alle vendite a comprendere meglio le esigenze e le preferenze dei clienti. Utilizzando i dati raccolti dalle interazioni con i clienti, gli addetti alle vendite possono fornire consigli e servizi più personalizzati. Ciò li aiuterà a costruire relazioni con i clienti e a creare un’esperienza di acquisto più piacevole.

Nuove opzioni di pagamento nei negozi

Con l’avanzare della tecnologia, sempre più negozi offrono nuove opzioni di pagamento ai clienti. L’Hobby Lobby non fa eccezione. In qualità di addetto alle vendite o cassiere, è importante comprendere i diversi metodi di pagamento disponibili per fornire un eccellente servizio clienti.

La modalità di pagamento più apprezzata su Hobby Lobby sono i pagamenti senza contatto come Apple Pay e Google Pay. Questi consentono ai clienti di pagare con i loro telefoni senza dover utilizzare carte fisiche o contanti. Inoltre, alcuni negozi offrono portafogli mobili che possono essere utilizzati per archiviare punti fedeltà e sconti. È importante sapere come funzionano in modo da poter aiutare i clienti a trarne vantaggio.

Infine, molti negozi ora accettano pagamenti in criptovaluta. Si tratta di una tendenza emergente che sta diventando sempre più popolare ed è importante capire come funziona per poter assistere adeguatamente i clienti che desiderano pagare con criptovaluta.

Prospettive di avanzamento

Gli addetti alle vendite e i cassieri di Hobby Lobby potrebbero essere in grado di avanzare nella loro carriera assumendo ulteriori responsabilità. Ad esempio, potrebbero diventare manager di reparto, responsabili della supervisione del personale di vendita e di garantire il corretto funzionamento del reparto. Potrebbero anche essere in grado di diventare store manager, responsabili dell’intero negozio. Inoltre, potrebbero essere in grado di ricoprire una posizione aziendale, come acquirente o merchandiser.

Domande di un’intervista

Ecco cinque domande e risposte comuni ai colloqui con l’addetto alle vendite/cassiere per Hobby Lobby.

1. Descrivi un momento in cui hai commesso un errore su un progetto o un compito, come lo hai risolto?

Questa domanda può aiutare l’intervistatore a determinare come rispondi alle sfide e ad imparare dai tuoi errori. Utilizza esempi di progetti o incarichi passati che sono andati male, ma includi anche i passaggi che hai intrapreso per risolverli o migliorare per attività future.

Esempio: “Nel mio primo semestre di college, stavo frequentando un corso di marketing in cui dovevamo creare la nostra campagna pubblicitaria. Ho scelto di farlo in un bar della città e ho trascorso diverse settimane a fare ricerche sull’azienda e a creare una campagna pubblicitaria. Quando è arrivato il momento di presentare il mio progetto, mi sono reso conto di aver dimenticato di annotare tutte le mie fonti e i miei riferimenti. Il mio professore mi ha dato uno zero sul compito perché non avevo citazioni.”

2. Quale aspetto delle vendite al dettaglio ti interessa di più?

Questa domanda può aiutare l’intervistatore a determinare se sei adatto alla sua azienda. Vogliono sapere che ti piace lavorare nella vendita al dettaglio e interagire con i clienti. Dimostra loro che hai passione per questo tipo di lavoro descrivendo quali aspetti delle vendite ti piacciono di più.

Esempio: “Adoro aiutare le persone a trovare esattamente ciò di cui hanno bisogno, che si tratti di un regalo o di qualcosa per se stessi. Mi piace molto anche conoscere nuovi prodotti e trovare modi per rendere più piacevoli le esperienze di acquisto dei miei clienti. Ad esempio, quando lavoravo in un negozio di abbigliamento, chiedevo sempre ai clienti come pensavano di indossare un capo in modo da poter suggerire altri pezzi che si sarebbero abbinati bene.”

3. Come risponderesti se un cliente ti chiedesse informazioni che non conosci?

Questa domanda può aiutare l’intervistatore a determinare come risponderesti a una situazione difficile e se hai qualche strategia per gestirla. Nella tua risposta, prova a dimostrare che sei disposto a chiedere aiuto agli altri quando necessario e che ti impegni ad apprendere nuove informazioni il più rapidamente possibile.

Esempio: “Se non conoscessi la risposta alla domanda di un cliente, glielo direi educatamente e mi scuserei. Quindi, troverei qualcuno che potrebbe fornire le informazioni o indirizzare il cliente dove potrebbe trovare le informazioni da solo. Ciò dimostra ai clienti che mi impegno a fornire un servizio eccellente anche se non conosco tutte le risposte.”

4. Che tipo di programma stai cercando?

Questa domanda può aiutare l’intervistatore a determinare se la tua disponibilità corrisponde alle sue esigenze di assunzione. Se stai facendo un colloquio per una posizione part-time, potrebbero cercare qualcuno che sia disponibile in determinati orari. Se stai facendo un colloquio per una posizione a tempo pieno, potrebbero cercare qualcuno disponibile a lavorare su qualsiasi turno. Quando rispondi a questa domanda, può essere utile menzionare che sei flessibile e disposto a lavorare qualunque sia il programma necessario.

Esempio: “Sono disponibile a lavorare sia part-time che full-time. Capisco che gli orari cambiano a seconda del volume d’affari, quindi sarei felice di lavorare qualunque turno fosse disponibile.

5. Cosa ne pensi della missione e dei valori di Hobby Lobby?

Questa domanda è un’opportunità per dimostrare la tua comprensione della missione e dei valori dell’azienda. Hobby Lobby è fortemente impegnata nei confronti dei principi cristiani, quindi è importante comprendere questi valori prima di fare domanda per un lavoro lì.

Esempio: “Conosco molto bene la missione e i valori di Hobby Lobby perché faccio acquisti qui da quando ero bambino. La mia famiglia faceva sempre acquisti in questo negozio e i miei genitori parlavano di quanto apprezzassero i valori dell’azienda. Di conseguenza, sono cresciuto con un profondo rispetto per Hobby Lobby e il suo impegno nei confronti dei principi basati sulla fede. Sento di condividere molti degli stessi valori dell’azienda, il che mi rende entusiasta di candidarmi per questa posizione.

Ultime Notizie

Back to top button