Cosa fa un amministratore aziendale? (Stipendio 2023)

Scopri cosa fa un amministratore aziendale, come ottenere questo lavoro e cosa serve per avere successo come amministratore aziendale.

Gli amministratori aziendali sono responsabili della gestione delle operazioni quotidiane della loro azienda. Supervisionano una varietà di reparti diversi e lavorano per garantire che tutto funzioni senza intoppi. Ciò include spesso la supervisione delle risorse umane, IT, contabilità, marketing, vendite, ecc.

Gli amministratori aziendali possono anche essere incaricati di sviluppare nuove strategie o piani per far crescere il business in futuro.

Doveri di lavoro dell’amministratore aziendale

Gli amministratori aziendali in genere hanno una vasta gamma di responsabilità, che possono includere:

  • Coordinamento con il personale contabile per la redazione di bilanci e dichiarazioni dei redditi
  • Conservazione delle registrazioni delle politiche e delle procedure aziendali al fine di garantire la conformità alle normative statali e federali
  • Gestione di tutti gli aspetti del dipartimento delle risorse umane dell’azienda, inclusi l’assunzione, la formazione e il licenziamento dei dipendenti
  • Collaborare con aziende o soggetti esterni che forniscono servizi relativi alle attività di core business dell’azienda
  • Agire da intermediario tra la direzione e altri reparti, come la contabilità o l’IT
  • Gestione delle operazioni quotidiane delle strutture dell’azienda, tra cui manutenzione delle strutture, servizi di custodia, sicurezza e paesaggistica
  • Rivedere e approvare tutti i contratti prima che vengano firmati da dirigenti o avvocati
  • Garantire che le strutture aziendali siano al sicuro da pericoli come incendi o furti conducendo ispezioni e ordinando riparazioni o ristrutturazioni secondo necessità
  • Coordinarsi con gli altri membri del team esecutivo per implementare le politiche e le procedure aziendali

Stipendio e prospettive dell’amministratore aziendale

Gli stipendi degli amministratori aziendali variano a seconda del livello di istruzione, degli anni di esperienza e delle dimensioni e del settore dell’azienda. Possono anche guadagnare un compenso aggiuntivo sotto forma di bonus.

  • Stipendio annuale medio: $ 62.500 ($ 30,05/ora)
  • Top 10% di stipendio annuo: $ 185.000 ($ 88,94/ora)

Si prevede che l’occupazione degli amministratori aziendali crescerà a un tasso medio nel prossimo decennio.

Gli amministratori aziendali saranno necessari per supervisionare le operazioni di grandi aziende e piccole imprese. Le organizzazioni continueranno a cercare questi lavoratori per garantire che i loro processi interni siano efficienti ed efficaci.

Imparentato: Domande e risposte per l’intervista all’amministratore aziendale

Requisiti di lavoro dell’amministratore aziendale

Un amministratore aziendale in genere deve avere le seguenti qualifiche:

Formazione scolastica: Gli amministratori aziendali di livello base sono in genere tenuti ad avere almeno un diploma di scuola superiore o GED. Alcune aziende potrebbero preferire assumere candidati in possesso di una laurea in economia aziendale o in un campo correlato. I corsi pertinenti includono gestione aziendale, contabilità, economia, finanza, marketing e vendite.

Formazione ed esperienza: La maggior parte degli amministratori aziendali apprende i processi e le procedure specifici del proprio ruolo durante il lavoro. La formazione può durare da poche settimane a un mese, a seconda dell’azienda e del ruolo. La formazione spesso include l’affiancamento degli attuali amministratori aziendali e lo svolgimento di compiti sotto supervisione fino a quando non si sentono abbastanza a proprio agio da completare le attività da soli.

Certificazioni e licenze: Sebbene le certificazioni non siano richieste per la tipica carriera di amministratore aziendale, possono essere utili per trovare un lavoro e aumentare il tuo potenziale di guadagno.

Competenze di amministratore aziendale

Gli amministratori aziendali hanno bisogno delle seguenti competenze per avere successo:

Comunicazione: La comunicazione è l’atto di trasmettere informazioni attraverso un linguaggio comune. In qualità di amministratore, ti potrebbe essere richiesto di comunicare con dipendenti, manager, dirigenti e clienti. Una comunicazione efficace è essenziale per il tuo successo sul posto di lavoro. Puoi migliorare le tue capacità comunicative praticando l’ascolto attivo, parlando chiaramente e usando il linguaggio del corpo per trasmettere il tuo messaggio.

Organizzazione: L’organizzazione è la capacità di tenere traccia di più attività e responsabilità contemporaneamente. In qualità di amministratore aziendale, potresti essere responsabile della gestione di più progetti, reparti o team. Le capacità organizzative possono aiutarti a tenere traccia di tutte le tue responsabilità e assicurarti di completarle in tempo.

Tecnologia: Le competenze tecnologiche sono essenziali per gli amministratori aziendali, in quanto sono responsabili della gestione del software e dell’hardware dell’azienda. Ciò include l’installazione e la manutenzione di sistemi informatici, software e reti. Inoltre, molte aziende utilizzano software basato su cloud, quindi gli amministratori devono avere familiarità con la tecnologia e come utilizzarla.

Risoluzione dei problemi: Le capacità di risoluzione dei problemi ti consentono di identificare i problemi, sviluppare soluzioni e implementare tali soluzioni. In qualità di amministratore aziendale, potresti essere responsabile della risoluzione dei conflitti sul posto di lavoro, della gestione degli orari dei dipendenti e della risoluzione delle controversie sul posto di lavoro. La tua capacità di identificare i problemi, sviluppare soluzioni e implementare tali soluzioni può aiutarti a essere un amministratore efficace.

Comando: Gli amministratori lavorano spesso in team con altri amministratori e altri professionisti, come le risorse umane e l’IT. Gli amministratori efficaci sono in grado di guidare e motivare i propri team a raggiungere gli obiettivi aziendali. Le capacità di leadership possono anche aiutarti a gestire e motivare i dipendenti.

Ambiente di lavoro dell’amministratore aziendale

Gli amministratori aziendali lavorano in una varietà di contesti, inclusi uffici aziendali, agenzie governative e organizzazioni senza scopo di lucro. In genere lavorano a tempo pieno durante il normale orario lavorativo, anche se occasionalmente possono lavorare la sera e nei fine settimana per rispettare le scadenze o partecipare alle riunioni. Gli amministratori aziendali che lavorano in piccole organizzazioni possono avere orari di lavoro più flessibili. Sebbene la maggior parte degli amministratori aziendali lavori al chiuso in ambienti di ufficio confortevoli, alcuni viaggiano per partecipare a riunioni o conferenze. Gli amministratori aziendali possono provare stress a causa delle esigenze del lavoro, come rispettare le scadenze, lavorare su più progetti contemporaneamente e trattare con clienti o clienti difficili.

Tendenze dell’amministratore aziendale

Ecco tre tendenze che influenzano il modo in cui lavorano gli amministratori aziendali. Gli amministratori aziendali dovranno rimanere aggiornati su questi sviluppi per mantenere le proprie competenze pertinenti e mantenere un vantaggio competitivo sul posto di lavoro.

La necessità di una migliore gestione dei dati

Man mano che le aziende dipendono sempre più dalla tecnologia, la necessità di una migliore gestione dei dati diventa sempre più importante. Questo perché i dati sono spesso la chiave del successo nell’economia odierna e, se non vengono gestiti correttamente, possono portare a una serie di problemi.

Gli amministratori aziendali possono aiutare a soddisfare questa esigenza diventando esperti nella gestione dei dati. Ciò include la comprensione di come raccogliere, archiviare e proteggere i dati, nonché come renderli accessibili a coloro che ne hanno bisogno. Inoltre, possono anche lavorare per migliorare il modo in cui i dati vengono utilizzati all’interno della loro organizzazione.

La crescita del cloud computing

Il cloud computing sta crescendo rapidamente mentre le aziende cercano modi per ridurre i costi e aumentare l’efficienza. Questa tendenza sta avendo un impatto significativo sul ruolo dell’amministratore aziendale, che ora è responsabile della gestione dei servizi basati su cloud e della sicurezza dei dati.

Man mano che il cloud computing cresce in popolarità, gli amministratori aziendali dovranno imparare a gestire questi servizi e assicurarsi che vengano utilizzati in modo efficace. Dovranno inoltre conoscere le più recenti misure di sicurezza per proteggere i dati dagli hacker.

Maggiore attenzione alla sicurezza informatica

Man mano che le aziende dipendono sempre più dalla tecnologia, la necessità di professionisti della sicurezza informatica è cresciuta in modo esponenziale. Gli amministratori aziendali si trovano in una posizione unica per capitalizzare questa tendenza, in quanto sono responsabili della protezione dei dati aziendali e dell’aggiornamento dei sistemi.

Sviluppando competenze nella sicurezza informatica, gli amministratori aziendali possono aiutare le loro aziende a rimanere protette dagli attacchi informatici. Inoltre, possono anche aiutare a educare i dipendenti sui pericoli delle minacce online e su come evitarle.

Come diventare un amministratore aziendale

Una carriera di amministratore aziendale può essere un ottimo modo per iniziare la tua vita professionale. In qualità di amministratore aziendale, avrai l’opportunità di lavorare in una varietà di settori e con diversi tipi di società. Acquisirai anche esperienza in molte aree diverse dell’amministrazione aziendale, che ti aiuteranno a sviluppare un set di competenze a tutto tondo.

Per iniziare il tuo percorso professionale di amministratore aziendale, è importante costruire una solida base di competenze. Ciò include avere forti capacità di scrittura e comunicazione, nonché competenza nelle applicazioni di Microsoft Office. È anche importante avere una conoscenza pratica dei principi e delle pratiche contabili.

Prospettive di avanzamento

Gli amministratori aziendali possono passare a posizioni con maggiori responsabilità, come il responsabile delle risorse umane o il responsabile dell’ufficio. Con l’esperienza, possono avanzare a posizioni amministrative esecutive, come capo del personale o presidente di una società. Alcuni amministratori aziendali possono avviare la propria attività.

Esempio di descrizione del lavoro di amministratore aziendale

A [CompanyX], stiamo cercando un amministratore aziendale esperto che si unisca al nostro team. L’amministratore aziendale sarà responsabile di fornire supporto amministrativo al CEO e agli altri membri del team esecutivo, nonché di gestire l’ufficio aziendale. Il candidato ideale avrà esperienza in un ambiente aziendale, ottime capacità amministrative e organizzative e la capacità di gestire le informazioni riservate con discrezione. Lui o lei sarà un principiante con la capacità di lavorare in modo indipendente e prendere l’iniziativa, oltre ad essere un giocatore di squadra.

doveri e responsabilità

  • Rispondi e indirizza tutte le chiamate in arrivo in modo professionale, fornendo informazioni accurate sull’azienda, i suoi prodotti, servizi e politiche
  • Accogliere e assistere tutti i visitatori dell’ufficio in modo caloroso e accogliente, fornendo loro tutte le informazioni o l’assistenza di cui potrebbero aver bisogno
  • Gestisci tutta la posta in entrata e in uscita, comprese le consegne tramite corriere, e mantieni un inventario aggiornato delle forniture per ufficio
  • Mantenere la pulizia e l’ordine in tutte le aree comuni dell’ufficio, compresa la reception, la cucina e le sale riunioni
  • Coordinare e programmare appuntamenti e riunioni per il personale senior, nonché prenotare l’organizzazione del viaggio secondo necessità
  • Preparare e distribuire ordini del giorno e verbali per tutte le riunioni del personale e tenere traccia degli elementi di azione fino al completamento
  • Gestisci e aggiorna il sito Web aziendale e gli account dei social media, nonché crea e distribuisci materiale di marketing e promozionale
  • Aggiornare e conservare tutti i registri dei dipendenti, sia cartacei che elettronici, garantendo l’accuratezza e la conformità a tutte le leggi e i regolamenti pertinenti
  • Elabora e invia tutte le fatture per il pagamento in modo tempestivo ed efficiente e riconcilia gli estratti conto mensili delle carte di credito
  • Preparare e archiviare tutti i rapporti e le domande governative richiesti, comprese le dichiarazioni dei redditi, le licenze e i permessi
  • Negoziare e gestire contratti con fornitori e fornitori di servizi, come contratti di locazione di uffici, servizi di pulizia e manutenzione e contratti di catering
  • Servire come punto di contatto principale per tutti i problemi di gestione degli edifici e della proprietà

Competenze e qualifiche richieste

  • Laurea triennale in economia, amministrazione o settore affine
  • 5+ anni di esperienza lavorativa nell’amministrazione aziendale o in un ruolo simile
  • Comprovata esperienza nello sviluppo e nell’ottimizzazione dei processi amministrativi
  • Eccezionali capacità organizzative e attenzione ai dettagli
  • Eccellenti capacità di comunicazione scritta e verbale
  • Competenza nella suite Microsoft Office e facilità nell’apprendimento di nuovi software

Competenze e qualifiche preferite

  • Laurea magistrale in economia, amministrazione o settore affine
  • Oltre 7 anni di esperienza lavorativa nell’amministrazione aziendale o in un ruolo simile
  • Esperienza nella gestione di team di personale amministrativo
  • Conoscenza operativa del software di gestione dei progetti, come MS Project o Basecamp
  • Conoscenza dei principi contabili e delle pratiche contabili
  • Competenze avanzate di Excel

Ultime Notizie

Back to top button