Cosa fa un analista delle operazioni finanziarie? (Stipendio 2023)

Scopri cosa fa un analista delle operazioni finanziarie, come ottenere questo lavoro e cosa serve per avere successo come analista delle operazioni finanziarie.

Gli analisti finanziari sono responsabili dell’analisi e dell’interpretazione dei dati finanziari. Lavorano con una vasta gamma di organizzazioni, dalle piccole imprese alle grandi aziende. Il loro compito è dare un senso ai numeri, capire quanto bene un’azienda o un’organizzazione sta funzionando finanziariamente, quali aree potrebbero aver bisogno di miglioramenti, ecc.

Gli analisti finanziari possono anche essere incaricati di presentare i loro risultati in un formato di facile comprensione che può essere facilmente comunicato ad altri all’interno dell’organizzazione. Ciò potrebbe includere la creazione di presentazioni, la stesura di rapporti o persino l’esecuzione di presentazioni dal vivo a gruppi di persone.

Mansioni di lavoro dell’analista delle operazioni finanziarie

Un analista delle operazioni finanziarie ha in genere una vasta gamma di responsabilità, che possono includere:

  • Monitoraggio e mantenimento del flusso di cassa per garantire che le bollette vengano pagate in tempo
  • Analizzare i dati finanziari al fine di formulare raccomandazioni sui cambiamenti operativi che potrebbero migliorare l’efficienza o la redditività
  • Revisione delle politiche aziendali relative alle opzioni di investimento per i portafogli dei clienti, comprese azioni e obbligazioni, fondi comuni di investimento o altri titoli
  • Stesura di rapporti sulla performance finanziaria, dati di tendenza o altre informazioni per uso interno o esterno
  • Comunicare con banche e altri istituti finanziari per gestire conti e debiti
  • Sviluppo di modelli per prevedere i flussi di cassa basati su variazioni di entrate, spese, investimenti e altri fattori
  • Preparazione di report che descrivono in dettaglio lo stato finanziario di un’azienda o di un’unità aziendale
  • Monitoraggio dei servizi bancari per garantire la conformità alle normative del settore
  • Stabilire e mantenere rapporti con partner bancari per garantire che tutte le esigenze finanziarie siano soddisfatte

Stipendio e prospettive dell’analista delle operazioni finanziarie

Gli stipendi degli analisti delle operazioni finanziarie variano a seconda del livello di istruzione, degli anni di esperienza e delle dimensioni e del settore dell’azienda. Possono anche guadagnare un compenso aggiuntivo sotto forma di bonus.

  • Stipendio annuale medio: $ 70.500 ($ 33,89/ora)
  • Top 10% di stipendio annuo: $ 122.000 ($ 58,65/ora)

Si prevede che l’occupazione degli analisti delle operazioni finanziarie crescerà a un tasso medio nel prossimo decennio.

La domanda di questi lavoratori verrà dalla continua necessità di migliorare l’efficienza e la produttività nelle operazioni finanziarie. Le organizzazioni continueranno a cercare modi per ridurre i costi e aumentare i ricavi semplificando i processi e automatizzando i flussi di lavoro.

Requisiti di lavoro per analista delle operazioni finanziarie

Un analista delle operazioni finanziarie in genere deve avere le seguenti qualifiche:

Formazione scolastica: La maggior parte dei datori di lavoro richiede che gli analisti delle operazioni finanziarie abbiano una laurea in contabilità, finanza o un campo correlato. Alcuni datori di lavoro preferiscono i candidati che hanno un master in economia aziendale (MBA). I corsi pertinenti includono contabilità, diritto commerciale, economia, finanza, gestione e statistica.

Formazione ed esperienza: Molte aziende forniranno formazione sul posto di lavoro per gli analisti delle operazioni finanziarie. Questa formazione durerà in genere per alcuni mesi e ti insegnerà i sistemi e le procedure specifici dell’azienda.

Certificazioni e licenze: Le certificazioni di solito non sono un requisito come analista, ma possono aiutarti a diventare un candidato più competitivo quando fai domanda per un lavoro.

Competenze di analista delle operazioni finanziarie

Gli analisti delle operazioni finanziarie necessitano delle seguenti competenze per avere successo:

Competenze contabili: Le capacità contabili sono una componente necessaria delle mansioni lavorative di un analista di operazioni finanziarie. Sono responsabili del mantenimento dei registri finanziari della società, inclusa la registrazione delle transazioni, la riconciliazione dei conti e la preparazione dei rendiconti finanziari. Usano anche le competenze contabili per analizzare i dati finanziari dell’azienda per identificare le tendenze e fare previsioni sulle prestazioni future.

Analisi dei dati: L’analisi dei dati è la capacità di interpretare grandi quantità di dati e trovare le informazioni più importanti. Gli analisti delle operazioni finanziarie utilizzano l’analisi dei dati per identificare le tendenze nei dati finanziari e fare previsioni sulle prestazioni finanziarie future.

Pensiero critico: Il pensiero critico è la capacità di analizzare una situazione e determinare la migliore linea d’azione. Gli analisti delle operazioni finanziarie utilizzano capacità di pensiero critico per prendere decisioni su come gestire le transazioni finanziarie. Possono anche usare il pensiero critico per trovare modi per migliorare la posizione finanziaria dell’azienda.

Risoluzione dei problemi: Le capacità di problem solving consentono di identificare e affrontare i problemi che possono influire sul successo di un’azienda. In qualità di analista delle operazioni, potresti essere responsabile della ricerca di soluzioni ai problemi che sorgono nella catena di approvvigionamento, nella produzione o nelle vendite dell’azienda. La tua capacità di identificare e affrontare questi problemi può aiutare te e la tua azienda a raggiungere i propri obiettivi.

Comunicazione: Gli analisti delle operazioni finanziarie comunicano con una varietà di persone, inclusi altri analisti, manager, clienti e altre parti interessate. Una comunicazione efficace è la chiave per il successo del lavoro, in quanto consente di trasmettere informazioni in modo chiaro e rispondere alle domande.

Ambiente di lavoro analista delle operazioni finanziarie

Gli analisti delle operazioni finanziarie lavorano in una varietà di contesti, tra cui banche, compagnie assicurative, società di investimento e società di contabilità. Di solito lavorano in uffici ben illuminati e confortevoli e di solito lavorano una settimana standard di 40 ore. Tuttavia, potrebbero dover lavorare più ore per rispettare le scadenze o per completare progetti speciali. Gli analisti delle operazioni finanziarie in genere lavorano in team con altri analisti, contabili e gestori finanziari. Possono anche lavorare con i clienti, quindi sono importanti buone capacità di comunicazione. Gli analisti delle operazioni finanziarie devono essere in grado di lavorare bene sotto pressione e di gestire più attività contemporaneamente.

Tendenze dell’analista delle operazioni finanziarie

Ecco tre tendenze che influenzano il modo in cui lavorano gli analisti delle operazioni finanziarie. Gli analisti delle operazioni finanziarie dovranno rimanere aggiornati su questi sviluppi per mantenere le proprie competenze rilevanti e mantenere un vantaggio competitivo sul posto di lavoro.

La necessità di più decisioni basate sui dati

Il settore finanziario sta diventando sempre più basato sui dati, il che sta portando a una maggiore necessità di analisti delle operazioni finanziarie che possano dare un senso a questi dati e utilizzarli per prendere decisioni più informate.

Gli analisti delle operazioni finanziarie si trovano in una posizione unica per trarre vantaggio da questa tendenza, in quanto dispongono delle competenze necessarie per raccogliere, analizzare e interpretare i dati. In questo modo, possono aiutare le loro aziende a prendere decisioni migliori basate su fatti piuttosto che su supposizioni.

Maggiore attenzione alla sicurezza informatica

Man mano che le aziende dipendono sempre più dalla tecnologia, la necessità di professionisti della sicurezza informatica continuerà a crescere. Gli analisti delle operazioni finanziarie si trovano in una posizione unica per capitalizzare questa tendenza, poiché sono responsabili della gestione e della protezione dei dati sensibili.

Sviluppando competenze nella sicurezza informatica, gli analisti delle operazioni finanziarie possono garantire che i dati della loro azienda siano al sicuro da hacker e altre minacce. Inoltre, possono anche aiutare a sviluppare politiche e procedure che proteggano da attacchi futuri.

L’innovazione Fintech continuerà a crescere

Il settore fintech sta crescendo rapidamente e gli analisti delle operazioni finanziarie in grado di stare al passo con le ultime innovazioni saranno molto richiesti.

Man mano che l’innovazione fintech continua a crescere, gli analisti delle operazioni finanziarie dovranno imparare a utilizzare queste nuove tecnologie per migliorare l’efficienza del proprio lavoro. Dovranno inoltre essere in grado di identificare le opportunità in cui il fintech può essere utilizzato per creare nuovi prodotti e servizi.

Come diventare un analista delle operazioni finanziarie

Una carriera come analista di operazioni finanziarie (FA) può essere gratificante in molti modi. Offre l’opportunità di lavorare con i numeri, che molte persone trovano soddisfacente; offre inoltre l’opportunità di aiutare le organizzazioni a funzionare in modo più efficiente ea prendere decisioni aziendali migliori.

Per diventare un FA, avrai bisogno di una laurea in contabilità o finanza. Molti datori di lavoro richiedono anche la certificazione dell’Association of Financial Operations Professionals (AFOQ). Questa certificazione dimostra la tua conoscenza delle migliori pratiche nel settore.

Prospettive di avanzamento

Le prospettive di avanzamento per gli analisti delle operazioni finanziarie sono buone. Molti analisti iniziano la loro carriera in posizioni di livello base per poi passare a posizioni di livello senior con maggiori responsabilità. Alcuni analisti possono eventualmente diventare gestori finanziari o controllori. Per avanzare, gli analisti devono avere forti capacità analitiche e di risoluzione dei problemi, nonché esperienza di lavoro con applicazioni software finanziarie.

Analista delle operazioni finanziarie Descrizione del lavoro Esempio

L’analista delle operazioni finanziarie è responsabile della pianificazione finanziaria e dell’analisi della società. Lavoreranno con il team contabile per produrre rendiconti finanziari e rapporti accurati. Lavoreranno anche con il team di budget per creare e monitorare il budget. L’analista delle operazioni finanziarie sarà responsabile dell’analisi dei dati finanziari e della formulazione di raccomandazioni al team di gestione. Saranno inoltre responsabili della preparazione delle presentazioni per il consiglio di amministrazione. L’analista delle operazioni finanziarie deve avere una laurea in finanza o contabilità. Devono inoltre avere almeno cinque anni di esperienza nell’analisi finanziaria.

doveri e responsabilità

  • Servire come punto di contatto principale per tutte le richieste di operazioni finanziarie, fornendo risposte accurate e tempestive ai clienti interni ed esterni
  • Mantenere una conoscenza approfondita di tutti i processi delle operazioni finanziarie, tra cui contabilità fornitori, contabilità clienti, contabilità generale, tesoreria e tasse
  • Servire come esperto in materia su tutti gli aspetti delle operazioni finanziarie, fornendo formazione e guida ai membri del team secondo necessità
  • Sviluppare e mantenere solide relazioni con le principali parti interessate in tutta l’organizzazione per garantire una comunicazione efficiente ed efficace
  • Identifica in modo proattivo i miglioramenti dei processi e implementa soluzioni per semplificare le operazioni finanziarie e migliorare la soddisfazione del cliente
  • Preparare e distribuire rapporti finanziari mensili, evidenziando scostamenti e tendenze per la revisione della direzione
  • Gestisci il processo di chiusura di fine mese, assicurandoti che tutte le scadenze siano rispettate e che tutte le voci del diario siano registrate correttamente
  • Eseguire le riconciliazioni dei conti e risolvere eventuali discrepanze in modo tempestivo
  • Assistere nello sviluppo e nell’implementazione di nuove politiche e procedure contabili
  • Supportare gli audit preparando la documentazione richiesta e rispondendo alle domande degli auditor
  • Ricerca e tieniti aggiornato sui cambiamenti nelle leggi e nei regolamenti fiscali per garantire la conformità
  • Eseguire analisi ad hoc come richiesto dalla direzione

Competenze e qualifiche richieste

  • Laurea triennale in economia, finanza, contabilità, economia o settori correlati
  • 3-5 anni di esperienza professionale nell’analisi finanziaria o in un ruolo correlato
  • Eccezionali capacità analitiche e di problem solving
  • Competenze avanzate di Excel, inclusa la programmazione VBA
  • Esperienza con database SQL e data mining
  • Capacità di lavorare in autonomia e rispettare le scadenze

Competenze e qualifiche preferite

  • MBA o altro titolo avanzato
  • CFA, CPA o altra certificazione professionale
  • Esperienza con software statistico, come R o SAS
  • Esperienza nel settore bancario o dei servizi finanziari

Ultime Notizie

Back to top button