Cosa fa un analista NOC? (Stipendio 2023)

Scopri cosa fa un analista NOC, come ottenere questo lavoro e cosa serve per avere successo come analista NOC.

Gli analisti di rete sono responsabili dell’analisi, della progettazione e della manutenzione delle reti di computer. Funzionano con una varietà di hardware e software di rete diversi per garantire che tutti i sistemi funzionino correttamente in ogni momento.

Gli analisti di rete possono anche essere incaricati di sviluppare nuovi modi per migliorare l’efficienza o le prestazioni dei sistemi esistenti. Ciò potrebbe comportare la ricerca di nuove tecnologie o apparecchiature, il test di nuove funzionalità o configurazioni, ecc.

Doveri di lavoro dell’analista NOC

Un analista NOC ha in genere una vasta gamma di responsabilità, che possono includere:

  • Fornire supporto tecnico per problemi di applicazioni o sistemi ricercando soluzioni ai problemi e assistendo con l’implementazione di soluzioni
  • Monitorare le prestazioni della rete e garantire che soddisfi gli standard aziendali per prestazioni, sicurezza e conformità alle normative del settore
  • Monitoraggio dei sistemi di sicurezza per rilevare potenziali minacce o violazioni delle policy
  • Sviluppo e implementazione di soluzioni basate su nuove tecnologie, identificazione di opportunità per migliorare l’efficienza e creazione di piani a lungo termine per affrontare i problemi
  • Analizzare dati, statistiche e tendenze per identificare potenziali problemi e formulare soluzioni
  • Sviluppare e mantenere relazioni con i fornitori al fine di negoziare contratti e mantenere i livelli di servizio
  • Analizzare i dati per determinare l’efficacia delle campagne di marketing e di altre iniziative
  • Creazione di report che delineano informazioni come lo stato finanziario o i livelli di soddisfazione del cliente
  • Sviluppo e implementazione di nuove soluzioni tecnologiche come hardware per computer o applicazioni software

Stipendio e prospettive dell’analista NOC

Gli stipendi degli analisti NOC variano a seconda del livello di istruzione, degli anni di esperienza e delle dimensioni e del settore dell’azienda. Possono anche guadagnare un compenso aggiuntivo sotto forma di bonus.

  • Stipendio annuale medio: $ 72.500 ($ 34,86/ora)
  • Top 10% di stipendio annuo: $ 122.000 ($ 58,65/ora)

Si prevede che l’occupazione degli analisti noc crescerà più rapidamente della media nel prossimo decennio.

La domanda di ingegneri di reti e sistemi informatici aumenterà man mano che le aziende continueranno a investire nell’infrastruttura della tecnologia dell’informazione (IT), come il cloud computing e l’analisi dei big data. Gli analisti NOC saranno necessari per valutare le prestazioni di questi sistemi e per garantire che siano sicuri e affidabili.

Imparentato: Domande e risposte sull’intervista agli analisti NOC

Requisiti di lavoro dell’analista NOC

Ci sono una serie di qualifiche richieste per ottenere una posizione come analista NOC. Loro includono:

Formazione scolastica: La maggior parte dei datori di lavoro richiede che gli analisti NOC abbiano almeno una laurea in un campo come informatica, tecnologia dell’informazione, matematica, statistica o un altro campo strettamente correlato. Alcuni datori di lavoro potrebbero preferire candidati in possesso di un master in informatica o in un campo correlato.

Formazione ed esperienza: Gli analisti NOC in genere ricevono una formazione sul posto di lavoro. Questa formazione può durare da poche settimane a pochi mesi e può includere l’affiancamento degli attuali analisti, l’apprendimento dei sistemi e dei processi informatici dell’azienda e il completamento delle attività quotidiane sotto supervisione finché non si sentono abbastanza a proprio agio da lavorare in modo indipendente.

Certificazioni e licenze: Sebbene non sia richiesto, ottenere una certificazione può dimostrare di avere le competenze e le conoscenze necessarie per svolgere i compiti di un analista NOC.

Competenze dell’analista NOC

Gli analisti NOC hanno bisogno delle seguenti competenze per avere successo:

Abilità tecniche: Le competenze tecniche sono le capacità di utilizzare software, strumenti e tecnologia. Gli analisti NOC usano le loro capacità tecniche per ricercare, analizzare e interpretare i dati. Usano le loro competenze tecniche per creare e interpretare modelli di dati, diagrammi e grafici. Usano le loro competenze tecniche per creare e interpretare report e presentazioni.

Abilità comunicative: Le abilità comunicative sono un’altra abilità importante per gli analisti NOC. Spesso lavorano in team con altri analisti e altri professionisti e devono essere in grado di trasmettere chiaramente le proprie idee e informazioni agli altri. Devono anche essere in grado di ascoltare e comprendere le idee e le informazioni degli altri.

Abilità di ricerca: Le capacità di ricerca sono la capacità di trovare e interpretare le informazioni. Gli analisti NOC utilizzano le capacità di ricerca per trovare informazioni su potenziali minacce e vulnerabilità nella rete di un’azienda. Usano anche capacità di ricerca per trovare informazioni sul software e sull’hardware utilizzati nella rete di un’azienda.

Capacità di risoluzione dei problemi: Le capacità di problem solving sono essenziali per gli analisti NOC perché spesso trovano soluzioni a problemi tecnici. Usano le loro capacità di problem solving per identificare la fonte del problema, ricercare potenziali soluzioni e implementare la soluzione.

Capacità organizzative: Le capacità organizzative sono importanti anche per gli analisti NOC. Devono tenere traccia del loro lavoro e del lavoro del loro team, nonché di tutte le informazioni che ricevono da altri reparti. Le capacità organizzative possono aiutarti a rimanere al passo con il tuo lavoro e completare le attività in modo tempestivo.

Ambiente di lavoro analista NOC

Gli analisti NOC lavorano in una varietà di contesti, inclusi data center aziendali, centri operativi di rete e provider di servizi Internet. In genere lavorano a turni, che possono includere serate e fine settimana, e sono disponibili 24 ore su 24 per rispondere alle emergenze di rete. Gli analisti NOC possono lavorare in un ambiente di squadra o possono essere l’unico staff di supporto di rete per la loro organizzazione. In entrambi i casi, devono essere in grado di lavorare in modo indipendente ed essere motivati ​​a rimanere al passo con le nuove tecnologie e gli sviluppi nel settore.

Tendenze degli analisti NOC

Ecco tre tendenze che influenzano il modo in cui lavorano gli analisti NOC. Gli analisti NOC dovranno rimanere aggiornati su questi sviluppi per mantenere le proprie competenze pertinenti e mantenere un vantaggio competitivo sul posto di lavoro.

La necessità di maggiori competenze tecniche

La necessità di maggiori competenze tecniche è una tendenza guidata dalla crescente complessità della tecnologia. Man mano che le aziende dipendono sempre più dalla tecnologia, sono alla ricerca di dipendenti che abbiano le competenze per gestire e mantenere questi sistemi.

Gli analisti NOC possono sfruttare questa tendenza acquisendo maggiore familiarità con le ultime tecnologie. Ciò consentirà loro di fornire servizi preziosi alle imprese e di aiutarle a rimanere aggiornate con le ultime tendenze.

La scienza dei dati diventa più importante

Man mano che la scienza dei dati diventa più importante, gli analisti NOC dovranno essere esperti nelle tecniche di analisi dei dati.

Ciò significa che gli analisti NOC dovranno essere in grado di estrarre approfondimenti da grandi quantità di dati e dar loro un senso. Dovranno anche essere in grado di comunicare le loro scoperte in un modo che sia facile da capire per gli altri. Inoltre, gli analisti NOC dovranno essere in grado di lavorare in un ambiente di squadra per ottenere il massimo dai propri dati.

Maggiore collaborazione tra azienda e IT

Negli ultimi anni c’è stata una tendenza crescente verso la collaborazione tra professionisti IT e aziendali. Ciò è dovuto al fatto che entrambe le parti ora si rendono conto di aver bisogno l’una dell’altra per avere successo.

In qualità di analista NOC, dovresti trarre vantaggio da questa tendenza sviluppando solide relazioni con professionisti sia aziendali che IT. Ciò ti consentirà di comprendere meglio le esigenze di entrambe le parti e ti aiuterà a trovare soluzioni che soddisfino tali esigenze.

Come diventare un analista NOC

Una carriera come analista NOC può essere molto gratificante. Offre l’opportunità di lavorare in un ambiente frenetico, risolvere problemi complessi e fare la differenza nella vita delle persone in tutto il mondo.

Per diventare un analista NOC, devi avere forti capacità analitiche, essere in grado di pensare in modo critico ed essere a tuo agio con la matematica. Dovresti anche essere in grado di lavorare in modo indipendente ed essere in grado di gestire la pressione.

Se vuoi diventare un analista NOC, inizia acquisendo esperienza in reti, telecomunicazioni e amministrazione di sistemi. Questo ti aiuterà a capire come funzionano le reti e come risolvere i problemi quando si verificano. Puoi anche seguire corsi di sicurezza della rete e comunicazioni di dati per approfondire le tue conoscenze in queste aree.

Prospettive di avanzamento

Gli analisti NOC possono avanzare nella loro carriera assumendosi maggiori responsabilità all’interno della loro organizzazione, come guidare un team di analisti o assumere un ruolo di gestione. Possono anche avanzare nella loro carriera ottenendo la certificazione nel loro campo, come diventare un Certified Information Systems Security Professional (CISSP). Inoltre, gli analisti NOC possono spostarsi in altri campi correlati, come la sicurezza delle informazioni o l’amministrazione di rete.

Esempio di descrizione del lavoro dell’analista NOC

L’analista del Network Operations Center (NOC) è responsabile delle operazioni quotidiane della rete, inclusi il monitoraggio, la risoluzione dei problemi e la manutenzione. L’analista NOC lavorerà a stretto contatto con il team di ingegneri di rete per garantire che la rete funzioni in modo fluido ed efficiente. Sarà anche responsabile della documentazione dei problemi e delle risoluzioni della rete.

Il candidato ideale per questa posizione avrà esperienza di lavoro in un ambiente NOC e avrà familiarità con gli strumenti di monitoraggio della rete. Lui o lei sarà in grado di lavorare in modo indipendente ed essere in grado di pensare in modo critico per risolvere i problemi. L’analista NOC deve essere in grado di comunicare in modo efficace, sia verbalmente che per iscritto.

doveri e responsabilità

  • Mantieni la stabilità e la disponibilità della rete monitorando, risolvendo problemi tecnici complessi in un ambiente 24 ore su 24, 7 giorni su 7
  • Analizza i dati per identificare tendenze e potenziali problemi, quindi adotta misure proattive per prevenire o mitigare gli incidenti
  • Rispondere alle richieste dei clienti interni ed esterni in merito allo stato della rete e alle interruzioni
  • Inoltrare i problemi critici al personale senior e ai fornitori, se necessario
  • Aggiorna il sistema di ticketing con informazioni accurate e tempestive su tutti gli incidenti
  • Genera rapporti regolari sulle prestazioni e sulla capacità della rete
  • Assistere con lo sviluppo e l’implementazione di nuove tecnologie e soluzioni di rete
  • Eseguire la manutenzione ordinaria e gli aggiornamenti sulle apparecchiature di rete
  • Configurare e testare nuovi dispositivi di rete e software
  • Formare il personale junior sulle corrette procedure di monitoraggio e risoluzione dei problemi della rete
  • Rimani aggiornato sulle tendenze e gli sviluppi del settore
  • Aderire a tutte le politiche e procedure aziendali

Competenze e qualifiche richieste

  • Laurea in informatica, tecnologia dell’informazione o campo correlato
  • 3+ anni di esperienza lavorativa in un centro operativo di rete (NOC)
  • Conoscenza operativa dei protocolli di rete e delle metodologie di risoluzione dei problemi
  • Forti capacità analitiche e di problem solving
  • Ottime capacità di comunicazione scritta e verbale
  • Capacità di lavorare in modo indipendente e come parte di una squadra

Competenze e qualifiche preferite

  • CCNA o altra certificazione di rete
  • Esperienza con strumenti di monitoraggio come Nagios, SolarWinds o Cacti
  • Esperienza con sistemi di ticketing come ServiceNow o Remedy
  • Esperienza con linguaggi di scripting come Perl, Python o Ruby

Ultime Notizie

Back to top button