Cosa fa un appaltatore elettrico? (Stipendio 2023)

Scopri cosa fa un appaltatore elettrico, come ottenere questo lavoro e cosa serve per avere successo come appaltatore elettrico.

Gli appaltatori elettrici sono responsabili dell’installazione e della manutenzione degli impianti elettrici in edifici residenziali, commerciali, industriali e di altro tipo. Funzionano con un’ampia gamma di apparecchiature, inclusi interruttori automatici, trasformatori, interruttori, prese, apparecchi di illuminazione, ecc.

Gli appaltatori elettrici devono essere in grado di leggere progetti e schemi per pianificare i loro progetti. Hanno anche bisogno di forti competenze tecniche in modo da poter installare e collegare correttamente i componenti elettrici.

Doveri di lavoro dell’appaltatore elettrico

Gli appaltatori elettrici hanno una vasta gamma di responsabilità, che possono includere:

  • Installazione di componenti elettrici, come interruttori, prese, apparecchi di illuminazione e cablaggio per sistemi di allarme
  • Esecuzione di lavori elettrici come l’installazione di cavi e dispositivi elettrici o l’installazione di sistemi CA negli edifici
  • Fornire stime dei costi per progetti elettrici, inclusi i costi delle attrezzature e della manodopera
  • Fornitura di servizi di manutenzione elettrica come la riparazione di apparecchiature elettriche, la sostituzione di lampadine e la regolazione di dispositivi elettrici
  • Riparazione o sostituzione di cavi e apparecchiature elettriche difettose
  • Installazione di cavi elettrici in progetti di nuova costruzione come edifici commerciali o case residenziali
  • Ispezione del lavoro elettrico svolto da altri per garantire che soddisfi gli standard del settore
  • Installazione di apparecchiature elettriche in impianti industriali o altre strutture commerciali
  • Stima dei costi di progetto sulla base di progetti forniti da architetti o ingegneri

Stipendio e prospettive dell’appaltatore elettrico

Gli stipendi degli appaltatori elettrici variano a seconda del loro livello di istruzione ed esperienza, delle dimensioni dell’azienda e della posizione geografica.

  • Stipendio annuale medio: $ 62.500 ($ 30,05/ora)
  • Top 10% di stipendio annuo: $ 132.000 ($ 63,46/ora)

Si prevede che l’occupazione degli appaltatori elettrici crescerà a un tasso medio nel prossimo decennio.

Gli appaltatori elettrici saranno necessari per installare e mantenere i sistemi elettrici negli edifici commerciali e industriali, nonché nei progetti residenziali e di utilità. Inoltre, la domanda di appaltatori elettrici continuerà a provenire dalla necessità di aggiornare e migliorare le infrastrutture elettriche esistenti.

Imparentato: Domande e risposte per l’intervista all’appaltatore elettrico

Requisiti di lavoro dell’appaltatore elettrico

Gli appaltatori elettrici in genere devono avere il seguente background:

Formazione scolastica: La maggior parte degli appaltatori elettrici deve avere un diploma di scuola superiore o GED. Tuttavia, alcuni datori di lavoro preferiscono assumere candidati in possesso di una laurea in ingegneria elettrica o in un campo correlato.

Formazione ed esperienza: La maggior parte degli appaltatori elettrici riceve una formazione sul posto di lavoro dai propri datori di lavoro. Questa formazione può durare da pochi mesi a un anno, a seconda della complessità dei sistemi elettrici con cui lavorerà l’appaltatore.

Certificazioni e licenze: Le certificazioni sono in genere richieste per gli appaltatori elettrici. Alcuni stati richiedono anche licenze, in particolare per gli appaltatori elettrici che intendono lavorare su impianti elettrici in luoghi pubblici, come in un ospedale o in un edificio pubblico.

Competenze dell’appaltatore elettrico

Gli appaltatori elettrici hanno bisogno delle seguenti competenze per avere successo:

Conoscenze elettriche: La conoscenza elettrica è la capacità di comprendere il funzionamento interno dei sistemi elettrici. Ciò può includere la conoscenza di come leggere gli schemi elettrici, come risolvere problemi elettrici e come progettare sistemi elettrici. Le conoscenze elettriche possono aiutarti a capire i sistemi elettrici su cui stai lavorando e aiutarti a completare il tuo lavoro in modo più efficiente.

Abilità comunicative: Gli appaltatori elettrici comunicano con molte persone per tutta la durata di un progetto. Possono comunicare con clienti, altri appaltatori e membri del proprio team. Abilità comunicative efficaci possono aiutarti a trasmettere informazioni in modo chiaro e assicurarti che tutte le persone coinvolte in un progetto capiscano cosa sta succedendo.

Capacità di risoluzione dei problemi: Gli appaltatori elettrici spesso incontrano difficoltà durante il completamento di un progetto. Avere forti capacità di problem solving può aiutarti a trovare soluzioni a problemi imprevisti. Ad esempio, se un progetto richiede un certo tipo di cavo che non è disponibile, puoi utilizzare le tue capacità di risoluzione dei problemi per trovare un’alternativa.

Capacità di gestione del tempo: Gli appaltatori elettrici devono spesso rispettare le scadenze per il completamento dei progetti. Avere buone capacità di gestione del tempo può aiutarti a rispettare le scadenze del tuo progetto e assicurarti di completare il progetto con soddisfazione del cliente. Puoi anche utilizzare le capacità di gestione del tempo per assicurarti di completare tutti i passaggi necessari per completare un progetto, come ordinare i materiali e assicurarti di avere il giusto numero di lavoratori sul posto di lavoro.

Capacità di gestione del progetto: Gli appaltatori elettrici lavorano spesso con altri appaltatori e direttori dei lavori per completare un progetto. Avere forti capacità di gestione del progetto può aiutarti a essere un appaltatore elettrico di successo assicurandoti che il progetto sia completato in tempo e nel rispetto del budget.

Ambiente di lavoro dell’appaltatore elettrico

Gli appaltatori elettrici lavorano in una varietà di ambienti, inclusi edifici per uffici, fabbriche, residenze e all’esterno in cantieri e pali delle utenze. In genere lavorano 40 ore a settimana, ma possono lavorare più ore per rispettare le scadenze. Alcuni appaltatori elettrici si recano in luoghi di lavoro diversi, mentre altri lavorano in un unico luogo. Molti appaltatori elettrici sono lavoratori autonomi. Coloro che sono impiegati da ditte appaltatrici elettriche in genere lavorano regolarmente, ma potrebbero essere tenuti a fare straordinari durante i periodi di maggiore affluenza. Gli appaltatori elettrici devono essere in grado di lavorare in spazi angusti e in tutti i tipi di condizioni atmosferiche. Devono inoltre essere in grado di sollevare attrezzature e materiali pesanti e di lavorare in quota.

Tendenze degli appaltatori elettrici

Ecco tre tendenze che influenzano il modo in cui lavorano gli appaltatori elettrici. Gli appaltatori elettrici dovranno rimanere aggiornati su questi sviluppi per mantenere le proprie competenze pertinenti e mantenere un vantaggio competitivo sul posto di lavoro.

La necessità di una maggiore diversità nella forza lavoro

L’industria degli appalti elettrici sta affrontando un grave problema di diversità. Secondo il Dipartimento del lavoro degli Stati Uniti, solo il 2% degli appaltatori elettrici è afroamericano e solo l’1% è ispanico.

Questa mancanza di diversità sta avendo un impatto negativo sull’intero settore. Gli appaltatori elettrici che provengono da background e culture diverse saranno in grado di fornire una serie più diversificata di soluzioni ai propri clienti. Inoltre, saranno meglio attrezzati per comprendere le esigenze dei propri clienti e fornire loro il miglior servizio possibile.

Maggiore attenzione all’efficienza energetica

Poiché i costi dell’energia continuano ad aumentare, le aziende sono alla ricerca di modi per ridurre il loro consumo energetico. Ciò ha portato a una maggiore attenzione all’efficienza energetica, che è dove gli appaltatori elettrici possono intervenire e aiutare.

Gli appaltatori elettrici possono aiutare le aziende a migliorare la loro efficienza energetica installando sistemi di illuminazione, riscaldamento e raffreddamento efficienti. Possono anche aiutare le aziende a trovare altri modi per risparmiare energia, ad esempio aggiornando l’isolamento dei loro edifici o installando contatori intelligenti.

Una maggiore enfasi sulla sicurezza informatica

Man mano che la tecnologia diventa più integrata nella nostra vita quotidiana, la necessità di professionisti della sicurezza informatica continuerà a crescere. Questo perché gli hacker stanno diventando sempre più sofisticati e stanno trovando nuovi modi per sfruttare le vulnerabilità nel software e nell’hardware.

Gli appaltatori elettrici possono capitalizzare questa tendenza ottenendo la certificazione per la sicurezza informatica. Ciò consentirà loro di aiutare le aziende a proteggersi dagli attacchi informatici e le renderà anche più attraenti per i potenziali datori di lavoro.

Come diventare un appaltatore elettrico

Gli appaltatori elettrici hanno molte opzioni quando si tratta del loro percorso professionale. Possono specializzarsi in un’area di lavoro elettrico, come il cablaggio commerciale o residenziale, oppure possono diventare generalisti in grado di eseguire qualsiasi tipo di lavoro elettrico.

Gli appaltatori elettrici possono anche scegliere di concentrarsi su un particolare tipo di apparecchiatura, come illuminazione, HVAC o sistemi di sicurezza. Ciò consente loro di diventare esperti in quel campo e fornire un servizio migliore ai propri clienti.

Prospettive di avanzamento

Le prospettive di avanzamento per gli appaltatori elettrici sono buone. Con l’esperienza, gli appaltatori elettrici possono passare a posizioni dirigenziali o avviare la propria attività di appalto. Molti appaltatori elettrici diventano anche ispettori elettrici per il loro comune o contea.

Esempio di descrizione del lavoro dell’appaltatore elettrico

In qualità di appaltatore elettrico, sarai responsabile dell’installazione, della manutenzione e della riparazione di impianti elettrici in edifici commerciali e industriali. Lavorerai con un team di elettricisti per completare i progetti in tempo e nel rispetto del budget. Sarai inoltre responsabile di garantire che tutti i lavori elettrici siano eseguiti in conformità con i codici e le normative locali, statali e nazionali. Il candidato ideale avrà esperienza come elettricista, nonché una licenza di appaltatore elettrico valida. Lui o lei sarà anche in grado di lavorare in modo indipendente con una supervisione minima.

doveri e responsabilità

  • Leggere e interpretare progetti, disegni tecnici, schemi e rapporti generati dal computer
  • Installare, mantenere e riparare i sistemi di controllo elettrico, cablaggio e illuminazione
  • Ispezionare trasformatori e interruttori automatici e altri componenti elettrici
  • Testare i sistemi elettrici e la continuità dei circuiti nei cavi, nelle apparecchiature e negli impianti elettrici, utilizzando dispositivi di prova come ohmmetri, voltmetri e oscilloscopi, per garantire la compatibilità e la sicurezza del sistema
  • Planimetria dei progetti
  • Dirigere e formare i lavoratori per l’installazione, la manutenzione o la riparazione di cavi elettrici, attrezzature e dispositivi
  • Preparare schizzi o seguire progetti per determinare la posizione del cablaggio e delle apparecchiature e per garantire la conformità ai codici di costruzione
  • Lavori da scale, impalcature o tetti per installare, mantenere o riparare cablaggi elettrici, attrezzature o impianti
  • Utilizzare una varietà di strumenti e attrezzature come attrezzature per l’edilizia elettrica, dispositivi di misurazione, utensili elettrici e utensili manuali
  • Seguire i regolamenti edilizi statali e locali basati sul codice elettrico nazionale
  • Mantenere la licenza o la carta d’identità dell’elettricista in corso per soddisfare le normative governative
  • Pianifica le attività lavorative attorno ad altri progetti di costruzione, eventi e attività, se necessario

Competenze e qualifiche richieste

  • Diploma di scuola superiore o equivalente
  • Licenza di elettricista operaio
  • 5+ anni di esperienza come elettricista
  • Comprovata esperienza con cablaggio elettrico, installazione e riparazione
  • Conoscenza operativa del codice elettrico nazionale
  • Capacità di leggere e interpretare progetti e schemi tecnici
  • Ottime capacità di problem solving e pensiero critico

Competenze e qualifiche preferite

  • Laurea triennale in ingegneria elettrica o affine
  • Licenza di maestro elettricista
  • 10+ anni di esperienza come elettricista
  • Esperienza di lavoro su progetti commerciali e industriali
  • Conoscenza dei sistemi solari fotovoltaici

Ultime Notizie

Back to top button