Cosa fa un assistente medico? (Stipendio 2023)

Scopri cosa fa un assistente medico, come ottenere questo lavoro e cosa serve per avere successo come assistente medico.

Un assistente medico (PA) è un professionista sanitario che lavora sotto la supervisione di un medico autorizzato. Sono addestrati per svolgere un’ampia gamma di compiti clinici, dalla raccolta delle storie dei pazienti e dall’esecuzione di esami fisici all’ordinazione di test diagnostici e alla somministrazione di farmaci.

Il ruolo di una PA può variare notevolmente a seconda del datore di lavoro e dell’area di specializzazione. Alcuni PA lavorano in contesti di assistenza primaria dove vedono pazienti con problemi medici di routine. Altri possono lavorare nei reparti chirurgici o di emergenza dove assistono con casi più acuti.

Doveri di lavoro dell’assistente medico

Gli assistenti medici hanno una vasta gamma di responsabilità, che possono includere:

  • Conduzione di esami fisici e test diagnostici come analisi del sangue e analisi delle urine
  • Raccolta delle storie mediche dei pazienti e documentazione dei loro sintomi, diagnosi, piani di trattamento e risultati dei test nelle cartelle cliniche dei pazienti
  • Esecuzione di procedure chirurgiche sotto la supervisione di un medico autorizzato
  • Esecuzione di test di laboratorio e altre procedure diagnostiche sui pazienti, come indicato da un medico
  • Fornire assistenza postoperatoria ai pazienti dopo l’intervento chirurgico, incluso il monitoraggio delle condizioni dei pazienti e la somministrazione di farmaci come ordinato da un medico
  • Preparare i pazienti per un intervento chirurgico sterilizzando le attrezzature, somministrando anestetici e assistendo in chirurgia tenendo divaricatori o altri strumenti durante l’intervento chirurgico
  • Fornitura di servizi di assistenza primaria ai pazienti come diagnosi e trattamento di malattie, prescrizione di farmaci, ordinazione di esami di laboratorio ed esecuzione di esami fisici
  • Applicare la conoscenza dell’anatomia e della fisiologia umana, nonché comprendere i processi patologici, al fine di fornire assistenza al paziente
  • Svolgere mansioni generali d’ufficio come rispondere al telefono, fissare appuntamenti, elaborare richieste di risarcimento assicurativo e archiviare documenti

Stipendio e prospettive dell’assistente medico

Gli stipendi degli assistenti medici variano a seconda del loro livello di istruzione ed esperienza, delle dimensioni dell’azienda e della posizione geografica.

  • Stipendio annuale medio: $ 31.500 ($ 15,14/ora)
  • Top 10% di stipendio annuo: $ 49.500 ($ 23,8 / ora)

Si prevede che l’occupazione degli assistenti medici crescerà molto più rapidamente della media nel prossimo decennio.

Poiché i costi sanitari continuano ad aumentare, saranno necessari assistenti medici per contribuire a ridurre i costi fornendo un’assistenza di qualità. Gli assistenti medici sono meno costosi dei medici e possono fornire alcuni servizi medici, come condurre esami fisici o scrivere alcuni tipi di prescrizioni mediche.

Requisiti di lavoro per assistente medico

Un assistente medico in genere deve avere le seguenti qualifiche:

Formazione scolastica: La maggior parte degli assistenti medici completa una laurea in pre-medicina, biologia o un altro campo strettamente correlato. Questi programmi includono tipicamente corsi di biologia, chimica, fisica e matematica. Alcuni aspiranti assistenti medici scelgono di conseguire un master in pre-medicina o in un campo correlato.

Formazione ed esperienza: La maggior parte della formazione di un assistente medico si svolgerà durante la loro istruzione. Gli studenti impareranno le basi del campo medico, inclusa la cura del paziente, mentre conseguono la laurea. Impareranno anche come utilizzare le attrezzature mediche e come interagire con i pazienti.

Una volta assunto, un assistente medico riceverà una formazione sul posto di lavoro dal nuovo datore di lavoro. Questa formazione riguarderà le procedure e i requisiti specifici della pratica. Impareranno anche come utilizzare qualsiasi attrezzatura specializzata e come interagire con i pazienti.

Certificazioni e licenze: Sebbene le certificazioni non siano necessarie per diventare un assistente medico, possono essere utili per coloro che cercano di diventare un assistente medico in quanto possono aiutarti a renderti un candidato più competitivo quando fai domanda per posizioni.

Competenze dell’assistente medico

Gli assistenti medici hanno bisogno delle seguenti competenze per avere successo:

Conoscenze mediche: La conoscenza medica è il fondamento di una carriera in medicina ed è l’abilità primaria che un assistente medico utilizza nel proprio lavoro. La conoscenza medica è la capacità di comprendere procedure mediche, anatomia, processi patologici e altre informazioni mediche. La conoscenza medica è l’abilità primaria che un assistente medico utilizza nel proprio lavoro ed è l’abilità che utilizza per fornire assistenza ai pazienti.

Abilità comunicative: Gli assistenti medici comunicano con i pazienti, altro personale medico e le famiglie dei pazienti. Comunicano anche con i pazienti per spiegare procedure e trattamenti. Abilità comunicative efficaci possono aiutarti a essere un efficace assistente medico.

Empatia: L’empatia è la capacità di comprendere e condividere i sentimenti degli altri. In qualità di assistente medico, potresti essere la prima persona che un paziente vede quando entra in ospedale. La tua capacità di ascoltare le loro preoccupazioni e comprendere i loro sentimenti può aiutarti a fornire loro le cure di cui hanno bisogno.

Organizzazione: Gli assistenti medici spesso devono gestire più attività contemporaneamente, quindi è importante che abbiano buone capacità organizzative. Questo può aiutarli a dare la priorità alle loro attività e a tenere traccia del loro lavoro.

Multitasking: I professionisti medici spesso devono svolgere più attività, soprattutto quando lavorano in un ospedale o in una clinica. Questo perché potrebbe essere necessario assistere più pazienti contemporaneamente. Essere in grado di svolgere più attività può aiutarti a essere più efficiente e a fornire una migliore assistenza ai tuoi pazienti.

Ambiente di lavoro assistente medico

Gli assistenti medici lavorano in una varietà di contesti medici, inclusi ospedali, cliniche e studi privati. Di solito lavorano a tempo pieno e alcuni assistenti medici possono lavorare la sera o nei fine settimana. Molti assistenti medici lavorano in più di un ambiente, come un ospedale e uno studio privato. Gli assistenti medici hanno uno stretto contatto con i pazienti e devono essere in grado di gestire lo stress che deriva dal lavoro. Devono anche essere in grado di lavorare bene sotto pressione ed essere in grado di prendere decisioni rapide.

Tendenze dell’assistente medico

Ecco tre tendenze che influenzano il modo in cui lavorano gli assistenti medici. Gli assistenti medici dovranno rimanere aggiornati su questi sviluppi per mantenere le proprie competenze pertinenti e mantenere un vantaggio competitivo sul posto di lavoro.

La crescita della telemedicina

La crescita della telemedicina è una tendenza che sta rapidamente cambiando il settore sanitario. Con l’avanzare della tecnologia, sempre più persone possono accedere alle cure mediche comodamente da casa.

Questa tendenza sta avendo un impatto significativo sulla professione di assistente medico. Gli assistenti medici sono ora in grado di fornire assistenza ai pazienti in tutto il paese, il che consente loro di espandere la propria portata e aiutare più persone. Inoltre, possono anche utilizzare la telemedicina per fornire assistenza ai pazienti che potrebbero non essere in grado di viaggiare per vederli di persona.

Maggiore attenzione alla soddisfazione del paziente

Poiché la soddisfazione del paziente diventa sempre più importante, gli assistenti medici dovranno concentrarsi sulla fornitura di un eccellente servizio clienti.

I pazienti sono alla ricerca di professionisti in grado di ascoltare le loro preoccupazioni e affrontarle in modo tempestivo. Vogliono anche sentire che le loro opinioni contano, il che significa che gli assistenti medici devono essere aperti a feedback e suggerimenti. Comprendendo le esigenze dei loro pazienti, gli assistenti medici possono creare un’esperienza positiva per tutti i soggetti coinvolti.

Una maggiore enfasi sulla cura preventiva

La prevenzione sta diventando una parte sempre più importante dell’assistenza sanitaria. Questo perché può aiutare a ridurre il numero di costose visite al pronto soccorso e le degenze ospedaliere.

Man mano che le cure preventive diventano più popolari, gli assistenti medici dovranno imparare come fornire questi servizi ai loro pazienti. Ciò include cose come screening, controlli e consulenza.

Come diventare un assistente medico

Una carriera da assistente medico può essere un’ottima scelta per qualcuno che vuole aiutare le persone e ha un forte desiderio di imparare. In qualità di assistente medico, lavorerai a stretto contatto con un medico e assisterai nella fornitura di cure ai pazienti. Dovrai avere una forte conoscenza della terminologia medica, dell’anatomia e della fisiologia.

Puoi diventare un assistente medico completando un programma accreditato. Molti programmi offrono opzioni sia online che nel campus. È importante scegliere un programma che soddisfi le tue esigenze e si adatti al tuo programma. Alcuni programmi richiedono agli studenti di completare ore cliniche presso ospedali o cliniche locali.

Prospettive di avanzamento

Gli assistenti medici possono avanzare nella loro carriera ottenendo la licenza e la certificazione. Con la certificazione, gli assistenti medici possono lavorare in aree più specializzate, come la chirurgia o la pediatria. Possono anche passare a ruoli dirigenziali, come supervisionare altri assistenti medici o lavorare come amministratore di uno studio medico. Alcuni assistenti medici possono scegliere di aprire i propri studi medici.

Esempio di descrizione del lavoro dell’assistente medico

A [CompanyX], forniamo ai nostri pazienti la massima qualità di assistenza possibile. Cerchiamo un assistente medico che condivida il nostro impegno per l’eccellenza e sia appassionato di fare la differenza nella vita dei nostri pazienti. Il candidato ideale avrà esperienza di lavoro in uno studio medico, sarà abile nella pianificazione degli appuntamenti e nella gestione delle cartelle cliniche e avrà eccellenti capacità di servizio al cliente. Lui o lei sarà un giocatore di squadra in grado di lavorare bene sotto pressione e gestire un ambiente frenetico. L’assistente medico svolgerà un ruolo fondamentale nel garantire ai nostri pazienti la migliore assistenza possibile.

doveri e responsabilità

  • Assistere il medico nel fornire assistenza medica ai pazienti
  • Ottenere le storie dei pazienti e i segni vitali
  • Eseguire esami fisici e test diagnostici
  • Consigliare i pazienti sul mantenimento della salute e sulla prevenzione delle malattie
  • Assistere in chirurgia e altre procedure mediche
  • Ordinare e interpretare test di laboratorio e radiografie
  • Prescrivere farmaci e trattamenti
  • Istruire i pazienti su come assumere i loro farmaci e seguire i loro piani di trattamento
  • Indirizzare i pazienti a specialisti e altri operatori sanitari, se necessario
  • Conserva cartelle cliniche accurate
  • Gestire l’agenda e gli appuntamenti del medico
  • Gestire le pratiche di fatturazione e assicurazione

Competenze e qualifiche richieste

  • Laurea triennale da un programma di assistente medico accreditato
  • Attuale certificazione della Commissione nazionale per la certificazione degli assistenti medici (NCCPA).
  • Idoneo per la licenza nello stato di pratica
  • Certificazione BLS (Basic Life Support).
  • Capacità di lavorare in autonomia e con un team
  • Eccellenti capacità di comunicazione, servizio clienti e gestione del tempo

Competenze e qualifiche preferite

  • Laurea magistrale in studi di assistente medico o campo correlato
  • 2+ anni di esperienza come assistente medico
  • Certificazione Advanced Cardiac Life Support (ACLS).
  • Certificazione PALS (Paediatric Advanced Life Support).
  • Esperienza di lavoro in ambito ospedaliero

Ultime Notizie

Back to top button