Cosa fa un collegamento con il cliente? (Stipendio 2023)

Scopri cosa fa un collegamento con il cliente, come ottenere questo lavoro e cosa serve per avere successo come collegamento con il cliente.

Un collegamento con il cliente è una persona che lavora con i clienti per assicurarsi che siano soddisfatti dei servizi o dei prodotti che hanno ricevuto. Possono anche essere responsabili della gestione di eventuali problemi o preoccupazioni che sorgono durante questo processo.

I rapporti con i clienti spesso lavorano in settori orientati al servizio clienti, come la vendita al dettaglio o l’ospitalità. Tuttavia, il loro ruolo può variare notevolmente a seconda dell’azienda e del settore in cui lavorano.

Doveri di lavoro di collegamento con il cliente

Un collegamento con il cliente ha in genere una vasta gamma di responsabilità, che possono includere:

  • Fornire una guida ai clienti in merito alle migliori pratiche in materia di etichetta e protocollo aziendale
  • Fornire assistenza ai clienti in merito a questioni legali come contratti, proprietà intellettuale, brevetti, marchi, diritti d’autore, ecc.
  • Interfacciarsi con i clienti per stabilire un rapporto e creare fiducia
  • Fornire assistenza ai clienti in merito a questioni finanziarie come il budget, la pianificazione del flusso di cassa e la gestione del debito
  • Conduzione di ricerche sui settori, mercati, concorrenti e fornitori dei clienti
  • Stabilire e mantenere relazioni con i clienti, incluso fornire aggiornamenti regolari sui progressi verso gli obiettivi
  • Assistere i clienti nella pianificazione delle riunioni e nell’organizzazione del viaggio secondo necessità
  • Revisione di contratti, proposte e altri documenti per verificarne l’accuratezza e la coerenza con le politiche aziendali
  • Redigere corrispondenza o presentazioni per i clienti, se necessario

Stipendio e prospettive di collegamento con il cliente

Gli stipendi dei rapporti con i clienti variano a seconda del livello di istruzione, degli anni di esperienza e del tipo di azienda per cui lavorano. Possono anche guadagnare un compenso aggiuntivo sotto forma di commissioni o bonus.

  • Stipendio annuale medio: $ 66.500 ($ 31,97/ora)
  • Top 10% di stipendio annuo: $ 122.000 ($ 58,65/ora)

Si prevede che l’occupazione delle relazioni con i clienti crescerà più rapidamente della media nel prossimo decennio.

La domanda di questi lavoratori dipende dalla salute dell’economia e dalla domanda di servizi forniti dai loro datori di lavoro. Con la crescita dell’economia, aumenterà la domanda di servizi come la pianificazione finanziaria e le assicurazioni, portando a più posti di lavoro per i rapporti con i clienti.

Imparentato: Intervista di collegamento con il cliente Domande e risposte

Requisiti del lavoro di collegamento con il cliente

Di seguito sono riportati alcuni dei requisiti che vengono spesso ricercati in un potenziale collegamento con il cliente:

Formazione scolastica: Una posizione di collegamento con il cliente richiede in genere una laurea in un campo correlato, come affari, comunicazioni o marketing. Alcune delle major più rilevanti per questa posizione sono l’amministrazione aziendale, il marketing e la pubblicità.

Formazione ed esperienza: Molte aziende forniranno formazione sul posto di lavoro per un collegamento con il cliente. Questa formazione aiuterà il dipendente ad apprendere i processi e le procedure specifici dell’azienda. Aiuterà inoltre il dipendente ad apprendere il software specifico e i programmi per computer utilizzati dall’azienda.

Certificazioni e licenze: Sebbene le certificazioni non siano necessarie per diventare un collegamento con il cliente, possono essere utili per coloro che desiderano entrare nel settore.

Capacità di relazione con il cliente

Le relazioni con i clienti richiedono le seguenti competenze per avere successo:

Comunicazione: La comunicazione è l’atto di trasmettere informazioni a un’altra persona. In qualità di collegamento con il cliente, dovresti essere in grado di comunicare in modo efficace con i tuoi clienti e colleghi. Dovresti essere in grado di spiegare le politiche aziendali, rispondere alle domande e fornire feedback. Dovresti anche essere in grado di comunicare con i clienti in un modo che li faccia sentire a proprio agio e assicuri che comprendano le informazioni che stai fornendo.

Empatia: L’empatia è la capacità di comprendere i sentimenti e la prospettiva di un’altra persona. Come collegamento con il cliente, l’empatia può aiutarti a comunicare meglio con i clienti e a comprendere le loro esigenze. Ad esempio, se un cliente è frustrato o turbato, l’empatia può aiutarti a capire perché e come puoi aiutarlo.

Risoluzione dei problemi: Le capacità di problem solving consentono di identificare e proporre soluzioni ai problemi. In qualità di collegamento con il cliente, potresti essere responsabile della risoluzione dei problemi che sorgono tra i clienti e l’azienda. Puoi usare le tue capacità di problem solving per identificare la fonte del problema e proporre una soluzione che soddisfi entrambe le parti.

Organizzazione: I clienti hanno spesso molte domande e richieste, quindi è importante organizzare i rapporti con i clienti. Puoi utilizzare le capacità organizzative per tenere traccia delle informazioni sui clienti, comprese le loro informazioni di contatto, lo stato dei loro progetti e qualsiasi domanda che hanno posto. Puoi anche utilizzare le capacità organizzative per tenere traccia delle informazioni sulla tua azienda, inclusi i dettagli del progetto, le informazioni sui clienti e le informazioni sui dipendenti.

Gestione del tempo: I clienti possono avere un programma fitto di impegni, quindi è importante che tu sia in grado di gestire il loro tempo in modo efficace. Puoi farlo fornendo loro un elenco delle attività che devono completare e l’ordine in cui dovrebbero completarle. Questo può aiutarli a rimanere in pista e completare le loro attività in modo tempestivo.

Ambiente di lavoro di collegamento con il cliente

I rapporti con i clienti lavorano in una varietà di contesti, inclusi uffici aziendali, studi legali, agenzie governative e organizzazioni senza scopo di lucro. In genere lavorano a tempo pieno e alcuni possono lavorare più di 40 ore settimanali per rispettare le scadenze o far fronte alle emergenze. I rapporti con i clienti spesso lavorano a stretto contatto con altri professionisti, come avvocati, paralegali e assistenti sociali. Devono essere in grado di comunicare in modo efficace con persone di diversa estrazione e con diversi livelli di istruzione ed esperienza. I rapporti con i clienti devono essere in grado di gestire le informazioni riservate con discrezione e tatto.

Tendenze di relazione con i clienti

Ecco tre tendenze che influenzano il funzionamento delle relazioni con i clienti. I rapporti con i clienti dovranno rimanere aggiornati su questi sviluppi per mantenere le proprie competenze pertinenti e mantenere un vantaggio competitivo sul posto di lavoro.

La necessità di una migliore comunicazione

La necessità di una migliore comunicazione è una tendenza guidata dalla crescente complessità delle relazioni commerciali. Per avere successo, le aziende ora devono essere in grado di comunicare in modo efficace con un’ampia gamma di partner e parti interessate.

Questa tendenza sta creando un aumento della domanda di rapporti con i clienti che possono aiutare a colmare il divario tra le diverse parti e facilitare la comunicazione. Sviluppando forti capacità comunicative, le relazioni con i clienti possono diventare membri essenziali di qualsiasi team.

Maggiore attenzione al marchio personale

Man mano che le aziende diventano più competitive, stanno ponendo una maggiore enfasi sul marchio personale. Ciò significa che i dipendenti devono concentrarsi sullo sviluppo della propria identità unica all’interno dell’azienda per distinguersi dalla massa.

I professionisti del collegamento con i clienti possono utilizzare questa tendenza a proprio vantaggio sviluppando solide relazioni con i clienti e diventando esperti nel loro campo. Ciò consentirà loro di fornire preziosi consigli e supporto ai propri clienti, il che può portare a un successo a lungo termine per entrambe le parti.

Maggiore enfasi sull’esperienza del cliente

Le aziende si stanno sempre più concentrando sull’esperienza del cliente come un modo per differenziarsi dalla concorrenza. Ciò significa che i professionisti delle relazioni con i clienti devono essere in grado di capire cosa vogliono i clienti e come soddisfare le loro esigenze.

Per avere successo, i professionisti delle relazioni con i clienti devono essere in grado non solo di comprendere le esigenze dei clienti, ma anche di comunicarle agli altri membri del team. Devono inoltre essere in grado di tenere traccia del feedback dei clienti e apportare modifiche ove necessario.

Come diventare un collegamento con il cliente

Una carriera come collegamento con il cliente può essere molto gratificante. Offre l’opportunità di lavorare con persone di ogni estrazione sociale e di aiutarle a raggiungere i loro obiettivi. Dovrai avere eccellenti capacità comunicative, essere in grado di costruire relazioni ed essere in grado di capire cosa vogliono e di cui hanno bisogno i tuoi clienti.

Dovresti anche essere pronto a imparare cose nuove e stare al passo con le ultime tendenze nel tuo settore. Man mano che la tecnologia cambia, cambiano anche i modi in cui le aziende interagiscono con i propri clienti. Dovrai rimanere aggiornato su questi cambiamenti per fornire il miglior servizio possibile.

Prospettive di avanzamento

Le relazioni con i clienti in genere avanzano assumendosi maggiori responsabilità all’interno della loro organizzazione. Man mano che dimostrano la loro capacità di gestire le relazioni con i clienti e di navigare con successo nell’organizzazione, possono ricevere progetti più complessi o essere incaricati di account più grandi. Con più esperienza, i rapporti con i clienti possono eventualmente passare a posizioni dirigenziali, dove supervisioneranno un team di rapporti con i clienti. Alcuni rapporti con i clienti possono anche scegliere di avviare un’attività in proprio, offrendo servizi di consulenza alle organizzazioni.

Esempio di descrizione del lavoro di collegamento con il cliente

A [CompanyX], comprendiamo che la chiave del successo sono i clienti felici. Stiamo cercando un collegamento con il cliente che si unisca al nostro team e sia il principale punto di contatto per i nostri clienti. Il candidato ideale avrà eccellenti capacità di comunicazione e servizio al cliente, nonché la capacità di costruire relazioni e risolvere problemi. Sarà responsabile della gestione delle aspettative dei clienti, fornendo aggiornamenti sullo stato e garantendo che tutte le esigenze dei clienti siano soddisfatte in modo tempestivo ed efficiente. Il collegamento con il cliente sarà un membro chiave del nostro team e il successo della nostra azienda dipende dalla tua capacità di costruire e mantenere solide relazioni con i nostri clienti.

doveri e responsabilità

  • Servire come punto di contatto principale per i clienti assegnati, gestendo tutte le comunicazioni e le aspettative
  • Costruisci solide relazioni con i clienti attraverso una comunicazione coerente, professionale e reattiva
  • Comprendere le esigenze e gli obiettivi dei clienti e sviluppare soluzioni creative per affrontarli
  • Servire come risorsa per i clienti su prodotti, servizi, politiche e procedure aziendali
  • Inoltra tempestivamente le preoccupazioni e i problemi dei clienti al personale aziendale appropriato
  • Identificare in modo proattivo le opportunità per migliorare l’esperienza del cliente e formulare raccomandazioni alla direzione
  • Mantenere una conoscenza aggiornata dei prodotti, dei servizi e delle procedure dell’azienda
  • Rimani al passo con le tendenze e gli sviluppi del settore
  • Preparare report e presentazioni per i clienti secondo necessità
  • Partecipa alle riunioni e agli eventi dei clienti secondo necessità
  • Gestisci più progetti e scadenze contemporaneamente
  • Svolgere altri compiti come assegnato

Competenze e qualifiche richieste

  • Laurea triennale in economia, marketing o settore correlato
  • 3-5 anni di esperienza professionale nel servizio clienti o nelle relazioni con i clienti
  • Abilità comunicative eccezionali, sia scritte che verbali
  • Ottime capacità organizzative e attenzione ai dettagli
  • Capacità di lavorare in modo indipendente e con una squadra per rispettare le scadenze
  • Competenza in Microsoft Office, con attitudine all’apprendimento di nuovi software e sistemi

Competenze e qualifiche preferite

  • Esperienza di lavoro in un ambiente frenetico
  • Esperienza con software di gestione dei progetti, come Asana o Trello
  • Familiarità con software CRM, come Salesforce o HubSpot
  • Esperienza di marketing o vendita

Ultime Notizie

Back to top button