Cosa fa un gestore di proprietà di stoccaggio pubblico? (Stipendio 2023)

Scopri cosa fa un gestore di proprietà di stoccaggio pubblico, come ottenere questo lavoro e cosa serve per avere successo come gestore di proprietà di stoccaggio pubblico.

Public Storage è una società di self-storage che fornisce soluzioni di stoccaggio per clienti residenziali e commerciali. Hanno oltre 2.200 sedi negli Stati Uniti e in Europa.

Un Property Manager presso Public Storage è responsabile delle operazioni quotidiane di una struttura di public storage. Ciò include la gestione del personale, la supervisione del servizio clienti, la manutenzione della struttura e la garanzia della sicurezza e della protezione della proprietà. I gestori di proprietà devono anche essere informati sui prodotti e servizi dell’azienda ed essere in grado di comunicare in modo efficace con i clienti. Devono inoltre essere in grado di gestire i reclami dei clienti e risolvere eventuali problemi che potrebbero sorgere.

Mansioni lavorative del responsabile della proprietà di stoccaggio pubblico

Un gestore di proprietà di stoccaggio pubblico in genere ha una vasta gamma di responsabilità, che possono includere:

  • Gestisci le operazioni quotidiane di un impianto di stoccaggio pubblico, inclusi il servizio clienti, le vendite e il marketing
  • Garantire che tutti i clienti ricevano un servizio eccellente rispondendo alle richieste in modo tempestivo e risolvendo eventuali problemi o reclami
  • Conservare registrazioni accurate dei contratti di noleggio, dei pagamenti e di altre transazioni
  • Monitorare i livelli di occupazione e garantire che le unità vengano affittate ai prezzi di mercato
  • Sviluppare e implementare strategie per aumentare le entrate e l’occupazione
  • Preparare report finanziari mensili e analizzare i dati per identificare tendenze e opportunità
  • Gestire il personale, comprese assunzioni, formazione, pianificazione e valutazioni delle prestazioni
  • Supervisionare la manutenzione e le riparazioni della proprietà, garantendo il rispetto degli standard di sicurezza
  • Implementare misure di sicurezza per proteggere la proprietà da furti e atti vandalici
  • Coordinarsi con i fornitori per garantire che forniture e servizi vengano consegnati in tempo e nel rispetto del budget
  • Partecipare ad eventi e attività della comunità per promuovere l’azienda
  • Rispettare le politiche e le procedure aziendali, nonché le leggi locali, statali e federali

Stipendio del responsabile della proprietà di stoccaggio pubblico

Lo stipendio di un amministratore di proprietà presso Public Storage è determinato da una serie di fattori, come le dimensioni della proprietà, il numero di dipendenti, l’ubicazione della proprietà, il livello di responsabilità e la quantità di esperienza del dipendente. Inoltre, l’azienda può anche prendere in considerazione l’istruzione e le certificazioni del dipendente nel determinare lo stipendio.

  • Stipendio annuale medio: $ 67.774 ($ 32,58/ora)
  • Stipendio annuo del 10% più ricco: $ 91.300 ($ 43,89/ora)

Requisiti di lavoro del responsabile della proprietà di archiviazione pubblica

Per essere assunti come amministratore di proprietà presso un magazzino pubblico, i candidati devono avere un diploma di scuola superiore o equivalente. Preferibile esperienza pregressa nel servizio clienti, nelle vendite o nella gestione immobiliare. I candidati devono inoltre avere una patente di guida valida e un mezzo di trasporto affidabile. Inoltre, i candidati devono essere in grado di superare un controllo dei precedenti e un test antidroga. I gestori di proprietà devono anche essere in grado di lavorare in modo indipendente e avere eccellenti capacità comunicative e organizzative. È richiesta inoltre la conoscenza dei principali programmi informatici come Microsoft Office.

Competenze del gestore di proprietà di stoccaggio pubblico

I dipendenti del Gestore della proprietà di stoccaggio pubblico hanno bisogno delle seguenti competenze per avere successo:

Manutenzione dell’edificio: Un amministratore della proprietà supervisiona la manutenzione delle strutture di stoccaggio pubbliche, compresi gli edifici e i terreni. Ciò significa che è necessario avere una conoscenza pratica della manutenzione e riparazione degli edifici. Potresti anche essere responsabile dell’assunzione e della formazione del personale di manutenzione.

Marketing immobiliare: Il marketing immobiliare è il processo attraverso il quale un gestore immobiliare genera interesse per le proprie strutture di stoccaggio. I gestori delle proprietà di stoccaggio pubblico utilizzano una varietà di strategie di marketing per attirare i clienti, tra cui pubblicità, campagne sui social media e promozioni di persona. Il marketing immobiliare richiede una conoscenza approfondita delle strategie e delle tattiche di marketing.

Conoscenza del settore: I gestori di proprietà di stoccaggio pubblico hanno spesso un background nel settore immobiliare o finanziario. Possono avere esperienza nel settore dello stoccaggio pubblico o in un campo correlato. Avere un background nel settore può aiutarti a comprendere le tendenze e le sfide del settore e come superarle.

Direzione della squadra: La leadership del team è la capacità di motivare e ispirare gli altri a lavorare insieme. In qualità di amministratore di proprietà, potresti essere responsabile di un team di dipendenti che lavorano in diversi dipartimenti. Puoi utilizzare le tue capacità di leadership del team per incoraggiare la collaborazione e aiutare il tuo team a lavorare insieme per raggiungere obiettivi comuni.

Rapporti con gli inquilini: Le relazioni con gli inquilini sono la capacità di comunicare con i clienti e fornire loro un’esperienza positiva. In qualità di gestore della proprietà, potresti essere responsabile dell’interazione con i clienti e della risoluzione di eventuali problemi che potrebbero avere. Questa è un’abilità importante da possedere perché può aiutarti a mantenere una reputazione positiva per la tua azienda e incoraggiare i clienti a continuare ad affittare da te.

Ambiente di lavoro del responsabile della proprietà di deposito pubblico

I gestori di proprietà per le strutture di stoccaggio pubblico in genere lavorano 40 ore settimanali, anche se potrebbe essere loro richiesto di lavorare ore aggiuntive per rispettare le scadenze o rispondere alle esigenze dei clienti. Ai gestori delle proprietà viene spesso richiesto di lavorare nei fine settimana e nei giorni festivi, nonché la sera, per soddisfare le esigenze dei clienti. I gestori delle proprietà devono essere in grado di gestire un elevato livello di stress, poiché sono responsabili della sicurezza e della protezione della struttura e dei suoi clienti. Devono inoltre essere in grado di gestire una serie di attività, dal servizio clienti alla manutenzione e riparazione. Ai gestori delle proprietà potrebbe anche essere richiesto di recarsi in altre località per ispezionare e gestire altre proprietà.

Tendenze dei gestori delle proprietà di stoccaggio pubblico

Ecco tre tendenze che influenzano il modo in cui lavorano i dipendenti del gestore delle proprietà di stoccaggio pubblico.

Edifici intelligenti

Gli edifici intelligenti stanno diventando sempre più popolari nel settore dello stoccaggio pubblico. Gli edifici intelligenti utilizzano sensori e altre tecnologie per monitorare, controllare e ottimizzare le operazioni dell’edificio come il consumo energetico, la sicurezza e la manutenzione.

I gestori di proprietà possono trarre vantaggio dagli edifici intelligenti avendo accesso ai dati in tempo reale sulle loro proprietà. Questi dati possono essere utilizzati per prendere decisioni informate su come gestire al meglio una proprietà, compreso quando programmare manutenzioni o riparazioni, quando adeguare i prezzi e quando investire in nuove tecnologie. Inoltre, gli edifici intelligenti possono aiutare a ridurre i costi associati al consumo energetico e a migliorare la soddisfazione dei clienti attraverso funzionalità migliorate di sicurezza e praticità.

Proptech

Proptech è un termine usato per descrivere l’uso della tecnologia nel settore immobiliare. Comprende di tutto, dagli strumenti di marketing digitale e gestione delle relazioni con i clienti (CRM), all’analisi dei dati e all’intelligenza artificiale (AI).

Per i gestori delle proprietà di stoccaggio pubblico, Proptech può aiutare a semplificare le operazioni, migliorare il servizio clienti e aumentare l’efficienza. Ad esempio, i chatbot basati sull’intelligenza artificiale possono essere utilizzati per rispondere alle richieste dei clienti in modo rapido e accurato. I sistemi di pagamento automatizzati possono anche ridurre il lavoro manuale e risparmiare tempo. Inoltre, l’analisi predittiva può fornire informazioni dettagliate sul comportamento e sulle preferenze dei clienti, consentendo campagne di marketing più mirate. Proptech può anche aiutare con la sicurezza fornendo soluzioni di controllo degli accessi integrate con telecamere di sorveglianza.

Sostenibilità

La sostenibilità sta diventando sempre più importante nel settore dello stoccaggio pubblico. Ora ci si aspetta che i gestori delle proprietà implementino pratiche sostenibili, come l’illuminazione ad alta efficienza energetica e misure di conservazione dell’acqua, per ridurre il loro impatto ambientale.

I gestori delle proprietà devono anche essere consapevoli delle normative locali in materia di sostenibilità e garantire che le loro proprietà siano conformi ad esse. Inoltre, dovrebbero considerare modi per aumentare il coinvolgimento dei clienti offrendo incentivi per i clienti che utilizzano prodotti o servizi ecologici. Infine, i gestori delle proprietà dovrebbero esaminare le fonti di energia rinnovabile, come i pannelli solari, per ridurre ulteriormente la loro impronta di carbonio.

Prospettive di avanzamento

I gestori di proprietà nel settore dello stoccaggio pubblico possono avanzare nella propria carriera assumendo ulteriori responsabilità e apprendendo nuove competenze. Possono essere promossi a una posizione di livello superiore, come un manager regionale o un manager di distretto. Potrebbero anche essere in grado di passare a un ruolo più specializzato, come un responsabile del marketing o un responsabile del servizio clienti. Con l’esperienza, potrebbero anche essere in grado di ricoprire una posizione di livello superiore all’interno dell’ufficio aziendale, come direttore delle operazioni o vicepresidente delle operazioni.

Domande di un’intervista

Ecco cinque domande e risposte comuni nell’intervista al responsabile delle proprietà di stoccaggio pubblico.

1. Cerchiamo un gestore della proprietà che possa essere prontamente disponibile in caso di emergenza. Sarebbe qualcosa che potresti offrire?

In qualità di gestore della proprietà, potresti essere chiamato a rispondere alle emergenze in qualsiasi momento della giornata. I datori di lavoro fanno questa domanda per assicurarsi che tu sia in grado di gestire queste situazioni e garantire la sicurezza dei loro inquilini. Nella tua risposta, spiega come bilanciare la tua disponibilità con le altre tue responsabilità di manager.

Esempio: “Sono sempre pronto per una situazione di emergenza. Tengo il telefono sempre con me in modo da poter ricevere chiamate o messaggi dai membri del mio team. Se sono in riunione o occupato in altro modo, comunicherò a chi chiama che lo ricontatterò il prima possibile. Ho anche un piano in atto per chi dovrebbe chiamarmi in caso di emergenza se non sono disponibile.”

2. Fornisci un esempio di una situazione in cui sei riuscito a comunicare con successo con gli altri.

Questa domanda può aiutare l’intervistatore a determinare come interagisci con gli altri e le tue capacità comunicative. Utilizza esempi di lavori precedenti per dimostrare che sei un forte comunicatore in grado di lavorare bene con gli altri.

Esempio: “Nella mia ultima posizione, dovevo comunicare con molti reparti diversi all’interno dell’azienda. Ad esempio, quando si verificava un problema con una delle nostre unità di stoccaggio, dovevo chiamare il servizio clienti per avere maggiori informazioni sull’unità. Quindi, parlerei con il team di manutenzione per vedere se potevano risolvere il problema. Infine, vorrei parlare con il team di sicurezza per garantire che tutto fosse sicuro per i clienti.”

3. Come tratteresti un dipendente che arrivava costantemente in ritardo al lavoro?

Questa domanda può aiutare l’intervistatore a valutare il tuo stile di gestione e come gestiresti una situazione difficile. Utilizza esempi tratti da esperienze passate per evidenziare le tue capacità di problem solving, capacità di comunicazione e capacità di ritenere i dipendenti responsabili delle loro azioni.

Esempio: “Nel mio precedente ruolo di responsabile immobiliare presso la ABC Storage Company, avevo un dipendente che era costantemente in ritardo al lavoro. All’inizio ho cercato di comprendere la sua situazione ma, dopo diversi avvertimenti, non si è ancora presentato in tempo. Ho deciso di incontrarlo con lui in cui gli ho spiegato che il suo ritardo stava influenzando le prestazioni degli altri dipendenti e il servizio clienti in generale. Si è scusato e ha promesso di fare meglio. Dopo aver implementato un nuovo programma, ha iniziato ad arrivare al lavoro in orario.

4. Ti senti a tuo agio nello svolgere attività fisiche come pulire dopo un trasloco o sollevare oggetti pesanti?

Questa domanda può aiutare l’intervistatore a determinare se sei fisicamente in grado di svolgere le mansioni lavorative. È importante essere onesti nella risposta e spiegare eventuali limitazioni fisiche che potrebbero impedirti di completare queste attività.

Esempio: “Mi sento a mio agio nello svolgere attività fisiche, ma ho un infortunio alla spalla che mi impedisce di sollevare oggetti pesanti. Tuttavia, troverei un altro modo per completare l’attività, se necessario. Ad esempio, potrei avvalermi dell’aiuto di altri dipendenti o assumere lavoratori temporanei per i traslochi”.

5. Hai esperienza di lavoro con il budget e il reporting finanziario?

Questa domanda può aiutare l’intervistatore a determinare la tua esperienza con la gestione finanziaria e come potresti gestire il budget per un impianto di stoccaggio pubblico. Utilizza esempi del tuo lavoro precedente per evidenziare le tue abilità in quest’area, come ad esempio:

Esempio: “Nella mia ultima posizione, ero responsabile della creazione di report mensili che dettagliavano le nostre entrate e le nostre spese. Questo mi ha aiutato a capire dove stavamo spendendo i soldi e quali aree dell’azienda potevano essere migliorate. Ho anche lavorato a stretto contatto con il team contabile per garantire che tutti i registri finanziari fossero accurati e aggiornati.”

Ultime Notizie

Back to top button