Cosa fa un gestore di sistemi di rete? (Stipendio 2023)

Scopri cosa fa un gestore di sistemi di rete, come ottenere questo lavoro e cosa serve per avere successo come gestore di sistemi di rete.

I gestori dei sistemi di rete sono responsabili delle operazioni quotidiane delle reti di computer. Normalmente lavorano con una varietà di hardware e software per progettare, implementare e mantenere le infrastrutture di rete.

I gestori dei sistemi di rete possono anche essere incaricati di supervisionare altri professionisti IT che aiutano a mantenere questi sistemi su base giornaliera. Ciò potrebbe includere qualsiasi cosa, dall’aiutarli a sviluppare il loro percorso professionale alla fornitura di formazione e supporto continui.

Mansioni lavorative del responsabile dei sistemi di rete

Un gestore dei sistemi di rete ha in genere una vasta gamma di responsabilità, che possono includere:

  • Implementare misure di sicurezza come firewall e software antivirus per proteggere la rete da minacce esterne
  • Creare un piano di ripristino di emergenza e testarlo regolarmente per garantire che tutti i membri dello staff sappiano come usarlo correttamente
  • Monitoraggio delle prestazioni della rete per garantire che soddisfi le esigenze aziendali
  • Analizzare i requisiti degli utenti e consigliare soluzioni basate sulle tecnologie disponibili, comprese le applicazioni hardware e software
  • Condurre una manutenzione regolare sulla rete per garantire che funzioni in modo efficiente ed efficace
  • Revisione dei modelli di traffico dati per identificare potenziali problemi con le prestazioni della rete o violazioni della sicurezza
  • Mantenere l’infrastruttura di rete installando nuove apparecchiature, aggiornando i sistemi esistenti, risolvendo i malfunzionamenti e riparando le apparecchiature danneggiate
  • Mantenere i contatti con i clienti per identificare le loro esigenze e risolvere eventuali problemi che si presentano
  • Gestire la sicurezza della rete implementando politiche e procedure per proteggere dall’accesso non autorizzato a dati sensibili

Stipendio e prospettive del responsabile dei sistemi di rete

Gli stipendi dei gestori dei sistemi di rete variano a seconda del livello di istruzione, degli anni di esperienza e delle dimensioni e del settore dell’azienda. Possono anche guadagnare un compenso aggiuntivo sotto forma di bonus.

  • Stipendio annuale medio: $ 85.000 ($ 40,87/ora)
  • Top 10% di stipendio annuo: $ 152.000 ($ 73,08/ora)

Si prevede che l’occupazione dei gestori di sistemi di rete crescerà a un ritmo medio nel prossimo decennio.

I gestori dei sistemi di rete saranno necessari per installare e mantenere reti e altre apparecchiature di comunicazione per le aziende che desiderano espandere le proprie operazioni a livello globale. Inoltre, la necessità di aggiornare le reti e le apparecchiature esistenti continuerà a guidare la domanda di questi lavoratori.

Requisiti di lavoro del responsabile dei sistemi di rete

Un gestore di sistemi di rete in genere deve avere le seguenti qualifiche:

Formazione scolastica: I gestori dei sistemi di rete sono in genere tenuti ad avere una laurea in informatica, tecnologia dell’informazione, ingegneria informatica o un altro campo correlato. Alcuni datori di lavoro possono assumere candidati con una laurea di due anni, ma una laurea di quattro anni fornisce una solida base in informatica e programmazione.

Formazione ed esperienza: I gestori dei sistemi di rete in genere ricevono una formazione sul posto di lavoro dopo essere stati assunti. Questa formazione può durare alcuni mesi e può includere l’osservazione degli attuali gestori dei sistemi di rete e l’esecuzione di compiti sotto supervisione fino a quando non si sentono abbastanza a proprio agio da completare le attività da soli.

Certificazioni e licenze: Le certificazioni di solito non sono un requisito per diventare un gestore di sistemi di rete, ma possono aiutarti a diventare un candidato più competitivo quando fai domanda per un lavoro.

Competenze del gestore di sistemi di rete

I gestori dei sistemi di rete hanno bisogno delle seguenti competenze per avere successo:

Comunicazione: In qualità di gestore di sistemi di rete, ti potrebbe essere richiesto di comunicare con clienti, colleghi e altri professionisti del settore. Una comunicazione efficace può aiutarti a trasmettere le tue idee e i tuoi messaggi in modo chiaro e conciso. Puoi utilizzare le capacità di comunicazione in molti aspetti del tuo lavoro, comprese le vendite, la formazione e il supporto tecnico.

Abilità tecniche: Le competenze tecniche sono le conoscenze e le competenze specifiche che possiedi in una particolare materia. È importante che i gestori dei sistemi di rete dispongano di una varietà di competenze tecniche, poiché potrebbero dover risolvere una varietà di problemi di computer e di rete. Esempi di abilità tecniche includono la conoscenza di linguaggi di programmazione per computer, sistemi software e hardware e protocolli di rete.

Risoluzione dei problemi: Le capacità di problem solving sono essenziali per i gestori dei sistemi di rete. Spesso risolvono problemi con i sistemi informatici, la sicurezza della rete e altri problemi tecnici. Usano anche capacità di problem solving per trovare soluzioni ai problemi che sorgono durante l’implementazione di nuovi sistemi informatici.

Comando: Le capacità di leadership possono aiutarti a motivare il tuo team e incoraggiarlo a fare bene. Puoi utilizzare le capacità di leadership per aiutarti a delegare compiti, motivare il tuo team e incoraggiare lo sviluppo professionale. Le capacità di leadership possono anche aiutarti a ispirare il tuo team a lavorare insieme e migliorare le loro capacità di collaborazione.

Lavoro di squadra: Un approccio orientato al team può aiutare te e i membri del tuo team a lavorare insieme per raggiungere obiettivi comuni. Puoi utilizzare il lavoro di squadra per aiutare te e i membri del tuo team a collaborare a progetti, risolvere conflitti e motivarsi a vicenda per continuare a imparare e crescere.

Ambiente di lavoro del responsabile dei sistemi di rete

I gestori dei sistemi di rete in genere lavorano in un ambiente d’ufficio durante il normale orario lavorativo, sebbene possano essere reperibili 24 ore al giorno per rispondere alle emergenze di rete. Possono lavorare più di 40 ore alla settimana, comprese la sera e i fine settimana, quando configurano nuove reti o risolvono problemi. I gestori dei sistemi di rete possono recarsi in varie località per supervisionare l’installazione di nuove reti o per fornire formazione agli utenti della rete. Possono anche viaggiare per partecipare a conferenze o seminari per stare al passo con le nuove tecnologie.

Tendenze del gestore dei sistemi di rete

Ecco tre tendenze che influenzano il modo in cui lavorano i gestori dei sistemi di rete. I gestori dei sistemi di rete dovranno rimanere aggiornati su questi sviluppi per mantenere le proprie competenze rilevanti e mantenere un vantaggio competitivo sul posto di lavoro.

La necessità di una migliore sicurezza informatica

La necessità di una migliore sicurezza informatica è una tendenza che sta rapidamente diventando sempre più importante con il passare del tempo. Questo perché gli hacker stanno diventando sempre più sofisticati e stanno trovando nuovi modi per sfruttare le vulnerabilità nei sistemi di rete.

Di conseguenza, i gestori dei sistemi di rete dovranno concentrarsi sul miglioramento delle loro misure di sicurezza informatica per proteggere le loro reti dagli attacchi. Ciò può includere l’implementazione di nuove funzionalità di sicurezza, la formazione dei dipendenti su come individuare attività sospette e la collaborazione con altre aziende per condividere informazioni sulle minacce.

Il cloud computing diventa più popolare

Il cloud computing sta diventando sempre più popolare man mano che le aziende realizzano i vantaggi dell’utilizzo di questa tecnologia. Il cloud computing consente agli utenti di accedere a software, dati e altre risorse su Internet, il che può far risparmiare denaro alle aziende sui costi dell’hardware e dell’infrastruttura.

Man mano che il cloud computing diventa più popolare, i gestori dei sistemi di rete dovranno imparare a gestire queste risorse. Dovranno inoltre avere familiarità con le ultime tecnologie cloud per stare al passo con la concorrenza.

Maggiore attenzione alla sicurezza

Man mano che le aziende dipendono sempre più dalla tecnologia, la necessità di gestori di sistemi di rete specializzati nella sicurezza continuerà a crescere.

I gestori dei sistemi di rete che sono in grado di fornire una solida sicurezza per i dati aziendali saranno molto richiesti, poiché le aziende vorranno assicurarsi che le loro informazioni sensibili siano protette. Inoltre, i gestori dei sistemi di rete dovranno essere in grado di identificare potenziali rischi per la sicurezza e trovare soluzioni per mitigarli.

Come diventare un gestore di sistemi di rete

Un percorso professionale di Network Systems Manager (NSM) può essere un ottimo modo per far progredire la tua carriera IT. In qualità di NSM, avrai l’opportunità di lavorare con una varietà di tecnologie e apprendere nuove competenze. Sarai anche in grado di assumerti maggiori responsabilità man mano che acquisisci esperienza.

Per diventare un NSM, devi avere un forte background tecnico ed essere in grado di pensare in modo critico ai problemi. Dovresti anche essere in grado di comunicare in modo efficace con persone tecniche e non tecniche.

Prospettive di avanzamento

I gestori dei sistemi di rete in genere avanzano assumendo progetti più grandi e complessi. Man mano che acquisiscono esperienza, possono anche assumersi maggiori responsabilità nella gestione del personale e dei budget. In alcuni casi, possono passare a ruoli di senior management, come direttore della tecnologia dell’informazione o chief information officer.

Esempio di descrizione del lavoro del responsabile dei sistemi di rete

Il gestore dei sistemi di rete è responsabile della pianificazione, implementazione e manutenzione dei sistemi di rete di computer per [CompanyX]. Questa posizione lavorerà con altri membri del team IT per garantire che i sistemi di rete siano attivi e funzionanti e che siano protetti da minacce esterne. Il gestore dei sistemi di rete sarà anche responsabile della formazione del personale su come utilizzare i sistemi di rete e di fornire supporto in caso di problemi.

Il candidato ideale per questa posizione avrà esperienza nella gestione di reti di computer, nonché esperienza con la sicurezza della rete. Sarà anche in grado di lavorare bene sotto pressione e di risolvere rapidamente i problemi.

doveri e responsabilità

  • Progettare, implementare e mantenere l’infrastruttura di rete per un’organizzazione
  • Pianifica e coordina aggiornamenti, espansioni e misure di sicurezza della rete
  • Assicurarsi che tutto l’hardware, il software e le apparecchiature di comunicazione del sistema funzionino correttamente
  • Monitora l’utilizzo e le prestazioni della rete, utilizzando strumenti come sniffer di pacchetti e analizzatori di traffico
  • Genera report che dettagliano l’utilizzo della rete, il tempo di attività e la pianificazione della capacità
  • Rispondere alle domande e ai problemi degli utenti in modo tempestivo e professionale
  • Formare i nuovi utenti sull’uso corretto della rete e sulle procedure di risoluzione dei problemi
  • Rimani aggiornato sulle tecnologie emergenti e formula raccomandazioni su come possono essere utilizzate per migliorare la rete
  • Collaborare con i fornitori per acquistare nuove apparecchiature e software e per risolvere problemi tecnici
  • Sviluppare e implementare politiche e procedure relative all’utilizzo e alla sicurezza della rete
  • Esegui backup regolari dei dati e assicurati che i piani di ripristino di emergenza siano in atto
  • Monitora i log del server e le metriche delle prestazioni per identificare potenziali problemi

Competenze e qualifiche richieste

  • Laurea triennale in informatica, sistemi informativi o settore correlato
  • Oltre 5 anni di esperienza nell’amministrazione e nella gestione della rete
  • CCNA o certificazione di rete equivalente
  • Conoscenza approfondita dei protocolli di rete (TCP/IP, UDP, BGP, OSPF, ecc.) e dei concetti di routing
  • Esperienza con strumenti di sicurezza di rete e best practice (firewall, sistemi di rilevamento/prevenzione delle intrusioni, crittografia, ecc.)
  • Vasta esperienza nella risoluzione dei problemi hardware, software e di connettività

Competenze e qualifiche preferite

  • Laurea magistrale in informatica, sistemi informativi o settore correlato
  • Oltre 7 anni di esperienza nell’amministrazione e nella gestione della rete
  • CCNP o certificazione di rete equivalente
  • Esperienza con soluzioni di rete basate su cloud
  • Esperienza nella gestione di reti aziendali su larga scala
  • Esperienza nella gestione di progetti

Ultime Notizie

Back to top button