Cosa fa un ingegnere di certificazione? (Stipendio 2023)

Scopri cosa fa un ingegnere di certificazione, come ottenere questo lavoro e cosa serve per avere successo come ingegnere di certificazione.

Gli ingegneri di certificazione hanno la responsabilità di garantire che i prodotti soddisfino determinati standard o requisiti. Possono lavorare con una varietà di settori diversi, dall’elettronica alle attrezzature per l’edilizia ai prodotti farmaceutici.

Gli ingegneri di certificazione lavorano comunemente con altri ingegneri e tecnici per progettare e sviluppare nuovi prodotti. Il loro compito è garantire che questi prodotti soddisfino gli standard di sicurezza necessari prima di essere immessi sul mercato.

Doveri di lavoro dell’ingegnere di certificazione

Gli ingegneri di certificazione hanno una vasta gamma di responsabilità, che possono includere:

  • Fornire supporto tecnico ai clienti rispondendo a domande sui requisiti di certificazione e sull’idoneità del prodotto per l’uso con tecnologie specifiche
  • Revisione delle domande di certificazione per determinare se i prodotti soddisfano gli standard o le normative del settore
  • Sviluppo di metodi e protocolli di test per valutare le prestazioni dei prodotti in applicazioni o ambienti specifici
  • Testare i prodotti per garantire che soddisfino le normative di sicurezza e gli standard del settore
  • Supervisionare la produzione di rapporti di prova, rapporti di laboratorio e altri documenti che documentano i risultati di test e progetti di ricerca
  • Seguire lo stato delle domande per garantire che vengano elaborate tempestivamente
  • Condurre ricerche per identificare nuove tecnologie che potrebbero essere utilizzate per migliorare la sicurezza o le prestazioni del prodotto
  • Revisione delle domande di certificazione del prodotto per determinare se soddisfano gli standard o i regolamenti di sicurezza
  • Condurre ricerche per sviluppare nuovi standard di sicurezza per i prodotti

Stipendio e prospettive dell’ingegnere di certificazione

Lo stipendio di un ingegnere di certificazione può variare a seconda del livello di istruzione, degli anni di esperienza e del tipo di certificazioni in possesso. Possono anche guadagnare entrate aggiuntive attraverso commissioni o bonus.

  • Stipendio annuale medio: $ 89.500 ($ 43,03/ora)
  • Top 10% di stipendio annuo: $ 132.000 ($ 63,46/ora)

Si prevede che l’occupazione degli ingegneri di certificazione crescerà molto più rapidamente della media nel prossimo decennio.

Si prevede che la domanda di questi lavoratori aumenterà man mano che sempre più aziende cercheranno di migliorare i loro prodotti e servizi implementando sistemi di gestione della qualità e dell’ambiente. Inoltre, la domanda continuerà probabilmente a provenire dalla necessità di certificare nuovi prodotti e processi nei settori emergenti, come la nanotecnologia e l’energia alternativa.

Requisiti di lavoro dell’ingegnere di certificazione

Un ingegnere di certificazione in genere deve avere le seguenti qualifiche:

Formazione scolastica: Un ingegnere di certificazione ha bisogno di una laurea in ingegneria, informatica, tecnologia dell’informazione o un campo correlato. Alcune delle specializzazioni più comuni per gli ingegneri di certificazione sono ingegneria informatica, ingegneria del software e ingegneria elettrica.

Formazione ed esperienza: Gli ingegneri di certificazione in genere ricevono una formazione sul posto di lavoro dopo essere stati assunti. Questa formazione li aiuta ad apprendere i processi e le procedure specifici dell’azienda. Li aiuta anche ad apprendere il software e le apparecchiature specifici che utilizzeranno nel loro ruolo.

Certificazioni e licenze: Le certificazioni sono spesso un requisito per qualificarsi per una posizione come ingegnere di certificazione. Sebbene non esista una certificazione ufficiale per questa posizione, sono disponibili certificazioni relative alle competenze e alle conoscenze necessarie per svolgere i compiti associati a questa posizione.

Competenze di ingegnere di certificazione

Gli ingegneri di certificazione hanno bisogno delle seguenti competenze per avere successo:

Abilità tecniche: Le abilità tecniche sono le abilità che usi per svolgere le tue mansioni lavorative. Queste competenze sono spesso specifiche del lavoro che svolgi e del settore in cui lavori. Ad esempio, un ingegnere chimico potrebbe avere competenze tecniche molto diverse rispetto a un ingegnere meccanico.

Abilità comunicative: Le capacità comunicative sono necessarie per interagire con clienti, colleghi e altri professionisti. Gli ingegneri hanno spesso bisogno di comunicare idee complesse in un modo che gli altri possano capire. Ciò può includere la spiegazione di informazioni tecniche in un modo comprensibile per le persone non tecniche. Può anche includere la spiegazione di informazioni tecniche complesse in un modo comprensibile per altri ingegneri.

Capacità di risoluzione dei problemi: Gli ingegneri utilizzano le capacità di risoluzione dei problemi per identificare e risolvere i problemi nei loro progetti. Possono utilizzare le loro capacità di risoluzione dei problemi per trovare soluzioni a problemi tecnici, progettare soluzioni per affrontare problemi di sicurezza e trovare modi per migliorare l’efficienza dei loro progetti.

Capacità analitiche: Le capacità analitiche sono la capacità di risolvere problemi e prendere decisioni in base alle informazioni che hai. In qualità di ingegnere di certificazione, le capacità analitiche sono importanti per determinare la migliore linea d’azione per un progetto. Ad esempio, se un progetto è in ritardo sulla pianificazione, potrebbe essere necessario analizzare il progetto per determinare la causa e come risolverlo.

Gestione del progetto: Le capacità di gestione del progetto sono importanti anche per gli ingegneri di certificazione. Questo perché spesso collaborano con altri ingegneri e tecnici per completare i progetti. Avere forti capacità di gestione dei progetti può aiutarti a delegare compiti, fissare scadenze e monitorare l’avanzamento dei progetti.

Certificazione Ingegnere Ambiente di lavoro

L’ambiente di lavoro per un ingegnere di certificazione è solitamente in un ambiente d’ufficio, anche se potrebbero essere necessari alcuni viaggi per partecipare a riunioni o visitare i clienti. Gli ingegneri di certificazione in genere lavorano una normale settimana di 40 ore, anche se potrebbero essere necessari straordinari per rispettare le scadenze o per partecipare alle riunioni serali o del fine settimana. Il lavoro a volte può essere stressante, in particolare quando le scadenze sono strette o quando i progetti sono complessi. Tuttavia, la maggior parte degli ingegneri di certificazione ritiene che il proprio lavoro sia impegnativo e stimolante e ritiene di dare un contributo positivo alla qualità dei prodotti e dei servizi.

Tendenze dell’ingegnere di certificazione

Ecco tre tendenze che influenzano il modo in cui lavorano gli ingegneri di certificazione. Gli ingegneri di certificazione dovranno rimanere aggiornati su questi sviluppi per mantenere le proprie competenze pertinenti e mantenere un vantaggio competitivo sul posto di lavoro.

La necessità di più talento tecnico

La necessità di più talenti tecnici è una tendenza che si fa sentire in tutti i settori, poiché le aziende si affidano sempre più alla tecnologia per gestire le proprie operazioni. Ciò ha portato a un aumento della domanda di professionisti in grado di progettare, sviluppare e mantenere sistemi software e hardware.

Gli ingegneri di certificazione si trovano in una posizione unica per trarre vantaggio da questa tendenza, poiché dispongono della formazione e dell’esperienza necessarie per progettare e implementare sistemi complessi. Ottenendo la certificazione in tecnologie specifiche, possono dimostrare la loro esperienza e distinguersi dalla concorrenza.

Maggiore attenzione all’automazione

Man mano che l’automazione diventa più diffusa nell’industria, i tecnici della certificazione dovranno concentrarsi sullo sviluppo di competenze che consentano loro di lavorare con strumenti di test automatizzati.

Questo spostamento verso l’automazione richiederà ai tecnici di certificazione di avere familiarità con una varietà di diversi strumenti di test, nonché su come utilizzarli in modo efficace. Inoltre, dovranno essere in grado di gestire e ottimizzare le esecuzioni di test per ottenere il massimo da ogni ciclo di test.

Maggiore attenzione alla sicurezza

Man mano che le aziende dipendono sempre più dalla tecnologia, la necessità di professionisti della sicurezza continuerà a crescere. Gli ingegneri di certificazione si trovano in una posizione unica per capitalizzare questa tendenza, in quanto dispongono delle conoscenze e dell’esperienza necessarie per garantire la sicurezza dei sistemi.

Ottenendo la certificazione in argomenti relativi alla sicurezza, i tecnici della certificazione possono dimostrare la propria esperienza a potenziali datori di lavoro e aiutare le aziende a proteggere i propri dati.

Come diventare un ingegnere di certificazione

Un percorso di carriera di ingegnere di certificazione può essere molto gratificante. Offre l’opportunità di lavorare con una varietà di tecnologie e prodotti, nonché la possibilità di aiutare le aziende a sviluppare e implementare programmi di certificazione. In qualità di ingegnere di certificazione, dovrai avere una profonda conoscenza sia della tecnologia che del business. Dovrai anche essere in grado di comunicare in modo efficace sia con il pubblico tecnico che con quello non tecnico.

Per diventare un ingegnere di certificazione, avrai bisogno di una laurea in ingegneria o informatica ed esperienza di lavoro con prodotti tecnologici. I programmi di certificazione sono offerti da molte organizzazioni diverse, quindi è importante cercare quali sono più adatti ai tuoi interessi e alle tue capacità.

Prospettive di avanzamento

Gli ingegneri di certificazione possono avanzare per diventare ingegneri di certificazione senior o ingegneri di certificazione principali. In questi ruoli, possono essere responsabili della gestione di un team di ingegneri di certificazione e della supervisione del processo di certificazione per un’azienda. Possono anche avere l’opportunità di lavorare con nuovi prodotti e tecnologie ed essere coinvolti nella ricerca e nello sviluppo di nuovi standard.

Esempio di descrizione del lavoro dell’ingegnere di certificazione

A [CompanyX], stiamo cercando un Certification Engineer da inserire nel nostro team. L’ingegnere di certificazione sarà responsabile di garantire che i nostri prodotti siano conformi a tutti gli standard normativi e di sicurezza applicabili. In questo ruolo, lavorerai a stretto contatto con i nostri team di ingegneria e qualità per sviluppare e implementare piani di certificazione. Sarai inoltre responsabile della conservazione dei nostri registri di certificazione e del coordinamento con organismi di certificazione di terze parti. Per avere successo in questo ruolo, dovresti avere esperienza con gli standard di certificazione e la capacità di interpretare documenti tecnici complessi.

doveri e responsabilità

  • Sviluppare, implementare e mantenere protocolli di garanzia della qualità
  • Aumentare l’efficienza dei processi e delle procedure esistenti per migliorare e sostenere la capacità interna dell’organizzazione
  • Perseguire attivamente obiettivi strategici e operativi
  • Garantire che le attività operative rimangano puntuali e all’interno di un budget definito
  • Per tenere traccia delle esigenze di personale, assumendo nuovi dipendenti secondo necessità
  • Per supervisionare i reparti di contabilità fornitori e clienti
  • Guidare, motivare e supportare un team in un ambiente esigente e sensibile al fattore tempo, compresi i piani di sviluppo della carriera per tutti i rapporti diretti e la risoluzione dei problemi
  • Gestire la raccolta dei dati per l’aggiornamento delle metriche operative per raggiungere gli obiettivi di produttività, ridurre il costo per unità, eliminare gli errori e fornire un eccellente servizio clienti
  • Collaborare con team interfunzionali per migliorare strumenti e sistemi proprietari
  • Lavorare a stretto contatto con i dipartimenti legali e di sicurezza per garantire che le attività rimangano conformi
  • Condurre revisioni del budget e segnalare i piani di costo alla dirigenza superiore
  • Fornire guida, leadership di pensiero e tutoraggio ai team di certificazione per creare competenze cloud

Competenze e qualifiche richieste

  • Laurea in ingegneria, preferibilmente meccanica o elettrica
  • 5+ anni di esperienza in un ruolo di ingegneria, con almeno 2 anni in un ruolo di ingegneria di certificazione
  • Conoscenza operativa degli standard internazionali per la certificazione di prodotto (IEC, UL, CE, ecc.)
  • Esperienza nello sviluppo e nel mantenimento di piani di certificazione
  • Capacità di leggere e interpretare disegni tecnici e specifiche
  • Ottime capacità analitiche e di problem solving

Competenze e qualifiche preferite

  • Laurea magistrale in ingegneria
  • 7+ anni di esperienza in un ruolo di ingegneria, con almeno 4 anni in un ruolo di ingegneria di certificazione
  • Conoscenza approfondita degli standard internazionali per la certificazione di prodotto
  • Esperienza alla guida di un team di ingegneri
  • Familiarità con i sistemi di gestione della qualità (ISO 9001, AS9100, ecc.)

Ultime Notizie

Back to top button