Cosa fa un ingegnere di test del prodotto? (Stipendio 2023)

Scopri cosa fa un ingegnere di test di prodotto, come ottenere questo lavoro e cosa serve per avere successo come ingegnere di test di prodotto.

Gli ingegneri del test di prodotto sono responsabili del test di nuovi prodotti prima che arrivino sul mercato. Funzionano con una varietà di diversi tipi di prodotti, tra cui elettronica, software, veicoli, elettrodomestici e altro ancora. Il loro compito è identificare eventuali problemi con questi prodotti e segnalarli alla loro azienda in modo che possano essere risolti prima del rilascio.

Gli ingegneri di test di prodotto possono anche essere incaricati di sviluppare test per prodotti esistenti al fine di garantire che continuino a soddisfare gli standard di qualità dopo essere stati immessi sul mercato.

Doveri di lavoro dell’ingegnere di test del prodotto

Un ingegnere di test di prodotto ha in genere una vasta gamma di responsabilità, che possono includere:

  • Interagire con i team di progettazione per comprendere i requisiti del prodotto e identificare potenziali rischi o problemi
  • Analizzare il feedback dei clienti per determinare come migliorare i prodotti esistenti o sviluppare nuovi prodotti
  • Conduzione di test per garantire la sicurezza del prodotto e il corretto funzionamento
  • Esecuzione di analisi dei dati forniti da altri ingegneri per identificare difetti di progettazione del prodotto o problemi con i processi di produzione
  • Revisione dei disegni di progettazione e delle specifiche tecniche per garantire la conformità agli standard del settore
  • Lavorare direttamente con i fornitori per sviluppare nuove tecniche di produzione o materiali che potrebbero essere utilizzati in prodotti futuri
  • Testare i prototipi per valutare le prestazioni e identificare potenziali difetti di progettazione o difetti di fabbricazione
  • Coordinamento con altri reparti come il marketing o l’ingegneria per garantire che tutti gli aspetti del prodotto siano progettati in modo appropriato
  • Progettazione di esperimenti per testare nuove funzionalità o configurazioni di prodotto per migliorare le prestazioni o soddisfare i requisiti di progettazione

Stipendio e prospettive dell’ingegnere di test del prodotto

Gli stipendi degli ingegneri di test di prodotto variano a seconda del livello di istruzione, degli anni di esperienza e delle dimensioni e dell’ubicazione dell’azienda. Possono anche guadagnare un compenso aggiuntivo sotto forma di bonus.

  • Stipendio annuale medio: $ 86.500 ($ 41,59/ora)
  • Top 10% di stipendio annuo: $ 135.000 ($ 64,9/ora)

Si prevede che l’occupazione degli ingegneri di test dei prodotti crescerà molto più rapidamente della media nel prossimo decennio.

Si prevede che la domanda di prodotti nuovi e innovativi, come smartphone, droni e dispositivi indossabili, favorirà la crescita dell’occupazione per gli ingegneri addetti ai test dei prodotti. Poiché le aziende cercano di differenziare i propri prodotti in un mercato competitivo, dovranno garantire che questi prodotti siano sicuri e affidabili.

Requisiti di lavoro per ingegnere di test del prodotto

Un ingegnere di test di prodotto in genere deve avere le seguenti qualifiche:

Formazione scolastica: La maggior parte dei datori di lavoro richiede agli ingegneri di test di prodotto di avere una laurea in ingegneria, informatica, statistica o un altro campo correlato. Alcuni datori di lavoro possono assumere candidati che hanno una laurea o che hanno un’esperienza lavorativa rilevante invece di una laurea.

Formazione ed esperienza: Gli ingegneri di test del prodotto in genere ricevono una formazione sul posto di lavoro. Questa formazione può includere l’apprendimento delle procedure e delle apparecchiature di prova specifiche dell’azienda. Può anche includere la formazione sul prodotto specifico che l’azienda produce.

Certificazioni e licenze: Le certificazioni possono dimostrare le qualifiche di un individuo ai datori di lavoro attuali e potenziali. Gli ingegneri del test di prodotto possono ottenere certificazioni per acquisire una conoscenza più pratica delle proprie responsabilità, testare diversi tipi di prodotti e avanzare nella propria carriera.

Competenze dell’ingegnere di test del prodotto

Gli ingegneri di test di prodotto hanno bisogno delle seguenti competenze per avere successo:

Abilità tecniche: Le competenze tecniche sono alla base della tua carriera di ingegnere collaudatore di prodotti. Puoi usare le tue abilità tecniche per apprendere nuove abilità e avanzare nella tua carriera. Le abilità tecniche possono includere conoscenze matematiche, scientifiche e ingegneristiche.

Capacità analitiche: Le capacità analitiche sono la capacità di risolvere problemi e prendere decisioni in base alle informazioni che hai. Gli ingegneri di test utilizzano le capacità analitiche per determinare il modo migliore per testare un prodotto e i risultati che si aspettano di vedere. Usano anche capacità analitiche per identificare eventuali problemi con un prodotto e trovare soluzioni.

Attenzione ai dettagli: L’attenzione ai dettagli è la capacità di notare piccoli cambiamenti in un prodotto o processo. Gli ingegneri di test devono avere un’eccellente attenzione ai dettagli perché sono responsabili della valutazione della qualità di un prodotto. Devono notare eventuali difetti o incongruenze nel prodotto e segnalarli al team.

Capacità di risoluzione dei problemi: Le capacità di risoluzione dei problemi sono essenziali per gli ingegneri di test del prodotto. Usano queste abilità per identificare e risolvere problemi con i prodotti. Usano anche queste abilità per identificare e risolvere problemi con la produzione di prodotti. Ciò può includere l’individuazione della causa principale di un problema e l’ideazione di una soluzione per risolverlo.

Abilità comunicative: Gli ingegneri di test lavorano spesso in team, quindi le capacità di comunicazione sono essenziali per gli ingegneri di test di prodotto. Spesso comunicano con altri ingegneri di test, product manager, team di marketing e altre parti interessate per discutere lo sviluppo e il test del prodotto. Capacità di comunicazione efficaci possono aiutarti a collaborare con altri per sviluppare e testare i prodotti in modo efficace.

Ambiente di lavoro dell’ingegnere di test del prodotto

Gli ingegneri del test di prodotto lavorano in una varietà di impostazioni, inclusi laboratori, uffici e impianti di produzione. Possono trascorrere molto tempo viaggiando in luoghi diversi per condurre test o osservare il processo di produzione. Gli ingegneri addetti ai test dei prodotti in genere lavorano una normale settimana di 40 ore, ma potrebbero dover fare gli straordinari per rispettare le scadenze o per risolvere i problemi che sorgono durante i test. Il lavoro può essere stressante a volte, ma è anche impegnativo e stimolante. Gli ingegneri di test di prodotto devono essere in grado di pensare in modo creativo e di applicare le loro conoscenze tecniche per risolvere i problemi. Devono anche essere in grado di lavorare bene sotto pressione e di gestire più compiti contemporaneamente.

Tendenze dell’ingegnere di test del prodotto

Ecco tre tendenze che influenzano il modo in cui lavorano gli ingegneri addetti ai test dei prodotti. Gli ingegneri del test di prodotto dovranno rimanere aggiornati su questi sviluppi per mantenere le proprie competenze pertinenti e mantenere un vantaggio competitivo sul posto di lavoro.

La necessità di una maggiore automazione

Man mano che le aziende diventano sempre più automatizzate, la necessità di ingegneri di test dei prodotti diminuirà. Questo perché l’automazione può essere utilizzata per testare i prodotti in un modo molto più efficiente e accurato di quanto possano fare gli umani.

Tuttavia, gli ingegneri di test di prodotto possono ancora essere risorse preziose per le aziende, aiutando a sviluppare e implementare soluzioni di automazione. Possono anche aiutare a garantire che l’automazione funzioni come previsto e che soddisfi le esigenze dell’azienda.

L’importanza dei test dell’esperienza utente (UX).

I test dell’esperienza utente sono diventati una parte sempre più importante dello sviluppo del prodotto, poiché le aziende si stanno rendendo conto dell’importanza di creare prodotti facili da usare e che soddisfino le esigenze dei propri clienti.

Gli ingegneri di test di prodotto che sono esperti nei test UX possono svolgere un ruolo chiave nel garantire che i prodotti soddisfino questi standard. Possono farlo conducendo test utente e analizzando i risultati o progettando ed eseguendo esperimenti per testare diverse funzionalità.

Maggiore attenzione ai test di sicurezza

Man mano che le aziende dipendono sempre più dalla tecnologia, la necessità di test di sicurezza continuerà a crescere. Ciò significa che gli ingegneri addetti ai test di prodotto dovranno avere una solida conoscenza di come testare le vulnerabilità e proteggersi dagli attacchi.

Per stare al passo con la concorrenza, le aziende dovranno affidarsi a ingegneri di test di prodotto in grado di identificare i potenziali rischi e creare soluzioni per mitigarli.

Come diventare un ingegnere di test del prodotto

Una carriera come ingegnere di test di prodotto può essere sia gratificante che redditizia. È importante iniziare con il piede giusto ricevendo la giusta istruzione e formazione. Molte aziende offrono programmi di formazione interni per i nuovi dipendenti, ma è anche una buona idea approfittare di corsi e certificazioni online che possono aiutarti a rimanere aggiornato sulle ultime tecnologie e best practice.

È anche importante costruire relazioni con altri professionisti del settore. Partecipa a conferenze di settore ed eventi di networking, unisciti a organizzazioni professionali e iscriviti a newsletter e liste di posta elettronica. Questo ti aiuterà a rimanere informato sugli ultimi sviluppi nel campo e a metterti in contatto con altri professionisti che possono fornire consigli e indicazioni.

Prospettive di avanzamento

Gli ingegneri di test del prodotto possono avanzare per diventare ingegneri principali, supervisionando un team di ingegneri. Possono anche passare a posizioni dirigenziali, come responsabili tecnici o project manager. Con l’esperienza, gli ingegneri di test di prodotto possono diventare consulenti, lavorando con più clienti su vari progetti.

Esempio di descrizione del lavoro dell’ingegnere di test del prodotto

In qualità di ingegnere collaudatore di prodotti presso [CompanyX], sarai responsabile dello sviluppo e dell’esecuzione di piani di test per verificare la funzionalità e le prestazioni dei nuovi prodotti prima che vengano immessi sul mercato. Ciò includerà la creazione di casi di test basati sulle specifiche del prodotto, lo sviluppo di script di test automatizzati e l’esecuzione di test manuali. Sarai anche responsabile della risoluzione dei problemi rilevati durante i test e di fornire feedback al team di ingegneri per aiutare a migliorare il prodotto. Per avere successo in questo ruolo, dovresti avere esperienza nel test del software, oltre a forti capacità analitiche e di risoluzione dei problemi.

doveri e responsabilità

  • Progettare ed eseguire piani di test per verificare la funzionalità del prodotto rispetto ai requisiti
  • Sviluppa e mantieni test automatizzati per i test di regressione
  • Isolare, riprodurre e segnalare i difetti rilevati durante i test
  • Collabora con team interfunzionali per indagare sui problemi dei clienti
  • Eseguire l’analisi della causa principale sui difetti per identificare i problemi sistemici
  • Assistere nello sviluppo di nuove funzionalità e prodotti
  • Comprendere problemi tecnici complessi e ideare soluzioni creative
  • Comunicare in modo efficace con i membri del team per condividere conoscenze e idee
  • Rimani aggiornato sulle ultime tendenze e best practice del settore
  • Rispettare le politiche e le procedure aziendali
  • Mantenere un alto livello di accuratezza e attenzione ai dettagli
  • Assegna priorità e gestisci più attività contemporaneamente

Competenze e qualifiche richieste

  • Laurea triennale in ingegneria, informatica o discipline affini
  • 3+ anni di esperienza nei test sui prodotti o nella garanzia della qualità
  • Esperienza con metodologie di test black-box e white-box
  • Conoscenza operativa degli strumenti di automazione dei test, come Selenium o Appium
  • Competente in almeno un linguaggio di programmazione, come Java, Python o C++
  • Solida comprensione del ciclo di vita dello sviluppo del software

Competenze e qualifiche preferite

  • Laurea magistrale in ingegneria, informatica o discipline affini
  • Oltre 5 anni di esperienza nei test sui prodotti o nella garanzia della qualità
  • Esperienza alla guida di un team di tester
  • Esperienza con strumenti di test delle prestazioni e del carico, come JMeter o LoadRunner
  • Esperienza con test di applicazioni mobili

Ultime Notizie

Back to top button