Cosa fa un manager del benessere? (Stipendio 2023)

Scopri cosa fa un manager del benessere, come ottenere questo lavoro e cosa serve per avere successo come manager del benessere.

I manager del benessere sono responsabili della supervisione della salute e del benessere dei dipendenti della loro organizzazione. Possono anche essere incaricati di sviluppare programmi per incoraggiare una vita sana, prevenire le malattie o promuovere il benessere generale.

I manager del benessere lavorano spesso in una varietà di settori, tra cui sanità, assicurazioni, prodotti farmaceutici e persino vendita al dettaglio. Indipendentemente dal settore, hanno tutti una cosa in comune: aiutano le persone a vivere una vita più sana.

Doveri di lavoro del responsabile del benessere

Un manager del benessere ha in genere una vasta gamma di responsabilità, che possono includere:

  • Creazione di un programma sanitario per i dipendenti che includa cure preventive, screening, diagnosi e trattamento delle malattie, prevenzione degli infortuni ed educazione sanitaria
  • Supervisionare l’amministrazione delle prestazioni assicurative e offrire il servizio clienti ai dipendenti sui loro piani
  • Coordinare qualsiasi evento o attività relativa alla salute e al benessere dei dipendenti
  • Sviluppare piani strategici a lungo termine per migliorare la salute e il benessere dei dipendenti in un’organizzazione utilizzando la ricerca attuale e le migliori pratiche
  • Creare un ambiente in cui i dipendenti possano sforzarsi di raggiungere i propri obiettivi di salute fornendo risorse come opzioni alimentari sane, attrezzature per esercizi e tecniche di gestione dello stress
  • Conduzione di esami fisici per valutare lo stato di salute di un dipendente e determinare se è necessario affrontare eventuali problemi di salute
  • Condurre valutazioni dello stato di salute attuale di un’organizzazione per identificare eventuali rischi potenziali per i dipendenti
  • Fornire una guida ai dipendenti su come migliorare la propria salute attraverso dieta, esercizio fisico, tecniche di riduzione dello stress, ecc.
  • Aiutare i dipendenti che hanno problemi di salute a trovare cure adeguate da parte di medici o altri operatori sanitari

Stipendio e prospettive del responsabile del benessere

Gli stipendi dei manager del benessere variano a seconda del livello di istruzione, degli anni di esperienza e delle dimensioni e del settore dell’azienda. Possono anche guadagnare un compenso aggiuntivo sotto forma di bonus.

  • Stipendio annuale medio: $ 66.500 ($ 31,97/ora)
  • Top 10% di stipendio annuo: $ 122.000 ($ 58,65/ora)

Si prevede che l’occupazione dei manager del benessere crescerà a un ritmo medio nel prossimo decennio.

Si prevede che la domanda di programmi e servizi per il benessere aumenterà poiché i costi sanitari continuano ad aumentare. Le organizzazioni probabilmente vorranno ridurre questi costi migliorando la salute dei dipendenti e riducendo il numero di costose richieste mediche.

Imparentato: Intervista al Wellness Manager Domande e risposte

Requisiti di lavoro del responsabile del benessere

Un manager del benessere in genere deve avere le seguenti qualifiche:

Formazione scolastica: I manager del benessere sono in genere tenuti ad avere una laurea in un campo relativo alla salute, come scienze motorie, nutrizione o educazione sanitaria. Alcuni datori di lavoro preferiscono assumere manager del benessere che abbiano un master in amministrazione sanitaria o un campo correlato.

Formazione ed esperienza: I manager del benessere in genere ricevono una formazione sul posto di lavoro dopo essere stati assunti. Questa formazione può includere l’apprendimento delle politiche e delle procedure dell’azienda, nonché del software e della tecnologia che utilizzano. I manager del benessere che hanno precedenti esperienze nel settore sanitario possono ricevere una formazione più avanzata.

Certificazioni e licenze: Le certificazioni di solito non sono un requisito per un manager del benessere, ma possono aiutarti a distinguerti dagli altri candidati e dimostrare il tuo impegno nel settore.

Competenze di manager del benessere

I manager del benessere hanno bisogno delle seguenti competenze per avere successo:

Comunicazione: I manager del benessere comunicano con una varietà di persone, inclusi dipendenti, supervisori, clienti e membri del pubblico. Usano abilità di comunicazione verbale e scritta per trasmettere informazioni, rispondere a domande e fornire feedback. I manager del benessere utilizzano anche le capacità comunicative per formare i dipendenti e sviluppare programmi di benessere.

Comando: I manager del benessere lavorano spesso con un team di professionisti della salute, tra cui istruttori di fitness, dietisti e massaggiatori. Questo lavoro richiede forti capacità di leadership per garantire che il team lavori insieme per raggiungere obiettivi comuni. I manager del benessere possono utilizzare le loro capacità di leadership per motivare il proprio team, delegare compiti e incoraggiare lo sviluppo professionale.

Marketing: Le competenze di marketing consentono ai responsabili del benessere di promuovere le iniziative sanitarie della loro azienda e incoraggiare la partecipazione dei dipendenti. Possono creare pubblicità, post sui social media e altri materiali di marketing per incoraggiare abitudini sane e incoraggiare i dipendenti a trarre vantaggio dal programma di benessere dell’azienda. I manager del benessere possono anche utilizzare le competenze di marketing per creare un marchio aziendale che si allinei con le iniziative sanitarie dell’azienda.

Gestione del tempo: La gestione del tempo è la capacità di pianificare ed eseguire le attività in modo tempestivo. I manager del benessere hanno spesso molte responsabilità, tra cui la pianificazione degli appuntamenti, la conduzione di lezioni di fitness di gruppo, il monitoraggio della salute dei dipendenti e la gestione dei benefici per i dipendenti. Avere forti capacità di gestione del tempo può aiutare i manager del benessere a completare i loro compiti in modo efficiente ed efficace.

Risoluzione dei problemi: Un manager del benessere è responsabile dello sviluppo e dell’implementazione di programmi di benessere per la propria azienda. Ciò significa che devono essere in grado di identificare i problemi e trovare soluzioni. Ad esempio, un responsabile del benessere potrebbe notare che l’assicurazione sanitaria della propria azienda non copre determinati tipi di procedure mediche. Potrebbero quindi ricercare altre compagnie di assicurazione che offrono una copertura più completa.

Ambiente di lavoro del responsabile del benessere

I manager del benessere lavorano in una varietà di contesti, inclusi programmi di benessere aziendale, centri fitness, ospedali e organizzazioni sanitarie della comunità. Possono anche lavorare per compagnie assicurative, agenzie governative o altre organizzazioni che promuovono il benessere. La maggior parte dei gestori del benessere lavora a tempo pieno e alcuni possono lavorare la sera o nei fine settimana per soddisfare gli orari dei propri clienti o pazienti. I manager del benessere in genere lavorano in ufficio, ma possono anche viaggiare per incontrare i clienti o partecipare a conferenze.

Tendenze del responsabile del benessere

Ecco tre tendenze che influenzano il modo in cui lavorano i manager del benessere. I manager del benessere dovranno rimanere aggiornati su questi sviluppi per mantenere le proprie competenze pertinenti e mantenere un vantaggio competitivo sul posto di lavoro.

L’ascesa dell’economia della cura di sé

L’economia della cura di sé è una tendenza in crescita che vede sempre più persone assumersi la responsabilità della propria salute e del proprio benessere. Ciò significa che le aziende stanno iniziando a concentrarsi sul fornire ai dipendenti gli strumenti di cui hanno bisogno per mantenersi in salute, come lezioni di yoga, sale di meditazione e cibi sani.

I manager del benessere possono sfruttare questa tendenza sviluppando programmi che aiutano i dipendenti a migliorare la propria salute e il proprio benessere. Ciò può includere l’offerta di servizi di consulenza, consigli nutrizionali e lezioni di ginnastica. Inoltre, i manager del benessere possono anche collaborare con le risorse umane per creare una cultura del benessere sul posto di lavoro.

Maggiore attenzione al coinvolgimento dei dipendenti

Il coinvolgimento dei dipendenti sta diventando un argomento sempre più importante per le aziende, poiché ha dimostrato di avere un impatto significativo sulla produttività e sulla redditività. Di conseguenza, le aziende stanno iniziando a concentrarsi maggiormente sulle strategie di coinvolgimento dei dipendenti, come la creazione di un ambiente di lavoro positivo, la fornitura di opportunità di crescita e l’incoraggiamento della comunicazione tra dipendenti e management.

I manager del benessere possono utilizzare questa tendenza concentrandosi sulla creazione di un ambiente di lavoro positivo che promuova il coinvolgimento dei dipendenti. Ciò può essere fatto fornendo opportunità ai dipendenti di entrare in contatto tra loro al di fuori del lavoro, ad esempio attraverso eventi sociali o opportunità di volontariato. Inoltre, i responsabili del benessere possono incoraggiare la comunicazione tra i dipendenti e la direzione organizzando riunioni periodiche in cui i dipendenti possono condividere feedback su come si sentono riguardo al proprio lavoro.

Come diventare un manager del benessere

Una carriera da manager del benessere può essere un ottimo modo per combinare la tua passione per aiutare le persone con il tuo amore per il fitness. In qualità di manager del benessere, lavorerai con i dipendenti per sviluppare e implementare programmi che promuovano una vita sana. Ciò potrebbe includere qualsiasi cosa, dall’offerta di lezioni di ginnastica in loco alla fornitura di consulenza nutrizionale.

Per diventare un manager del benessere, devi avere una laurea in scienze della salute o in un campo correlato. Ti consigliamo inoltre di avere esperienza di lavoro nel settore sanitario.

Prospettive di avanzamento

I manager del benessere possono avanzare nella loro carriera ottenendo la certificazione nel loro campo, completando una laurea in un campo correlato come la promozione della salute o acquisendo esperienza nel campo. Alcuni manager del benessere possono anche scegliere di avviare la propria attività di consulenza sul benessere. Man mano che acquisiscono esperienza e conoscenza, i manager del benessere possono passare a posizioni di livello superiore come direttore dei programmi di benessere o direttore del benessere aziendale.

Esempio di descrizione del lavoro del manager del benessere

A [CompanyX], crediamo che una forza lavoro sana sia una forza lavoro produttiva. Stiamo cercando un manager del benessere altamente qualificato per sviluppare e supervisionare il nostro programma di benessere dei dipendenti. Il candidato ideale avrà esperienza nello sviluppo e nell’implementazione di programmi di benessere, nonché una solida conoscenza della promozione della salute e della prevenzione delle malattie. Lui o lei sarà responsabile della creazione di una cultura del benessere presso [CompanyX], sviluppando e implementando iniziative di benessere e valutando l’efficacia del programma. Il responsabile del benessere sarà anche responsabile dello sviluppo e della gestione del budget per il programma benessere.

doveri e responsabilità

  • Sviluppare e supervisionare tutti gli aspetti del programma di benessere, inclusi fitness, alimentazione, gestione dello stress e prevenzione delle malattie
  • Collabora con il team delle risorse umane per creare una cultura della salute e del benessere sul posto di lavoro
  • Educare i dipendenti sull’importanza del benessere e su come può influire sulla loro salute e sul loro benessere generale
  • Offri coaching personalizzato per il benessere ai dipendenti per aiutarli a raggiungere i loro obiettivi di salute e fitness
  • Organizza e conduci lezioni di fitness in loco, pranzi e lezioni e altri eventi sul benessere
  • Collaborare con il team dei vantaggi per sviluppare e implementare incentivi per il benessere dei dipendenti
  • Mantieni una conoscenza aggiornata delle tendenze del benessere e delle migliori pratiche
  • Monitorare la partecipazione e i risultati del programma per garantire l’efficacia e apportare le modifiche necessarie
  • Preparare rapporti sulle attività e sui risultati del programma per l’alta dirigenza
  • Rimani nei limiti del budget durante la pianificazione e l’implementazione di iniziative per il benessere
  • Gestire e formare il personale del benessere, se applicabile
  • Svolgere altri compiti come assegnato

Competenze e qualifiche richieste

  • Laurea in scienze della salute, sanità pubblica o campo correlato
  • 5+ anni di esperienza nella promozione della salute, nel benessere o in ruoli simili
  • Comprovata esperienza nella progettazione e implementazione di programmi benessere di successo
  • Forte comprensione della teoria del cambiamento del comportamento sanitario
  • Ottime capacità di comunicazione scritta e verbale
  • Eccellenti capacità organizzative e di gestione del tempo

Competenze e qualifiche preferite

  • Master in scienze della salute, sanità pubblica o campo correlato
  • 7+ anni di esperienza nella promozione della salute, nel benessere o in ruoli simili
  • Certificazione in coaching sanitario, formazione personale o disciplina simile
  • Esperienza di lavoro con popolazioni diverse
  • Bilingue (inglese/spagnolo)

Ultime Notizie

Back to top button