Cosa fa un manager di una caffetteria? (Stipendio 2023)

Scopri cosa fa un manager di una caffetteria, come ottenere questo lavoro e cosa serve per avere successo come manager di una caffetteria.

I gestori delle caffetterie sono responsabili della supervisione di tutti gli aspetti delle operazioni della loro struttura. Garantiscono che tutto funzioni senza intoppi, dalla qualità del servizio clienti alla pulizia del negozio e all’accuratezza degli ordini.

I gestori delle caffetterie possono anche essere coinvolti nello sviluppo di nuovi prodotti o servizi, sforzi di marketing e altre iniziative progettate per far crescere il business.

Doveri di lavoro del direttore della caffetteria

Un gestore di una caffetteria ha in genere una vasta gamma di responsabilità, che possono includere:

  • Formare e supervisionare i dipendenti per garantire che seguano tutte le procedure di sicurezza
  • Aggiornamento dei menu per riflettere le specialità stagionali, le nuove bevande e le offerte di stuzzichini
  • Mantenere la comunicazione con i fornitori per garantire un’adeguata fornitura di chicchi di caffè e altri ingredienti
  • Determinazione dei prezzi di prodotti e servizi in base alla domanda dei clienti e alla concorrenza all’interno del settore
  • Assegnazione di compiti ai baristi in base al loro livello di esperienza e ai requisiti del lavoro
  • Esecuzione di attività amministrative come l’ordinazione di forniture, il mantenimento dell’inventario e il calcolo dei costi di manodopera
  • Garantire che il negozio sia pulito e ben illuminato per creare un ambiente accogliente per i clienti
  • Assunzione di nuovi membri del personale in base ai livelli di esperienza e alla disponibilità delle posizioni
  • Coordinamento di eventi speciali e servizi di catering come feste di compleanno o meeting aziendali

Stipendio e prospettive del direttore della caffetteria

Gli stipendi dei gestori delle caffetterie variano a seconda del livello di istruzione, degli anni di esperienza e delle dimensioni e dell’ubicazione della caffetteria. Possono anche guadagnare un compenso aggiuntivo sotto forma di mance.

  • Stipendio annuale medio: $ 54.500 ($ 26,2/ora)
  • Top 10% di stipendio annuo: $ 122.000 ($ 58,65/ora)

Si prevede che l’occupazione dei gestori di caffetterie crescerà a un ritmo medio nel prossimo decennio.

Si prevede che la crescita nel settore dei caffè speciali porterà a un numero maggiore di caffetterie, il che a sua volta porterà alla domanda di gestori di caffetterie. Si prevede che le caffetterie speciali, come quelle che servono caffè preparato con un metodo specifico o proveniente da una particolare regione, continueranno ad aumentare di popolarità.

Imparentato: Domande e risposte per l’intervista al responsabile della caffetteria

Requisiti di lavoro per il direttore della caffetteria

Un gestore di una caffetteria in genere ha bisogno delle seguenti qualifiche:

Formazione scolastica: La maggior parte dei gestori di caffetterie ha almeno un diploma di scuola superiore o equivalente. Alcuni datori di lavoro preferiscono i candidati che hanno completato alcuni corsi universitari. Prendere lezioni di economia, finanza, contabilità e marketing può aiutarti a comprendere meglio il settore e prepararti per le responsabilità di una posizione manageriale.

Formazione ed esperienza: La maggior parte dei gestori di caffetterie ha precedenti esperienze nel settore. La formazione per questo ruolo può includere il lavoro come barista, cassiere o capoturno. La formazione per questi ruoli può durare da poche settimane a pochi mesi. La formazione per un manager di un bar può includere l’affiancamento ai manager attuali e l’esecuzione di compiti sotto supervisione fino a quando non si sentono abbastanza a loro agio da completare i compiti da soli.

Certificazioni e licenze: Alcuni stati richiedono ai gestori delle caffetterie di avere la certificazione per la sicurezza alimentare o per vendere bevande alcoliche. Controlla i requisiti del tuo stato.

Abilità del gestore della caffetteria

I gestori di caffetterie hanno bisogno delle seguenti competenze per avere successo:

Comando: In qualità di manager, sei responsabile della supervisione delle operazioni di un bar. Ciò include la delega di compiti, l’assegnazione di dipendenti a turni specifici e la garanzia che il negozio funzioni senza intoppi. Le capacità di leadership sono importanti per un manager in quanto sono responsabili di motivare e ispirare il proprio team a svolgere al meglio il proprio lavoro.

Comunicazione: La comunicazione è l’atto di trasmettere informazioni agli altri. In qualità di gestore di una caffetteria, potresti dover comunicare con dipendenti, clienti e fornitori. La tua capacità di comunicare in modo efficace può aiutarti a guidare un team, risolvere i problemi dei clienti e migliorare le operazioni della tua azienda.

Organizzazione: L’organizzazione è un’abilità cruciale per un manager di un bar, in quanto consente loro di tenere traccia delle finanze della propria attività, degli orari dei dipendenti e dell’inventario. Un manager con eccellenti capacità organizzative può aiutare la propria attività a funzionare in modo fluido ed efficiente.

Assistenza clienti: Il servizio clienti è la capacità di interagire con i clienti in modo amichevole e utile. In qualità di gestore di una caffetteria, potresti essere responsabile di accogliere i clienti, prendere i loro ordini e rispondere a qualsiasi domanda possano avere. Fornire un eccellente servizio clienti può aiutarti a costruire una base di clienti fedeli e aumentare le vendite.

Risoluzione dei problemi: In qualità di gestore di una caffetteria, potresti essere responsabile della risoluzione dei reclami dei clienti, dei problemi dei dipendenti e di altri problemi che si presentano. La tua capacità di risolvere i problemi può aiutarti a mantenere un ambiente di lavoro positivo e a mantenere la tua attività senza intoppi. Prendi in considerazione l’idea di tenere un elenco di potenziali soluzioni a problemi comuni in modo da poterlo consultare quando ne hai bisogno.

Ambiente di lavoro del responsabile della caffetteria

Il gestore della caffetteria in genere lavora in un ambiente frenetico con lunghe ore, la mattina presto e fine settimana e giorni festivi occasionali. Il gestore è responsabile del funzionamento generale della caffetteria, compresa la supervisione dei dipendenti, l’ordinazione e lo stoccaggio delle forniture, la manutenzione delle attrezzature e la preparazione di cibi e bevande. Il gestore deve inoltre garantire che la caffetteria soddisfi tutte le norme in materia di salute e sicurezza. Inoltre, il manager è responsabile degli aspetti finanziari dell’attività, come preparare il budget, tenere traccia delle vendite e delle spese e assicurarsi che la caffetteria sia redditizia. Il manager deve essere in grado di gestire lo stress ed essere in grado di lavorare bene sotto pressione.

Tendenze del direttore della caffetteria

Ecco tre tendenze che influenzano il modo in cui lavorano i gestori di caffetterie. I gestori delle caffetterie dovranno rimanere aggiornati su questi sviluppi per mantenere le proprie competenze pertinenti e mantenere un vantaggio competitivo sul posto di lavoro.

La fine della caffetteria come luogo di lavoro

La caffetteria è stata tradizionalmente un luogo dove le persone possono andare a lavorare, incontrare i clienti o semplicemente rilassarsi e godersi una tazza di caffè. Tuttavia, questo sta cambiando poiché sempre più persone utilizzano i propri laptop nei bar per svolgere il proprio lavoro.

I gestori delle caffetterie devono essere consapevoli di questa tendenza e trovare modi per rendere i loro negozi più produttivi e confortevoli per i clienti che vogliono lavorare lì. Ciò può includere la fornitura di aree più tranquille per coloro che vogliono concentrarsi, l’offerta di WiFi gratuito o la fornitura di servizi come stazioni di ricarica e stampanti.

Maggiore attenzione all’esperienza del cliente

Poiché le aspettative dei clienti continuano a crescere, le aziende si concentrano sempre di più sull’offrire una migliore esperienza al cliente. Ciò significa che i gestori delle caffetterie dovranno concentrarsi sulla creazione di un ambiente accogliente per i clienti.

Ciò include cose come avere membri del personale amichevoli, fornire un buon servizio e offrire cibi e bevande deliziosi. Inoltre, le caffetterie dovrebbero anche concentrarsi sulla creazione di un’atmosfera confortevole aggiungendo caratteristiche come divani e caminetti.

Una maggiore enfasi sulla salute e il benessere

La tendenza alla salute e al benessere continua a crescere in popolarità, poiché sempre più persone sono alla ricerca di modi per migliorare il proprio benessere. Questa tendenza sta avendo un impatto significativo sull’industria del caffè, poiché sempre più persone visitano le caffetterie non solo per il caffè, ma anche per snack e pasti salutari.

I gestori delle caffetterie possono sfruttare questa tendenza sviluppando voci di menu salutari e nutrienti. Possono anche creare un ambiente accogliente che promuova il relax e il comfort, che è importante per i clienti che cercano un posto dove rilassarsi dopo una lunga giornata.

Come diventare manager di una caffetteria

Il gestore di un bar ha molte responsabilità sulle spalle. Devono assicurarsi che il negozio funzioni senza intoppi, che i clienti siano felici e che i dipendenti stiano lavorando bene.

Per avere successo in questo ruolo, devi avere eccellenti capacità relazionali, essere in grado di gestire più attività contemporaneamente ed essere in grado di pensare in modo creativo quando sorgono problemi. Dovresti anche avere familiarità con tutti gli aspetti della gestione di una caffetteria, comprese le tecniche di produzione della birra, la preparazione del cibo e il servizio clienti.

Prospettive di avanzamento

I gestori di caffetterie in genere iniziano come baristi o supervisori di turno e si fanno strada tra i ranghi. Con l’esperienza, possono essere promossi a vicedirettore e, infine, a manager. Alcune catene di caffetterie offrono programmi di formazione manageriale per aiutare a preparare i dipendenti all’avanzamento.

I gestori di caffetterie in genere hanno un diploma di scuola superiore, sebbene alcuni lavori possano richiedere un’istruzione post-secondaria e la maggior parte dei datori di lavoro fornisce formazione sul posto di lavoro. Alcune catene di caffetterie offrono programmi di formazione manageriale per aiutare a preparare i dipendenti all’avanzamento.

Esempio di descrizione del lavoro del direttore della caffetteria

Hai una passione per il caffè e le persone? Sei un manager esperto che sa come guidare una squadra e ottenere il massimo dai tuoi dipendenti? Se è così, ci piacerebbe avere tue notizie!

Stiamo cercando un coffee shop manager per guidare il nostro team di baristi e personale di supporto. Il candidato ideale avrà esperienza nella gestione di una caffetteria o di un ristorante e sarà appassionato di caffè, servizio clienti e lavoro di squadra. Sarà responsabile dell’apertura e della chiusura del negozio, della gestione dell’inventario, dell’invio degli ordini, della formazione del personale e della garanzia che i nostri clienti abbiano un’esperienza positiva.

Se hai una forte etica del lavoro, eccellenti doti personali e una passione per il caffè, ti vogliamo nel nostro team!

doveri e responsabilità

  • Mantenere un ambiente di caffetteria pulito, sicuro e invitante per i clienti e il personale
  • Aderire a tutte le politiche e procedure aziendali, alle normative locali in materia di salute e sicurezza e alle leggi federali/statali
  • Formare e sviluppare baristi e personale di sala nella conoscenza del prodotto, nel servizio clienti e nelle procedure operative
  • Monitora i livelli di inventario ed effettua ordini per chicchi di caffè, forniture e attrezzature secondo necessità
  • Pianifica i turni del personale e gestisci i registri delle buste paga
  • Prepara rapporti di vendita settimanali e monitora il budget per garantire la redditività
  • Eseguire controlli di qualità su bevande al caffè e prodotti alimentari
  • Risolvere i reclami dei clienti in modo professionale e cortese
  • Aprire e chiudere la caffetteria secondo le procedure stabilite
  • Eseguire attività di manutenzione ordinaria come la pulizia delle attrezzature e il rifornimento di forniture
  • Assistere con iniziative di marketing ed eventi promozionali
  • Rimani aggiornato sulle tendenze e le best practice del settore

Competenze e qualifiche richieste

  • Comprovata esperienza come gestore di coffee shop o ruolo rilevante
  • Eccellenti capacità di servizio al cliente
  • Forti capacità di leadership e decisionali
  • Buone capacità organizzative e di gestione del tempo
  • Creatività e consapevolezza commerciale
  • Diploma di scuola superiore o equivalente; preferibile laurea

Competenze e qualifiche preferite

  • Conoscenza operativa di tutti gli aspetti della gestione di una caffetteria, comprese le capacità del barista, la sicurezza alimentare e il servizio clienti
  • Capacità di formare e sviluppare i membri del personale
  • Esperienza nella contabilità e nella gestione del magazzino
  • Conoscenza delle normative del dipartimento sanitario
  • Passione per l’industria del caffè e impegno per l’apprendimento continuo

Ultime Notizie

Back to top button