Cosa fa un responsabile del magazzino? (Stipendio 2023)

Scopri cosa fa un manager di magazzino, come ottenere questo lavoro e cosa serve per avere successo come manager di magazzino.

I responsabili del magazzino sono responsabili della supervisione delle operazioni quotidiane del magazzino della loro azienda. Hanno il compito di garantire che tutti i prodotti nel magazzino siano adeguatamente organizzati, inventariati e contabilizzati in ogni momento.

I responsabili del magazzino possono anche essere responsabili dell’assunzione, della formazione e della supervisione del personale che lavora nel magazzino. Ciò include l’assegnazione di compiti ai dipendenti, fornendo loro indicazioni su come completare tali compiti e valutando le loro prestazioni.

Doveri di lavoro del responsabile del magazzino

Un responsabile del magazzino ha in genere una vasta gamma di responsabilità, che possono includere:

  • Tenere traccia dei livelli di inventario per garantire che ci sia abbastanza inventario disponibile per soddisfare la domanda dei clienti senza avere scorte in eccesso a portata di mano
  • Revisione degli ordini di acquisto dai fornitori per garantire che siano accurati e comprendano tutte le informazioni pertinenti come il nome del fornitore, la descrizione del prodotto, la quantità ordinata, il prezzo per unità, i termini di spedizione e i termini di pagamento
  • Coordinamento con il personale di spedizione per garantire che tutti gli articoli siano imballati correttamente per la spedizione
  • Condurre la manutenzione ordinaria delle strutture di stoccaggio per garantire che siano pulite, organizzate e sicure per lo stoccaggio delle merci
  • Garantire che tutte le merci in entrata siano ispezionate da un professionista certificato per garantire che soddisfino gli standard di qualità
  • Programmazione del personale per garantire che disponga di una copertura adeguata durante i periodi di maggiore affluenza come le festività natalizie
  • Preparazione di report per riassumere i livelli di inventario e l’attività all’interno del magazzino
  • Creazione di etichette, documenti di trasporto e altri documenti di spedizione per garantire un’identificazione accurata degli articoli durante la spedizione
  • Comunicare con i fornitori in merito allo stato dell’ordine o richiedere ulteriori informazioni sui prodotti che richiedono procedure di gestione speciali

Stipendio e prospettive del responsabile del magazzino

Gli stipendi dei gestori di magazzino variano a seconda del livello di istruzione, degli anni di esperienza e delle dimensioni e del settore dell’azienda. Possono anche guadagnare un compenso aggiuntivo sotto forma di bonus.

  • Stipendio annuale medio: $ 52.500 ($ 25,24/ora)
  • Top 10% di stipendio annuo: $ 85.000 ($ 40,87/ora)

Si prevede che l’occupazione dei gestori di magazzino crescerà più lentamente della media nel prossimo decennio.

La domanda di questi lavoratori dipende dal tasso di crescita delle operazioni commerciali dei loro datori di lavoro. Poiché l’e-commerce continua a crescere, sempre più aziende dovranno trovare modi per immagazzinare e spedire i prodotti in modo efficiente.

Requisiti di lavoro del responsabile del magazzino

Un responsabile di magazzino in genere deve avere le seguenti qualifiche:

Formazione scolastica: Un diploma di scuola superiore o un certificato GED è spesso un requisito minimo per i gestori di magazzino. Alcuni datori di lavoro potrebbero preferire una laurea in un campo correlato, come la logistica, la gestione della catena di approvvigionamento o l’amministrazione aziendale.

Formazione ed esperienza: I responsabili del magazzino in genere ricevono una formazione sul posto di lavoro. Questa formazione può includere l’apprendimento delle politiche e delle procedure dell’azienda, delle procedure di sicurezza e del sistema informatico. Il responsabile del magazzino può anche ricevere una formazione sui prodotti specifici venduti dall’azienda.

Certificazioni e licenze: I gestori di magazzino non hanno bisogno di certificazioni per guadagnare la loro posizione. Tuttavia, i gestori di magazzino che desiderano guadagnare responsabilità aggiuntive o uno stipendio più elevato potrebbero completare un professionista certificato nella certificazione logistica del magazzino.

Competenze del responsabile del magazzino

I responsabili del magazzino hanno bisogno delle seguenti competenze per avere successo:

Gestione delle scorte: La gestione dell’inventario è il processo di tracciamento e monitoraggio dei livelli di fornitura dei prodotti nell’inventario di un’azienda. In qualità di responsabile della catena di approvvigionamento, una persona in questo ruolo supervisiona il flusso dei prodotti dal produttore al cliente. Una persona in questo ruolo può anche gestire il flusso dei prodotti dal fornitore al magazzino dell’azienda.

Comunicazione: La comunicazione è l’atto di trasmettere informazioni attraverso la parola, la scrittura o altri metodi. In qualità di responsabile della catena di approvvigionamento, ti potrebbe essere richiesto di comunicare con i dipendenti di altri reparti, come le vendite o la produzione. In qualità di responsabile del magazzino, ti potrebbe essere richiesto di comunicare con i dipendenti nel magazzino. Questa posizione richiede eccellenti capacità di comunicazione, in quanto potrebbe essere necessario comunicare con i dipendenti di persona, per telefono o tramite e-mail.

Organizzazione: L’organizzazione è la capacità di pianificare ed eseguire attività in un ordine logico. In qualità di responsabile delle forniture, potresti essere responsabile della gestione dell’inventario, dell’ordinazione delle forniture e della manutenzione dello spazio di archiviazione. Le capacità organizzative possono aiutarti a gestire il tuo tempo e le tue responsabilità in modo efficace.

Gestione del tempo: La gestione del tempo è la capacità di pianificare ed eseguire attività entro un determinato periodo di tempo. In qualità di responsabile della catena di approvvigionamento, potresti essere responsabile della gestione del flusso di prodotti dal magazzino al piano di vendita. Ciò richiede di gestire il proprio tempo in modo efficace in modo da poter garantire che i prodotti vengano consegnati in tempo.

Risoluzione dei problemi: Le capacità di problem solving ti consentono di identificare e risolvere i problemi. In qualità di responsabile della catena di approvvigionamento, potresti essere responsabile della gestione dell’inventario, garantire il corretto stoccaggio dei prodotti e mantenere il magazzino. Avere forti capacità di problem solving può aiutarti a identificare e risolvere i problemi che possono sorgere.

Ambiente di lavoro del responsabile del magazzino

I gestori di magazzino lavorano in una varietà di ambienti, inclusi impianti di produzione, magazzini e negozi al dettaglio. In genere lavorano a tempo pieno e possono essere tenuti a lavorare di sera, nei fine settimana e nei giorni festivi. Ad alcuni responsabili di magazzino potrebbe essere richiesto di fare straordinari per rispettare le scadenze di produzione o per rispondere alle richieste dei clienti. Il lavoro può essere fisicamente impegnativo e ai responsabili del magazzino potrebbe essere richiesto di sollevare oggetti pesanti, stare in piedi per lunghi periodi di tempo e lavorare in spazi angusti o polverosi.

Tendenze del responsabile del magazzino

Ecco tre tendenze che influenzano il modo in cui lavorano i gestori di magazzino. I responsabili del magazzino dovranno rimanere aggiornati su questi sviluppi per mantenere le proprie competenze pertinenti e mantenere un vantaggio competitivo sul posto di lavoro.

La crescita del settore della vendita al dettaglio online

Il settore della vendita al dettaglio online sta crescendo rapidamente e questo sta avendo un impatto significativo sulla professione di gestione del magazzino.

Poiché sempre più persone acquistano online, i magazzini dovranno essere preparati a gestire l’aumento della domanda di prodotti. Ciò significa che i responsabili del magazzino dovranno essere in grado di individuare gli articoli in modo rapido ed efficiente, nonché avere la possibilità di tenere traccia dell’inventario in modo accurato e tempestivo.

Inoltre, i responsabili del magazzino dovranno avere familiarità con le piattaforme di shopping online per gestire in modo efficace l’inventario. Dovranno inoltre essere in grado di collaborare con i fornitori per garantire che forniscano i prodotti giusti ai prezzi giusti.

Maggiore attenzione alla sostenibilità

Man mano che le aziende diventano più attente all’ambiente, pongono una maggiore enfasi sulla sostenibilità. Ciò significa che i responsabili del magazzino dovranno conoscere i modi per ridurre gli sprechi e utilizzare le risorse in modo più efficiente.

Un modo in cui i gestori dei magazzini possono adattarsi a questa tendenza è diventare più informati sui programmi di riciclaggio. Comprendendo come riciclare diversi tipi di materiali, i responsabili dei magazzini possono aiutare la loro azienda a ridurre il proprio impatto ambientale. Inoltre, i responsabili del magazzino possono anche cercare modi per riutilizzare materiali che altrimenti verrebbero gettati via, come vecchie scatole o materiale da imballaggio.

Maggiore utilizzo della tecnologia

La tecnologia sta giocando un ruolo sempre più importante sul posto di lavoro, e questo è particolarmente vero in magazzino. Con l’ascesa dell’e-commerce, le aziende si affidano ai gestori di magazzino per stare al passo con le ultime tecnologie al fine di mantenere i loro scaffali riforniti con i prodotti più recenti.

I gestori di magazzino che sono in grado di utilizzare la tecnologia saranno meglio attrezzati per gestire le proprie scorte e rimanere aggiornati con le ultime tendenze. Inoltre, saranno in grado di comunicare più facilmente con fornitori e clienti.

Come diventare un responsabile di magazzino

Una carriera come manager di magazzino può essere gratificante in molti modi. Offre l’opportunità di lavorare con una varietà di prodotti, incontrare nuove persone e conoscere diversi settori. Avrai anche la possibilità di sviluppare le tue capacità di leadership e gestire un team di dipendenti.

Per diventare un responsabile del magazzino, devi avere esperienza di lavoro in un ambiente di magazzino. Ciò potrebbe includere lavori come commissionatore, imballatore o addetto alle spedizioni. Dovresti anche avere forti capacità organizzative ed essere in grado di svolgere più attività in modo efficace.

Prospettive di avanzamento

Un responsabile del magazzino può essere promosso a una posizione come responsabile del controllo dell’inventario, responsabile degli acquisti o responsabile delle operazioni. Nelle organizzazioni più grandi, i responsabili del magazzino possono avanzare a una posizione nella sede centrale dell’azienda, come il responsabile del controllo dell’inventario aziendale.

Esempio di descrizione del lavoro del responsabile del magazzino

Il magazzino è il cuore della nostra attività in [CompanyX]. Stiamo cercando un responsabile del magazzino esperto per mantenerlo fluido ed efficiente. Il candidato ideale avrà esperienza nella gestione dell’inventario, nello stoccaggio degli scaffali e nell’organizzazione dei prodotti. Saranno responsabili della supervisione di un team di collaboratori del magazzino e di garantire che tutti i prodotti siano adeguatamente immagazzinati e contabilizzati. Inoltre, il responsabile del magazzino sarà responsabile del mantenimento di un ambiente di lavoro pulito e sicuro.

doveri e responsabilità

  • Mantenere l’organizzazione e la pulizia del magazzino secondo gli standard aziendali
  • Scaricare le spedizioni e controllare la merce, verificando le quantità rispetto a fatture e ordini di acquisto
  • Ispezionare i prodotti per eventuali danni e segnalare eventuali discrepanze alle parti interessate
  • Fai scorta di scaffali e scaffali con merce nuova, avendo cura di sistemare gli articoli in modo ordinato e corretto
  • Rimuovere le merci scadute o danneggiate dal piano di vendita e dal magazzino
  • Assistere i clienti nell’individuazione degli articoli desiderati e fornire informazioni sulle caratteristiche del prodotto
  • Aiuta a mantenere i livelli di inventario segnalando scorte insufficienti al dipartimento appropriato
  • Tieni traccia della merce ricevuta e assicurati che sia correttamente conservata
  • Preparare la merce per la spedizione, compreso l’imballaggio e l’etichettatura delle scatole
  • Utilizzare carrelli elevatori e altri macchinari in sicurezza per spostare merci pesanti
  • Aderire a tutte le norme di sicurezza per proteggere sia i dipendenti che i clienti
  • Formare i nuovi dipendenti del magazzino su procedure e protocolli adeguati

Competenze e qualifiche richieste

  • Diploma di scuola superiore o equivalente
  • 3-5 anni di esperienza in magazzino, magazzino o campo correlato
  • Comprovate capacità di leadership e gestione del team
  • Ottime capacità organizzative e di gestione del tempo
  • Capacità di sollevare oggetti pesanti e stare in piedi per lunghi periodi di tempo
  • Flessibilità al lavoro serale, nei fine settimana e nei giorni festivi secondo necessità

Competenze e qualifiche preferite

  • Laurea triennale in economia, logistica o settore correlato
  • Oltre 5 anni di esperienza in magazzino, magazzino o campo correlato
  • Conoscenza operativa del software di gestione dell’inventario
  • Competente in Microsoft Office, con attitudine all’apprendimento di nuovi software e sistemi
  • Forti capacità matematiche

Ultime Notizie

Back to top button