Cosa fa un supervisore del turno di produzione? (Stipendio 2023)

Scopri cosa fa un supervisore del turno di produzione, come ottenere questo lavoro e cosa serve per avere successo come supervisore del turno di produzione.

I supervisori del turno di produzione sono incaricati di supervisionare il processo di produzione nella loro azienda. Garantiscono che tutti i dipendenti lavorino in modo efficiente e sicuro e possono anche essere responsabili della pianificazione dei turni e della formazione dei nuovi assunti.

I supervisori dei turni di produzione in genere hanno molta esperienza nel loro campo, non sono solo qualcuno che può guidare le persone sul pavimento. Devono sapere come gestire le persone in modo efficace, come risolvere i conflitti tra i dipendenti, come gestire i problemi di sicurezza, ecc.

Doveri di lavoro del supervisore del turno di produzione

Un supervisore del turno di produzione ha in genere una vasta gamma di responsabilità, che possono includere:

  • Monitoraggio della quantità di inventario disponibile e ordinazione di forniture aggiuntive se necessario
  • Segnalare immediatamente i problemi di sicurezza sul posto di lavoro alla direzione per garantire la sicurezza dei lavoratori
  • Monitoraggio del processo di produzione per garantire che sia conforme alle procedure operative standard (SOP) e alle normative federali
  • Formare i nuovi dipendenti sulle mansioni lavorative e sulle procedure di sicurezza per la loro posizione
  • Garantire che tutti i dipendenti indossino dispositivi di protezione come occhiali di sicurezza, elmetti o tappi per le orecchie
  • Coordinamento con altri dipartimenti come il marketing o le risorse umane in merito a progetti o iniziative speciali
  • Pianificazione degli straordinari o assunzione di personale temporaneo per raggiungere gli obiettivi di produzione o gestire i carichi di lavoro stagionali
  • Gestire le prestazioni dei dipendenti per garantire che soddisfino gli standard e completino le attività in modo tempestivo
  • Inoltrare le preoccupazioni sulla performance di un dipendente al suo supervisore se i problemi di performance non possono essere risolti attraverso la mediazione

Stipendio e prospettive del supervisore del turno di produzione

Gli stipendi dei supervisori di turno variano a seconda del livello di istruzione, degli anni di esperienza, delle dimensioni e del settore dell’azienda. Possono anche guadagnare un compenso aggiuntivo sotto forma di straordinari.

  • Stipendio annuale medio: $ 47.000 ($ 22,6 / ora)
  • Top 10% di stipendio annuo: $ 67.500 ($ 32,45/ora)

Si prevede che l’occupazione dei supervisori dei turni di produzione crescerà più lentamente della media nel prossimo decennio.

La crescita dell’occupazione sarà limitata dall’automazione, che consente alle aziende di produrre più prodotti con meno lavoratori. Tuttavia, alcune industrie, come le industrie tessili e i produttori di abbigliamento, continueranno ad aver bisogno di lavoratori per supervisionare l’uso delle nuove tecnologie.

Requisiti di lavoro del supervisore del turno di produzione

Un supervisore del turno di produzione in genere deve avere le seguenti qualifiche:

Formazione scolastica: Sebbene non vi siano requisiti di istruzione specifici per una posizione di supervisore del turno di produzione, molti datori di lavoro preferiscono candidati in possesso di un diploma di scuola superiore o GED e di un’istruzione post-secondaria. Alcuni datori di lavoro potrebbero preferire un diploma di socio o di laurea in un campo correlato.

Formazione ed esperienza: I supervisori del turno di produzione in genere ricevono una formazione sul posto di lavoro dai loro diretti supervisori. Questa formazione può includere istruzioni sulle procedure di sicurezza, su come utilizzare il software di gestione della produzione dell’azienda e su come gestire la linea di produzione. I supervisori dei turni di produzione possono anche ricevere una formazione sulle basi del lavoro, ad esempio come utilizzare i macchinari e come eseguire attività di manutenzione di base.

Certificazioni e licenze: Le certificazioni possono dimostrare le qualifiche di un individuo ai datori di lavoro attuali e potenziali. I supervisori dei turni di produzione possono ottenere certificazioni per acquisire una conoscenza più pratica delle loro responsabilità quotidiane, testare le loro capacità professionali e avanzare ulteriormente nella loro carriera.

Competenze di supervisore del turno di produzione

I supervisori dei turni di produzione hanno bisogno delle seguenti competenze per avere successo:

Abilità comunicative: Le capacità comunicative sono essenziali per un capoturno. Potresti essere a capo di un team di 20-30 dipendenti, quindi devi essere in grado di trasmettere loro informazioni in modo efficace. Potresti anche essere responsabile della formazione di nuovi dipendenti, quindi devi essere in grado di spiegare chiaramente processi e procedure.

Capacità di leadership: Un supervisore di turno è un leader che supervisiona un team di dipendenti. In qualità di leader, un supervisore di turno dovrebbe avere forti capacità di leadership, inclusa la capacità di motivare, ispirare e guidare il proprio team. Un supervisore di turno dovrebbe essere in grado di fornire feedback costruttivi, delegare compiti e motivare i dipendenti a lavorare sodo e ottenere buoni risultati.

Capacità di risoluzione dei problemi: Le capacità di problem solving sono essenziali per un capoturno. Potresti essere responsabile della risoluzione dei problemi che sorgono durante un turno, come una carenza di forniture o un malfunzionamento della macchina. Potresti anche essere responsabile della risoluzione dei conflitti tra dipendenti o tra dipendenti e clienti.

Capacità di gestione del tempo: Le capacità di gestione del tempo sono un’altra abilità importante per un supervisore di turno. Spesso supervisionano più attività contemporaneamente, quindi è importante per loro essere in grado di stabilire le priorità del proprio lavoro e gestire il proprio tempo di conseguenza. Ad esempio, potrebbero dover controllare i team di produzione, controllare i livelli di produzione e assicurarsi che tutti i dipendenti lavorino in modo efficiente.

Abilità di lavoro di gruppo: Le capacità di lavoro di squadra possono aiutarti a essere un supervisore di turno migliore. Puoi usare le capacità di lavoro di squadra per aiutarti a guidare la tua squadra al successo. Ad esempio, puoi utilizzare le abilità di lavoro di squadra per aiutarti a delegare compiti ai membri del tuo team.

Ambiente di lavoro supervisore turni di produzione

I supervisori del turno di produzione lavorano in fabbriche, impianti o altri ambienti industriali. In genere lavorano le stesse ore dei dipendenti che supervisionano, che possono includere turni mattutini, serali, notturni o del fine settimana. Alcuni supervisori dei turni di produzione possono lavorare più di 40 ore settimanali. Il lavoro può essere fisicamente impegnativo e talvolta pericoloso, in quanto può comportare l’esposizione a materiali pericolosi. I capi turno di produzione devono essere in grado di stare in piedi per lunghi periodi di tempo e di sollevare e spostare oggetti pesanti. Devono inoltre essere in grado di lavorare in ambienti caldi, freddi o rumorosi.

Tendenze del supervisore del turno di produzione

Ecco tre tendenze che influenzano il modo in cui lavorano i supervisori dei turni di produzione. I supervisori dei turni di produzione dovranno rimanere aggiornati su questi sviluppi per mantenere le proprie competenze pertinenti e mantenere un vantaggio competitivo sul posto di lavoro.

La necessità di una forza lavoro più flessibile

La necessità di una forza lavoro più flessibile sta diventando sempre più importante mentre le aziende si sforzano di rimanere competitive in un’economia in rapida evoluzione. Questa tendenza sta portando a un aumento della domanda di supervisori di turno in grado di fornire la flessibilità che i datori di lavoro stanno cercando.

I supervisori di turno possono trarre vantaggio da questa tendenza sviluppando competenze che li rendono più adattabili e in grado di lavorare in una varietà di contesti. Dovrebbero anche essere preparati a comunicare il valore della flessibilità ai propri dipendenti e dirigenti.

Più automazione nella produzione

Man mano che la produzione diventa più automatizzata, la necessità di lavoratori umani diminuirà. Ciò significa che i supervisori di turno dovranno imparare a gestire e supervisionare i processi automatizzati.

Per mantenere il successo in questo ambiente, i supervisori di turno dovranno avere familiarità con le ultime tecnologie di automazione e come utilizzarle in modo efficace. Dovranno inoltre essere in grado di formare e guidare altri dipendenti su queste tecnologie.

Maggiore attenzione al controllo qualità

Man mano che le aziende si concentrano maggiormente sul controllo della qualità, stanno ponendo una maggiore enfasi sul ruolo del supervisore di turno. I supervisori di turno sono ora responsabili di garantire che tutti i prodotti soddisfino gli elevati standard di qualità dell’azienda.

È probabile che questa tendenza continui man mano che le aziende si concentrano ancora di più sul controllo della qualità. Per stare al passo con la concorrenza, i supervisori di turno dovranno sviluppare solide capacità di controllo della qualità e garantire che tutti i prodotti soddisfino gli standard più elevati.

Come diventare un supervisore del turno di produzione

Una carriera come supervisore del turno di produzione può essere gratificante e redditizia. È importante considerare i requisiti del lavoro prima di candidarsi. I supervisori dei turni di produzione devono avere eccellenti capacità comunicative, essere in grado di lavorare sotto pressione ed essere in grado di gestire più attività contemporaneamente. Devono anche essere in grado di lavorare bene con persone di ogni estrazione sociale.

Se vuoi diventare un supervisore del turno di produzione, inizia acquisendo esperienza nel settore manifatturiero. Sali la scala fino a raggiungere la posizione di capoturno. Quindi, segui corsi di gestione della supervisione e amministrazione aziendale per promuovere la tua carriera.

Prospettive di avanzamento

Il prossimo passo dal supervisore del turno di produzione è il direttore di produzione. I direttori di produzione sono responsabili delle operazioni quotidiane di una produzione, inclusa la gestione della troupe e del budget e la garanzia che il progetto rispetti i tempi previsti. Riferiscono al produttore esecutivo o al produttore. Per diventare un responsabile di produzione, avrai bisogno di diversi anni di esperienza nel settore, oltre a una profonda conoscenza del processo di produzione. In alcuni casi, potrebbe essere richiesta una laurea in produzione cinematografica o televisiva.

Esempio di descrizione del lavoro del supervisore del turno di produzione

A [CompanyX], produciamo prodotti di alta qualità su cui i nostri clienti possono fare affidamento. Per mantenere la nostra reputazione di eccellenza, stiamo cercando un supervisore del turno di produzione esperto per guidare e motivare il nostro team di addetti alla produzione. Il candidato ideale avrà un forte background nella produzione, con esperienza nella supervisione e nella gestione di un team. Saranno in grado di risolvere i problemi e trovare soluzioni in modo rapido ed efficiente. Inoltre, saranno in grado di mantenere un alto livello di produttività garantendo al tempo stesso il rispetto di tutte le norme di sicurezza.

doveri e responsabilità

  • Mantenere un ambiente di lavoro sicuro e pulito applicando gli standard di sicurezza aziendali
  • Monitorare la conformità con le procedure e gli standard di garanzia della qualità
  • Coordinare le attività degli addetti alla produzione
  • Assistenza nella formazione dei nuovi dipendenti
  • Risolvi i problemi e i problemi dei dipendenti in modo tempestivo ed efficace
  • Garantire che gli obiettivi di produzione siano raggiunti in modo tempestivo ed efficiente
  • Programmare e coordinare le attività degli addetti alla produzione per raggiungere gli obiettivi di produzione
  • Regola gli orari di lavoro e gli incarichi secondo necessità per raggiungere gli obiettivi di produzione
  • Indagare e risolvere i problemi di produzione
  • Preparare e inviare rapporti di produzione
  • Raccomandare misure per migliorare la produttività e la qualità del prodotto
  • Svolgere altri compiti come assegnato

Competenze e qualifiche richieste

  • Preferibile laurea in economia, ingegneria o affini
  • 3-5 anni di esperienza in un ambiente di produzione, con almeno 2 anni in un ruolo di supervisione
  • Conoscenza operativa delle norme di sicurezza OSHA
  • Capacità di sviluppare e implementare miglioramenti di processo
  • Comprovate capacità di leadership e di team building
  • Eccellenti capacità comunicative, di problem solving e di gestione del tempo

Competenze e qualifiche preferite

  • Laurea magistrale in economia, ingegneria o settore affine
  • Certificazione Lean Six Sigma
  • 5-7 anni di esperienza in un ambiente di produzione, con almeno 3 anni in un ruolo di supervisione
  • Esperienza nella guida di team di oltre 20 dipendenti
  • Bilingue (inglese/spagnolo)

Ultime Notizie

Back to top button