Cosa fa un supervisore dell’assemblea? (Stipendio 2023)

Scopri cosa fa un supervisore all’assemblaggio, come ottenere questo lavoro e cosa serve per avere successo come supervisore all’assemblaggio.

I supervisori della catena di montaggio sono la colla che tiene insieme una catena di montaggio. Sono responsabili di garantire che tutti i prodotti realizzati soddisfino gli standard di qualità e siano assemblati correttamente.

I supervisori della catena di montaggio in genere hanno molta esperienza nel loro campo, oltre a forti capacità di leadership. Lavorano a stretto contatto con il loro team per garantire il raggiungimento degli obiettivi di produzione mantenendo al contempo un ambiente di lavoro sicuro.

Doveri di lavoro del supervisore dell’assemblea

I supervisori dell’assemblea hanno in genere una vasta gamma di responsabilità, che possono includere:

  • Supervisionare gli altri membri del personale e fornire formazione per garantire che siano in grado di svolgere con successo i propri compiti
  • Supervisionare la sicurezza sul posto di lavoro e assicurarsi che tutti i protocolli di sicurezza siano seguiti
  • Comunicare con i membri del team sui programmi di produzione, i materiali necessari, ecc.
  • Conduzione di ispezioni periodiche per garantire che i prodotti soddisfino gli standard di qualità
  • Monitorare lo stato di avanzamento dei processi di produzione per garantire che funzionino senza intoppi
  • Garantire che tutte le attrezzature di sicurezza siano in buono stato di funzionamento come elmetti, occhiali di sicurezza, tappi per le orecchie, ecc.
  • Programmazione turni e cambi turni in base alle esigenze
  • Indirizzare i lavoratori a completare compiti che richiedono competenze o conoscenze specialistiche come la saldatura o l’uso di macchinari
  • Gestione di team di lavoratori per completare i progetti in tempo e nel rispetto del budget

Stipendio e prospettive del supervisore dell’assemblea

Lo stipendio di un membro del consiglio può variare a seconda del livello di istruzione, degli anni di esperienza e delle dimensioni e dell’ubicazione del distretto scolastico.

  • Stipendio annuale medio: $ 62.500 ($ 30,05/ora)
  • Top 10% di stipendio annuo: $ 122.000 ($ 58,65/ora)

Si prevede che l’occupazione dei supervisori dell’assemblea crescerà più lentamente della media nel prossimo decennio.

La crescita dell’occupazione sarà limitata dall’automazione, che consente alle macchine di eseguire compiti precedentemente svolti dai lavoratori. Tuttavia, alcuni tipi di produzione continueranno a richiedere il monitoraggio e la manutenzione delle apparecchiature da parte di lavoratori umani.

Requisiti di lavoro del supervisore dell’assemblea

I supervisori dell’assemblea in genere devono avere le seguenti qualifiche:

Formazione scolastica: Le posizioni di supervisore dell’assemblea di livello base richiedono in genere un diploma di scuola superiore o un certificato GED. Alcuni datori di lavoro potrebbero preferire un diploma di socio o di laurea in un campo correlato. I corsi pertinenti includono competenze informatiche, amministrazione aziendale, contabilità ed economia.

Formazione ed esperienza: Molti datori di lavoro forniranno formazione sul posto di lavoro per i nuovi supervisori dell’assemblea. Questa formazione aiuterà il nuovo supervisore ad apprendere i processi e le procedure specifici dell’azienda. Aiuterà anche il nuovo supervisore ad apprendere i programmi informatici e il software specifici utilizzati dall’azienda.

Certificazioni e licenze: La certificazione è raramente richiesta per i ruoli di supervisore dell’assemblaggio. Tuttavia, la certificazione può renderti un candidato più attraente quando fai domanda per un lavoro.

Competenze del supervisore dell’assemblea

I supervisori dell’assemblaggio hanno bisogno delle seguenti competenze per avere successo:

Comando: In qualità di supervisore dell’assemblea, potresti essere responsabile della supervisione di un team di altri supervisori. Le capacità di leadership possono aiutarti a motivare e dirigere il tuo team in modo efficace. Puoi anche utilizzare le capacità di leadership per assicurarti che il tuo team lavori insieme per raggiungere gli obiettivi di produzione.

Comunicazione: La comunicazione è l’atto di trasmettere informazioni a un’altra persona. In qualità di supervisore dell’assemblea, potrebbe essere necessario comunicare con altri supervisori, manager e dirigenti. È possibile utilizzare la comunicazione per trasmettere informazioni sulla catena di montaggio, trasmettere modifiche alle quote di produzione e rispondere alle domande dei dipendenti. La comunicazione è anche una parte essenziale della leadership, poiché puoi usarla per formare nuovi supervisori e manager.

Risoluzione dei problemi: In qualità di supervisore dell’assemblea, potresti essere responsabile della risoluzione dei problemi sul posto di lavoro. Puoi usare le tue capacità di problem solving per identificare la fonte del problema, sviluppare una soluzione e implementare la soluzione. Puoi anche utilizzare le capacità di risoluzione dei problemi per aiutare i membri del tuo team a risolvere i problemi che potrebbero riscontrare.

Organizzazione: L’organizzazione è un’altra abilità che può aiutarti nel tuo ruolo di supervisore dell’assemblea. Potresti essere responsabile di tenere traccia degli orari dei dipendenti, conservare i registri e garantire che tutti i documenti necessari siano archiviati correttamente. Essere organizzati può aiutarti a completare le tue attività quotidiane e garantire che il tuo team lavori in modo efficiente.

Lavoro di squadra: In qualità di supervisore dell’assemblea, puoi lavorare con un team di persone per completare le tue mansioni lavorative. Avere forti capacità di lavoro di squadra può aiutarti a guidare un gruppo di persone e garantire che tutti lavorino insieme per completare un’attività. Puoi anche utilizzare le capacità di lavoro di squadra per aiutarti a formare nuovi dipendenti.

Ambiente di lavoro supervisore all’assemblaggio

Il supervisore all’assemblaggio lavora in una fabbrica o in un ambiente di produzione, supervisionando il lavoro di una squadra di addetti all’assemblaggio. Il supervisore all’assemblaggio garantisce che i lavoratori siano produttivi e che gli standard di qualità siano rispettati. Il supervisore all’assemblaggio forma anche nuovi lavoratori, sviluppa programmi di lavoro e ordina forniture. Il supervisore dell’assemblaggio può lavorare per lunghe ore, comprese la sera e i fine settimana, per rispettare le scadenze di produzione. Il lavoro può essere fisicamente impegnativo e il supervisore all’assemblaggio deve essere in grado di sollevare oggetti pesanti e stare in piedi per lunghi periodi di tempo. Il supervisore all’assemblaggio deve anche essere in grado di lavorare in un ambiente frenetico e gestire bene lo stress.

Tendenze del supervisore dell’assemblea

Ecco tre tendenze che influenzano il modo in cui lavorano i supervisori dell’assemblea. I supervisori dell’assemblea dovranno rimanere aggiornati su questi sviluppi per mantenere le loro competenze rilevanti e mantenere un vantaggio competitivo sul posto di lavoro.

Maggiore attenzione al controllo di qualità

Man mano che le linee di assemblaggio diventano più complesse, aumenta la necessità di controllo qualità. Ciò significa che i supervisori dell’assemblaggio dovranno essere in grado di identificare e correggere i difetti in modo rapido ed efficiente.

Per avere successo in questo ruolo, i supervisori dell’assemblaggio dovranno avere familiarità con il processo di assemblaggio e le fasi coinvolte nel controllo di qualità. Dovranno inoltre essere in grado di lavorare in modo rapido ed efficiente per stare al passo con il ritmo della catena di montaggio.

Più automazione

Man mano che l’automazione diventa più comune nella produzione, i supervisori dell’assemblaggio dovranno imparare a gestirla.

Le linee di assemblaggio automatizzate possono essere difficili da gestire, in quanto richiedono un insieme di competenze diverse rispetto alle linee di assemblaggio tradizionali. I supervisori dell’assemblaggio dovranno essere in grado di risolvere i problemi e capire come ottimizzare l’uso dell’automazione nelle loro fabbriche. Inoltre, dovranno essere in grado di formare i dipendenti su come utilizzare l’automazione in modo efficace.

Una maggiore enfasi sulla produzione snella

La produzione snella è un approccio alla produzione che si concentra sull’eliminazione degli sprechi e sull’aumento dell’efficienza. Man mano che la produzione snella diventa più popolare, i supervisori dell’assemblaggio dovranno imparare come implementare i suoi principi nei loro luoghi di lavoro.

Ciò include la comprensione di come semplificare i processi, ridurre l’inventario ed eliminare i passaggi non necessari nel processo di assemblaggio. In tal modo, i supervisori dell’assemblaggio possono aiutare le loro aziende a diventare più efficienti e redditizie.

Come diventare un supervisore dell’assemblea

Quando inizi la tua carriera come supervisore di montaggio, è importante considerare l’azienda per cui vuoi lavorare. Hanno una buona reputazione? Sono noti per trattare bene i loro dipendenti? Com’è la cultura lì?

È anche importante pensare al tipo di prodotti o servizi offerti dall’azienda. Hai esperienza in quel settore? In caso contrario, hai le competenze e le conoscenze necessarie per apprendere rapidamente?

Una volta trovata un’azienda che soddisfi le tue esigenze, assicurati di essere preparato per il processo di colloquio. Fai esempi di quando hai dimostrato capacità di leadership, lavoro di squadra e risoluzione dei problemi. Essere in grado di spiegare come gestiresti le situazioni difficili sul lavoro.

Prospettive di avanzamento

Le prospettive di avanzamento per i supervisori dell’assemblea dipendono dall’azienda per cui lavorano e dal settore in cui lavorano. In alcuni casi, i supervisori dell’assemblea possono essere in grado di passare a posizioni dirigenziali. In altri casi, possono passare ad altri ruoli di produzione o possono diventare appaltatori indipendenti.

Esempio di descrizione del lavoro del supervisore dell’assemblea

In ogni fabbrica, la catena di montaggio è la linfa vitale dell’operazione. A [CompanyX], stiamo cercando un supervisore di montaggio esperto per guidare e supervisionare il nostro team di addetti al montaggio. Il candidato ideale avrà un forte background nella gestione, nonché esperienza nel processo di assemblaggio. Lui o lei sarà responsabile di garantire che la catena di montaggio funzioni in modo regolare ed efficiente, rispettando anche le quote di produzione. Inoltre, il supervisore all’assemblaggio sarà responsabile della formazione e dello sviluppo di nuovi addetti all’assemblaggio.

doveri e responsabilità

  • Mantenere un’area di lavoro pulita e organizzata per garantire sicurezza ed efficienza
  • Programmare e coordinare gli addetti all’assemblaggio e la produzione in base alla domanda
  • Formare i nuovi assunti sulle politiche e procedure aziendali, nonché sulle attività specifiche del lavoro
  • Monitora le prestazioni dei dipendenti e fornisci feedback per migliorare la produttività
  • Indagare e risolvere i reclami o le preoccupazioni sollevate dai dipendenti
  • Applicare le regole e i regolamenti aziendali, nonché gli standard di sicurezza
  • Prepara report sulla produttività dei dipendenti e sulle metriche dipartimentali
  • Assistere nello sviluppo di processi e procedure della catena di montaggio
  • Raccomandare miglioramenti del processo per aumentare l’efficienza e la qualità
  • Collaborare con altri reparti per garantire un flusso di produzione regolare
  • Coordinarsi con i fornitori per garantire la consegna tempestiva dei materiali
  • Gestire l’inventario di parti e materiali di consumo

Competenze e qualifiche richieste

  • Diploma di scuola superiore o equivalente
  • Comprovata esperienza come supervisore all’assemblaggio in un ambiente di produzione
  • Conoscenza operativa dei processi di produzione, controllo qualità e standard di sicurezza
  • eccellenti abilità comunicative ed interpersonali
  • Forte leadership e capacità decisionale
  • Disponibilità a lavorare su turni e straordinari secondo necessità

Competenze e qualifiche preferite

  • Laurea associata o superiore in economia aziendale, ingegneria o campo correlato
  • Oltre 5 anni di esperienza in un ruolo di supervisione in un ambiente di produzione
  • Esperienza con i principi della produzione snella
  • Conoscenza operativa dei sistemi ERP/MRP

Ultime Notizie

Back to top button