Cosa fa un terapista dell’avventura? (Stipendio 2023)

Scopri cosa fa un terapista dell’avventura, come ottenere questo lavoro e cosa serve per avere successo come terapista dell’avventura.

I terapisti dell’avventura utilizzano una varietà di attività per aiutare i clienti a superare i problemi di salute mentale e costruire la resilienza. Queste attività possono includere arrampicata su roccia, escursionismo, canoa o altre attività all’aperto. Inoltre incorporano comunemente elementi di terapia dell’avventura in pratiche terapeutiche tradizionali come sessioni di consulenza individuale o di gruppo.

I terapisti dell’avventura non sono gli stessi dei terapisti ricreativi. Sebbene entrambi i tipi di professionisti lavorino con persone con disabilità o altri bisogni speciali, lo fanno per motivi diversi. I terapisti ricreativi si concentrano sul miglioramento della qualità della vita attraverso l’attività fisica e l’interazione sociale. I terapisti dell’avventura, d’altra parte, mirano a migliorare la salute mentale utilizzando terapie basate sull’avventura per promuovere la crescita e lo sviluppo personale.

Doveri di lavoro del terapista dell’avventura

I terapisti dell’avventura hanno una vasta gamma di responsabilità, che possono includere:

  • Collaborare con altri terapisti per sviluppare piani di trattamento che soddisfino le esigenze del paziente
  • Fornire sessioni di terapia individuale con i pazienti per aiutarli con i problemi che stanno affrontando nella loro vita
  • Conduzione di sessioni di terapia di gruppo con pazienti in una varietà di contesti tra cui scuole, ospedali o centri comunitari
  • Valutare i progressi dei pazienti durante il trattamento per garantire il raggiungimento degli obiettivi
  • Condurre valutazioni individuali dei bisogni e delle preoccupazioni dei pazienti per determinare il miglior corso di trattamento
  • Valutare lo stato di salute mentale dei pazienti e determinare quale trattamento è necessario
  • Sviluppare piani di trattamento con i pazienti per soddisfare le loro esigenze e aiutarli a raggiungere i loro obiettivi
  • Fornire servizi di consulenza a persone o famiglie che stanno incontrando difficoltà nella loro vita
  • Partecipare a conferenze o seminari per tenersi aggiornati sui nuovi sviluppi nei metodi di trattamento della salute mentale

Stipendio e prospettive del terapista dell’avventura

Gli stipendi dei terapisti dell’avventura variano a seconda del livello di istruzione, degli anni di esperienza e del tipo di lavoro che svolgono. Possono anche guadagnare un compenso aggiuntivo sotto forma di mance o commissioni.

  • Stipendio annuale medio: $ 53.013 ($ 25,49/ora)
  • Top 10% di stipendio annuo: $ 89.000 ($ 42,79/ora)

Si prevede che l’occupazione dei terapisti dell’avventura crescerà più rapidamente della media nel prossimo decennio.

La domanda di terapia d’avventura potrebbe aumentare man mano che gli operatori sanitari ne riconoscono i benefici e sempre più persone cercano cure al di fuori delle impostazioni mediche tradizionali. La terapia dell’avventura può essere utilizzata in una varietà di contesti terapeutici, inclusi ospedali, strutture di riabilitazione e cliniche per la salute mentale.

Requisiti di lavoro del terapista dell’avventura

Per diventare un terapista dell’avventura, probabilmente avrai bisogno di quanto segue:

Formazione scolastica: I terapisti dell’avventura sono in genere tenuti ad avere una laurea in psicologia, ricreazione, consulenza o un campo correlato. Alcuni terapisti dell’avventura scelgono di conseguire un master in terapia dell’avventura o consulenza sull’avventura per migliorare la loro istruzione e aumentare il loro potenziale di guadagno.

Formazione ed esperienza: I terapisti dell’avventura ottengono la maggior parte della loro formazione attraverso i programmi del loro master. Durante questi programmi, gli studenti ricevono una formazione pratica sul campo. Imparano anche le diverse tecniche e metodi che possono utilizzare per aiutare i loro clienti.

Dopo aver completato i programmi del loro master, i terapisti dell’avventura possono continuare ad allenarsi partecipando ad attività all’aperto. Possono anche lavorare con altri terapisti dell’avventura per saperne di più sul campo.

Certificazioni e licenze: Per lavorare nella terapia dell’avventura, dovrai essere certificato in pronto soccorso e CPR. Potrebbe anche essere necessario ottenere la certificazione per il pronto soccorso e la rianimazione cardiopolmonare nelle aree selvagge.

Competenze del terapeuta dell’avventura

I terapisti dell’avventura hanno bisogno delle seguenti abilità per avere successo:

Resistenza fisica: I terapisti spesso trascorrono le loro giornate in piedi, passando da un paziente all’altro. Possono anche trascorrere del tempo seduti su una sedia o sul pavimento per parlare con i pazienti. Per questo motivo, è importante che i terapisti dell’avventura abbiano resistenza fisica in modo da poter lavorare per lunghi periodi di tempo.

Abilità comunicative: I terapeuti usano le abilità comunicative per interagire con clienti, colleghi e supervisori. Usano queste abilità per spiegare i piani di trattamento, rispondere alle domande e fornire feedback. I terapisti usano anche le abilità comunicative per comunicare con le famiglie dei clienti e altri professionisti medici.

Capacità di risoluzione dei problemi: I terapeuti usano le capacità di risoluzione dei problemi per aiutare i loro clienti a superare le sfide e apportare cambiamenti positivi. Ad esempio, un terapeuta potrebbe aiutare un cliente a identificare la fonte della sua ansia e sviluppare strategie per gestire le proprie emozioni. I terapeuti usano anche capacità di risoluzione dei problemi per aiutare i loro clienti a superare le sfide nella loro vita personale e professionale.

Adattabilità: I terapisti lavorano spesso con clienti che hanno esigenze e obiettivi diversi. L’adattabilità consente a un terapista di modificare il proprio approccio alla terapia per soddisfare le esigenze di ciascun cliente. Ad esempio, un terapeuta potrebbe iniziare utilizzando un approccio di gruppo alla terapia, ma se uno dei clienti preferisce la terapia individuale, il terapeuta può adattare e modificare il proprio approccio alla terapia per soddisfare le esigenze del cliente.

Empatia: L’empatia è la capacità di comprendere la prospettiva e i sentimenti di un’altra persona. I terapeuti usano l’empatia per aiutare i loro clienti a superare le sfide e sviluppare abitudini più sane. L’empatia può anche aiutare un terapeuta a capire di cosa hanno bisogno i suoi clienti durante una sessione.

Ambiente di lavoro del terapista dell’avventura

I terapisti dell’avventura in genere lavorano in ambienti all’aperto, come parchi, foreste, montagne e spiagge. Possono anche lavorare in ambienti interni, come scuole, ospedali e strutture di trattamento residenziale. I terapisti dell’avventura in genere lavorano a tempo pieno e alcuni possono lavorare la sera e nei fine settimana per soddisfare gli orari dei loro clienti. Possono anche viaggiare in luoghi diversi per fornire servizi di terapia. I terapisti dell’avventura possono lavorare con individui, famiglie o gruppi. Possono anche lavorare con persone di tutte le età, dai bambini agli adulti.

Tendenze del terapeuta dell’avventura

Ecco tre tendenze che influenzano il modo in cui lavorano i terapisti dell’avventura. I terapisti dell’avventura dovranno rimanere aggiornati su questi sviluppi per mantenere le loro competenze pertinenti e mantenere un vantaggio competitivo sul posto di lavoro.

Più professionisti della salute mentale useranno la terapia dell’avventura

I professionisti della salute mentale utilizzano sempre più la terapia dell’avventura come un modo per curare i pazienti. Questa tendenza è dovuta al fatto che la terapia dell’avventura può essere un modo efficace per aiutare i pazienti ad affrontare i loro problemi di salute mentale.

Man mano che sempre più professionisti della salute mentale iniziano a utilizzare la terapia dell’avventura, i terapisti dell’avventura dovranno sviluppare nuove abilità e conoscenze per avere successo. Dovranno essere in grado di creare ambienti sicuri e di supporto per i pazienti, nonché comprendere i diversi tipi di disturbi di salute mentale e come trattarli.

Sempre più persone sono alla ricerca di trattamenti alternativi

Le persone sono alla ricerca di trattamenti alternativi per una serie di motivi, tra cui l’insoddisfazione per la medicina tradizionale, il desiderio di evitare effetti collaterali e il desiderio di provare qualcosa di nuovo e diverso.

La terapia dell’avventura è uno di questi trattamenti alternativi che sta guadagnando popolarità negli ultimi anni. Implica portare le persone in avventure all’aria aperta per aiutarle a superare le sfide e costruire la fiducia.

Man mano che sempre più persone si interessano a questo tipo di terapia, i terapisti dell’avventura dovranno imparare a lavorare efficacemente con i clienti per creare un’esperienza positiva. Dovranno anche essere in grado di commercializzare se stessi ei propri servizi per attirare nuovi clienti.

L’importanza dell’intelligenza emotiva

L’intelligenza emotiva (EI) sta diventando sempre più importante sul posto di lavoro, in quanto può aiutare i dipendenti a gestire meglio le proprie emozioni e le relazioni con gli altri.

I terapisti dell’avventura possono utilizzare l’IE sviluppando forti capacità comunicative e comprendendo cosa guida le emozioni delle persone. Ciò consentirà loro di creare un ambiente sicuro in cui i clienti possano sentirsi a proprio agio nell’esprimersi.

Come diventare un terapista dell’avventura

Una carriera come terapista dell’avventura può essere incredibilmente gratificante. Ti permette di unire il tuo amore per la vita all’aria aperta con la tua passione per aiutare gli altri. Tuttavia, prima di intraprendere questo viaggio, è importante considerare se questa è la soluzione giusta per te.

Hai un forte desiderio di aiutare le persone? Ti senti a tuo agio a lavorare in luoghi remoti? Ti piace stare all’aperto in qualsiasi condizione atmosferica? Se hai risposto sì alla maggior parte di queste domande, allora una carriera di terapia dell’avventura potrebbe essere giusta per te.

Il primo passo per diventare un terapista dell’avventura è ottenere la certificazione. Esistono diverse organizzazioni che offrono programmi di certificazione, quindi scegli quella che meglio si adatta alle tue esigenze e ai tuoi interessi. Una volta ottenuta la certificazione, inizia a costruire la tua rete partecipando a conferenze ed eventi di networking. Questo ti aiuterà a trovare opportunità per lavorare con diverse organizzazioni e vedere che tipo di lavoro svolgono.

Prospettive di avanzamento

I terapisti dell’avventura in genere iniziano la loro carriera lavorando come consulenti o terapisti in contesti tradizionali come ospedali, scuole o studi privati. Man mano che acquisiscono esperienza, possono spostarsi in posizioni specificamente focalizzate sulla terapia dell’avventura, come lavorare per un programma di educazione all’aperto o un centro di trattamento basato sull’avventura. Alcuni terapisti dell’avventura alla fine iniziano la propria attività, offrendo programmi di terapia dell’avventura a individui, famiglie o gruppi.

Esempio di descrizione del lavoro del terapista dell’avventura

Ti piace lavorare con le persone e aiutarle a superare le sfide? Hai una passione per la vita all’aria aperta? Se hai risposto sì a entrambe queste domande, allora una carriera come terapista dell’avventura potrebbe essere la soluzione perfetta per te!

A [CompanyX], stiamo cercando un terapista dell’avventura che lavori con i nostri clienti che stanno lottando con dipendenza, malattie mentali, traumi e altri problemi. In qualità di terapista dell’avventura, utilizzerai attività all’aperto e programmi basati sull’avventura per aiutare i tuoi clienti a superare le loro sfide e raggiungere i loro obiettivi.

Il candidato ideale per questa posizione avrà esperienza di lavoro con i clienti in un contesto terapeutico, nonché esperienza nella pianificazione e conduzione di attività all’aperto. Devi anche essere in grado di lavorare in modo indipendente ed essere a tuo agio lavorando in un ambiente remoto. Se stai cercando una carriera che sia allo stesso tempo stimolante e gratificante, ti invitiamo a candidarti oggi stesso!

doveri e responsabilità

  • Fungere da collegamento tra il cliente e le sue famiglie, comunicando aggiornamenti e preoccupazioni in modo tempestivo e professionale
  • Mantenere la documentazione clinica e i file dei casi accurati in conformità con le normative statali e le politiche aziendali
  • Partecipa alle riunioni settimanali del team e alle sessioni di supervisione individuale per garantire un’assistenza di qualità e la revisione dei casi
  • Pianificare e facilitare sessioni di terapia di gruppo incentrate sullo sviluppo delle abilità e sull’elaborazione emotiva
  • Completare le valutazioni iniziali e i documenti di assunzione per i nuovi clienti
  • Sviluppa piani di trattamento personalizzati in base alle esigenze e agli obiettivi unici di ciascun cliente
  • Monitorare i progressi del cliente e apportare le modifiche necessarie ai piani di trattamento secondo necessità
  • Collaborare con altri membri del team di trattamento per fornire un’assistenza completa
  • Trasporta i clienti da e verso le attività fuori sede secondo necessità
  • Fornire servizi di intervento in caso di crisi secondo necessità
  • Modellare abilità sociali ed emotive appropriate per i clienti
  • Promuovere relazioni positive tra i clienti e le loro famiglie

Competenze e qualifiche richieste

  • Laurea in psicologia, lavoro sociale o campo correlato
  • Preferibile laurea magistrale
  • 2+ anni di esperienza di lavoro con i clienti in un ambiente all’aperto
  • Certificazione in Wilderness First Aid, CPR e supporto vitale di base
  • Capacità di superare un controllo dei precedenti
  • Ottime capacità comunicative, interpersonali e di problem solving
  • Creatività e flessibilità

Competenze e qualifiche preferite

  • 4+ anni di esperienza di lavoro con i clienti in un ambiente all’aperto
  • Certificazione in primo soccorso avanzato nelle aree selvagge, RCP e supporto vitale di base
  • Sperimenta i gruppi principali in backpacking, arrampicata su roccia, canoa o altre attività avventurose
  • Certificazione di istruttore in zaino in spalla, arrampicata su roccia, canoa o altre attività avventurose

Ultime Notizie

Back to top button