Cosa fa un trascrittore Rev? (Stipendio 2023)

Scopri cosa fa un Rev Transcriptionist, come ottenere questo lavoro e cosa serve per avere successo come Rev Transcriptionist.

Rev è una piattaforma online che fornisce servizi di trascrizione, sottotitolazione e traduzione a clienti in tutto il mondo.

Un trascrittore Rev è responsabile della trascrizione delle registrazioni audio e video in documenti scritti. Ciò comporta l’ascolto delle registrazioni e la digitazione delle parole pronunciate nelle registrazioni in modo accurato e rapido. I trascrittori devono avere eccellenti capacità di ascolto e di battitura, nonché una buona conoscenza della grammatica e della punteggiatura. Devono anche essere in grado di lavorare in modo indipendente e rispettare scadenze ravvicinate.

Doveri di lavoro del trascrittore del reverendo

Un trascrittore di Rev in genere ha una vasta gamma di responsabilità, che possono includere:

  • Trascrivi le registrazioni audio in modo accurato ed efficiente, assicurando che tutto il contenuto venga catturato
  • Utilizza una varietà di programmi software per trascrivere file audio in documenti scritti
  • Correggi le trascrizioni per garantire accuratezza e chiarezza, apportando le correzioni necessarie secondo necessità
  • Garantire che tutte le scadenze siano rispettate in modo tempestivo
  • Mantenere la riservatezza delle informazioni sensibili
  • Seguire le linee guida e le procedure stabilite durante la trascrizione di file audio
  • Monitorare gli standard di controllo qualità e fornire feedback su eventuali discrepanze
  • Ricerca termini o argomenti non familiari per garantire l’accuratezza della trascrizione
  • Rimani aggiornato sulle tendenze e le migliori pratiche del settore
  • Fornire supporto agli altri membri del team secondo necessità
  • Assistere nello sviluppo di nuovi processi e procedure
  • Partecipa a sessioni di formazione e workshop per rimanere aggiornato su tecnologie e tecniche

Stipendio del reverendo trascrittore

Lo stipendio di un trascrittore presso Rev è determinato da una serie di fattori, tra cui la complessità dell’audio, i tempi di consegna e l’accuratezza della trascrizione. Inoltre, anche la quantità di esperienza che un trascrittore ha sul campo e la velocità con cui può trascrivere l’audio possono influire sullo stipendio. Rev tiene conto anche della quantità di lavoro che un trascrittore è in grado di completare in un determinato periodo di tempo nel determinare lo stipendio.

  • Stipendio annuale medio: $ 41.623 ($ 20,01/ora)
  • Stipendio annuo del 10% più ricco: $ 56.700 ($ 27,26/ora)

Requisiti di lavoro del trascrittore Rev

Per essere assunti come trascrittore presso Rev, i candidati devono avere un diploma di scuola superiore o equivalente. Preferibile, ma non obbligatoria, una precedente esperienza nella trascrizione. I candidati devono inoltre possedere eccellenti capacità di comunicazione scritta e verbale, nonché una forte attenzione ai dettagli. Inoltre, i candidati devono essere in grado di digitare almeno 70 parole al minuto e disporre di un computer affidabile con una connessione Internet stabile. Rev richiede inoltre che i candidati superino un test di trascrizione prima di essere assunti. Infine, i candidati devono essere disposti a lavorare con orari flessibili ed essere disponibili a lavorare nei fine settimana e nei giorni festivi.

Competenze del trascrittore Rev

I dipendenti di Rev Transcriptionist hanno bisogno delle seguenti competenze per avere successo:

Inserimento dati: L’inserimento dei dati è il processo di immissione delle informazioni in un sistema informatico. I trascrittori utilizzano spesso l’immissione di dati per inserire informazioni da file audio o video in un formato di documento. Le competenze di immissione dei dati possono aiutarti a completare il tuo lavoro in modo più efficiente.

Gestione del tempo: La gestione del tempo è la capacità di dare priorità alle attività e completarle entro un determinato intervallo di tempo. Come trascrittore, potresti avere più incarichi contemporaneamente, quindi è importante gestire il tuo tempo in modo efficace per assicurarti di completare tutto il tuo lavoro in tempo. Questo può aiutarti a mantenere una buona reputazione presso il tuo datore di lavoro e assicurarti di ricevere un flusso di lavoro costante.

Velocità di battitura: I trascrittori devono digitare in modo rapido e accurato per soddisfare le esigenze dei loro datori di lavoro. Quanto più velocemente puoi digitare, tanto più puoi trascrivere in un periodo di tempo più breve. Gli addetti alla trascrizione Rev in genere devono digitare almeno 60 parole al minuto.

Attenzione ai dettagli: L’attenzione ai dettagli è un’abilità necessaria per i trascrittori di Rev, poiché devono trascrivere i file audio in modo accurato. Ciò significa che devono ascoltare attentamente i file audio e trascrivere accuratamente le parole. L’attenzione ai dettagli può anche aiutarli a identificare gli errori nei file audio e correggerli.

Abilità comunicative: Le capacità comunicative sono necessarie affinché i trascrittori di Rev possano comunicare con i clienti e gli altri membri del team. Usano anche abilità comunicative per comunicare con i clienti al telefono o tramite e-mail. Le capacità comunicative sono necessarie anche affinché i trascrittori di Rev possano comunicare con i clienti sui loro progetti e spiegare il processo del lavoro che svolgono.

Ambiente di lavoro del reverendo trascrittore

I trascrittori di Rev in genere lavorano da casa, anche se alcuni possono lavorare in ufficio. Solitamente lavorano secondo un programma flessibile, con la possibilità di impostare i propri orari e lavorare quanto vogliono. I trascrittori Rev devono essere in grado di digitare in modo rapido e accurato e devono avere familiarità con i vari programmi software utilizzati nella trascrizione. Devono inoltre essere in grado di lavorare in modo indipendente e sentirsi a proprio agio nell’uso del computer e di altre tecnologie. Ai trascrittori di Rev potrebbe essere richiesto di fare gli straordinari o nei fine settimana, a seconda delle esigenze dell’azienda.

Tendenze del trascrittore Rev

Ecco tre tendenze che influenzano il modo in cui lavorano i dipendenti di Rev Transcriptionist.

Trascrittore legale

I trascrittori legali sono molto richiesti poiché il settore legale continua a crescere. I trascrittori legali trascrivono registrazioni audio di procedimenti giudiziari, deposizioni e altri documenti legali in forma scritta. Devono avere una conoscenza approfondita della terminologia legale ed essere in grado di catturare con precisione tutti i dettagli della registrazione.

I trascrittori legali devono anche avere familiarità con la tecnologia più recente utilizzata per la dettatura e la trascrizione digitale. Man mano che sempre più studi legali si spostano verso uffici senza supporto cartaceo, i trascrittori legali devono essere aggiornati sui software e sugli strumenti più recenti disponibili per garantire accuratezza ed efficienza. Con l’aumento del lavoro a distanza, anche i trascrittori legali devono sentirsi a proprio agio nel lavorare in remoto e nel collaborare con i colleghi online.

Trascrittore generale

I trascrittori generali stanno diventando sempre più popolari poiché la domanda di contenuti audio e video continua a crescere. I trascrittori generali trascrivono una varietà di file audio e video, tra cui interviste, conferenze, podcast, webinar e altro ancora. Devono essere in grado di catturare con precisione la parola parlata in forma scritta pur avendo familiarità con accenti e dialetti diversi.

I trascrittori generali devono avere eccellenti capacità di ascolto, un occhio per i dettagli e forti capacità di battitura. Con l’avanzare della tecnologia, i trascrittori generali dovranno rimanere aggiornati su nuovi strumenti e tecniche per garantire accuratezza ed efficienza. Con l’avvento dei media digitali, i trascrittori generali possono aspettarsi di vedere maggiori opportunità di lavoro in futuro.

Sottotitolatore trasmesso

I sottotitolatori delle trasmissioni sono trascrittori specializzati nella fornitura di sottotitoli in tempo reale per trasmissioni televisive e radiofoniche in diretta. È importante comprendere questa tendenza emergente per il futuro del lavoro poiché richiede un elevato livello di precisione, velocità e attenzione ai dettagli.

I sottotitolatori delle trasmissioni devono essere in grado di trascrivere rapidamente le parole pronunciate in testo, pur essendo consapevoli di eventuali cambiamenti di tono o volume che potrebbero indicare un imminente cambiamento di argomento. Devono inoltre avere una buona conoscenza delle regole grammaticali e di punteggiatura in modo da poter cogliere con precisione il significato di ciò che viene detto. Inoltre, i sottotitoli delle trasmissioni devono avere familiarità con la terminologia del settore e le abbreviazioni utilizzate nel loro campo.

Prospettive di avanzamento

I trascrittori che desiderano far avanzare la propria carriera possono scegliere di specializzarsi in un campo particolare, come la trascrizione medica o legale. Specializzarsi in un campo richiede formazione e certificazione aggiuntive, ma può aprire maggiori opportunità di lavoro e retribuzioni più elevate. I trascrittori possono anche scegliere di diventare appaltatori indipendenti, lavorando per più clienti e fissando le proprie tariffe. Con l’esperienza, i trascrittori possono anche essere in grado di ricoprire ruoli di supervisione, gestendo altri trascrittori o supervisionando il processo di trascrizione per un’azienda.

Domande di un’intervista

Ecco cinque domande e risposte comuni all’intervista di Rev Transcriptionist.

1. Come si colloca la tua grammatica/ortografia su una scala da 1 a 10?

Questa domanda è un modo per l’intervistatore di valutare le tue capacità grammaticali e ortografiche. Se hai esperienza con la trascrizione, dovresti essere in grado di rispondere a questa domanda con sicurezza.

Esempio: “Direi che la mia grammatica e ortografia si attestano a circa otto o nove su dieci. Sono sempre alla ricerca di modi per migliorare le mie capacità in queste aree, quindi se ci sono risorse a mia disposizione, ne approfitterò. Nella mia ultima posizione, avevamo accesso a un programma che controllava il nostro lavoro mentre lo trascrivevamo. Questo mi ha aiutato a imparare dai miei errori e ad acquisire più fiducia nelle mie capacità”.

2. Qual è la tua parte preferita del lavoro da remoto?

Questa domanda può aiutare l’intervistatore a conoscerti come persona e come ti senti riguardo al lavoro da remoto. La tua risposta dovrebbe riflettere la tua personalità, ma deve anche dimostrare che non sei motivato solo dal denaro.

Esempio: “La cosa che preferisco del lavoro da remoto è poter lavorare in pigiama. Adoro alzarmi presto e prendere un caffè mentre sono ancora in pigiama. È così bello sentirsi a proprio agio al lavoro. Un’altra cosa che mi piace del lavoro a distanza è che non devo spostarmi. Vivo abbastanza vicino al lavoro da poterlo raggiungere a piedi, quindi non dover guidare o prendere i mezzi pubblici è fantastico. Inoltre, posso ascoltare i podcast mentre vado al lavoro. “

3. Quali sono alcuni dei tuoi punti di forza?

I datori di lavoro fanno questa domanda per saperne di più sulla tua personalità e su come ti adatteresti al loro team. Nel rispondere può essere utile pensare ad alcuni punti di forza legati alla descrizione del lavoro o ai valori dell’azienda.

Esempio: “Sono altamente organizzato e attento ai dettagli, il che mi aiuta a rimanere aggiornato sul mio lavoro. Ho anche ottime capacità comunicative, quindi sono in grado di spiegare chiaramente informazioni complesse ai clienti. Un altro punto di forza è la mia capacità di multitasking, poiché spesso ho bisogno di trascrivere mentre ascolto file audio.”

4. Cosa puoi dirmi di Rev che ha attirato la tua attenzione?

Questa domanda può aiutare l’intervistatore a conoscerti meglio e a capire perché sei adatto alla sua azienda. Quando rispondi a questa domanda, può essere utile menzionare qualcosa che rende unico Rev o come pensi di utilizzare le tue capacità in questo ruolo.

Esempio: “Sono stato attratto da Rev per la sua reputazione come una delle migliori società di trascrizione in circolazione. Sono ormai diversi anni che lavoro per diventare un trascrittore professionista, quindi sono entusiasta di lavorare con un’azienda così innovativa. Mi piace anche l’idea di poter lavorare da casa pur avendo accesso al supporto se necessario”.

5. Ti consideri una persona organizzata?

Questa domanda può aiutare l’intervistatore a determinare come potresti affrontare il tuo lavoro di trascrittore. Essere organizzati è un’abilità importante per questo ruolo perché ti aiuta a rimanere concentrato e a completare le attività in modo tempestivo. Nella tua risposta, prova a spiegare quali passaggi esegui per rimanere organizzato.

Esempio: “Mi considero una persona organizzata. Sono sempre stato una persona a cui piace mantenere il mio spazio di lavoro in ordine e i miei appunti organizzati. Questo mi ha aiutato durante tutta la mia carriera di trascrittore perché mi consente di trovare rapidamente le informazioni quando necessario. Utilizzo anche diversi strumenti organizzativi come software di gestione dei progetti e app per prendere appunti che mi consentono di archiviare tutte le mie informazioni in formato digitale.”

Ultime Notizie

Back to top button