Cosa fa una Doula? (Stipendio 2023)

Scopri cosa fa una Doula, come ottenere questo lavoro, informazioni sullo stipendio e cosa serve per avere successo come Doula.

Servendo come compagna di supporto durante il parto, una Doula offre assistenza non medica alle madri e alle famiglie attraverso i regni emotivi e fisici della gravidanza, del travaglio e del periodo postpartum. Questo ruolo comprende fornire informazioni, supporto emotivo e conforto fisico, oltre a facilitare la comunicazione tra la donna in travaglio, il suo partner e gli operatori sanitari. Le doule mirano a migliorare l’esperienza del parto, garantendo che i bisogni e le preferenze della madre siano ascoltati e rispettati. La loro presenza è pensata per offrire rassicurazione e incoraggiamento, aiutando le famiglie ad affrontare il viaggio del parto con fiducia e senso di calma.

Doveri di lavoro di Doula

  • Fornire supporto emotivo alla madre prima, durante e dopo il parto, includendo rassicurazione, incoraggiamento e una presenza calmante.
  • Offrire misure di comfort fisico durante il travaglio, come massaggi, suggerimenti sul posizionamento e assistenza con le tecniche di respirazione.
  • Facilitare la comunicazione tra la donna in travaglio, il suo partner e gli operatori sanitari per garantire che i desideri della madre siano rispettati e compresi.
  • Educare e preparare la madre e il suo partner su cosa aspettarsi durante il travaglio, il parto e il periodo postpartum, compresi i potenziali interventi e le loro alternative.
  • Assistere la madre nello sviluppo di un piano di parto, discutendo le opzioni per la gestione del dolore, le posizioni del travaglio e le preferenze del parto.
  • Fornire supporto per l’allattamento per aiutare a stabilire e mantenere l’allattamento al seno, compreso il posizionamento, l’assistenza per l’allattamento e la risoluzione dei problemi comuni dell’allattamento al seno.
  • Offrire indicazioni sugli aspetti basilari dell’assistenza neonatale, come il pannolino, il bagnetto e le fasce, per aumentare la fiducia dei genitori nella cura del proprio bambino.
  • Svolgere compiti domestici leggeri legati alla cura del bambino, come preparare i pasti per la madre, fare il bucato per il bambino e mantenere un ambiente tranquillo in cui la famiglia possa legarsi.

Stipendio e prospettive di Doula

Gli stipendi delle doula variano in base all’esperienza, alla specializzazione (nascita, postpartum), ai servizi offerti (ad esempio, educazione al parto, consulenza sull’allattamento), alla domanda dei clienti e alla capacità della doula di fare rete in modo efficace. Inoltre, coloro che hanno una forte presenza online o che lavorano per agenzie rispettabili possono richiedere commissioni più elevate. La reputazione e il passaparola influiscono in modo significativo sul potenziale di guadagno.

  • Stipendio annuale medio: $ 47.775 ($ 22,97/ora)
  • Stipendio annuo del 10% più ricco: $ 58.000 ($ 27,88/ora)

Si prevede che l’occupazione delle doule crescerà molto più rapidamente della media nel prossimo decennio.

Questa crescita è guidata dal crescente riconoscimento dei benefici delle nascite supportate dalla doula, tra cui tassi ridotti di cesarei e travaglio più breve, insieme a una crescente domanda di esperienze di parto personalizzate e olistiche. Inoltre, il sostegno alla copertura dei servizi di doula da parte delle compagnie assicurative sta espandendo la loro accessibilità e popolarità.

Requisiti di lavoro di Doula

Formazione scolastica: Una Doula in genere persegue l’istruzione in campi come la psicologia, l’assistenza infermieristica o l’ostetricia, con particolare attenzione ai corsi di sviluppo umano, anatomia e fisiologia. L’istruzione superiore, compresi i certificati post-secondari e i diplomi avanzati come un Master, spesso integra la loro base di conoscenze. Specializzazioni o specializzazioni in studi sulle donne, educazione al parto o studi familiari sono vantaggiose, poiché forniscono una comprensione completa degli aspetti fisici ed emotivi del parto e del supporto postpartum.

Esperienza: Le doule in genere entrano in campo con una miscela di esperienza pratica e programmi di formazione formale. Il loro viaggio spesso inizia con l’affiancamento a doule esperte, la partecipazione a seminari e l’impegno in studi autodiretti per comprendere i processi di nascita, le tecniche di conforto e le strategie di supporto emotivo. La formazione sul posto di lavoro è fondamentale perché consente loro di applicare le competenze apprese in contesti reali, sotto la guida di tutor. Le doule di successo ampliano continuamente le proprie conoscenze attraverso opportunità di sviluppo professionale, rimanendo aggiornate sulle migliori pratiche in materia di cure prenatali, sostegno al travaglio e assistenza postpartum.

Certificazioni e licenze: Le certificazioni per le doule, sebbene non universalmente richieste, possono migliorare la credibilità e l’occupabilità. Le certificazioni comuni includono quelle di DONA International e della Childbirth and Postpartum Professional Association (CAPPA). In genere non sono richieste licenze specifiche per le doule.

Abilità della Doula

Sviluppo del piano di nascita: Le Doula lavorano con i futuri genitori per creare un piano di nascita che rifletta le loro preferenze incorporando al contempo i consigli medici. Il processo include discussioni sulla gestione del dolore, sulle posizioni del parto e sui possibili interventi, consentendo ai genitori di fare scelte informate e sostenere l’esperienza di parto desiderata.

Tecniche di gestione del dolore: Utilizzando una serie di strategie non mediche, le doule aiutano ad alleviare il disagio durante il parto. Tecniche come esercizi di respirazione, cambiamenti di posizione e massaggi non solo aiutano il comfort fisico ma supportano anche il benessere emotivo, portando a un’esperienza di parto più positiva.

Supporto postpartum: Nel periodo postpartum, le doule offrono un supporto cruciale alle neo mamme, assistendole con bisogni emotivi, fisici e informativi. Forniscono consigli sulla cura del bambino, sull’allattamento al seno e sulla cura di sé, offrendo allo stesso tempo un orecchio compassionevole per le preoccupazioni e il benessere della madre.

Guida all’allattamento al seno: Le doula assistono le neo mamme durante l’allattamento al seno, offrendo consigli sul posizionamento del bambino per un attacco ottimale, sulla gestione dei programmi di alimentazione e sul superamento delle sfide comuni. Il loro sostegno aiuta le madri ad acquisire fiducia e garantisce un’esperienza di allattamento al seno positiva sia per la madre che per il bambino.

Supporto emotivo: Offrendo una presenza confortante e un ascolto empatico, le doule creano un ambiente sicuro in cui le future mamme possono condividere i loro sentimenti. Questo supporto personalizzato aiuta a ridurre l’ansia e a rafforzare la fiducia nelle decisioni genitoriali.

Educazione al parto: Le Doula preparano i futuri genitori con conoscenze e strategie per il travaglio e il parto. L’educazione sulle tecniche di respirazione, sulle posizioni del travaglio e sulla gestione del dolore è adattata alle esigenze di ogni famiglia, promuovendo un senso di preparazione e fiducia.

Ambiente di lavoro della Doula

Le doule si trovano spesso in ambienti diversi, principalmente in case, ospedali o centri parto, adattando il loro spazio di lavoro dove i loro clienti si sentono più a loro agio. La natura del loro lavoro fa sì che gli strumenti e le attrezzature siano portatili, concentrandosi su oggetti che supportano il comfort e il relax, come strumenti per massaggi, palle da parto e talvolta forniture per l’aromaterapia.

L’orario di lavoro per le doule è imprevedibile e dipende dalla natura imprevedibile del parto. Devono essere pronti a fornire supporto a qualsiasi ora, portando a un equilibrio tra lavoro e vita privata che richiede flessibilità e comprensione sia da parte della doula che della sua famiglia. Il codice di abbigliamento è pratico e comodo, consentendo facilità di movimento e lunghe ore.

L’ambiente emotivo è caratterizzato da sostegno, empatia e talvolta intensità, e richiede alla doula di mantenere un comportamento calmo. I livelli di interazione sono elevati e coinvolgono non solo la persona che partorisce, ma anche la sua famiglia e i professionisti medici. Nonostante le sfide, il ruolo offre un’immensa soddisfazione personale e opportunità di apprendimento continuo attraverso workshop, certificazioni ed esperienza pratica.

Prospettive di avanzamento

Le doula, le professioniste che forniscono supporto alle famiglie prima, durante e dopo il parto, hanno vari percorsi di avanzamento. Specializzarsi in aree quali l’assistenza postpartum, il lutto o la consulenza sull’allattamento può migliorare la loro pratica e commerciabilità. Le Doulas potrebbero anche prendere in considerazione l’idea di espandere i propri servizi per includere corsi di educazione al parto, offrendo un approccio olistico all’assistenza prenatale e postnatale.

Avanzare come doula spesso implica acquisire esperienza in diversi ambienti di parto, inclusi parti in casa, centri parto e ospedali. Questa esposizione può portare a opportunità per ruoli di leadership all’interno di collettivi di doula o partnership con operatori sanitari. Stabilire una forte presenza online e il coinvolgimento della comunità sono fondamentali per le doule che mirano a far crescere la propria base di clienti e la propria rete professionale.

Per coloro che desiderano influenzare il campo, impegnarsi in attività di patrocinio o contribuire ai programmi di formazione della doula può posizionarli come leader di pensiero. Ciò non solo migliora la loro carriera, ma contribuisce anche all’evoluzione degli standard di assistenza e dell’accessibilità della doula.

Ultime Notizie

Back to top button