Cosa fa uno specialista in sede Stryker? (Stipendio 2023)

Scopri cosa fa uno Stryker Onsite Specialist, come ottenere questo lavoro e cosa serve per avere successo come Stryker Onsite Specialist.

Stryker è un’azienda di tecnologia medica che progetta, produce e commercializza dispositivi e apparecchiature mediche. Sono specializzati in prodotti ortopedici e medico-chirurgici, come impianti, strumenti chirurgici e attrezzature medico-chirurgiche.

Uno specialista Stryker Onsite è responsabile della fornitura di supporto tecnico ai clienti in sede. Ciò include la risoluzione dei problemi e la riparazione delle apparecchiature, la fornitura di formazione e istruzione sull’uso dei prodotti Stryker e la fornitura del servizio clienti. Gli specialisti in loco devono avere una conoscenza approfondita della tecnologia medica ed essere in grado di lavorare in modo indipendente. Devono inoltre essere in grado di comunicare in modo efficace con i clienti e gli altri operatori sanitari.

Mansioni lavorative di specialista in sede Stryker

Uno specialista in loco Stryker ha in genere un’ampia gamma di responsabilità, che possono includere:

  • Fornire supporto in loco ai clienti, comprese dimostrazioni di prodotti e formazione
  • Sviluppare relazioni con le principali parti interessate nell’organizzazione del cliente
  • Fungere da collegamento tra il cliente e i team interni di Stryker
  • Monitorare il feedback dei clienti e fornire aggiornamenti tempestivi alla direzione
  • Assistere nello sviluppo di strategie per aumentare le vendite dei prodotti Stryker
  • Mantieni una conoscenza aggiornata di tutti i prodotti e servizi Stryker
  • Fornire assistenza tecnica ai clienti in merito all’installazione, alla risoluzione dei problemi e alla manutenzione delle apparecchiature Stryker
  • Garantire che le esigenze dei clienti siano soddisfatte in modo tempestivo
  • Identificare opportunità di miglioramento nei processi di servizio al cliente
  • Partecipare a fiere e altri eventi per promuovere i prodotti Stryker
  • Preparare report e presentazioni per la direzione
  • Gestisci gli account dei clienti e assicurati che vengano forniti dati di fatturazione accurati

Stipendio dello specialista in sede Stryker

Lo stipendio di uno specialista in sede Stryker è determinato da una serie di fattori, tra cui l’esperienza, le qualifiche e le prestazioni dell’individuo. Per determinare la retribuzione per questa posizione vengono prese in considerazione anche le dimensioni dell’azienda, l’ubicazione del lavoro e le attuali condizioni del mercato. Inoltre, l’azienda può offrire ulteriori benefici o incentivi che possono influenzare il pacchetto salariale complessivo.

  • Stipendio annuale medio: $ 55.745 ($ 26,8/ora)
  • Stipendio annuo del 10% più ricco: $ 75.970 ($ 36,52/ora)

Requisiti di lavoro per specialista in sede Stryker

La posizione di specialista in sede presso Stryker richiede almeno un diploma di scuola superiore o equivalente. Preferibile, ma non obbligatoria, una precedente esperienza nel ruolo di assistenza clienti o di vendita. Il candidato ideale dovrà possedere ottime doti comunicative e relazionali, nonché capacità di lavorare in modo indipendente e come parte di un team.

Inoltre, lo specialista in loco deve essere in grado di viaggiare fino al 50% del tempo e deve disporre di una patente di guida valida e di un mezzo di trasporto affidabile. Lo specialista in sede deve anche essere in grado di sollevare fino a 50 libbre e sentirsi a proprio agio nel lavorare in un ambiente frenetico. La conoscenza della terminologia medica e delle normative sui dispositivi medici costituisce un vantaggio.

Competenze specialistiche in sede Stryker

Per avere successo, i dipendenti Stryker Onsite Specialist necessitano delle seguenti competenze:

Assistenza clienti: Le competenze del servizio clienti sono importanti per gli specialisti in sede perché spesso interagiscono con i clienti di persona o al telefono. Le competenze del servizio clienti possono aiutarti a fornire informazioni ai clienti, rispondere alle loro domande e risolvere eventuali problemi che hanno.

Relazioni con i dipendenti: Gli specialisti in loco lavorano con una varietà di persone, inclusi altri specialisti, manager, clienti e clienti. Avere forti capacità di relazioni con i dipendenti può aiutarti a creare fiducia con gli altri e migliorare la tua capacità di lavorare come parte di una squadra. Puoi anche utilizzare le capacità relazionali con i dipendenti per aiutarti a risolvere i conflitti e migliorare l’ambiente di lavoro.

Reclutamento: Gli specialisti in loco lavorano spesso nelle vendite, quindi le competenze di reclutamento possono aiutarti a sviluppare una solida base di clienti. Puoi utilizzare le capacità di reclutamento per trovare nuovi clienti, sviluppare una strategia di vendita e tenere traccia dei numeri di vendita.

Risorse umane (HR): I professionisti delle risorse umane sono responsabili della gestione dei processi di reclutamento, assunzione e formazione di un’azienda. Gestiscono inoltre i rapporti con i dipendenti, compresi eventuali reclami o conflitti tra dipendenti. I professionisti delle risorse umane spesso lavorano con altri dipartimenti, come quello finanziario, per garantire che l’azienda raggiunga i propri obiettivi.

Personale: Gli specialisti in loco lavorano con un team di altri professionisti medici, quindi è importante che abbiano eccellenti capacità interpersonali. Spesso lavorano con infermieri, medici e altri specialisti per garantire che i pazienti ricevano le cure di cui hanno bisogno. Lavorano anche con i pazienti per assicurarsi che comprendano il trattamento che stanno ricevendo e l’attrezzatura che stanno utilizzando.

Ambiente di lavoro specialistico in sede Stryker

Gli specialisti in loco Stryker lavorano in una varietà di contesti, tra cui ospedali, studi medici e altre strutture sanitarie. Solitamente lavorano 40 ore settimanali, ma potrebbe essere loro richiesto di lavorare ore aggiuntive per soddisfare le esigenze dei clienti. Gli specialisti in sede devono essere in grado di recarsi presso le sedi dei clienti e potrebbe essere loro richiesto di lavorare la sera e nei fine settimana. Il lavoro può essere stressante, poiché gli specialisti in loco devono essere in grado di diagnosticare e riparare in modo rapido e accurato le apparecchiature mediche. Devono anche essere in grado di lavorare in modo indipendente ed essere in grado di individuare e risolvere i problemi in modo rapido ed efficiente.

Tendenze degli specialisti in sede Stryker

Ecco tre tendenze che influenzano il modo in cui lavorano i dipendenti Stryker Onsite Specialist.

Lo specialista in sede si connette con i clienti in modi nuovi

Gli specialisti Stryker Onsite stanno sfruttando le tecnologie emergenti per connettersi con i clienti in modi nuovi. Utilizzando la realtà virtuale, la realtà aumentata e la tecnologia di stampa 3D, gli specialisti Stryker Onsite possono offrire un’esperienza più coinvolgente ai propri clienti. Ciò consente loro di comprendere meglio le esigenze del cliente e creare soluzioni personalizzate che soddisfino tali esigenze.

L’uso di queste tecnologie aiuta inoltre gli specialisti Stryker Onsite a stare al passo con la concorrenza fornendo un’esperienza cliente migliorata. Inoltre, possono identificare rapidamente potenziali problemi e sviluppare soluzioni innovative più velocemente che mai. Pertanto, comprendere come sfruttare queste tecnologie è essenziale per qualsiasi specialista Stryker Onsite che desideri rimanere competitivo nel mercato odierno.

Il ruolo dello specialista in loco si espande

Il ruolo dello specialista in sede Stryker si sta espandendo man mano che le organizzazioni sanitarie cercano modi per ridurre i costi e migliorare i risultati per i pazienti. Lo specialista in sede è ora responsabile della fornitura di supporto tecnico, formazione e risoluzione dei problemi su una varietà di dispositivi medici. Dovrebbero inoltre fornire dimostrazioni dei prodotti, coordinarsi con i fornitori e gestire l’inventario.

Lo specialista in loco deve essere informato sulle ultime tecnologie e tendenze del settore, come la telemedicina, il monitoraggio remoto e l’intelligenza artificiale. Con l’avanzare della tecnologia, lo specialista in sede dovrà rimanere aggiornato sui nuovi prodotti e servizi che possono aiutare la propria organizzazione a raggiungere i propri obiettivi. Comprendere queste tendenze emergenti sarà essenziale per il futuro successo dell’Onsite Specialist.

Gli specialisti in loco possono aiutarti a dare il massimo nelle vendite digitali

Gli specialisti in loco stanno diventando sempre più importanti per le aziende che vogliono puntare tutto sulle vendite digitali. Gli specialisti Stryker Onsite forniscono un servizio unico aiutando i clienti a districarsi nelle complessità dello shopping online e fornendo supporto personalizzato. Possono aiutare i clienti a trovare il prodotto giusto, rispondere a domande su caratteristiche e vantaggi e persino offrire consigli su come utilizzare i prodotti acquistati.

Gli specialisti in sede hanno anche la possibilità di creare esperienze personalizzate per i clienti, come tour virtuali o dimostrazioni interattive. Ciò aiuta i clienti a sentirsi più a proprio agio con i loro acquisti e aumenta la soddisfazione del cliente. Poiché le vendite digitali continuano a crescere, avere uno specialista in sede è essenziale per qualsiasi azienda che desideri massimizzare il proprio potenziale in quest’area.

Prospettive di avanzamento

Gli specialisti in sede Stryker possono far avanzare la propria carriera assumendo responsabilità aggiuntive e apprendendo nuove competenze. Man mano che acquisiscono esperienza, potrebbero essere in grado di passare a una posizione di livello superiore, come Stryker Onsite Manager o Stryker Onsite Supervisor. Con ulteriore esperienza e formazione, potrebbero anche essere in grado di passare a un ruolo più specializzato, come quello di consulente Stryker Onsite o di formatore Stryker Onsite. Con la giusta combinazione di esperienza e formazione, potrebbero persino essere in grado di ricoprire un ruolo di leadership, come quello di Stryker Onsite Director.

Domande di un’intervista

Ecco cinque domande e risposte comuni al colloquio con Stryker Onsite Specialist.

1. Conosci i nostri prodotti?

Questa domanda può aiutare l’intervistatore a determinare il tuo livello di esperienza con la sua azienda e i suoi prodotti. Se non hai familiarità con tutti i loro prodotti, è importante far loro sapere quali hai utilizzato in passato e cosa ti è piaciuto di loro.

Esempio: “Conosco molto bene la linea di apparecchiature mediche Stryker. Ho lavorato per un ospedale che utilizzava molti dei suoi prodotti, inclusi alcuni strumenti chirurgici e sedie a rotelle. La qualità di questi prodotti era eccellente ed erano facili da usare. Infatti, ricordo un caso in cui abbiamo avuto un problema con una sedia a rotelle e il produttore l’ha sostituita entro 24 ore.”

2. Come si costruisce un rapporto con i nuovi clienti?

Questa domanda può aiutare l’intervistatore ad acquisire informazioni sulle tue capacità interpersonali e sulla capacità di comunicare con i clienti. Utilizza esempi tratti da esperienze precedenti in cui hai costruito con successo un rapporto con nuovi clienti, aiutandoli a sentirsi a proprio agio lavorando con te sui loro progetti.

Esempio: “Quando incontro un cliente per la prima volta, cerco di farlo sentire il più a suo agio possibile presentandomi e stringendogli la mano. Chiedo anche quali sono i loro interessi o hobby in modo da avere qualcosa di cui parlare durante il nostro progetto. Questo mi aiuta a creare fiducia con i miei clienti perché sanno che sono interessato a conoscerli personalmente. Inoltre mi rende più facile capire quali tipi di design preferiscono”.

3. Come gestiresti un’emergenza durante un intervento chirurgico?

Questa domanda è un ottimo modo per testare la tua capacità di gestire situazioni impreviste. Consente inoltre all’intervistatore di vedere come rispondi sotto pressione e se hai o meno esperienza con le procedure di emergenza in sala operatoria.

Esempio: “Nella mia ultima posizione, stavo lavorando su un intervento di chirurgia ortopedica quando uno dei pazienti ha iniziato ad avere complicazioni durante l’intervento. Il chirurgo mi ha chiesto di assisterlo mentre eseguiva ulteriori procedure per stabilizzare il paziente. Siamo stati in grado di completare l’intervento senza ulteriori complicazioni, ma era importante risolvere il problema il prima possibile per poter continuare l’operazione”.

4. Come ti avvicineresti a un potenziale cliente?

Questa domanda può aiutare l’intervistatore a capire come interagisci con clienti e clienti. Usa esempi tratti dalla tua esperienza per dimostrare che sei una persona amichevole, disponibile e disposta ad ascoltare gli altri.

Esempio: “Vorrei innanzitutto presentarmi come specialista in sede per Stryker e chiedere se hanno domande sui nostri prodotti o servizi. Trovo che sia importante essere aperti e onesti su ciò che offriamo in modo che le persone sappiano esattamente cosa aspettarsi quando lavorano con noi. Se non utilizzano già le attrezzature Stryker, spiegherei perché siamo una delle migliori aziende del settore e li incoraggerei a provare i nostri prodotti.”

5. Ti senti a tuo agio e sicuro nel presentare l’attrezzatura medica ai chirurghi?

Questa domanda può aiutare l’intervistatore a determinare se hai esperienza nella presentazione di apparecchiature a professionisti medici. Puoi utilizzare la tua risposta per evidenziare qualsiasi esperienza precedente che hai in quest’area e come ti ha aiutato a sviluppare capacità di presentazione.

Esempio: “Mi sento molto a mio agio e fiducioso quando presento l’attrezzatura ai chirurghi grazie alla mia precedente esperienza in questo settore. Nel mio ultimo ruolo, ero responsabile di spiegare le nuove apparecchiature ai chirurghi prima che le utilizzassero sui pazienti. Questo processo mi ha aiutato a conoscere diversi tipi di attrezzature e come spiegarli agli altri. Mi ha anche dato fiducia nella mia capacità di comunicare in modo efficace con altri professionisti medici”.

Ultime Notizie

Back to top button