Cosa fa uno stagista KPMG? (Stipendio 2023)

Scopri cosa fa uno stagista KPMG, come ottenere questo lavoro e cosa occorre per avere successo come stagista KPMG.

KPMG è una rete globale di società di servizi professionali che forniscono servizi di revisione, fiscali e di consulenza. KPMG è una delle Big Four società di contabilità ed è nota per il suo impegno verso l'eccellenza e l'innovazione.

Come stagista presso KPMG, avrai l'opportunità di acquisire una preziosa esperienza nel settore dei servizi professionali. Lavorerai a progetti con professionisti esperti e acquisirai una visione approfondita delle operazioni quotidiane dell'azienda. Avrai anche l'opportunità di sviluppare le tue competenze in aree quali ricerca, analisi, risoluzione dei problemi e comunicazione. Gli stagisti potrebbero anche avere l'opportunità di partecipare a eventi di networking e altre attività per aiutarli a costruire la propria rete professionale.

Doveri del tirocinante KPMG

Un tirocinante KPMG ha in genere un'ampia gamma di responsabilità, che possono includere:

  • Assistere nella preparazione di bilanci, relazioni e altri documenti
  • Assistenza nell'inserimento e nell'analisi dei dati per vari progetti
  • Partecipare alle riunioni con i clienti per comprendere le loro operazioni aziendali
  • Sviluppare una conoscenza pratica della metodologia e dei processi di audit di KPMG
  • Ricercare questioni tecniche contabili secondo necessità
  • Preparare documenti di lavoro e documentazione di supporto per la revisione da parte del personale senior
  • Utilizzare strumenti tecnologici come Microsoft Office Suite (Word, Excel, PowerPoint)
  • Collaborare con i membri del team sui compiti assegnati
  • Dimostrare forti capacità comunicative sia verbali che scritte
  • Mantenere la riservatezza delle informazioni sensibili
  • Rispettare tutti gli standard e le normative professionali
  • Partecipa a sessioni di formazione e seminari per rimanere aggiornato sulle tendenze del settore

Stipendio tirocinante KPMG

Lo stipendio di uno stagista presso KPMG è determinato da una serie di fattori, tra cui le qualifiche, l'esperienza e le mansioni specifiche dell'individuo. Inoltre, anche la sede del lavoro e l'attuale tariffa di mercato per posizioni simili possono influenzare lo stipendio. KPMG tiene conto anche delle prestazioni dell'individuo e del valore complessivo che apporta all'azienda.

  • Stipendio annuo medio: $ 58.392 ($ 28,07/ora)
  • Stipendio annuo più alto del 10%: $76.220 ($36,64/ora)

Requisiti per il lavoro di tirocinante KPMG

KPMG è alla ricerca di stagisti attualmente iscritti a un corso di laurea triennale o magistrale. I candidati devono avere un GPA minimo di 3.0 e devono essere in grado di dimostrare un ottimo rendimento accademico. Gli stagisti devono inoltre avere eccellenti capacità comunicative e interpersonali, nonché la capacità di lavorare in modo indipendente e come parte di un team.

Oltre ai requisiti formativi, KPMG richiede anche che gli stagisti abbiano un forte interesse per il settore della contabilità e della finanza. Gli stagisti devono avere una conoscenza di base dei principi contabili ed essere in grado di dimostrare un'attitudine alla risoluzione dei problemi. KPMG richiede anche che gli stagisti abbiano una patente di guida valida e un mezzo di trasporto affidabile. Infine, gli stagisti devono essere in grado di superare un controllo dei precedenti e un test antidroga.

Competenze tirocinanti KPMG

Per avere successo, i dipendenti tirocinanti di KPMG devono possedere le seguenti competenze:

Multitasking: Come stagista KPMG, potresti essere responsabile di più attività contemporaneamente. Ciò può includere lavorare su più progetti, partecipare a riunioni e completare ricerche. Essere in grado di svolgere più attività contemporaneamente può aiutarti a gestire il tuo tempo in modo efficace e a completare tutte le tue attività.

Pensiero critico e risoluzione dei problemi: Il pensiero critico e la risoluzione dei problemi sono due competenze che possono aiutarti a raggiungere il successo come stagista KPMG. Come stagista, potresti essere incaricato di trovare soluzioni a problemi complessi o di trovare modi per migliorare i processi. La tua capacità di pensare in modo critico può aiutarti a trovare la soluzione migliore a un problema e a migliorare le tue prestazioni complessive.

Professionalità: Come stagista, potresti rappresentare la tua azienda ai clienti e ad altri stakeholder. Pertanto, è importante essere professionali nelle interazioni con gli altri. Ciò include vestirsi in modo appropriato, essere puntuali e mantenere un atteggiamento professionale.

Capacità di lavoro di squadra: Lavorare in team può aiutarti a sviluppare le tue capacità di lavoro di squadra. Gli stagisti spesso lavorano con altri professionisti su progetti, quindi è importante essere un giocatore di squadra. Puoi dimostrare la tua capacità di lavorare con gli altri essendo amichevole, rispettoso e disponibile.

Competenze informatiche: Le competenze informatiche sono una competenza necessaria per qualsiasi tirocinante, poiché la maggior parte del tuo lavoro verrà svolto su un computer. Avere solide competenze informatiche può aiutarti a completare i compiti in modo più efficiente e più rapidamente.

Ambiente di lavoro per tirocinanti KPMG

Gli stagisti KPMG lavorano in genere 40 ore a settimana, con una certa flessibilità per lavorare ore aggiuntive se necessario. Gli stagisti devono lavorare in ufficio durante il normale orario di lavoro, anche se potrebbe essere disponibile del lavoro da remoto a seconda del progetto. Gli stagisti devono essere professionali e puntuali e rispettare il dress code aziendale. Gli stagisti potrebbero dover recarsi presso le sedi dei clienti o altri uffici KPMG e potrebbero dover fare straordinari per rispettare le scadenze. Gli stagisti devono lavorare in un ambiente di squadra e collaborare con i colleghi per completare i progetti. L'ambiente di lavoro è frenetico e impegnativo e gli stagisti devono essere in grado di gestire più attività e stabilire le priorità del proprio lavoro.

Tendenze degli stagisti KPMG

Ecco tre tendenze che influenzano il modo in cui lavorano i dipendenti KPMG Intern.

Part Time, Full time, Estate, Autunno, Primavera e Inverno

KPMG offre ora una varietà di tirocini per soddisfare le mutevoli esigenze degli studenti. I tirocinanti possono scegliere tra opzioni part-time, full-time, estive, autunnali, primaverili e invernali. Ciò consente ai tirocinanti di acquisire una preziosa esperienza pur continuando a gestire i propri studi o altri impegni.

Il programma di tirocinio flessibile di KPMG offre inoltre ai tirocinanti l'opportunità di esplorare diverse aree aziendali e sviluppare competenze in più discipline. Offre inoltre loro la possibilità di fare networking con professionisti in tutta l'azienda e di costruire relazioni che potrebbero portare a future opportunità di lavoro.

Lavoro da remoto

Il lavoro da remoto sta diventando sempre più popolare nel mondo aziendale e KPMG non fa eccezione. Come stagista KPMG, è importante capire come il lavoro da remoto può giovare alla tua carriera. Il lavoro da remoto ti consente di collaborare con colleghi da tutto il mondo, dandoti accesso a nuove prospettive e idee. Ti offre anche maggiore flessibilità in termini di quando e dove lavori, consentendoti di gestire meglio il tuo tempo e la tua energia.

Il lavoro da remoto offre inoltre agli stagisti l'opportunità di acquisire esperienza lavorando su progetti al di fuori della loro comfort zone. Accettando compiti che richiedono competenze diverse o che coinvolgono tecnologie non familiari, gli stagisti possono ampliare la loro base di conoscenze e sviluppare nuove competenze. Ciò li aiuterà a distinguersi mentre salgono di grado in KPMG.

Pagato e non pagato

Agli stagisti KPMG vengono sempre più offerti tirocini retribuiti e non retribuiti. I tirocini retribuiti offrono l'opportunità di acquisire una preziosa esperienza mentre si guadagna uno stipendio, mentre i tirocini non retribuiti forniscono un'esperienza di apprendimento inestimabile senza alcuna compensazione finanziaria.

Gli stage retribuiti stanno diventando sempre più popolari perché consentono agli stagisti di acquisire esperienza pratica nel loro campo di studio, garantendo loro anche un reddito fisso. Gli stage non retribuiti, d'altro canto, possono essere utili per coloro che vogliono acquisire esperienza ma non possono permettersi un taglio dello stipendio.

È importante che gli stagisti KPMG comprendano le differenze tra tirocini retribuiti e non retribuiti, in modo da poter prendere decisioni consapevoli sul tipo di tirocinio più adatto alle loro esigenze.

Prospettive di avanzamento

Gli stagisti KPMG hanno l'opportunità di acquisire esperienza e conoscenze preziose nei settori della contabilità e della finanza. Gli stagisti potrebbero essere in grado di avanzare a una posizione a tempo pieno presso l'azienda, oppure potrebbero scegliere di intraprendere una carriera in un campo correlato. I titoli di lavoro comuni a cui gli stagisti KPMG possono avanzare includono Contabile, Analista finanziario, Analista fiscale e Responsabile di revisione. Con la giusta esperienza e qualifiche, gli stagisti KPMG potrebbero anche essere in grado di avanzare a posizioni di livello superiore come Direttore finanziario o Partner.

Domande di un'intervista

Ecco cinque domande e risposte comuni nei colloqui per stagisti KPMG.

1. Raccontaci un esempio di un episodio in cui hai utilizzato capacità di pensiero critico.

Questa domanda è un ottimo modo per dimostrare al tuo intervistatore che hai la capacità di usare capacità di pensiero critico e di applicarle in situazioni del mondo reale. Quando rispondi a questa domanda, può essere utile fornire un esempio di come hai usato capacità di pensiero critico per risolvere un problema o una sfida.

Esempio: “Nel mio corso di contabilità del semestre scorso, stavamo imparando i diversi tipi di audit. Avevo difficoltà a ricordare tutti i diversi tipi di audit, quindi ho deciso di creare una mappa mentale sul mio computer per aiutarmi a ricordare. Mentre creavo la mappa mentale, mi sono reso conto che c'erano molte somiglianze tra alcuni dei tipi di audit. Questo mi ha portato a realizzare che in realtà ci sono solo tre tipi principali di audit, il che mi ha reso molto più facile ricordare.”

2. Chiediamo a tutti i nostri tirocinanti di partecipare a progetti di servizio alla comunità. Ti interessa farlo?

KPMG è un'azienda socialmente responsabile che incoraggia i propri dipendenti a restituire qualcosa alla comunità. L'azienda desidera tirocinanti che siano disposti a partecipare a questi progetti e ad aiutare ad avere un impatto positivo sulla società. Quando rispondi a questa domanda, mostra il tuo interesse nell'aiutare gli altri condividendo un esempio di come lo hai fatto in passato.

Esempio: “Sono molto appassionato di restituire qualcosa alla mia comunità. Al liceo, facevo volontariato in una mensa locale ogni mercoledì dopo la scuola. Per me è stato un ottimo modo per uscire prima da scuola e fare la differenza nella vita di qualcun altro. Ho imparato competenze preziose come la comunicazione e il lavoro di squadra attraverso questa esperienza”.

3. Descrivi il tuo stile di leadership.

Questa domanda può aiutare l'intervistatore a determinare come potresti adattarti alla sua organizzazione. Lo stile di leadership è una caratteristica unica che aiuta un datore di lavoro a comprendere il tuo potenziale di successo nella sua azienda. Quando rispondi a questa domanda, può essere utile descrivere cosa significa per te la leadership e come l'hai applicata in ruoli precedenti.

Esempio: “Credo che il mio punto di forza più grande come leader sia la mia capacità di comunicare efficacemente con gli altri. Sono sempre disposto ad ascoltare le idee e le opinioni degli altri, anche se diverse dalle mie. Questo mi ha aiutato a costruire relazioni solide con i membri del mio team e a sviluppare insieme soluzioni ai problemi”.

4. Se il tuo supervisore ti chiedesse di fare qualcosa di non etico, cosa faresti?

Questa domanda è un ottimo modo per mettere alla prova la tua bussola morale e vedere come reagiresti in una situazione scomoda. Mostra anche all'intervistatore che sei disposto a difendere ciò che è giusto, anche se ciò significa perdere il tuo tirocinio.

Esempio: “Se il mio supervisore mi chiedesse di fare qualcosa di non etico, proverei prima a convincerlo del perché la sua richiesta fosse sbagliata. Se si rifiutasse di cambiare idea, lo segnalerei alle Risorse umane o a un altro supervisore che potrebbe aiutarmi a risolvere il problema.”

5. Dove ti vedi tra 5 anni?

I datori di lavoro ti pongono questa domanda per vedere se hai un piano per il tuo futuro. Vogliono sapere che sei motivato e motivato, così possono essere sicuri che resterai in azienda abbastanza a lungo da trarre vantaggio dal loro investimento nell'assumerti come stagista. Quando rispondi a questa domanda, assicurati di dimostrare di aver pensato al tuo percorso di carriera e a come si adatta ai tuoi obiettivi di vita.

Esempio: “Spero di lavorare ancora alla KPMG tra cinque anni. Sono molto appassionato di contabilità e finanza e mi piacerebbe continuare la mia formazione in questo campo. Tra cinque anni, spero di laurearmi in contabilità e di aver superato l'esame CPA. Spero anche di aver lavorato qui abbastanza a lungo da diventare un dipendente a tempo pieno”.

Ultime Notizie

Back to top button