Dakota Fanning stupisce in abito nero insieme al co-protagonista Andrew Scott alla proiezione ufficiale della serie thriller Netflix Ripley a Los Angeles

Dakota Fanning reciterà al fianco di Andrew Scott nella nuova serie limitata di thriller psicologico neo-noir di Netflix Ripley.

E venerdì l’ex attore bambino, 30 anni, si è unito a molti dei suoi colleghi del cast e della troupe per la proiezione ufficiale ATAS di Ripley di Netflix al FYSEE ai Sunset Las Palmas Studios di Los Angeles.

Fanning sembrava elegante in un elegante abito nero con una scollatura profonda e una piccola apertura sopra l’ombelico che ha abbinato a un paio di tacchi neri.

Per completare il suo look generale, Fanning ha portato i suoi lunghi capelli lisci biondi sciolti e ha ridotto al minimo i gioielli.

Scott interpreta il ruolo principale di Tom Ripley, un truffatore squattrinato della New York della fine degli anni ’50, che viene ingaggiato da un uomo ricco per convincere il figliol prodigo a tornare a casa dall’Italia.

Fanning interpreta il ruolo di Marge Sherwood mentre Scott (nella foto) interpreta il ruolo principale di Tom Ripley

Dakota Fanning, 30 anni, si è unita al suo co-protagonista Andrew Scott, 47 anni, per la proiezione ufficiale ATAS di Ripley di Netflix al FYSEE ai Sunset Las Palmas Studios di Los Angeles

Ma l’introduzione di Tom alla vita comoda e piacevole di Dickie Greenleaf all’estero si rivela essere “il primo passo verso una vita complessa fatta di inganni, frodi e omicidi”.

L’attore irlandese, 47 anni, era bellissimo in pantaloni gessati neri con una camicia elegante a fantasia bianca sopra una canottiera bianca e scarpe eleganti nere.

Oltre a Scott e Fanning, nel cast figurano anche Johnny Flynn, Eliot Sumner, Margherita Buy, Maurizio Lombardi, oltre agli ospiti Kenneth Lonergan, Ann Cusack, Bokeem Woodbine, Vittorio Viviani, Louis Hofmann, Fisher Stevens e John Malkovich.

I due attori principali posavano per le foto fianco a fianco, e poi venivano raggiunti da Sumner, che sembrava bello ed elegante in un abito gessato nero abbinato a una maglietta bianca e stivali neri.

C’è anche una foto di gruppo di Scott, Fanning e Sumner con David Gropman, Jeff Russo, Steven Zaillian e Robert Elswit.

Creata, scritta e diretta da Zaillian, la serie è basata sul romanzo poliziesco di Patricia Highsmith del 1955 Il talento di Mr. Ripley.

La serie limitata di otto episodi è il primo adattamento del romanzo di Highsmith a una serie.

“Avere otto ore per esplorare questi personaggi che pensi di conoscere, sia attraverso il libro che attraverso [1999] adattamento cinematografico, ho pensato: “Oh, sarà fantastico”, ha detto Fanning del suo ruolo di Marge Sherwood in Netflixqueue.

Fanning sembrava elegante in un elegante abito nero con una profonda scollatura e una piccola apertura sull'ombelico che ha abbinato a un paio di scarpe col tacco nere

Fanning sembrava elegante in un elegante abito nero con una profonda scollatura e una piccola apertura sull’ombelico che ha abbinato a un paio di scarpe col tacco nere

Per completare il suo look generale, Fanning ha portato i suoi lunghi capelli lisci biondi sciolti e ha ridotto al minimo i gioielli

Per completare il suo look generale, Fanning ha portato i suoi lunghi capelli lisci biondi sciolti e ha ridotto al minimo i gioielli

Ai due attori principali si è unito anche il co-protagonista Eliot Sumner

Ai due attori principali si è unito anche il co-protagonista Eliot Sumner

Creata, scritta e diretta da Zaillian, la serie è basata sul romanzo poliziesco di Patricia Highsmith del 1955 Il talento di Mr. Ripley

Creata, scritta e diretta da Zaillian, la serie è basata sul romanzo poliziesco di Patricia Highsmith del 1955 Il talento di Mr. Ripley

La protagonista e attore ha preso parte a una foto di gruppo che includeva David Gropman, Jeff Russo, Andrew Scott, Dakota Fanning, Eliot Sumner, Steven Zaillian e Robert Elswit

La protagonista e attore ha preso parte a una foto di gruppo che includeva David Gropman, Jeff Russo, Andrew Scott, Dakota Fanning, Eliot Sumner, Steven Zaillian e Robert Elswit

Fanning ha iniziato la sua carriera come attrice bambina, ottenendo il suo ruolo rivoluzionario in Io sono Sam (2001).

Fanning ha iniziato la sua carriera come attrice bambina, ottenendo il suo ruolo rivoluzionario in Io sono Sam (2001).

Le star hanno anche posato in salotto durante la proiezione

Le star hanno anche posato in salotto durante la proiezione

Fanning si è unito a Scott ed Eliot Sumner sul divano durante la proiezione del promo

Fanning si è unito a Scott ed Eliot Sumner sul divano durante la proiezione del promo

Inizialmente, Ripley avrebbe dovuto andare in onda su Showtime, ma alla fine è stato presentato in anteprima su Netflix il 4 aprile

Inizialmente, Ripley avrebbe dovuto andare in onda su Showtime, ma alla fine è stato presentato in anteprima su Netflix il 4 aprile

Ha aggiunto che ero una grande ammiratrice di Steve e di Andrew. Quindi quando io [was cast as] Marge, ero sopraffatto dall’eccitazione. Solo ascoltando la visione di Steve e quanto fosse devoto alla storia, sapevi che saresti stato supportato. È così dettagliato che sapresti sempre esattamente dove ti trovi. Ed è questo che mi piace come attore.

Il ruolo rivoluzionario di Fanning nella sua giovane carriera è arrivato al fianco di Sean Penn in Io sono Sam (2001), che è stato ripreso quando aveva solo sei anni.

Il suo curriculum a Hollywood include anche Uptown Girls (2003), Man On Fire (2004), War Of The Worlds (2005), Charlotte’s Web (2006), The Secret Life Of Bees (2008), nonché il ruolo principale in Coraline ( 2009).

Fanning ha anche recitato in numerosi altri film famosi come The Twilight Saga: New Moon (2009), The Runaways (2009), The Twilight Saga: Eclipse (2010), The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 2 (2012). , Ocean’s 8 (2018) e The Equalizer 3 (2023).

Ripley doveva originariamente andare in onda su Showtime, ma nel febbraio 2023 lo spettacolo è stato spostato su Netflix.

È stato presentato in anteprima il 4 aprile e ha ricevuto elogi dalla critica per la scrittura, la regia, la scenografia, la cinematografia, la colonna sonora e le performance, in particolare per il ritratto di Tom Ripley da parte di Scott.

Ultime Notizie

Back to top button