Daniel Craig gira Queer One di Guadagnino per guardare Varietà – Arte, Cultura e Stile

Il ruolo di Daniel Craig nei panni di un fuggitivo gay americano in una decadente Città del Messico degli anni ’40 che si innamora di un marine in licenza in Queer del regista italiano Luca Guadagnino, tratto dall’omonimo libro dell’autore cult William S. Burroughs, sarà uno degli spettacoli da guardare al cinema. il prossimo anno, ha detto Variety giovedì.


La parte dell’ex James Bond nell’ultimo lavoro d’autore di Bigger Splash e Chiamami col tuo nome è attesa tanto quanto Lady Gaga nei panni di Harley Quinn nel sequel di Joker, Angelina Jolie in Maria (Callas) di Pablo Larrain e Robert Pattinson in Mickey 17 , diceva la bibbia dello spettacolo americano.


In Queer compaiono anche Lesley Manville (la principessa Margaret in The Crown) e l’attore cult Jason Schwartzman.


Guadagnino, 52 anni, nato a Palermo, il cui film Chiamami col tuo nome ha reso Timothy Chalmée una star e ha portato l’Oscar per il miglior adattamento alla sceneggiatura, quest’anno debutta anche con il triangolo tennistico The Challengers, con Zendaya, Josh O’ Connor e Mike Faist.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button