Daniele De Rossi sostituisce José Mourinho sulla panchina della Roma

De Rossi subentra a Mourinho.

La leggenda dell’AS Roma Daniele De Rossi è stato nominato capo allenatore del club romano martedì, poche ore dopo che José Mourinho è stato esonerato dall’incarico dopo un pessimo inizio di stagione.

La notizia, ampiamente attesa, confermata in un comunicato del club, vedrà De Rossi ricoprire l’incarico fino al 30 giugno 2024.

De Rossi, 40 anni, torna in casa quattro anni dopo aver appeso le scarpe al chiodo dopo una brillante carriera con la Roma.

Riaccogliendolo all’AS Roma, i proprietari del club Dan e Ryan Friedkin hanno elogiato “la leadership e l’ambizione che lo hanno sempre caratterizzato” di De Rossi, esprimendo l’auspicio che possa “rivelarsi decisiva per raggiungere gli obiettivi della squadra fino alla fine della stagione”.

“Eravamo consapevoli del legame indissolubile di Daniele con il club, ma il suo entusiasmo nell’accettare l’incarico per i prossimi mesi ci ha convinto ancora di più della sua capacità di essere guida per i giocatori e orgoglioso rappresentante dei valori del club”, i Friedkin ha detto, aggiungendo: “Bentornato a casa, Daniele.”

Martedì scorso i proprietari del club hanno reso omaggio alla “passione e agli sforzi” di Mourinho, ma hanno sottolineato la loro convinzione “che un cambiamento immediato sia nel migliore interesse del club”.

Credito fotografico: kivnl/Shutterstock.com

Ultime Notizie

Back to top button